ABC Challenge: F – Peggy Sage Smalto n.223 “Féérique Mauve” swatches e review

Quando le ragazze dell’ABC Challenge smaltoso hanno messo in giro il progetto, specificando che accettavano anche partecipanti occasionali, devo dire che mi sono entusiasmata subito, perché la trovo un’idea carinissima e il fatto che sia aperta a chiunque abbia voglia/possibilità la rende veramente democratica.
Ho impiegato un po’ di lettere per poter partecipare, e oggi riesco con uno dei miei smalti preferitissimi-issimi-issimi per colore, stesura e durata, yay!

Info fondamentali
Smalto della linea permanente di Peggy Sage, commercializzato dal brand nei negozi monomarca (pochi in Italia, uno era a Torino ma ho scoperto che ha chiuso da qualche mese D: ) e in quelli di articoli per le estetiste in boccette da 11ml per un prezzo variabile dai 4,4 ai 6,5 euro.
edit: secondo il catalogo ufficiale italiano, il prezzo di listino attuale è di 4,40 euro, anche per gli smalti in edizione limitata…

SWATCHES

Impressioni generali

Un altro duochrome, lo so.
Sono recidivaaaaaaaaaaaaaaa XD
Questo qui in realtà è stato uno dei miei primissimi smalti con tale finish, ce l’ho da un paio d’anni, e tra l’altro avendolo rimesso su per fare le foto, ho notato che si è mantenuto nella formula meraviglioso come me lo ricordavo (non lo utilizzavo da qualche mese a causa degli olografici che mi hanno rapita tutta la primavera-estate…), fin dalla stesura: è assolutamente fluido, facile da applicare, e ha una coprenza meravigliosa, effetto pieno con una passata, anche se in foto ne ho fatte due perché ho provato come venisse in foto in quel modo e mi è sembrato che la resa fosse ancora migliore (ma è la prima volta in due anni che l’ho indossato col doppio coat…)

Il colore è splendido, perché è un borgogna rosato che dà nel violaceo, con riflessi bronzati.
Il suo nome in francese vuol dire “malva meraviglioso”, sull’aggettivo sono d’accordo, sul malva… uhm meno XD

Si comporta veramente bene anche in quanto a durata: mai meno di 5 giorni, senza top coat… mi è capitato più volte di levarlo perché cominciava a vedersi la ricrescita dell’unghia che per il fatto che si decideva a cominciare a rovinarsi di suo.
E si rimuove senza alcuna fatica.

…in definitiva
Come chiudere un pezzo su uno dei miei smalti preferiti in modo degno?
Non lo so, è che io non gli trovo un difetto, perché ha tutte le caratteristiche che per me fanno di uno smalto qualcosa di a me gradito: si stende facilmente, copre senza farti fare duemila passate, dura, non ti fa pentire di averlo indossato quando lo stai levando… ah, sì, Peggy Sage è un marchio dalla reperibilità strana in Italia, la scocciatura vera è quella, sto cercando da un po’ dove procurarmene qui perché ne avevo visti altri di colori interessanti al monomarca, ai tempi.

E voi avete mai provato uno smalto Peggy Sage?
Colori da consigliarmi?
(andate a guardare quelli degli altri, appariranno piano piano in preview qua sotto come già successe per il 5 shades of Rebel ^^ )


Comments

  1. Non ho smalti Peggy Sage ma il colore di questo è davvero bellissimo, mi piace troppo!

  2. Clore stupendo! Non ne ho mai visti di negozi di questa marca e neanche mai sentiti a dire il vero!
    Jesslan recently posted…Shaka Light DoveMy Profile

    • vero?

      io monomarca uno solo, e so che ha chiuso… sapevo che dovrebbe essercene uno anche a Milano, ma non so dirti se sia (ancora?) vero.
      In generale son distribuiti in posti dove le unghie hanno un certo peso (anche se in realtà è un marchio che produce anche tutto il resto, anche se sul catalogo aggiornato, che mi son procurata giusto ieri, una parte dei prodotti che ricordo di aver visto nel fu monomarca non è segnalato) perché è un brand americano nato a inizio anni 20 che ha nella propria offerta anche prodotti vari per gli estetisti e per i nail saloons ^^

  3. Clore era Colore, scusa!

  4. Oh cacchio! Needo o_O!!!!!!
    Ho un negozio che ha l’adesivo Peggy Sage in vetrina, ma non ho idea se abbia anche gli smalti… urge salto.
    Adoro la parte rosa, non credo di avere nessun duo o multichrome che abbia il rosa nei suoi vari stadi di colore. La parte bronzo sì.. ma rosa?? ROSAAAAAAA!!!!!!!
    Simona recently posted…Pupa 731: Pearly Jade (China Doll LE)My Profile

    • considerando che gli smalti sono uno dei prodotti top del brand (assieme alle ciglia finte, pare) io darei un occhio. Ieri ho scoperto un negozio qui che ha buona parte dell’offerta, ho preso il catalogo… hanno anche gli holo. Che sembrerebbero linear. Devo chiedere se gli arrivano, da amante degli holo mi sento in dovere di provarne uno.

      è grave considerando che il tuo arsenale smaltoso dev’essere diecimila volte il mio XD

  5. No mai provato, ho letto che ha una reperibilità strana in che senso? E’ venduto nelle profumerie “private”?
    francimakeup recently posted…HAUL LIMONI :)My Profile

    • nel senso che dicevo nelle info fondamentali. son difficili da trovare nelle profumerie comuni e in quelle di grande distribuzione… non ce li hanno le catene e via dicendo ^^

  6. Cavoli se è bello!! Il malva è un po’ come il taupe, non è un colore così definito ma in effetti questo non lo è poi tanto, soprattutto grazie ai riflessi!
    Desert Rose recently posted…Random thoughtsMy Profile

    • diciamo che il malva comunque prende spunto dai fiori, che sono screziati, ma almeno a mia visione, più rosati di così.
      Poi i riflessi duochrome quasi sminuiscono la cosa perché a chiamarlo solo malva, gli fai un affronto XD

  7. mai provato un peggy sage, ma chiaramente mi piacerebbe ^^
    Dadda PezzettiDiMe recently posted…Haul + Outfit sciallo =)My Profile

    • cerca soprattutto in negozi che abbiano roba di estetica, qui l’ho trovato in una profumeria di zona e in un negozio che ha molta roba per la cura delle unghie (anche se no è un nail saloon)

  8. Non ho mai provato gli smalti, ma ho provato i pennelli per il trucco (mi piacciono davvero molto)…hai ragione è una marca che non si trova facilmente, però ho la fortuna di avere un negozio che li vende proprio vicino casa mia, quindi se stai cercando qualcosa in particolare e posso aiutarti, sai dove trovarmi :)
    MaryMakeup recently posted…Pop Touch Mascara Shaka Innovative Beauty – seconda e ultima parteMy Profile

    • ti ringrazio… proprio ieri ho trovato due negozi però!
      uno solo smalti, l’altro che ha anche altre cose, anche se la linea completa come la vidi al monomarca mai…

  9. Mai provato uno smalto di questa marca, credo di non averne mai neanche visti in giro.

    Mi incuriosisce questo ABC challenge…cos’è?
    stellacometa26 recently posted…Review: Podovis, crema riduci e previeni callositàMy Profile

  10. Di peggy sage ho solo 2 paia di ciglia finte, un gloss e un pennello e mi sto trovando benissimo con tutto ♥ anzi, se ti capita di trovare un rivenditore prenditi un paio di ciglia finte perchè son ottime per iniziare e non costano nemmeno tanto *_*
    Chiara recently posted…Bomb Cosmetics – Wild roses massage barMy Profile

  11. Ho solo due Peggy Sage, presi al Cosmoprof (uno è un bel magnetico, l’altro spero sia un simil duochrome viola-blu).
    Certo che questo F….Mauve è veramente speciale, il rosa così forte nel duochrome non penso di averlo visto nemmeno io (ho un Nubar simile ma passa dal bronzo al rosino, molto più delicato).
    Me lo segno (in caso trovassi questa marca da qualche parte o tornassi in fiera)!
    maisenzasmalto recently posted…ABC Challenge: F – Astra Magnetic Nail Power 04 FuelMy Profile

    • quello spero fa supporre che tu non l’abbia ancora provato giusto? ti prego fallo, sono curiosa XD (dire duochrome in mia presenza è deleterio)

      idem… il fatto che sia così coprente ma che mantenga la caratteristica della variazione di colore mi fa impazzire *_*

  12. Ma..ma..ma..è bellissimo!** Dove l’hai trovato questo tesorino? è davvero un bel colore!
    Darkness recently posted…Ricchi premi e cotillonsMy Profile

  13. Molto bello, e poi io adoro i duochrome!! Mai provato Peggy Sage finora…
    Piola recently posted…ABC Challenge – F Dollish Polish Fat Guy in a Little CoatMy Profile

  14. questo colore mi è sempre piaciuto un sacco.
    ma mi pare che peggy sage abbia chiuso a torino… o almeno, non ricordo più di aver visto il negozio aperto.
    Takiko recently posted…A koala-tea post: il pastello verdeMy Profile

    • pure a me <3
      ho trovato dove ce li hanno qui se lo vuoi (a 2 euro e qualcosa in meno rispetto al prezzo che facevano su)

      mi dicevano da altre parti che ha chiuso, ammetto che non mi stupisce...

  15. Mi fa piacere che ti sia “inserita” anche tu, e con questo smalto poi, che bello! ;)
    Federica recently posted…ABC Challenge: F – Flakies mania!My Profile

  16. Ewiva i Duochrome!!! XD
    *Ky* recently posted…ABC Challenge: F – Zoya FeiFei (ZP 636)My Profile

  17. Io!
    Ho tre smalti della Peggy Sage (Purple, champagne e cognac) e devo dire che sono buoni. Mi ci trovo davvero bene e li reperisco nei negozi di forniture per parrucchieri.
    Per essere “féerique”, lo è davvero! Me lo segno, chissà se lo trovo!
    GoldFrancine recently posted…ABC Challenge: F: essie Flirty FuchsiaMy Profile

  18. bella l’idea dell’ABC Challenge *_*
    e molto bello anche lo smalto,il marchio lo conosco ma non l’ho mai beccato in giro,se mi capita provo di sicuro qualcosa(riavere le unghie dopo anni di smangiucchiamento e voler recuperare il tempo perso ahah)

    (:

    ps: ma i thè presi a Napoli? ti son piaciuti? sono un’impicciona.

    • vero? mi ha entusiasmata subito! magari considera anche tu di unirti per qualche lettera :D

      a Salerno c’è un posto sul Carmine che ce l’ha… più “vicino” a casa tua c’è una profumeria dentro il Maximall, ma non ricordo a quanto li faccia né quali altre cose abbia del brand.
      Di più al momento non so.

      no figurati, al massimo sei un filo ot XDDDDDD
      3 promossi, uno non classificato perché odora di buono ma il mio palato non ritrova nel sapore quell’odore che gli era piaciuto tanto…

  19. Noi tutte siamo estremamente favorevoli ai rapporti occasionali!!!!! (e fu così che venne picchiata a morte dalle altre, ma vabbé)
    Non ho nemmeno uno smalto Peggy Sage, al Cosmoprof ho avuto davanti uno stand enorme ma non ero ispirata, forse fagocitata dalla vista di robe esagerate dei soliti salon brands americani! Magari al prossimo giro, visto che ho una mezza intenzione di tornarci a marzo! :)
    Cristina – PeeBeforePolish recently posted…ABC Challenge: F for French Manicure [ft. Orly Flare and Glow]My Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: