Ciao ciao… o no? – i miei prodotti finiti (giugno 2017) – reviews varie!

Ci siamo di nuovo, resoconto dei finiti del mese!
Di trucco solo qualcosina, brand nuovi citati uno, prodotti mai nominati sul blog prima e recensiti diversi.
Buona lettura XD

01. Dr Organic – Organic Virgin Coconut Oil [review]
Non mi è piaciuto questo burrocacao, idratazione scarsa!
Sono felice di averlo finito, addio!

02. Vitalcare Natural Bio – Shampoo Fortificante (confezione 50ml)
A ogni cambio di stagione io faccio parte di quelle persone che ha problemi di indebolimento dei capelli, per cui mi viene più spontaneo voler provare degli shampoo specifici per provare ad arginare il problema.
Questo di Vitalcare ha il vantaggio di essere proposto anche in mini taglie, ottimo incentivo.
Tuttavia non mi è piaciuto molto, non lo trovo né particolarmente lavante né ho notato alcun effetto sulla perdita di capelli che ho quando li lavo… per cui addio.

03. Biofficina Toscana – Acqua Micellare ai frutti rossi [review]
Troppo costosa per ciò che offre, addio!

04. Sephora – Dischetti struccanti [review]
Ogni tanto riesco a riprenderli, sono sempre ottimi come me li ricordavo.
Arrivederci!

05. Greenatural Cosmesi naturale – Doccia Shampoo delicato ecobio Lino e Proteine del riso
Avevo preso questo doccia shampoo in confezione da viaggio (100 ml) perché non sono “pratica del brand”, ma curiosa sì.
Ne producono in confezioni anche molto molto più grandi (fino a un litro!), ma non era il caso XDDD
Ahimé è stata una scelta giusta la mia perché questo shampoo non mi è piaciuto granché, delicato sì ma… troppo!
Ha un potere lavante limitatissimo, mi lasciava i capelli come “impastati”… da utilizzare poi quando erano un po’ più sporchi (esempio: in periodo ciclo) era quasi inutile.
Sul corpo ehm… mi sono dimenticata tutte le volte di provarlo ah ah ah, diciamo che non avendo nessuna profumazione “wow” non mi fa venire voglia di riprovarci solo perché l’ho trattato da shampoo tutto il tempo
Proprio non fa per me, addio!

06. Vivi Verde Coop – Struccante Occhi idratante delicato [review]
Sempre tanto amore, come al solito non ho la Coop comoda neanche per sbaglio ma prima o poi lo riprenderò!
Arrivederci!

07. MAC Cosmetics – Kohl Power Eye Pencil Feline [review]
L’amore fatto a matita nera, già ripresa!

08. Omia Laboratoires – Tonico Viso Ecobiologico Mandorla e malva
Dopo aver provato la crema viso (qui) e il latte detergente (qui) della linea è venuto il turno del tonico, che ho preso al supermercato, in tutta onestà, dopo essere passata in bioprofumeria e non aver trovato nulla che facesse al caso mio (perché tanti brand siano poco interessati a produrne sfugge alla mia comprensione).
Mi ci sono trovata bene, è rinfrescante e praticamente liquido quindi non appiccica neanche per sbaglio, come sempre l’ho usato post detersione e prima di siero e crema.
Non ho però sperimentato nel periodo di utilizzo enormi momenti di rossori importanti quindi non posso dire se li lenisca né altro di particolare.
Lo ricomprerei, anche per approfondire.
Arrivederci!

09. Amacasa – Avio [pulizia dei pennelli con l’avio]
Indispensabile, già ripreso!

10. H&M (Hennes & Mauritz) – Manuka Honey Cleansing Peel-off mask [review]
Mi piace sempre tanto questa maschera, passa il tempo e mi convince tutte le volte.
Da riprendere!

11. Athena’s – Purysens pelle mista e impura Maschera viso all’argilla rosa [review]
Quest’altra invece… è essenzialmente come da prime impressioni, senza infamia e senza lode, non ho notato nulla di particolare usandola.
Certo, non ha fatto neanche danni, ma è comunque veramente troppo poco per volerla ricomprare.
Addio!

12. Le Petit Marseillais – Latte di vaniglia
Un paio di anni fa c’era stato un periodo in cui di questa linea si parlava tantissimo in giro, poi il silenzio.
Io arrivo solo adesso e per quel poco che si può dire di un bagnoschiuma (non l’ho mai trovato un prodotto da recensione lunga) ha un ottimo profumo, è delicato e non irrita la pelle, mi piaceva tantissimo usarlo era proprio piacevole da aprire e far scivolare sulla pelle, ha una texture morbidissima.
Non ho idea di se riuscirò a reperirlo ancora ma lo ricomprerei.
Arrivederci!

Com’è andato il vostro giugno?
C’è qualcosa che siete stati felici di terminare?

Comments

  1. Giuliana Andrea says:

    E come no? Proprio l’acqua micellare alle olive denocciolate…ehm…ah già…ai frutti rossi. Lei la usavo solo sul viso,per gli occhi dovevo usare altro,ecco perché pur essendo partita prima,l’ho terminata solo questo mese
    Grazie a lei mi ci sono voluti pure troppi dischetti Idrofil. Tradotto,pulizia dispendiosa.

  2. E brava Misato! Io mi sono data allo smaltimento di campioncini a profusione. Ne sto terminando veramente un sacco e ancora non accennano a terminare U_U
    Vero, i bagnoschiuma Petit hanno fatto un sacco chiacchierare in passato e poi spariti nel nulla. Pensa che io ad oggi ancora non li ho provati XD
    ilenia recently posted…[Makeup] – Scaring Mr.LMy Profile

  3. I bagnoschiuma Le Petit Marseillais periodicamente li acquisto anche io, ora meno spesso di prima però perchè mi piace cambiare e provare marchi e profumazioni sempre diverse.
    Lisbeth recently posted…This is the End 06.17My Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: