Born this way – #ComingOutDay

Don’t hide yourself in regret,
Just love yourself and you’re set
I’m on the right track, baby
I was born this way, yeah

(Lady Gaga – Born this way )

Oggi è il Coming out day, il giorno in cui si celebra, sostanzialmente, l’importanza di essere se stessi e di dirlo ad alta voce, sfidando la paura di non essere accettati per come si è.
E’ un giorno legato alla comunità LGBT, e chi segue il blog sa quanto il tema qui ritorni a intervalli irregolari, ma credo che sia anche allargabile concettualmente, perché la non accettazione del diverso da sé è un tema talmente universale per l’essere umano che… c’è sempre qualche motivo per non apprezzare gli altri, sostanzialmente parlando.

Per me è stata una settimana abbastanza particolare, ‘sto look tra l’altro è nato in un giorno positivo (lunedì scorso) e ha ricevuto la benedizione di una persona che mi ha aiutato a uscire da una due giorni veramente no, e insomma sai chi sei, sai che ti sono grata, so che il tema ti piacerà.
Dovevo postarlo oggi.
Perché a volte ricordare i momenti negativi è utile… se li colleghi a chi si è impegnato perché passassero no?

Per inciso e per chi fosse più interessato all’aspetto truccoso della faccenda guardatevi la lista prodotti, ci sono un botto di novità qui! XD

Born this way #ComingOutDay

Born this way #ComingOutDay

Born this way #ComingOutDay

Born this way #ComingOutDay

Born this way #ComingOutDay

Born this way #ComingOutDay

In realtà a me il concetto di coming out sta anche un po’ sul gozzo, per dirla tutta.
Mi dà ai nervi pensare che ci sia qualcosa di cui giustificarsi, che una persona non possa semplicemente innamorarsi e dire: “ehi, amo qualcuno!” senza doversi porre il problema che quel qualcuno possa non essere accettato non perché magari è stronzo o irresponsabile o quello che vogliamo ma perché è del suo stesso sesso.
Per me è questo il concetto contro natura, dover mettersi un’etichetta, o dover portare una bandiera che sarebbe evitabilissima se il tutto fosse considerato nella norma, se l’amore in sé fosse legale ovunque, se fossimo tutti nati per essere così come siamo senza che altri ci considerassero diversi.
Da chi, mi son sempre chiesta?
Siamo tutti diversi gli uni dagli altri già per nascita… per me già quello è fighissimo.
Se non ti piace quel che faccio o quello che sono, la X lassù sia la tua via di fuga, si dice sui blog.
Vale pure nella vita reale.

Give yourself prudence and love your friends
Subway kid, rejoice of truth
In the religion of the insecure
I must be myself

Prodotti usati:
* Occhi
– Prep + Prime 24h extended eye base
– Ombretti Lilac wonder, Peach Velvet, Cattleya (prodotti inviatimi a scopo valutativo dall’azienda), Antique White di Nabla Cosmetics; Passionate, Parfait Amour e Brilliantly Lit di MAC Cosmetics
– Fludline Blue Fountain di MAC Cosmetics (le)
– Magic Pencil Nude di Nabla Cosmetics
– Long Lasting Eyeliner n.4 di Wycon
– Mascara Upward Lash di MAC Cosmetics

* Viso
– Pro Longwear Nourishing Waterproof Foundation NW15 di MAC Cosmetics
– Blush Peony Petal di MAC Cosmetics
– Mineralize Skinfinish Lightscapade di MAC Cosmetics
– Primed and Poreless (loose) Powder di Too Faced Cosmetics
– Prolongwear Concealer NW15 di MAC Cosmetics

*Sopracciglia
– Brow Divine Neptune di Nabla Cosmetics (prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda)

*Labbra
– Matita automatica n.9 Queen Purple di Shaka
– Mattene Lipstick Own the look di MAC Cosmetics (le)

Comments

  1. Il tuo ragionamento non fa una piega e lo condivido in pieno. A me personalmente non è mai fregato nulla degli amori altrui. Non lo vedo proprio come una cosa di cui doversi giustificare. Le etichette non mi sono mai piaciute in nessun senso. Il discorso di “diverso” e “normale” …ma come si fa a stabilire cosa a priori lo è e cosa no. Come dico sempre “lasciatemi stare” che io lascio stare voi. Detto questo mi piace molto il tuo trucco, trovo ti stia davvero bene ed è un trucco che porta la tua firma. Mi piace moltissimo la terza foto :D
    eleonora recently posted…Halloween Series – American Horror Story Freak Show – Inspired MakeupMy Profile

    • E’ proprio quello il punto: se l’amore fosse tutto uguale non dovremmo giustificarci di nulla, la necessità del coming out nasce dal fatto che non è considerato tale… se dici che non bevi caffé qua in Italia ti guardano strano (ho sconvolto più di una persona con ‘sta cosa XD ), ma comunque resti una persona rispettabile e quant’altro.
      Se ti innamori di qualcuno del tuo sesso… è un terno al lotto.

      grazie mille <3
      anche io lo trovo molto "mio", la sua genesi è stata banalissima (avevo roba nuova e volevo usarla e dovevo uscire con un'amica. La parte migliore è che sono partita dall'idea di andare con pochi colori... le mie ultime parole famose XD ), mi piaceva comunque.
      Poi ho visto altri amici quel giorno ed è una cifra piaciuto, per cui mi è venuto da rifarlo per il blog e visto che c'è stata anche 'sta ricorrenza... da cosa nasce cosa.

      mi diverto un sacco a fare quel genere di foto XD
      tra l'altro trovo che siano l'unico modo di mostrare un filo cosa c'è sotto agli occhi, specie se mi tengo molto attaccata alle ciglia.
      (e mi piace l'effetto del mascara XDDD )
      Misato-san recently posted…Be yourself. Everyone else is already takenMy Profile

  2. essenziale il messaggio che hai condiviso. e mi piace molto la tua interpretazione con il make up :)
    mary recently posted…La Bottega Color Cannella intervistata da Marina Ferrari: la nuova economia passa dai rapporti umaniMy Profile

  3. Bellissimo sia il look che la riflessione che vi sta dietro. Nemmeno io amo le etichette, il dover/voler catalogare tutto e tutti a qualsiasi costo. L’amore dovrebbe essere legale in qualsiasi sua forma, punto. Un concetto che in molti faticano ad assimilare, ahimè. Quando sento/leggo i commenti delle persone in casi di coming out spesso mi vengono i brividi, tanta crudeltà gratuita ed immotivata.

    Per quanto concerne il look, che dire… Adoro! :D Il mix di colori sugli occhi è l’ammmore *___* E devo dire che la Neptune te la vedo bene addosso :D
    Ariel Make Up recently posted…♕ Sunday Make Up ♕ Autumn Leaves ♕My Profile

  4. Purtroppo, c’è ancora strada da fare sul concetto di diversità/normalità e soprattutto, sul rispetto, base per ogni convivenza. Anche a me non è che piaccia tanto il concetto di coming out però è vero pure che grazie al coming out di persone famose o comunque in vista, molti altri si siano sentiti meno soli, un pochino più liberi di essere se stessi. e un po’ di strada avanti è stata fatta anche per chi ha avuto il coraggio di farlo.

    Per il look, quel mattene è bellissimo! io sto facendo amicizia con Lilac wonder (si vede che ho preso tutte le ultime collezioni Nabla?!) e per ora faccio abbinamenti noiosi con base viola ma volevo sbilanciarmi un po’ per unirlo ad altri colori.
    lenuccia recently posted…Most played di settembreMy Profile

    • Quello sicuramente, a me fa rabbia che si debba dare esempio perché vuol dire che c’è qualcosa da imparare, tutto qui.
      Tra l’altro il coming out di persone famose è ancora più fastidioso nella mia ottica nel senso che… che mi frega a me se Matt Bomer ha un marito?
      Non è certo quello il motivo per cui mi piace di più o di meno come attore, e non diventa più o meno bello per quello XD
      Non so se rendo…

      Own the look è figo assai infatti!
      Paradossalmente questo look è proprio con un viola, di base, ma puoi vedere altri toni con cui è facile abbinarlo… sul blog c’è qualche altra cosa ancora, in generale lo trovo versatilissimo.
      Misato-san recently posted…Andiamo a LondraMy Profile

  5. Sai anche a me è sempre stato un pò sulle scatole il concetto di Coming Out,perchè se le persone etero non devono andare in giro a spiegare al mondo che sono etero non capisco perchè le persone che non sono etero debbano farlo…ognuno ha i suoi gusti, e ognuno va accettato per quello che è come persona,non per i gusti che ha…non mi capacito ancora del perchè nel 2015 ci debba essere ancora la distinzione etero/non etero….
    in ogni caso il look mi piace da morire,questi accostamenti cromatici sono proprio nelle mie corde ^__^
    Jasminora recently posted…Charlotte Tilbury Magic Foundation : reviewMy Profile

  6. Oh davvero, non solo il fatto di doversi giustificare e’ odioso, ma proprio di doverlo “dire”. Non e’ che se a me piacciono le banane lo devo andare a dire, come non devo andare a dire che mi piacciono gli uomini: dunque che mi importa di sapere se un’altra preferisce le prugne e le donne?? Che poi chi vuol dire male, lo fara’ comunque. Se fai coming out vuoi esibirti, se non lo fai e’ perche’ ti vergogni, ma due scatole. Ma pensate a mangiare piu’ frutta, che fa tanto bene!
    -riferimenti a fatti e frutti non sono casuali XD-
    Tra l’altro e’ molto bello il concetto di ricordare avvenimenti negativi per ricollegarli alle persone positive che ti hanno aiutato in quei momenti :): e’ terapeutico e serve a ricordarci sempre che oltre al male, abbiamo vicino anche del bene.
    Ah, il trucco occhi e’ una ficata *___*, il contrasto palpebra-eyeliner accattivante.

    • E’ proprio quello il punto.
      E’ la cosa di dover mettere manifesti su di sé… alla fine l’orientamento sessuale dovrebbe interessare solo a gente che aspira a mettersi con noi XDDDDDD
      Se tu sei mia amica, mia figlia, la mia vicina… mica cambi se stai con una donna o con un uomo, se sei simpatica o antipatica non dipende certo da chi vorresti avere accanto a te.

      Esattamente! XD

      grazie mille :D
      Misato-san recently posted…Walk UnafraidMy Profile

  7. Giuliana Andrea says:

    L’Amore non dovrebbe mai comportare doversi giustificare e neppure ‘spiegarsi’. Giustificare di amare una persona perché? È una persona,non un sesso. Sono sentimenti non sesso e basta. Restiamo noi,coi nostri sentimenti,i nostri sorrisi ed i nostri momenti cupi…coi nostri pregi,coi nostri difetti a prescindere da chi vorremmo accanto. Io sono io qualunque persona desideri accanto…che cambia costui/costei? Non cambia me Andrea,o te Misato,e neppure Sara,Ludovica o Tiziana. Se Tiziana ama un uomo,Sara una donna ed io ho amato sia un uomo che una donna,cambia qualcosa? Non di certo. Ecco perché pure a me non cala ,ma non cala proprio! Avrei usato parole più pesanti,ma nel rispetto di questo spazio evito! Ho apprezzato tanto questo tuo post e voler ricordare la giornata,credimi…ma non ho attraversato un periodo felice ultimamente…e non potevo passare al look e basta XD …sorry…

    Il look è un’esplosione di colori che piacciono a te quanto a me. Ma soprattutto tu li affianchi in maniera splendida! Brilliant lit credo sia stato uno dei tuoi ultimi acquisti più riusciti!

    Own the look poi…omen nomen… Perché tu cara l’hai proprio!!! Ha quel pizzico di blu e che lo rende unico fra i rossetti MAC,e non potevi lasciarlo lì! Ti sta benissimo!

    In privato mi hai scritto della resa su di te delle Brow divine…ed è un peccato,perché Neptune ha un colore che ti sta benissimo.

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: