Ciao ciao… o no? – i miei prodotti finiti (agosto 2014) – reviews varie!

Ci siamo, un altro mese è terminato, tempo di prodotti finiti!
Mese fruttuoso, anticipo, ho fatto fuori un nemico importante che mi trascinavo da secoli!
E altre cosine decisamente migliori che mi mancano, vabbé, son comunque soldi spesi bene e ciò è a suo modo consolante.
E ora vediamo quali sono XD

prodotti finiti agosto 2014

01. La Saponaria – Detergente intimo [review]
E’ la seconda confezione che finisco, l’ho già ripreso.
Continuo ad amarne la delicatezza sulla pelle, l’efficacia, il buon profumo.

02. Biofficina Toscana – crema mani campioncino
Questo l’ho avuto dalla mia amica Ilaria e benché non sappia quantificarne la quantità posso dire che l’ho usata per una ventina buona di giorni, il che fa di lei anche un most played mensile, sebbene non verrà poi citata nel post relativo.
Ho deciso di escluderla perché l’impressione che mi ha fatto è che sia una crema buona ma non eccessivamente potente, dalla profumazione per altro un po’ anonima.
Certo, sarebbe da provare in inverno per valutarne l’efficacia in tempi difficili, però non mi è venuta voglia di farlo…
Addio.

03. La Saponaria – B(io)agnodoccia Mediterraneo (calendula, salvia e lavanda) (campioncino 10ml)
Compagno per tre docce, mi è sembrato un prodotto interessantissimo ma… si sente solo l’odore di lavanda addosso, nel mio mondo è un grande, grande no ç______ç
Se dovessero proporlo in altra profumazione se ne potrebbe riparlare.
Addio

04. Burt’s Bees – Coconut Food Cream [infomini review]
E’ una delle mie creme piedi preferite, sebbene abbia un gran difetto nel fatto che non è defaticante.
So già che prima o poi rientrerà in casa per cui arrivederci, ma non è “la” crema che fa tutto che vorrei io…

05. Acqua e Sapone – 200 stick cotonati
Ottimi cotton fioc, hanno una capoccia piuttosto sottile che li rende praticissimi per struccare la rima interna e per correggere errori e sbavature di un trucco.
Arrivederci!

05. Neutro Roberts – Deodorante Bio fresh Monoi & Argan [info]
Deodorante dall’odore paradisiaco (davvero. paradisiaco), buona efficacia anche se un po’ inferiore al mio nuovo amore.
Gli dico addio perché il fatto che mi irriti le ascelle se lo spruzzo sulla parte appena depilata è un grande no, non sempre ho modo/voglia/tempo di starci attenta ecco!
E io sono il tipo che si depila tutto l’anno, mica solo in estate…

07. Kiko – Natural Sponge (Spugna Konjac) nuova versione [review versione vecchia]
buuuuuuuuuuuuuuuuu ._.
La nuova versione della konjac Kiko l’avevo presa perché non ero riuscita ad acquistare la mia abituale della The konjac sponge company… ma mi sono pentita, è molto diversa da quella dei tempi che furono, è più ruvida e meno coccolosa… ed è diversa anche da quelle dell’azienda su citata, che sono oltremodo più delicate.
Come se non bastasse ha cominciato a perdere elasticità ben prima del pao, infatti la sto inserendo nei finiti dopo neanche due mesi d’utilizzo…
Ci sono rimasta malissimo.
Addio.

08. Avril – Dentifricio
Io di solito non inserisco il dentifricio tra i finiti sia perché non sono in grado di valutarne l’efficacia sia perché non utilizzo niente che non sia di grande distribuzione: ho fatto uno strappo perché questo di Avril è il mio primo dentifricio bio.
L’ho preso in un momento di emergenza (dimenticato a casa durante un viaggio, è una cosa che mi capita spesso) e non mi son pentita perché ha almeno le due caratteristiche che richiedo a un dentifricio: buon odore e buon sapore.
Di più non posso dire, ma se cercate qualcosa per lavarvi i denti che non abbia un sapore super intenso ma discreto e piacevole e che lasci la bocca fresca l’Avril fa al caso vostro.
Arrivederci!

09. Antos Cosmesi – Crema piedi [info]
Sono innamorata persa di questa crema piedi, innamorata persa.
Ha una consistenza soffice e vellutata, si stende e assorbe bene, ha effetto distensivo sulla pelle, un buon profumo… perché è in confezioni così piccole perché? ;________________;
Il mio è un appello a coloro che lavorano in Antos: aggiungete pure la confezione da 100ml almeno ç_ç
La riprenderò appena possibile perché non l’ho beccata nei negozi fisici dove son stata (e ordinarla a metà agosto era un po’ impossibile…)
Arrivederci!

prodotti finiti agosto 2014

10. Sephora – Struccante Occhi Waterproof mini [review]
Preso durante o per qualche viaggio, solito discorso, a me piace sempre un sacco e se mi serve un bifasico volo da lui.
Arrivederci!

11. Bioearth – Gel d’aloe 99% [info]
Altro grande amore, quest’anno mi son decisa a usarlo anche come doposole, la mia pelle se lo beve e apprezza molto.
Non che io mi abbronzi, eh, non fraintendete XD
Già ripreso.

12. La Saponaria – Biobalsamo Semi di lino e mandarino (campioncino 5ml)
Odore a parte (meh XD) per essere un campioncino piccino picciò mi ha fatto una buona impressione, mi ha lasciato i capelli leggeri, probabilmente perché ha una consistenza liquidina.
Lo proverei, magari quando avrò finito la scorta di Splend’or che ho in casa ci penso, ma lo proverei bene.
Arrivederci.

13. Yves Rocher – Monoi de Tahiti shampoo doccia [inforeview]
Il mio guilty pleasure, mi piace sempre un sacco.
Ne ho uno nuovo da aprire ma dovrà aspettare un bel po’!

14. Yves Rocher – Perfumed shower gel Cocoa & Raspberry [info]
Alleluja è finito!
L’ho odiato tanto, il suo odore è pestilenziale e inoltre se finisce su pelle anche solo leggermente irritata (per esempio post depilazione o sulla puntura di una maledetta zanzara mi crea non poco prurito.
Decisamente un prodotto sbagliatissimo sulla mia pelle, addio!

15. Antos Cosmesi – Shampoo per capelli grassi [info]
E’ finito ;_;
Decisamente l’haul Antos della scorsa primavera è stato fortunato perché mi è piaciuto molto quasi tutto ciò che ho preso (e non ho beccato nessuna sola vera), e questo shampoo non ha fatto eccezione, lava bene e i capelli durano puliti a lungo.
Prima o poi ci scappa la recensione seria! (e il riacquisto, arrivederci!)

16. Shaka – Levasmalto per unghie a immersione
Non so che dirne. L’avevo comprato mille anni fa (aka l’anno scorso in un periodo indefinito), l’avevo provato dal mio duo smaltaro di fiducia e mi era piaciuto, ha anche un odore che mi garba assai.
L’ho usato con soddisfazione per un periodo, poi messo da parte perché usavo poco gli smalti.
Ora che ho ripreso l’ho ritirato fuori e si è comportato in maniera stranissima: le prime due volte bene come ricordavo, poi ha cominciato a non levare più niente pur essendo tutt’altro che asciutto, immergevo il dito e quello veniva fuori bagnato ma con lo smalto pressoché intatto.
Non so, non mi era davvero mai successo!
L’ho già tradito con un collega, anch’esso senza acetone, lo shock è stato troppo grosso (e mi serviva un levasmalto in viaggio, anche…)

E’ tutto XD
Qualcosa in comune?
Avete sterminato qualcosa che aspettavate di non vedere più anche voi? Ditemi cosa! XD

Comments

  1. Io ho finito il dannatissimo scrub labbra natalizio di Lush XD Non ne potevo più @.@

    Peccato per quel bagnodoccia D: Immagino l’orrrrrore [cit. Sheldon] con quell’odore di lavanda D:

    Ma quindi la Konjac Kiko è cambiata?? Non sapevo, è tanto che non la acquisto perchè ultimamente durava sempre meno, mi trovo meglio con la spazzolina… Ricordo che in passato l’ho usata e mi piaceva parecchio, peccato sapere che l’hanno modificata in peggio :\
    Ariel Make Up recently posted…♕ Tag ♕ Scent of Cosmetics ♕My Profile

    • ah ah ah muoio, ma quello al pop corn?
      mi intrigava da pazzi, nel caso!

      Sheldon ha ragione ovviamente. sì diciamo che il mio naso dissente una cifra, tra l’altro non so come mai non avevo letto a cosa fosse o l’avrei ceduto a qualcuno che potesse apprezzarlo maggiormente…

      Secondo me sì.
      Ai tempi in cui decisi di lasciarla lo feci perché non si trovava in nessun negozio, le commesse ovunque dicevano che la stavano riformulando.
      Io immagino che abbiano cambiato fornitore, fatto sta che non mi piace più, mi è durata pochissimo ma soprattutto non è morbidosa come quella vecchia… o come quelle di The konjac sponge company! ç______ç
      Sto meditando se dedicare un post alla cosa.
      Misato-san recently posted…Lush – Maschera Fresca Sottobosco/Catastrophe Cosmetic ReviewMy Profile

      • No no, era quello rosso alla coca-cola! Quello al pop corn dovrebbe essere quello della linea permanente e non dovrebbe essere male!

        Che peccato! Io come ti dicevo l’ho usata in passato, e pure per un bel pezzo… Le ultime che ho acquistato però son durate davvero poco, per questo sono passata ad altro. A questo punto se decidessi di riprendere una Konjac ne prenderei una della The Konjac Sponge Company, almeno vado sul sicuro :\
        Io un post a riguardo lo scriverei, se fossi in te… Quantomeno puoi confrontarti con l’esperienza delle altre ragazze!

        (Anche io mi depilo tutto l’anno, esattamente come se fosse estate. Non so, mi fa sentire più ordinata. Come deodorante sto usando Aromantico di Lush da mesi, è solido e non mi dà problemi dopo la depilazione. L’hai mai testato?)
        Ariel Make Up recently posted…♕ Tag ♕ Scent of Cosmetics ♕My Profile

        • ah non me lo ricordavo! se non sbaglio Labbra da cinema era uscito come limited due anni fa assieme a Maisenza… poi son stati promossi in permanente.
          Quello alla coca cola non me lo ricordo, ed è grave perché io AMO la Coca cola di un amore folle!

          infatti l’ultima che usai prima del passaggio a quella The konjac sponge company fu un disastro (ne ho parlato qui nei prodotti finiti!), poi non si trovava più…
          Devo capire come impostarlo…

          (anche a me XD
          sì puoi cercarlo sul blog, lo troverai nei prodotti bocciati… mi dà prurito, credo che la mia pelle non apprezzi il bicarbonato)
          Misato-san recently posted…Lush – Maschera Fresca Sottobosco/Catastrophe Cosmetic ReviewMy Profile

          • Sì sì Labbra da Cinema è permanente, mentre Fai Labbrava è ancora solo natalizio.
            Tu cooosa? A saperlo te lo spedivo, sapessi che faticaccia ho fatto ad arrivare in fondo T_T E ti mandavo pure un mazzo di fiori per ringraziarti XD
            Anche io adoro la coca cola, però questo qui mi sapeva di fake, fasullo… Troppo troppo dolce >.<

            Perchè non fai un post generico sulle Konjac? Sempre che tu non l'abbia già fatto, naturalmente. Potresti parlarne prima in generale, poi magari fare un confronto tra quelle della Konjac Sponge Company e quella Kiko, ed esporre la tua esperienza, prima positiva e poi negativa con quest'ultima.

            (Peccato =( Io mi sto trovando bene, ho provato il sample e poi ho acquistato un pezzo grande perchè non mi crea davvero alcun problema. Vorrei recensirlo, ma mi sembra un prodotto così soggettivo e personale, un po' come il profumo, che non so bene come impostare il tutto… Non so se mi spiego @.@)
            Ariel Make Up recently posted…♕ Tag ♕ Scent of Cosmetics ♕My Profile

            • terrò presente per il prossimo Natale di sniffarlo!

              non posso farlo perché ho provato solo queste due marche. è poco XD
              a meno di non impostarlo come tips ma me la devo un po’ studiare.
              Mi piacerebbe provare konjac di altri brand ancora per ampliare la conoscenza ma ne ho pescati diversi tutti americani… e non me la sento di sfidare la dogana per una spugna, per quanto la ami!

              Secondo me è tutto talmente soggettivo che se pensi che tanto ci sarà gente che dissentirà non recensisci più niente ^^

  2. Il neutro roberts al monoi devo CORRERE a cercarlo al supermercato. Non l’ho mai notato, come è possibile? U.U
    Per il resto ho letto pareri talmente positivi della crema antos per i piedi che la voglio anche io. I miei piedi dopo l’estate sono ridotti uno schifo assoluto. Inguardabili, tutti spaccati, mi fanno pure male. O_o’
    Marina coppersugarglider recently posted…Il Trucco: Haul!My Profile

    • è una cosa DIVINA, io neanche sapevo che esistesse, anche se devo dire che di solito tendo a preferire i roll on, non provavo un deodorante in spray da anni e anni.
      Se non mi facesse lo scherzetto post depilatorio lo adotterei per l’inverno…

      E’ meravigliosa, se non la becco da Thymiama ora che inaugura qui non escludo di fare un ordine alla casa madre di sola crema piedi…
      Misato-san recently posted…[BeBio#6]: giù la testa! – capelli che ossessione!My Profile

  3. Anche io questo mese ho finito tante cose *-* la crema piedi antos la amo pure io ma si consuma troppo in fretta, sono già a metà del secondo barattolo

  4. Con il leva smalto Shaka bisogna insistere un po’… Io strofino il dito contro le pareti XD

  5. La crema piedi Antos mi ha intrigato parecchio e ora coi piedi fumanti da fiera in vacanza.
    Il balsamo Saponaria è stato un fail: profumo buono ma non li sento morbidi e io ho pure i capelli corti non ci vuole molto…

  6. Mmm, interessante questa crema piedi della Antos, devo decisamente provarla! :) Peccato per la crema mani di Biofficina, in genere AMO i loro prosotti.. buono a sapersi, eviterò l’errore di prenderla! :D
    Post super interessante e ricco di spunti, come sempre. Grazie!
    ReyInWonderland recently posted…Parliamo di.. Ombretti in crema! #1 Kiko Colour ShockMy Profile

  7. Mmm…no, niente in comune :D però mi hai messo la pulce nell’orecchio per un sacco di prodotti, a partire dagli Antos :3
    Per quanto riguarda la Konjac io non posso che annuire convinta, io l’ho sempre trovata poco piacevole da usare ç___ç. Magari quando apre il Thymiama a Perugia proverò la versione originale, per ora rimango a debita distanza da quella di Kiko :D
    Chiara recently posted…PSP #agosto2014My Profile

  8. il detergente intimo Saponaria l’ho già messo in wish list….tra l’altro son felice di leggere che oltre alla formula è buono anche il profumo :)
    e condividiamo l’amore per il bifasico Sephora: lo uso poco, solo per eliminare le ultimissime tracce sotto alla rima inferiore, o poco altro, ma davvero è perfetto!
    invece…ho finito il mio secondo tubetto di mascara Italchile. ho voluto metterlo alla prova, e vedere se un altro mascara bio lo scalza dalla number one: ho preso il mascara allungante Couleur Caramel
    vediamo se vince o perde! ;)

  9. Ahahahah, anche io faccio parte del club che si depila le ascelle tutto l’anno :-P Trovo sia l’unico rimedio (insieme alle docce e ai deodoranti) per non emanare odori molesti!
    Ora però sono curiosa di leggere la tua futura recensione sul tuo nuovo amore di deodorante ;-) Sei riuscita a trovarne uno bio efficace???

    Un bacione!
    MoniqueBBBAAA recently posted…La Saponaria Crema mani Burro di Karitè e Rosa – ReviewMy Profile

  10. Lo so che e’ triste da dire, ma spesso se l’odore non piace a te, piace a me, quindi ora voglio il bagnodoccia alla lavanda…Qualche tempo fa non saresti potuta entrare nel mio bagno, tra saponetta, crema viso e idrolato tutto alla lavanda XD!
    Comunque, io non ho un finito, ma ho ritirato fuori un da-finire! L’odiato fondotinta di Urban Dacay, il Naked Skin…Si, lo detesto come sempre, ma spero che tra una spesa e l’altra (perche’ non mi dura addosso piu’ di un’ora) possa prima o poi finire…

  11. Kitty-the-cat says:

    Tantissimi prodotti!!!

    Ah ah anch’io depilo tutto l’anno,però allungo di un paio di giorni l’intervallo o.o

    Peccato per la spugnetta kiko,avevo provato solo la vecchia versione e meditavo di riprenderla,era una vera coccola!

  12. Mi ha incuriosito moltissimo la profumazione di quel deodorante Neutro Roberts. Non l’ho mai visto in giro, ci presterò maggiore attenzione la prossima volta che andrò a far la spesa.
    LaDamaBianca recently posted…Smaltimento Cosmetici – SettembreMy Profile

  13. In comune direi nulla ma ho troppi prodotti che vorrei provare/di cui aspetto review. Ad esempio lo shampoo di Antos, anche se in realtà non avrei bisogno di shampoo nuovi ma fa sempre piacere scoprirne di buoni, la crema piedi Burt’s bees perchè si, il bagnodoccia al monoi di Yves Rocher che mi scordo di comprare da ben due estati sigh
    Darkness recently posted…Tinte per capelli Directions e video!My Profile

  14. Il mini struccante sephora l’ho comprato anche io quest’estate per i viaggi, dopo avertene sentito tanto parlare, e mi è piaciuto: funziona e non brucia:)
    Devo rientrare da yves rocher..ultimamente ne sento sempre più parlare!

  15. Avrei voluto provare quel deodorante, ma se irrita…. e dire che lo vendono come bio e delicato °_°
    Takiko recently posted…You’re the glitter in the darkness of my world – Charlie XCX Boom Clap inspired lookMy Profile

    • Bio non vuol dire delicato, vuol dire solamente che dentro, almeno in teoria, c’è qualcosa che viene da colture biologiche.
      Ma per essere bio davvero e avere certificazione (che in questo caso è assente) servono percentuali che un prodotto come quello Neutro roberts si sogna… come si intuisce facilmente dall’etichetta che parla più del nome.
      Che il bio sia necessariamente più delicato del tradizionale è una fantasia di marketing, anche perché l’etichetta è spesso usata ad cazzum (come in questo caso)
      Misato-san recently posted…#dramaTAG My Top 5 24 Hour Party People ProductsMy Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: