Ciao ciao… o no? – i miei prodotti finiti (maggio 2015) – reviews varie!

Puff… pant.
Eccoci con ritardo all’appuntamento dei prodotti finiti, maggio è stato complicato e per fortuna con questo post ce lo lasciamo alle spalle e tante care cose.
Dal punto di vista dei prodotti finiti come tra poco leggerete è stato un mese discreto, ho finito pure qualcosa che disprezzavo profondamente e qualcosina di make up ed ecco il resoconto con recensioni ove necessario XD
(perché non tutti i prodotti mi danno abbastanza da dire per dedicargli un post!)

05.06.2015_01pr

01. Naturado – Crème Karité (campioncino, 1 ml)
Ho aperto il campioncino di questa crema in un momento in cui il mio naso era a pezzi, continuava a spellarsi per via di un raffreddore eterno e avevo bisogno di qualcosa di più nutriente della crema viso che sto provando in questo momento.
Ha un bel profumo delicato e una consistenza media, il karité del nome è in seconda posizione e per tutto il viso su di me sarebbe troppo idratante (anche se è consigliata per tutti i tipi di pelle… claim che onestamente mi sembra un po’ assurdo, può una pelle secca necessitare degli stessi attivi e idratanti di una grassa?), ma per il mio naso è stata decisamente una buona compagna per i 5 giorni che è durata.
Per me non la prenderei perché sarebbe eccessiva, ma se avessi una pelle mista che tende alla secchezza l’avrei presa in seria considerazione.
Addio! (ma se dovessi riavere problemi del genere e mi capitasse un tuo campioncino… XD)

02. Splend’or – Balsamo al cocco [cura dei capelli]
Al solito, continua a piacermi, ne ho una scorta-causa-madre notevole quindi già ricomprato XDDDDD

03. Bioearth – Shampoo per capelli grassi review]
Ne ho un ottimo ricordo tranne che per la questione bruciore agli occhi (vedi recensione) ed è il motivo per cui non me la sento di riacquistarlo.
E la cosa mi dispiace perché è forse il miglior shampoo per capelli grassi che io abbia mai provato!

04. La Saponaria – Detergente intimo review10 prodotti che amo sotto i 10 euro – skincare edition II]
Sempre riconfermato, l’ho citato troppe volte per dire qualcosa che ancora non sapete! XD

05. Wycon – Regeneration – Anti Imperfection Oil Control Papers review]
Niente da aggiungere, sono tremende, tremende, tremende.
Le ho finite in fretta per i motivi citati in recensione e per l’acquisto di una cipria pessima.
ADDIO.

06. Antos Cosmesi Naturale – Crema piedi [cura dei piedi]
Forse dovrei recensirla, trattandosi di un mio holy grail.
La amo la amo la amo.
E ora che è estate ci frequenteremo ancora di più, ergo riconfermata!

05.06.2015_02pr

07. Dove – Deodorante roll on al talco review]
Sempre amore, già ricomprato.

08. Essence Pocket Beauty – Stop shine Oil control paper
Niente male, ma non dico di più perché le avevo in un cassetto da anni (le avevo proprio dimenticate!), e non so se siano uguali a quelle in vendita adesso, per cui inutile parlarne.
Non escludo di provare a comprarmi quelle attuali di Essence un giorno per vedere come sono adesso…

09. Lush – Fate voi
Ripreso come da propositi dell’anno scorso, mi piace sempre, è un peccato sia una limited.
Ne ho un’altra confezione ancora però XD

10. Le erbe di Janas – Henné (caldo)
Ennesima confezione finita, squadra che vince per ora non si cambia… ne ho iniziata un’altra XD

11. La saponaria – Biocacao alla menta
Ogni tanto mi incaponisco su prodotti di cui non ho sentito parlare benissimo ma che devo sperimentare in prima persona, come nel caso del burrocacao della Saponaria, forse il più strano tra quelli che ho provato, che non sono pochi (qui li trovate quasi tutti XD).
Mi piace molto l’aroma non forte di menta di questo burrocacao ma la consistenza mi ha fatto cambiare idea mille volte, perché è granulosa e poco scorrevole, a volte applicandolo sembrava di fare un leggero scrub e se ogni tanto la cosa la trovavo anche piacevole, alla lunga non posso dire di averla apprezzata molto.
A livello di idratazione risulta appena medio, non arrivo alla mattina (io applico il burrocacao solo di notte, di giorno esistono rossetti e più raramente gloss e ciò mi ha costretta, nei periodi di maggior secchezza, ad aprire altro perché proprio non bastava.
Addio!

12. MAC Cosmetics – Prep + Prime 24h extended eye base (campioncino enorme XD) [infogià nei preferiti di febbraio 2015]
La primer occhi addicted che è in me (mica per passione fine a se stessa ma per necessità D: ) non poteva non voler provare il nuovo primer di uno dei suoi brand preferiti per giunta!
Confermo tutte le belle cose che ne ho detto in fase di prima impressione, funziona e funziona anche bene, non sono arrivata però a testarlo col caldo per cui intendo acquistarlo (non so se questo mese o il prossimo, vedremo! Comunque prima della fine dell’estate U_U), metterlo sotto torchio e poi parlarvene per bene.
In ogni caso sia benedetto il campioncione e chi me lo fece. XD
Arrivederci XD

13. La Saponaria – Shampoo salvia e limone (campioncino) [review
Quando mi capita il campioncino di qualcosa di cui ho un buon ricordo a volte lo conservo per i viaggi e così è successo per questo shampoo. Con la lunghezza attuale dei miei capelli mi basta per due volte per cui è stato perfetto, mi ha risparmiato peso consentendomi di avere con me qualcosa di estremamente utile!
Arrivederci (più al prossimo campioncino che alla full size credo, ho troppe cose che vorrei provare!)

14. Nabla Cosmetics – Ghost Invisible Lip Barrer [tips sulle matite labbra e loro utilizzo] (prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda)
Ero indecisa se “marchiare” o no la Ghost come press sample perché essendo io pure cliente Nabla in realtà ne ho anche avute in omaggio (più d’una) in seguito ad acquisti dei miei amati Liquid Tech Lip Color quindi… l’avrei provata comunque XD
E mi piace UN SACCO, mi piace più della mia matita storica perché funziona meglio come base, non l’avrei mai detto e soprattutto non avrei mai pensato che una matita dall’inci naturale (non ho un buon rapporto con esse, che siano per occhi o per labbra mediamente mi han dato problemi nel corso del tempo e questo vale per diversi marchi!) mi desse soddisfazioni, e invece la Ghost mi ha fatto cambiare idea.
Almeno per una volta.
La recensirò meglio prossimamente… ne ho cominciata un’altra, comunque. XD

Ce l’ho fatta ç_ç
Prodotti in comune?
Vi incuriosisce qualcosa?

Comments

  1. Kitty-the-cat says:

    ti sconsiglio le attuali salviette anti lucido della Essence,non sono molto esperta di questo tipo di prodotto,ma non le trovo molto efficaci :)

  2. Ho provato anche io il balsamo Splend’Or ma posso dire che sui miei capelli mi è sembrato troppo poco corposo? Come se fosse estremamente liquido e poco nutriente, ma potrebbe essere un’impressione mia :/
    Il primer Mac mi attira molto e sono tanto curiosa di provare quello per labbra!
    Giulia recently posted…May FavoritesMy Profile

    • è liquido sicuramente e penso sia adatto a chi ha i capelli fini, perché non li appesantisce.
      Sul fattore nutritivo di shampoo e affini invece non m esprimo perché secondo me non esiste: i capelli sono cellule morte, come fai a nutrire qualcosa che è già andato? ^^

      quello per labbra io non l’ho mai provato perché mi dura un po’ di tutto e non so quanto lo userei…
      Misato-san recently posted…TAG: La Profumeria Ideale My Profile

  3. Guarda, io amo talmente tanto i saponari che mi piange il cuore a dirlo, ma i loro burrocacao sono orribili :'(! Io provai quello al mandarino; non aveva grumi, era liscio liscio, pero’ mi dava una sensazione sulle labbra davvero odiosa e non idratava nulla. Non so nemmeno spiegarti cosa sentivo, era come una patina asfissiante; posso dirti pero’ che ho gioito quando l’ultimo pezzettino e’ volato via dal tubetto cadendo rovinosamente a terra, costringendomi a mollarlo li’ XD.
    Il primer di Mac mi ispira. Ma lo sai che la SI inizia a darmi problemi? L’ho ricomprata a dicembre, perche’ il tubetto precedente aveva quasi due anni e ho pensato fosse tempo di metterlo in pensione; piu’ per paura potesse ormai causarmi problemi agli occhi eh, ma anche perche’ non reggeva piu’ bene come un tempo. Solamente che nemmeno questo nuovo tubetto ha le performance di prima :S. Mi capita di trovarmi pieghette dopo le solite ore fuori, quando un tempo il make up era intatto (e mi rimaneva tale pure per 12-13 ore con qualunque clima). Non so mica se la mia palpebra sia peggiorata o si sia assuefatta…bho’ :(. Quello che so, e’ che piano piano e’ bene inizi a cercare alternative, e questa di Mac e’ una delle papabili. Mi devo ricordare di farmelo campioncinare.

    • muoroooooooooo XD
      io solo questo alla menta ma… non ripeterò l’esperienza ^^

      non so aiutarti su questo, potrebbe anche essere stata conservata male (già da Sephora), però un campioncino di primer MAC io lo proverei… quello e magari un paint, che sono fighi! XD
      Misato-san recently posted…Be bold. It encourages others to do the same.My Profile

      • Ah si, mi approvi i paints? Allora li guardero’ meglio; ultimamente a uno o due ho dato un’occhiata, ma a questo punto me li swatcho tutti e capisco se qualche colore possa garbarmi. Peccato non ci sia grossa scelta (ma la confezione la adoro, ne vorrei uno solo per quella XD).

        • ne ho già parlato in passato no?
          io ho quasi finito Untitled! Mi piace moltissimo.
          Sulla scelta è vero, credo ne siano rimasti 5 in gamma… tempo fa ne parlavo con Alessia a via del Corso, scenetta amarcord dove lei malediceva chi ha deciso di levarli perché a casa ha ancora qualcuno dei colorati… quelli non li ho visti manco io, so solo che esistevano perché vatti a ricordare dove l’ho letto XD
          Forse potrebbe garbarti Bare Canvas, che per inciso sto valutando di prendere pure io…

          La confezione è adorabile ma ha un difetto, si rovina un po’ con l’uso (lo vedrete nella foto del prossimo most played. E io sono indecisa se barare… XD ossia visto che ne voglio acquistare un altro sto meditando se aspettare di farlo per la recensione e metterci la foto di quello XDDD
          Misato-san recently posted…Be bold. It encourages others to do the same.My Profile

  4. La Ghost è stata veramente una piacevole scoperta, di solito non ho problemi di durata o fuoriuscita del prodotto labbra, ma quando la utilizzo il rossetto fermo è assicurato *_*
    Foffy recently posted…Foffyman make upMy Profile

  5. I prodotti La Saponaria per me sono sempre fonte di soddisfazione… anche io amo il loro detergente intimo, continuo a ricomprarlo ancora e ancora. Lo shampoo slavia e limone invece è stata una scoperta recente, e per la mia cute grassa è una benedizione.
    Vanessa | So Fashion recently posted…{Beauty meets movie} Al cinema con L’erbolario e Le Regole del CaosMy Profile

  6. Occcchei, credo che rimarrò con Essence e Catrice per le salviette XD
    Bridget Jones L’eleganza del RiccioBlog recently posted…#Se fossi – Makeup edition!My Profile

  7. La Ghost di Nabla la vorrei provare, è raro trovare matite del genere con buon inci! :)
    Lo shampo de La Saponaria mi ha fatto un’ottima impressione, deve arrivarmi a giorni :3 .. spero che l’effetto sia lo stesso ottenuto col sample!
    Angela recently posted…Fotd #29: Chaos Everywhere!My Profile

  8. anche io fatico a staccarmi dalle erbe di janas xD quando ne ho provate altre sono subito tornata all’ovile ;)
    il detergente intimo de la saponaria è uno dei miei preferiti, insieme a quello di tea natura e quello di ricaricando :)
    mi incuriosisce molto la crema piedi antos, magari appena finisco quelle che ho aperto la provo (a volte sono pessima, non resisto e apro due o tre cose simili allo stesso tempo T_T ).
    quoto esattamente come te la ghost… come non potrei :3
    Mary recently posted…Panoramica ultimi prodotti naturali utilizzati per la cura dei capelli – prima parte: gli shampooMy Profile

  9. grazie al tuo post sulle matite labbra, ho cominciato a usare la ghost anche per fare il contorno ai rossetti di cui non ho la matita abbinata (quasi tutti in realtà) eil risultato non è niente male.. anzi :) :)
    cavoli il primer occhi mac lo vorrei provare anche io, ma ho uno shadow insurance che non vuole finire e uno nuovo ancora da cominciare.. a sto punto se ne parla tra un paio di anni XD

  10. Il mio BioCao alla menta sembra neverending: cerco di finirlo da tempo ma sembra che si rigeneri la notte >.< Anche nel mio caso sarà un addio, nemmeno io ho apprezzato la sua consistenza balenga.

    La review della Crema Piedi Antos io la leggerei molto volentieri :ppp
    Ariel Make Up recently posted…♕ 5 Minuti… ♕ Dopo la Sveglia ♕My Profile

  11. Non ho provato nessuno di questi prodotti quindi posso solo dirti che mi hai incuriosita con il primer di mac, aspetto di sapere come funziona con il caldo che mi sa che tra un mesetto al massimo due il mio finirà :D
    Federica Didica recently posted…Bad Blood inspired makeup – The TrinityMy Profile

  12. Di prodotti in comune abbiamo solo i due shampoo, perché li ho provati in passato e mi sono trovata bene con entrambi, magari leggermente meglio con il Bioearth, e la Ghost di Nabla che io purtroppo uso poco perché di natura mi sembra di avere le labbra già piuttosto delineate ma più che altro perché utilizzando una gran quantità di rossetti matte non necessito di applicarla, la metto giusto se mi capita di mettere qualcosa di più cremoso e che so tende ad andare nelle pieghette specialmente adesso con le temperature che si alzano (se si alzano sul serio).

    Per il resto c’è la crema piedi di Antos che sta ancora in wishlist…
    Patri – LAismydream P recently posted…Trucco del giorno – 22 GiugnoMy Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: