Ciao ciao… o no? – i miei prodotti finiti (giugno 2016) – reviews varie!

Rieccoci all’appuntamento coi prodotti finiti del mese, che sono un buon numero anche a ‘sto giro devo dire!
Dopo qualche mese di “riflessione” ho deciso di riprendere a trattare un brand a cui sono affezionata ma che mi aveva dato un po’ da pensare.
Come al solito mi dilungherò un attimo in recensione breve su ciò che non progetto di trattare approfonditamente e sarò veloce sul resto, vediamo cosa ho finito e cosa ricomprerò per il mese che segna il giro di boa dell’anno in corso! (e anche cosa ho cestinato!)

prodotti finiti (giugno 2016)

01. Liquidflora – Fondotinta compatto [review]
Buon fondotinta ma non per l’estate, per me.
Lo riprenderei e forse lo farò ma almeno in autunno.
Arrivederci!

02. Antos Cosmesi naturale – Latte struccante alla camomilla (prodotto fornitomi a scopo valutativo dall’azienda)
Buon prodotto, il suo lavoro lo fa, funziona discretamente anche coi rossetti intensi, che non è poco.
Sugli occhi non l’ho provato, di solito lo faccio ma il problema fondamentale che non avevo considerato quando l’ho inserito nell’elenco dei prodotti da testare (ho potuto sceglierli liberamente stando in un certo importo) è la quantità esigua presente nella confezione.
Sulla stessa non è riportata, sul sito sì e sono… 50ml.
Veramente pochissimo, infatti mi è durato pochi giorni, neanche un mesetto.
Per quanto sia un prodotto che il suo lavoro lo fa non lo acquisterei, più di 7 euro al mese solo per struccarmi cominciano ad essere una cifra importante.
Addio.

03. Ekos – Shampoo Delicato capelli grassi [review]
Senza infamia e senza lode, non mi ha colpito particolarmente.
Addio.

04. Cotoneve – Fiocchi di purezza (dischetti struccanti) maxi [review]
Questa è la versione quadrata di quelli di cui vi parlavo mese scorso, tranne che per la forma sono identici.
Li riprenderò sicuramente prima o poi, arrivederci!

05. MAC Cosmetics – Brush cleanser [review]
Da anni una garanzia, anche se… lo sto tradendo! XD
Ma lo so che prima o poi lo riprendo quindi… arrivederci!

prodotti finiti (giugno 2016)

06. Shaka – 10 Salviette multiuso Tiarè
Salviette multiuso rinfrescanti, le ho prese per avere qualcosa di piccolo in borsa con cui pulirmi un minimo gli swatches se sono in giro e non ho alternative (quanto odio i posti che vendono truccherie ma non offrono struccanti a disposizione della clientela… U_U) e devo dire che non sono male, anche se la parte migliore penso sia il profumo che è buonissimo (e sono disponibili in parecchie varianti!).
Sul viso non le userei francamente, ma per ciò per cui sono finite in borsa vanno bene per cui le ho già riprese… in un’altra profumazione per vedere se me ne piace più di una davvero!

07. Naturaverde bio – Baby Salviettine Delicate Umidificate [review]
Me le sono ritrovata in omaggio su una spesa per cui nonostante i propositi della recensione rieccole qui.
Posso aggiungere a quanto già espresso che in questa versione un paio di ingredienti da agricoltura biologica ci sono (avranno cambiato l’inci?) e che per i trucchi più strong, con molto mascara, molto nero etc non sono sufficienti.
Addio.

08. Nabla Cosmetics – Magic Pencil “Nude” [swatches e prime impressioni]
E’ la seconda che finisco, la amo la amo la amo.
La uso per mille cose (vedi post!) e anche per qualcosina in più, prossimamente devo scrivere un aggiornamento.
Già cominciata la terza.

09. Biofficina Toscana – Shampoo concentrato purificante
Non è niente male questo shampoo di Biofficina per capelli grassi, ammetto che l’ho preso un po’ scettica visto che troppo spesso i loro prodotti per capelli mi hanno detto poco o nulla o non mi sono proprio piaciuti (es: Shampoo delicato, recensione qui).
Lo recensirò a breve, è un buon prodotto.
Addio (ma che sa di arrivederci, potrei riprenderlo di tanto in tanto, mi spiegherò meglio in sede di review).

10. Antos – Crema piedi [review]
Il mio salva vita, la amo sempre tantissimo e mi ha aiutato con le prime bolle e vesciche di stagione.
Già ripresa!

11. Bio Marina – Acqua idratante corpo all’elicriso
Questo è un prodotto che non esiste più… o quasi, oltre ad aver cambiato packaging rispetto a quello che vedete in foto adesso è diventato un prodotto per il viso… l’inci è analogo a quello sulla mia confezione, in soldoni idrolato di elicriso.
Non mi piace molto l’odore che ha, ma a parte questo è un buon prodotto, io l’ho usato come tonico viso e mi ha ricordato tanto l’altro di Bio Marina che amo (questo), anche questo non è appiccicoso, lenisce, è proprio valido e non è troppo amato dai miei occhi.
Gli dico addio perché il mio naso sceglie il suo collega, però è buono.

12. Naturaverde bio – Crema Protettiva Emolliente [review]
Buona, una parte di me vorrebbe provare un analogo per avere più chances di acquisto e fare differenze, l’altra vorrebbe ricomprarla ma sto avendo problemi con la reperibilità.
Arrivederci perché se ti ritrovo ti riprendo!

13. Antos Cosmesi naturale – Gel Aloe (prodotto fornitomi a scopo valutativo dall’azienda)
Senza infamia e senza lode, non l’ho trovato particolarmente rinfrescante ed è meno efficace in generale (sulle irritazioni ma anche come dopo sole) di quello “storico” che amo di Bioearth.
Per cui… addio senza rimpianti!

CESTINATI

prodotti finiti (giugno 2016)

01. Make up for Ever – Mascara Smoky Extravagant [look
Ho passato inizio mese a parlarvi male di questo mascara in ogni post dove ve lo mostravo XDDDDD
L’ho testato per alcune settimane (quasi un mese intero), ma alla fine ho deciso di cestinarlo per sfinimento, in foto mi sembra sempre più blando qualsiasi applicazione io faccia, ha uno scovolino che mi rende ostico truccare le ciglia inferiori e le superiori non riesco a prenderle senza sporcarmi e tanto…
Incubo.
Addio.

02. Wycon – Long lasting eyeliner 11 Violet Ametista
Piccolo dispiacere personale, amo questa matita, è di un viola freddo non facile da trovare, scrive bene pure in rima interna e dura un bel po’.
Ne ho diverse della linea e me le avete viste usare tante volte (questa pare non sia mai apparsa qui ma forse sono io che non la trovo ^^ ), anche la più antica è in perfetta efficienza.
Questa no… non ha superato il pao ma si è rovinata, si sgretola quando provo a stenderla, il che la rende non più sfumabile e non utilizzabile in rima interna perché puntualmente oltre al tratto che risulta tutt’altro che continuo… dei residui mi finiscono nell’occhio.
E’ un vero peccato, non so come sia successo e perché ma è un vero peccato.
Per il momento ho deciso di non riacquistarla perché voglio finire prima almeno un’altra matita viola fredda che possiedo ma cromaticamente mi mancherà.
Arrivederci?

E con questo è tutto, fatemi sapere se abbiamo qualcosa in comune, se avete avuto esperienze simili alle mie coi prodotti che conoscete etc etc! ^_-

Comments

  1. Biofficina Toscana – Shampoo concentrato purificante: l’ho provato in campioncino diluito in acqua. Non mi è dispiaciuto come detergente ma mi ha seccato tantissimo la cute 😯 ora ho preso quello delicato perché mi ispirano tanto ma non l’ho ancora… provato

  2. nooo, perchè hai cestinato il mio mascara preferito?? ç___ç e la matita?? ç__ç (io ho la 07 di quella linea, non mi dispiace)
    per il resto… solita invidia, finisci troppa roba! io a sto mese sono a 3 prodotti e uno cestinato! XD

  3. Voglio la crema piedi di Antos 😜 In estate, appena metto i sandali i miei piedi si seccano, si induriscono mentre in inverno, nascosti nei calzini, sono bellissimi. Dovrei girare con le calze di caldo cotone anche a luglio. Comunque concordo che 50 ml per una crema piedi sono pochi: io ne sto usando una della Hansaplast e se la metto mattina e sera mi dura 15 gg.

    • anche i miei. anche in inverno ho problemi, ma meno importanti, in estate tra quello, le vesciche e le bolle varie non posso non usare una crema piedi.
      Questa ha anche effetto defatigante che fa sempre super piacere

      sì esatto il problema principale è quello, io l’ho ripresa tante volte perché non ho trovato qualcosa di così buono per le mie esigenze in giro, ogni tanto provo qualcosa di nuovo ma ne ho sempre una in casa perché un prodotto affidabile in caso di necessità serve.
      Misato-san recently posted…A modo mioMy Profile

  4. Valeria says:

    I tuoi post mi hanno fatto venire una gran voglia di provare qualcosa di Antos e BioMarina. Soprattutto di quest’ultima perché ciò che presenta nel sito mi incuriosisce troppo tra colori (prodotti per il corpo in packaging trasparente/verde/azzurro -aaaa ho visto ora sul sito che non c’è più il bagnoschiuma al the verde, uffa :( – e io capitolo subito) e profumazioni. Di Antos lo ammetto, le confezioni non mi piacciono proprio e questo fa si che non l’abbia mai considerata però la crema per i piedi mi tenta ora che ho iniziato a curarli come si deve. Ho finito le stesse salviettine Shaka! Le ho usate anch’io per togliere swatches vari dalla mano o per pulirle quando ero in giro, molto comode. Le ho sostituite con delle salviette Bilboa all’aloe e delle salviette struccanti essence (che hanno funzionato sugli stick eyeshadow Pupa, non l’avrei mai dettto!)

    • magari il bagnoschiuma lo trovi da qualche rivenditore, sai che pure io avrei voluto prenderlo ma non l’ho mai fatto perché non mi serviva quando potevo comprarlo?
      Come profumazioni è un brand molto particolare, Marina Ferrari ha un gusto nello sceglierle non comune devo dire… lei ha un’idea tutta sua su come presentare bene i prodotti che pure a me garba molto.

      Antos punta molto sul prodotto mentre preferisce tenere confezioni spartane e tenere anche i prezzi bassi… anche secondo me potrebbero e dovrebbero fare qualcosina per le etichette (basterebbe poco, tra l’altro differenzierei le colorazioni a seconda del tipo di prodotto), in negozio non si notano molto rispetto al resto oppure sembrano molto “meno” per ‘sto motivo.

      comodissime le Shaka, quelle che ho inaugurato adesso sono alla vaniglia.
      Anni fa usavo le Essence, chissà se hanno cambiato formulazione, pure io me le ricordo niente male.
      Misato-san recently posted…Witching Hour (feat. MAC Cosmetics Brooke Candy le con qualche bla bla bla sul fotografare trucchi e glitter)My Profile

  5. Scheggia says:

    Ho acquistato giusto ieri la crema protettiva di Naturaverde, qui la trovo permanentemente all’Ipercoop e La Gardenia. Non ho mai usato prodotti di questo tipo e l’ho presa principalmente per uno sfogo di brufoli che ho sulle spalle, ma credo si rivelerà un alleato per irritazioni, punture di insetti e quant’altro sia legato all’estate. Ti confesso che vorrei provare anche quella di Anthyllis o Naturabella, di altre biologiche qui onestamente non ne ho viste, tranne quelle più costose da bioprofumeria.

    • uh anche a La Gardenia? Ci devo guardare, qui la Coop e derivati non ci sono… vorrei troppo riprenderla, non pensavo di avere difficoltà perché nei mesi passati la vedevo sempre e non mi serviva, ora che sono rimasta senza sto penando!

      anche io la uso pure per ‘ste cose!

      anche a me piacerebbe la Anthyllis ma non l’ho trovata qua in giro, devo aspettare una trasferta… Pierpaoli ne produce una non male per la linea del Todis, l’avevo provata un paio di volte l’anno scorso, se magari ti ritrovi un super di quella catena a portata di mano puoi vedere!
      Misato-san recently posted…FOTD: Pickled plumMy Profile

  6. Il mascara MUFE sta piacendo poco anche a me, non è abbstanza strong e volumizzante per i miei gusti.
    Lisbeth recently posted…Caudalie Kit da viaggio e minitaglie varieMy Profile

  7. Giuliana Andrea says:

    Ciao ciao cara :)

    In comune abbiamo sia l’esperienza positiva per la Magic pencil Nabla (anche se io ci faccio meno cose,tipo non la sfumo sotto l’arcata) che quella negativa con la long lasting Wjcon. Mi accade lo stesso con la nera,per fortuna non con la 04. La mina della nera si è ristretta dentro il legno e si sbriciola come è successo a te,la 04 al momento sembra solo ristretta. Per cui balla un poco,ma resta scorrevole e morbida,l’ho messa giusto ieri.

    Che sola il mascara MUFE cara,mi dispiace…del resto ce ne avevi parlato in più post dei pasticci che ti causava…aspettavamo solo l’ufficializzazione del passaggio al cestino

    • io sotto l’arcata la uso solo a volte però si può! ho degli utilizzi preferiti ovviamente :D

      la nera mai provata (cioè una volta a scrocco da un’amica, poco per valutarla), la mina della mia 4 non si è ritratta. devo dire che non è ancora capitato ma succede con le matite…
      mi era successo parzialmente con la Bombay black gli ultimi tempi che la usavo…

      sì era telefonata U_U
      Misato-san recently posted…Il calderone di Gaia – Olio Solido Detergente Viso ReviewMy Profile

  8. Quanto ti capisco, il mascara flop è davvero una bella fregatura! Di questi ho provato solo la crema piedi Antos, molto buona ma l’ho tradita con quella Lush perché nella mia bio-profumeria non c’era e fare un ordine solo per quello non mi andava. Spero di trovarmi altrettanto bene, ha di sicuro il vantaggio di essere molto più grande ma staremo a vedere.
    voglio prendere quelle salviette shaka e lo shampoo Biofficina Toscana, mi attira troppo (soprattutto ora che ho letto la tua review, ero un po’ indietro coi tuoi post).
    lenuccia recently posted…Most played di maggioMy Profile

  9. La crema piedi di Antos è nella mia wishlist, ne parli sempre talmente bene che prima o poi dovrò provarla.
    Complimenti per tutti questi prodotti finiti, questo mese ne ho finiti solo 6 :(
    Eli | beautyonthetrain.it recently posted…Prodotti finiti giugno 2016My Profile

  10. Ciao! Io ho scoperto proprio questo pomeriggio di dover cestinare una matita che si è seccata :-( E non ce l’avevo nemmeno da molto, circa un annetto…pensa che il pao è di 24 mesi >.< Vabbè!
    Anche io amo alla follia il Brush Cleanser di Mac…l'ho scoperto proprio grazie a te ;-)
    Un bacione
    Storie di ordinaria beltà recently posted…I prodotti bye bye di Sara e Monique #28My Profile

  11. A me quello struccante antos non era piaciuto per niente: tra odore e consistenza non so cosa preferivo meno…
    A me invece si è seccata la viola delle pearlglide: non scrive più… sarà una sfiga del colore?

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: