Ciao ciao… o no? – i miei prodotti finiti (giugno 2015) – reviews varie!

Anche questo mese ci ritroviamo per il post coi prodotti finiti… giugno è andato in maniera veramente tranquilla, se non fosse che ho qualche cestinato che mi sarei evitata MOLTO volentieri…
Vediamo tutto assieme XD

30.06.2015_01pr

01. Bioearth – Gel d’aloe 99% [10 prodotti skincare validi a meno di 10 euro!]
Lo adoro sempre tantissimo, tuttavia dopo anni lo lascio (momentaneamente? chissà!) per provare qualcosa di nuovo, vedremo nei prossimi mesi se mi pentirò o meno!
Comunque è un arrivederci, perché è un prodotto che, curiosità per il resto del mondo a parte, ricomprerei ancora, e ancora, e ancora.

02. Delidea – Latte tonico struccante antiage [review]
Nel complesso mi è piaciuto, ma non sento l’esigenza di riacquistarlo, non si distingue per qualcosa in particolare…
Addio, ma senza rancore.

03. Antos – Crema Esfoliante viso con microsfere di jojoba [review]
Prodotto super carino, uno scrub cremoso delicato così non l’avevo ancora incontrato!
Potrei riprenderlo in futuro, anche se non presto perché al momento ho recuperato una full size di quello che resta il mio scrub preferitissimo e mi durerà mesi, poi si vedrà.
Arrivederci!

04. Antos – Tonico addolcente (pelli normali)
Pure questo è un sacco carino come prodotto anche se non arriva ai fasti di quello Rinfrescante, che ricomprerei volentieri se solo lo ritrovassi. (è qualche mese che tento senza successo)
In assenza di quello lo riprenderei ma come ripiego, in ogni caso appena trovo l’ispirazione vorrei scrivere una recensione comparativa tra i tonici Antos, li ho provati tutti meno quello per pelli secche!
Arrivederci (in caso di emergenza)!

05. ViviVerde Coop – Struccante occhi idratante delicato[review]
Sempre tanto amore, già riconfermato!

06. Lush – Fate voi
Manca in foto perché l’ho allegramente lasciato a Roma ^^
E’ un piccolo piacere che mi concedo a Natale, essendo una limited di quel periodo.
Se lo riproporranno anche il prossimo dicembre ci penserò!
Arrivederci?

07. Yves Rocher – Acqua Profumata al monoi
La propongono ogni estate e così secoli fa ho ceduto, ha un profumo paradisiaco e dura anche discretamente.
La ricomprerei?
Probabilmente sì ma ho voglia di provare cose nuove quindi il nostro arrivederci è molto potenziale!

08. Il calderone di Gaia – Olio Scrub alla Caramella Mou [review] (prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda)
Molto simile al mio amato al monoi e vaniglia, forse un pelo meno persistente la profumazione, ma buonissima, mamma mia, buonissima!
Non credo lo riprenderei a questa profumazione (ma non si può mai dire, è solo un problema di persistenza il mio), ma è un prodotto che adoro e che trovo meraviglioso da usare.

09. Antos – Crema anti couperose [review]
Buona crema viso ma purtroppo pesante per la mia pelle, mannaggia alla miseria D:
Addio ._.

10. Biofficina Toscana – Balsamo volumizzante (campione)
Ho ricevuto una gentile donazione da Darkness di un copioso campione del balsamo più nuovo del brand di Lucca… i miei capelli e il volume sono ahimé due concetti che si incontrano poco (sigh) per cui mi incuriosiva parecchio.
Però non mi ha fatto una grande impressione, non mi sembra che faccia nulla che non fa anche il mio “solito” Splend’or, l’ho provato per 5 volte sia con asciugatura con phon che naturale ma non mi ha proprio convinta all’acquisto della full size.
(l’odore è una roba sublime però. Neanche quello persiste sul mio capello, ci sono rimasta male perché è lo stesso di una delle lozioni per capelli ricci e quando lo sento sulla chioma leonina di Lum mi fa impazzire… ma niente, i prodotti per capelli Biofficina non mi amano ;_; )
Addio. ._.

11. Sephora – Cube effervescent [review]
Era un secolo che non ne usavo uno!
Ovviamente ne ho ancora… XD

CESTINATI

01. Divage – Tube Your Lashes – Hi-Tech Volume Mascara n.1 Black [già negli s-preferiti di maggio 2015looklook] (prodotto ricevuto a scopo valutativo dall’azienda)
Anche questo manca in foto perché non so che fine gli ho fatto fare, mi ha delusa così tanto che mi sono distratta e non l’ho infilato nella busta delle cose da fotografare per il resoconto mensile.
Come già accennato nei most played, all’inizio il nostro rapporto non era malvagio, aveva un effetto discreto la cui memoria però per me è stata completamente cancellata dal fatto che dopo un mese dall’apertura ha cominciato a seccarmisi sulle ciglia in breve tempo… e a cadermi a pezzi sulla faccia.
A temperature miti per giunta, anche se ovviamente il problema si è acuito col passare dei giorni, per cui una volta tornata da Roma a metà mese gli ho detto addio.

02. Argital – Acqua profumata di camomilla
Un’altra cocente delusione… regalo di mia cognata, ha avuto una vita brevissima perché dopo neanche un mese ha smesso completamente di profumare di qualunque cosa.
Giuro, la odoro e non sa di NIENTE, quando l’ho aperta odorava di camomilla (in maniera deliziosa, è un profumo che amo particolarmente!), non durava molto addosso ma si sentiva!
Ora no, il nulla totale, e ne ho consumata pochissima.
Addio.

That’s all, folks!
Prodotti in comune?
Impressioni discordanti?
Mi consigliate un’acqua profumata decente, che son proprio rimasta senza e sono ancora sotto shock? XD

Comments

  1. Il balsamo volumizzante Biofficina lo sto provando da un po’ e mi piace parecchio. Certo con la lunghezza che mi ritrovo non può volumizzare più di tanto, però rispetto allo Splend’Or secca meno le punte e serve meno prodotto :)
    Foffy recently posted…Disneyland to Foffyland – CenerentolaMy Profile

  2. Acque profumate…mmm, io ti consiglio quelle di Erbolario: io adoro Regina dei fiori, ma ce ne sono molte! :)
    Mille baci!
    ReyInWonderland recently posted…Bye bye… for a while!My Profile

  3. io sto usando e apprezzando molto il gel d’aloe 96 di Bioearth, non escludo di provare anche il 99 :) mi incuriosisce particolarmente lo scrub viso Antos… ma soprattutto qualsiasi cosa porti il marchio del Calderone XD peccato per l’acqua profumata Argital, peccato davvero :(
    Mary recently posted…Bio Marina Skincare: presentazione nuova Linea Viso + recensione Crema light normalizzante, Crema idratante protettiva, Scrub crema illuminante, Crema detergente struccanteMy Profile

  4. Si, devo dire che un post di comparazione tra i tonici Antos sarebbe assai simpatico. Peccato che abbiamo un tipo di pelle differente :D
    LaDamaBianca recently posted…Smaltimento Cosmetici – LuglioMy Profile

  5. Fransis says:

    Ma il balsamo volumizzante trovi sia effettivamente leggero? A me non dispiacerebbe provarlo..però boh, ho paura di spendere 10euro per scoprire solo dopo che mi fa i capelli unti in un giorno.
    Per compleanno o natale penso proprio di provare qualcosa del calderone di gaia, è davvero una marca con prodotti interessanti

  6. Il gel d’aloe deve essere qualcosa di portentoso.. lo voglio provare assolutamente!!! un bacio grande
    Lory recently posted…Prodotti finiti #Giugno 2015My Profile

  7. Ilaria80 says:

    I prodotti de il calderone di Gaia mi attirano un sacco, peccato la scarsa diffusione negli e-commerce.

  8. Nulla in comune, ma quella crema esfoliante Antos mi attira molto visto che e’ delicata.
    Anche il post sui tonici sarebbe molto carino :)!

  9. Ciao, il gel d’aloe di Bioearth anche io lo uso da tempo immemore XD Però in effetti piacerebbe pure a me provare qualche altra marca XD Lo struccante occhi di ViviVerde mi ci trovo benino sicuramente meglio dei suoi fratelli latte detergente e sopratutto tonico che trovo pessimo! Molto interessata al post di comparazione fra i vari tonici di Antos!! Buona serata :)
    Sonia NaturaEcobio recently posted…[Review] Bioearth Sun – Crema Solare Alta Protezione SPF 40My Profile

  10. Quell’acqua profumata al monoi la sto puntando da un po’. Credo che al prossimo giro da Yves Rocher la farò mia!
    Lisbeth recently posted…Girl with Curious Hair #13 – BalsamoMy Profile

  11. Peccato all’ennesima potenza per il Balsamo Biofficina, io vorrei proprio provarlo e confido che su di me si comporti come il parente Concentrato.
    Magari prima ne uso un campioncino che, sepolto da qualche parte, dovrei avere!
    Lucia recently posted…[Capelli] Hair Routine con “La Saponaria” Shampoo Salvia e Limone & “Biofficina Toscana” Balsamo Concentrato AttivoMy Profile

  12. Mi hai incuriosita con l’olio scrub de Il Calderone di Gaia! Prima o poi…

    A me ‘sto mese è andata malissimo, ho finito un solo prodotto quindi non ci farò manco il post, argh! XD
    Angie_Pinkmeup recently posted…Monthly fave lipsticks #2 | I rossetti del meseMy Profile

  13. Io sto giusto aspettando un ordine Antos con un po’ di prodottini da testare… Ero tentata anche dalla Biofficina toscana ma aspetto di smaltire un po’ di cose per capelli che ho da un secolo! avrei bisogno anche di spazzole nuove ma aspetto l’inverno perché in estate quasi non spazzolo i capelli e ancora più raramente li asciugo ;D
    lenuccia recently posted…Piccola guida di sopravvivenza – Quarta parte / La cena per farli conoscere – Incontrare nuovi amiciMy Profile

  14. Di Delidea avevo provato il detergente per pelli grasse alla mela verde. Né carne né pesce, a mio avviso. Non puliva a fondo, se esageravo con le dosi mi lasciava la pelle appiccicosa. E inoltre aveva un brutto odore chimico, quasi da sciroppo. Una delusione unica.
    tizy1289 recently posted…Review: Dragon Fruit Sauna Face Mask by Montagne JeunesseMy Profile

  15. Giuliana Andrea says:

    Ciao ciao!
    In comune abbiamo solo lo struccante occhi.

    Mi hai messo una curiosità per questo tonico Antos! Perché necessito di uno addolcente,visto che attualmente squamo…si…squamo. Mi son fatta intortare con uno di Biofficina,sarebbe buono,ma in questo periodo no.

    E poi la parola ‘mou’ quanto suona dolce… Anche per il mio naso vaniglia e monoi <3 vengono prima!

    Per acqua profumata non so aiutarti,mi dispiace.

  16. Giuliana Andrea says:

    Intendi quello Antos rinfrescante che è lenitivo perché contiene camomilla?
    Pensavo che questo per pelli normali potrebbe mediare fra pelle del naso (tendente a grassa) e guance con pori dilatati ma sofferente. Probabilmente come dici tu meglio concentrarsi sul problema attuale con uno lenitivo. In realtà il tonico che ho preso e poco usato è de I Provenzali,un lapsus…sorry. Ed ha azione astringente poiché è al rosmarino. Alla signora in negozio i miei pori han fatto tutto loro…lol…

  17. Mi incuriosisce tanto lo scrub Antos, lo prenderò in un prossimo ordine. Attendo il post comparativo dei tonici Antos! ;)

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: