Biofficina Toscana – Scrub viso ai frutti rossi Review

Sento spesso di persone con la pelle secca che temono lo scrub perché hanno paura dell’esfoliazione.
Io invece nei miei periodi di pelle secca capisco fino in fondo quanto essa sia importante, per le pellicine, per dare un po’ di tono alla pelle, per illuminarla anche se possibile.
Ed è per questo che sono pronta a parlarvi dell’ultimo scrub entrato in casa, uno tra i più noti in campo bio, quello ai Frutti rossi di Biofficina Toscana.

Biofficina Toscana - Scrub viso ai frutti rossi

Info fondamentali
Scrub viso con microgranuli di lampone e ribes nero prodotto da Biofficina Toscana e commercializzato attraverso il loro sito ufficiale e i negozi fisici e online che espongono il marchio in confezioni da 100ml al prezzo consigliato di 14,80 euro

Impressioni generali
Come spessissimo accade quando uscì lo scrub viso ai frutti rossi di Biofficina Toscana fu una levata di apprezzamenti e curiosità: poche aziende come quella toscana riescono a far attendere ogni nuovo prodotto con enfasi, specie nel campo del biologico.
A me ai tempi colpì quello che è possibile vedere da mille foto, ossia l’aspetto estetico che sembra tanto quello di una mousse da mangiare anziché quello di un prodotto per uso esterno.
Dal vivo è assolutamente identico e anche l’odore devo dire non aiuta… non sembra un cosmetico, sembra qualcosa da assaporare!

A toccarlo pure è curioso, è soffice ma denso, ha un che di untuoso ma… non è unto.
E’ una sorta di crema, ma più compatta per esempio del corrispettivo di Antos (recensione qui), che forse è il tipo di scrub più vicino a questo di Biofficina tra quelli che ho provato finora.
A tenerlo in viso è piacevole, anche per lunghi periodi… non si secca granché, non tira, è parecchio delicato e il profumo permane ed è piacevole.

Io l’ho usato, sempre su pelle inumidita, sia per sessioni brevi e in zone dedicate sia a tutto viso, anche per ben più dei 10-15 minuti canonici, senza mai avere problemi.
Lo rimuovo come al solito con l’ausilio di una spugna konjac, senza di essa ho la sensazione di non essere andata in profondità.
In tal modo la mia pelle risulta più liscia e luminosa, piacevole al tatto e non tira… l’unica perplessità personale è che non riesco a rimuovere facilmente le pellicine, laddove me ne si formino, e questo è un aspetto che mi sembra importante in uno scrub specie per il problema pelle secca, a volte mi succede di farne in zone specifiche (attorno al naso, sul mento sono le mie critiche) perché altrimenti non riuscirei a truccarmi come si deve.
Non sono riuscita in 3 mesi di utilizzo a determinare da cosa dipenda, probabilmente è un pelo troppo delicato per lo scopo, e dire che di scrub delicati ne ho provati un po’!
E’ un aspetto su cui non posso soprassedere che mi ha un po’ delusa, sia perché mi serve, sia perché in generale trovo che sia importante poter gestire una problematica del genere con un prodotto esfoliante.

…in definitiva
Lo scrub ai frutti rossi Biofficina Toscana si presenta come una coccola ed è una coccola, tuttavia non mi ha conquistata appieno perché pur ottenendo con esso buoni risultati, non risulta sufficientemente esfoliante in caso di formazione di pellicine, problematica spesso riscontrata in caso di pelle secca.

Voi l’avete provato?
Cosa ricercate in uno scrub e perché?

Comments

  1. Peccato, è un prodotto che mi incuriosisce da tempo ma se è così blando non so se possa fare per me

  2. Sono perfettamente d’accordo con te, io ho quasi terminato la mia confezione. La texture e l’odore mi piacciono tantissimo, lascia la pelle molto morbida, ma anche io trovo che sia un po’ troppo delicato, infatti dove ho zone più problematiche aggiungo dello zucchero per aver un maggiore effetto esfoliante.
    MoodyMakeup recently posted…Concert Make Up LookMy Profile

  3. Questo l’ho usato sia sul viso che sul corpo. Mi è piaciuto molto sia a livello di esfoliazione che per l’esperienza a tutto tondo che è capace di offrire.
    LaDama Bianca recently posted…La Domanda della SettimanaMy Profile

  4. Questo scrub non l’ho provato ma mi attirava. Ora che ci penso è una vita che non uso lo scrub per il viso, mentre per il corpo sono più costante. L’ultimo usato, forse in autunno, è stato uno della Lush, mentre in inverno uso solo gli scrub corpo. Preferisco in ogni caso uno scrub delicato perché ho la pelle delicata e che tende ad arrossarsi, così evito assolutamente quelli strong. Non ho pellicine, tranne in inverno perché la mia pelle diventa secca e non ho mai le creme giuste per porvi rimedio (avendo sempre la pelle grassa e con il problema della lucidità non penso mai a prendere creme per la pelle secca!). In quel caso cerco di aggiustare la detersione ma non ho mai pensato di fare uno scrub! Di sicuro proverò questo di Biofficina toscana perché di solito mi trovo bene con i loro prodotti.
    lenuccia recently posted…Haircare routine invernaleMy Profile

  5. E’ uno di quei prodotti che mi ispira ma poi non compro mai! lo scrub viso lo preferisco più delicato di quello corpo però se l’effetto esfoliante non si sente granchè non credo faccia al caso mio :/
    The Fashion Cat recently posted…2017: il mio primo CosmoprofMy Profile

  6. Io trovo che sia un prodotto ottimo. Ho la pelle particolarmente delicata e un prodotto maggiormente aggressivo non lo avrei apprezzato. Consistenza morbida, delicato, buona profumazione e ottimi risultati. P.S. ottima review

  7. Giuliana Andrea says:

    Ciao cara XD
    Questa non l’ho trovata un poco mi dispiace perché per passare da uno scrub leggero ad uno delicato basta aggiungere dello zucchero sai? Io uso farmelo in casa con il miele e miscelo zucchero bianco o zucchero di canna a seconda dell’esigenza. Ora per il corpo ne ho acquistate ben tre da sperimentare,per il viso ho voluto dare una chance a quella alla rosa del Dr. Organic. Accidenti se toglie le pellicine lei! Avevi ragione,è tenace! Credo che domani la diluisco un pochino con della crema. Provo così,so come intensificare l’effetto aggiungendo i grani…non so come tornare indietro. Con quella fatta in casa aggiungo il miele che è la parte vischiosa,spero che della crema faccia lo stesso effetto.

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: