Biofficina Toscana – Crema labbra riparatrice golosa Review

Oggi è il turno di un prodotto parecchio chiacchierato fin dalla sua uscita avvenuta ormai più di un anno fa, è così particolare fin dalla sua descrizione che un’appassionata di robe varie per le labbra (come le chiamo io genericamente XD) non poteva non volerlo provare!

Biofficina Toscana - Crema labbra riparatrice golosa

Info fondamentali
Crema labbra studiata per idratare e riparare le labbra e quale base per i rossetti venduta da Biofficina Toscana attraverso il proprio sito ufficiale e i numerosi rivenditori che espongono il marchio al prezzo consigliato di 6,90 euro per 15ml.

Impressioni generali
La Crema Labbra Riparatrice per me è stata uno di quegli acquisti compiuti con fiducia in seguito alla lettura di numerose recensioni: più che l’aspetto riparatore quello che mi ha colpita fin da subito è stato il suo essere descritta come potenziale primer labbra che agevolerebbe la stesura anche di rossetti ostici… nel mio stash qualcuno che mi piace particolarmente c’è, quindi in uno di quei momenti in cui mi sembrava di necessitare di tutto perché mi preparavo ad un evento importante l’ho presa assieme allo Scrub dello stesso marchio, che ho già recensito brevemente qui e che posso aggiungere che a mio avviso lavora davvero bene in sinergia con la suddetta come suggerito dall’azienda stessa.

Ho scelto la versione dolce perché non amo per niente agrumi e affini e a livello di gusto mi piace molto, è delicata e non stucchevole; la consistenza è quasi quella di un gel che si stende facilmente sulle labbra, sembra bianca quando la si estrae dal tubetto ma è incolore, trasparente.

Non ritengo tuttavia che la si possa descrivere come un idratante perché tende a creare come una sorta di film sulle labbra, in un minuto dall’applicazione si opacizza sensibilmente ma non lascia nessuna sensazione di morbidezza.
Anzi per via dell’effetto tensore (che su di me è solo sensoriale, nel senso che sento le labbra pizzicare per diversi minuti dall’applicazione, non le vedo rimpolpate neanche per un secondo! Il buffo è che all’inizio non mi succedeva) mi sembra quasi richiedere un vero burrocacao su, ho provato a dormire anche qualche volta dopo averla applicata e mi sono ritrovata le labbra aride.
In più non capisco quale sarebbe l’aspetto riparatore del prodotto stesso perché ammetto che la sola idea di mettere sulle labbra qualcosa che “pizzica” nel momento in cui sono più deboli e bisognose di cure mi sembra un controsenso in termini… un paio di volte da raffreddata ho anche provato “per la scienza” a farlo ma essendomi ritrovata le labbra più aride di prima ho provveduto ad aiutarle con un idratante a me già noto che mi aiutasse davvero a recuperarle.

Sono rimasta infine delusa anche dalla promessa di poterla utilizzare quale primer labbra: anche su di me agevola la stesura di rossetti più duri, specie in inverno (penso ai RetroMatte di MAC Cosmetics ma anche a quelli con bianco dentro e finish che tende al secco, su tutti Candy Yum Yum della stessa azienda, col quale ho un rapporto di amore/odio notevole).
Il problema è che tutte le proprietà meravigliose finiscono lì.

A fronte di una stesura più veloce e scorrevole io pago lo scotto in una durata ridotta dei prodotti sulle mie labbra: rossetti con i quali normalmente posso mangiare pure panini e fritti una volta indossati con la Crema labbra riparatrice sotto perdono la loro meravigliosa aderenza sulle mie labbra oltre che parte del loro finish (gli opachi per esempio non sono più opachi, e già questo per me non è propriamente un bene…), è come se conferisse loro una brillantezza che personalmente parlando non ricerco (se compro un Matte voglio che sia opaco, altrimenti prendo un altro finish!), inoltre rende il colore stesso un pochino meno intenso.
Per me che odio ritoccare i prodotti e cerco durate estreme, per me che ho la fortuna di veder durare parecchio sulle labbra tantissimi rossetti avere un primer che di fatto me li ammazza è proprio una cosa fuori dal mondo.
Ciliegina sulla torta… se lo uso con un rossetto che tende a seccarsi e a fare brutti effetti sulle labbra (tipo, di nuovo, Candy Yum Yum, sempre lui! L’ho già detto che abbiamo una relazione idiosincratica? XD) la Crema labbra riparatrice golosa di Biofficina Toscana non attenua il problema… e allora di che primer stiamo parlando? o_O;

…in definitiva
La Crema labbra riparatrice Biofficina Toscana per me è stata una sonora delusione: non idrata, non ripara, come primer labbra mi peggiora le prestazioni dei rossetti anziché migliorarle.
Un caso in cui qualche prima impressione positiva è stata proprio ammazzata dall’utilizzo continuativo del prodotto.
Unico dato a suo favore?
Non mi è ancora scaduta e ha superato il pao da più di 6 mesi, praticamente il contrario dello Scrub labbra!
Io non mi sento di consigliarla, non so neanche come farò a finire il mio tubetto.

Voi l’avete provata?
Usate mai primer labbra e se sì avete qualche consiglio in materia?

Comments

  1. oh finalmente! Credevo di essere io a non saper usare questo prodotto ma evidentemente non è così e non sono l’unica a cui fa questo effetto. Anche a me durano meno i rossetti, con l’aggravante che io ho delle labbra che già di loro si mangiano qualsiasi rossetto, anche quelli a lunga tenuta. E concordo pienamente anche sull’effetto idratazione che è completamente assente :(
    Per me questo è il primo flop in casa biofficina e ci sono rimasta davvero male.
    MaryC. recently posted…[Tips] Tutorial – Menù orizzontale a tendina (drop down menù)My Profile

    • io ho letto anche qualche recensione non entusiastica, ma non so se ce ne siano poi tante e invidio chi ci si trova benissimo… le mie premesse erano che per esempio mi faceva stendere bene lo stronzo, solo che alla lunga e specie con l’estate ho scoperto che neanche per quello aiutava (tanto che ho praticamente smesso di usarla).

      A me durano tantissime cose ma vedere All fired up non più opaco andare via con una bevuta è stato un trauma…

      nel mio caso è un ennesimo, ne ho già recensiti altri negativamente.
      l’azienda mi è simpatica ma finora l’unico prodotto loro che davvero amo tanto è il contorno occhi.
      Misato-san recently posted…Express yourself. Makeup should fit who you are.My Profile

  2. PibbiaLiW says:

    Finalmente!!!! Credevo di essere l’unica cui questo prodotto non idratasse e riparasse le labbra. Se lo uso come primer non mi regge più neanche Perpetual Flame, che in genere sopravvive a tutto e avevo notato che il colore sbiadisce, ma pensavo fosse dovuto ad una mia inettitudine ad applicare i rossetti con il pennello.

    • no, non sei sola D:

      Anche su di me Perpetual Flame dura una vita, io con Prolongwear non l’ho provato, diciamo che mi sono “limitata” ai rossetti più secchini (tipo i RetroMatte) e a quelli che mi fanno effetti strani, e vedendo che con quelli peggioravo situazioni non mi sono spinta anche dove non dovevo perché non è appunto un prodotto che utilizzo volentieri.

      Io applico solo dallo stick perché amo i risultati intensi e coprenti con meno passate possibile quindi figurati… proprio non ci siamo.
      Misato-san recently posted…Naturado – ècran solaire (sunscreen) visage et corps (face & body) SPF50+ ReviewMy Profile

  3. Ero già molto titubante su questo prodotto, ora sono proprio certa che non fa al caso mio XD
    Devo dire che non ho sentito opinioni molto positive, quind forse bisogna rivalutare un po’ la formulazione :-/
    Foffy recently posted…Foffyman make upMy Profile

  4. Sono proprio contenta di non essermi lasciata tentare appena uscita. Io cerco sempre prodotti buoni per le mie labbra a tendenza secca, e questa mi stuzzicava..
    Poi ho iniziato a leggere le prime recensioni dove si diceva che a riparare, insomma, mica tanto. E l’aspetto di primer non mi interessava poi tanto. Questa tua recensione non fa che confermarmi che e’ meglio lasciarla dov’e’. Gia’ combatto con labbra che senza burro non arrivano decenti a sera, e che accusano tanto l’uso del rossetto (non so se ti ricordi quando ho provato Morange, in che stato erano: un tripudio di secchezza e pellicine, e la causa era stata il rossetto messo la mattina), figurarsi prendermi un prodotto che a quanto pare finisce di seccarle quando invece dovrebbe proteggermele :s!

  5. Che delusione! E pensare che mi attirava come tipo di prodotto… Io non ho primer labbra, anche perché non ho particolari problemi di durata con i rossetti: raramente sbavano o non durano, neanche gli essence! Pur non avendo le labbra ben definite o particolarmente ‘piene’, non ho mai sentito l’esigenza di un primer labbra. sono un po’ secche, questo si ma risolvo con il burrocacao (se ne hai qualcuno da consigliare, sono alla ricerca di quello perfetto!). Il primer occhi, quello si ch per me è indispensabile!
    lenuccia recently posted…Make-up estivo – idee e abbinamenti per un trucco occhi coloratoMy Profile

    • neanche io ho troppi problemi di durata ma di resa sì, ci sono alcune formule che sono più ostiche (tipo i rossetti pastellosi con bianco dentro satinati e opachi e sono a caccia di qualcosa che me li faccia indossare con meno sforzo.
      Non è stato questo il caso…

      Trovi un intero tag di recensioni di burrocacao sul blog perché è un argomento di cui sono appassionata e ne parlo ogni volta che ne provo uno nuovo ^^

      idem. quello è conditio sine qua non per il trucco per me.
      Misato-san recently posted…Lum’s birthday look 2015 by MAC CosmeticsMy Profile

  6. Giovanna says:

    Io la trovo utile quando il burrocacao non funziona e nemmeno lo scrub :) fa le magie in quel caso! A me non pizzica però

  7. Come sai io la adoro e mi ha salvata tante volte, ma concordo sulla questione primer: ho notato che non va bene per lo scopo D: La uso prima di un rossetto solo se strettamente necessario (leggi: labbra disastrate) altrimenti soprassiedo.

    Io l’effetto tensore non lo sento proprio (e meno male perché è una sensazione che non mi piace!) ma le labbra me le ripara, le sento proprio più morbide e liscie. Dipenderà da come le labbra reagiscono al prodotto, probabilmente :(
    Ariel Make Up recently posted…♕ Empties #8 ♕My Profile

  8. Io lo credevo ‘tipo’ burrocacao, immagina la mia faccia quando ho letto che pizzica XD
    Sul fattore durata non so perché ma me lo aspettavo, sarà che da un balsamo non mi aspetto (e non capisco come possa) un aiuto sotto questo aspetto, ma…wow, che sòla! Io sono testimone della durata dei rossetti a contatto con cibo unto su di te e immagino lo sconforto quando lo vedi cancellarsi come a noi comuni mortali ‘o’

    • nella descrizione del prodotto lo dicono anche se confesso che quando l’ho comprata… non lo sapevo o non me lo ricordavo. (è passato tanto tempo!)
      Ricordo chiaramente che all’inizio non sentivo quasi nulla ma dopo qualche utilizzo sì, tanto che mi stupivo perché nelle recensioni ne parlavano e io non avvertivo nulla in una parte che è sensibilissima… (una roba surreale XD)

      ti dirò… secondo me può a determinate condizioni, magari su persone a cui durano poco le cose ha un suo effetto… su di me che ho te e altri testimoni che insomma parto da una condizione positiva è proprio il contrario…
      Tipo ieri per l’ultimo test l’ho provato sotto a un Diva Crime… (Vertigo mon amour)
      Non lo fa opacizzare mai e me lo fa sparire dopo una bevuta.
      E tu hai visto quanto e cosa riesco a farci per due volte di fila XDDDD
      Misato-san recently posted…Express yourself. Makeup should fit who you are.My Profile

  9. Ero tentata di provare la versione agrumata una volta finito il balsamo labbra in uso attualmente, ma ora ci devo riflettere un po’….
    Lisbeth recently posted…5 MINUTI… Fuori CasaMy Profile

  10. L’ho vista nella bioprofumeria in centro (quanto fa figo poterlo dire, ora, quanto?!) e all’ultimo l’ho lasciata giù. E dopo questa recensione mi rendo conto che ho fatto bene, detesto i balsami che creano una specie di patina sulle labbra!
    tizy1289 recently posted…Periodo Tesi: Most PlayedMy Profile

  11. Non so perché ma i prodotti labbra di Biofficina non mi hanno mai attirata, sarà che io preferisco i balsamo labbra in stick e che per quanto riguarda gli scrub trovo inutile spenderci i soldi se basta un pochino di zucchero applicato sopra al balsamo labbra usuale per rimuovere le pellicine, fatto sta che li ho visti, ho apprezzato le confezioni con il rosa ma niente di più. Indifferenza assoluta.
    Patri – LAismydream P recently posted…Trucco del giorno – 22 GiugnoMy Profile

  12. Sottoscrivo ogni parola….io ho preso quella agli agrumi e ho dovuto abbandonarla dopo dieci giorni scarsi….avendo io le labbra molto secche di mio e usando rossetti che vanno a seccarmi ancora di più le labbra avevo molta speranze in questa crema di cui leggevo meraviglie. Quando ho iniziato a provarla mi sono resa conto che non era abbastanza per me ma ho continuato ad utilizzarla pensando che magari le mie labbra avevamo bisogno di abituarli ma dopo una decina di giorni avevo le labbra con i tagli e sono tornata al mio solito idratante. Come primer anche non mi è piaciuto ma ammetto di non averlo neanche testato a dovere. Inoltre mi è capitato di “assaggiarla” passando per sbaglio la lingua sulle labbra ed è vomitevole…anche io non so veramente come farò a finirla…probabilmente la regalerò a qualche amica…
    Federica Didica recently posted…FOTD #31 – Sunset on the beachMy Profile

    • io ho insistito di più, prima regolarmente poi riprendendola nel tempo per capire se fosse cambiato qualcosa nella condizione delle mie labbra e via dicendo ma niente, su di me è un prodotto pessimo D:
      Questa cosa che ti taglia le labbra ammazza proprio l’idea della riparazione.

      Il sapore non l’ho mai sentito perché è rarissimo che io assaggi i prodotti labbra se non capita che ne metta troppo ma eviterò.
      Anche io penso di regalarla a qualcuno che voleva già comprarla…
      Misato-san recently posted…Express yourself. Makeup should fit who you are.My Profile

  13. Ilaria80 says:

    Anche a me non piace come prodotto: io trovo anzi che renda la stesura dei rossetti su di me più difficile.

  14. Ho usato questo prodotto nella sua versione agrumata alcune volte e sai che anche io come te sono sull’onda del MEH?
    Prima di arrivare alla conclusione che, in effetti, non rispecchia molte delle caratteristiche che avrei sperato e che sono promesse, voglio tentare ancora, la speranza è l’ultima a morire.
    Lucia recently posted…[Capelli] Hair Routine con “La Saponaria” Shampoo Salvia e Limone & “Biofficina Toscana” Balsamo Concentrato AttivoMy Profile

  15. Giuliana Andrea says:

    Altra recensione che mi tornerà utile! Amica mia,vali oro! XDDD

    Perché se non fosse che ho preferito aggiungere pochi prodotti nuovi negli ultimi mesi,questa me la sarei ordinata. Pure io ho letto che migliora la stesura,ed avendo un paio di MAC da recuperare in tal senso,ho pensato di farlo con questa. Eh no,i miei non hanno bianco dentro…sono Cyber e Fixed on drama. Ma credimi,fanno chiazze. Perché poi? I rossetti figoni non dovrebbero illuderci U_u mi sento sedotta e abbandonata…lol…

    Esco un po’ fuori tema,o meglio,metto qui una domanda sull’argomento. Tu hai scroccoprovato o stai sperimentando dei primer labbra? Per la scroccoprova mi riferisco al tanto chiacchierato MAC,ma magari hai recuperato un sample dell’altro chiacchieratissimo Too Faced. Lo so che hai la fortuna di non averne necessità,la durata sulle tue labbra noto sempre sia più lunga che per le mie :D Ma magari ti sei sacrificata per la scienza XD

    Grazie ancora

    • Boh secondo me la stesura anche sì ma poi finisce là…
      Comunque gli scuri lo fanno spesso. Cyber mettilo col pennello, viene molto meglio, me l’ha applicato così Stefano in negozio un paio di mesi fa ed era tutta un’altra storia!

      No, non credo che sarei una persona affidabile sull’argomento… avevo provato giusto quello di Kiko con qualche Cremesheen ma non so appunto quanto abbia senso nel mio caso.
      Misato-san recently posted…#GayIsOk – Lush e un sapone per la legalità dell’Amore. Di tutti.My Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: