Ciao ciao… o no? – i miei prodotti finiti (novembre 2012) – reviews varie!

Un altro prolifico mese di prodotti finiti, anche se come al solito, ne ho almeno 3 che pensavo mi avrebbero salutato e invece ne ho ancora abbastanza per ipotizzare di presentarveli mese prossimo ma chissà XD
Tristemente, non sono riuscita a includere alcun prodotto propriamente truccoso T_________T
Ci ho provato, ma ho almeno 3 cose che evidentemente si rigenerano la notte.
Mi impegnerò a farle fuori a dicembre per compensare, guerra aperta U_________U

Non le nomino per scaramanzia ed ecco qui invece i prodotti terminati, gran parte dei quali recensita già qui di seguito ^^

01. Non la bevo – Lush, gel doccia
Era tantissimo che non compravo un qualsivoglia detergente per il corpo per il mero fattore sensoriale, ma a fine gennaio mi ero ritrovata senza scorte in casa (non me ne ero affatto accorta!), da Lush in una delle giornate più brutte dell’anno che sta volgendo al termine, e quindi anche se costa un bel po’ (confezione piccola da 100ml per 8 euro per intenderci) avevo ceduto al fascino del gel doccia che sa di Nonsimangia, che è uno di quei saponi che, in tutta onestà, sniffo sempre XD
E’ stato una discreta delusione: per lavare lava (ok, io mi doccio anche almeno una volta al giorno, quasi qualunque cosa mi laverebbe temo XD), però l’odore non persiste sulla pelle neanche il tempo dell’asciugatura, il che vanifica il motivo principale dello sfizio.
Se ci mettiamo poi che l’ho dimenticato a Torino a luglio e a inizio novembre era scaduto (ne era rimasto poco poco, per fortuna), scazzo integrale, ok il fatto a mano e tutto, ma ho roba con inci più verde (della politica ibrida Lush mi ero già lamentata di recente) che resiste meglio al tempo.
Adios! U______________U

02. shampoo Esselunga capelli delicati
Anche questo era rimasto su; è stato il mio shampoo per più di un anno, alternato al suo compare per capelli grassi che ho già recensito.
Vorrei parlarne meglio dedicandogli una review tutta sua perché così posso compararlo a quello.
Ho trovato di meglio quindi addio, però è un buon prodotto.

03. deodorante Yves Rocher – Jardin du monde, Fiore di cotone d’India
E’ stato il mio deodorante degli ultimi 6 mesi (non è il mio abituale, in verità), preso quasi per caso, e mi è andata bene.
Parecchio bene, visto che non mi ha irritato le ascelle e ha funzionato anche con l’estate veramente calda che ci siamo lasciati alle spalle (sighsigh) quest’anno.
Anche quando sudavo parecchio, con questo addosso non sono mai arrivata a puzzare, che non è poco.
E’ il massimo che riesca a dire assieme al fatto che la profumazione era strana e mi piaciucchiava… non era proprio dolce ma certo non aspra, francamente se c’è una cosa che NON so descrivere, sono i profumi, per cui di deodoranti temo parlerò sempre in poche righe dicendo giusto se han funzionato su di me o no e in che condizioni.
L’avevo scelto perché tempo fa avevo provato il docciaschiuma della stessa linea (che esiste da molto più tempo in realtà) e lo avevo adorato proprio per il profumo… e l’inci non era orrido e soprattutto non conteneva alcool, che mi irrita veramente tantissimo la pelle.
Lo ricomprerei? Probabilmente sì.
(per l’efficacia assolutamente sì)

04. crema piedi Ikea review
Ne avevamo già parlato in un post di prodotti finiti; ho terminato quella che pure era rimasta su… quando mi son resa conto che non era moltissima, l’ho allegramente tagliata e ci ho riempito una jar di quelle della Mineral Booster di ELF.
Quelle grandi XD
Un mesetto ed è finita… ma ne ho ancora, ergo non è stato neanche un arrivederci, per ora ^^;;;

05. Crema Bottega Verde al mirtillo review
Come sopra. Confezioni mezze vuote che appaiono dal nulla. E io smaltisco U_U
(il problema di aver abitato per anni altrove: scopri di avere roba che neanche sapevi/ricordavi di possedere)

06. Profumo Sensual Stones di Pimkie
No, non recensirò un profumino da, credo, 10ml, anche perché già dicevo su che io di robe profumose non sono capace di parlare.
Me lo ritrovavo in casa perché in un tempo imprecisato lo omaggiavano con una spesa di qualsiasi importo e, anche se sono tutt’altro che una cliente abituale della catena d’abbigliamento francese, me lo son ritrovata in casa.
E aveva anche un odore approvato dal mio naso, miracolo miracolo!
Finirlo mi ha richiesto i secoli e mi ha ricordato perché non mi interessano i profumi: oltre alla fatica di trovarne di decenti per il mio naso, non riesco a ricordarmi di usarli o_O;
Adios XD E grazie per avermi fatto levare la soddisfazione di finirne uno nella vita XD

07. Shampoo Ortica Betulla & Rosmarino di Tea Natura (capelli grassi) review
Avendolo recensito proprio questo mese appena finito probabilmente sapete già il responso: addio addio!
A mai più reincontrarci! U_U


08. Yves Rocher – Monoi de Tahiti docciashampoo
Monoi… passione comune d’estate, nell’ultima ho scoperto che piace da matti anche a me.
Ho preso questo docciashampoo per la deliziosa profumazione (vi è mai capitato di aprire una confezione di un qualche prodotto per sentirne solo l’odore? Ecco, con questo mi è successo di continuo…) e per l’inci non totalmente osceno (ed era pure azzurro! Dove saranno finite le foto da appena acquistato è un mistero celeste); era uno dei prodotti mancanti nel beauty per la settimana romana.
Come shampoo NON l’ho testato perché non corrisponde alle mie necessità di routine; in qualità di docciaschiuma sì ed era una piccola coccola profumosa anche se non troppo persistente sulla pelle che non mi ha causato irritazioni o altro ma di cui altrettanto poco posso dire.
Ho impiegato un po’ a finirlo perché avendo una confezione piccola l’ho delegato a docciaschiuma da trasferta, per cui è andato via tra quella settimana ed eventi simili… terminati quelli, mi urtava l’idea di una confezione aperta da una vita e l’ho fatto fuori a casa.
Era un’edizione limitata per l’estate, per cui per forza di cose non potrei ricomprarlo neanche volendo (un occhietto l’ho buttato quando son stata in negozio due settimane fa, ma ovviamente non ce n’era neanche il ricordo…)

09. Ikea Family Scrub corpo review
Forse è la volta buona che posso dire di aver finito le scorte. Essere l’unica in casa che si fa lo scrub non aiuta lo smaltimento…
Per il momento non lo ricomprerò, pur essendo niente male vorrei provare qualcosa di diverso.

10. ViviVerde Coop Struccante occhi idratante delicato
Amore <333 Era già nei preferiti di settembre e ora che è finito, che l’ho testato tanto etc posso dire solo che ne ho fatta scorta: tre confezioni!
Non avendo una Coop vicina era inevitabile, mi ha conquistata, so che ha diviso un po’ il mondo, presto lo recensirò così spiego perché mi piace tanto.

11. Roberts Fragrance – Deodorante Vaniglia & legni d’oriente
Alleluja alleluja!
Per anni non ho utilizzato il deodorante a stretto contatto con la pelle: qualunque cosa mi provocava bruciori, e non avevo identificato quale fosse il problema (non avendo poi nemmeno buoni suggeritori attorno a me: se c’è una cosa che in famiglia non viene considerata importante è roba del genere), per cui l’unico metodo per me per deodorarmi era utilizzare i prodotti sopra i vestiti… presente l’antica arte di arrangiarsi?
Eccomi qui, ho un discreto curriculum in materia.
A livello di odore, questo penso sia il mio deodorante preferito ever: dolcissimo (i profumi dolci sulla mia pelle sono esaltati), vanigliato ma con una nota particolare, ignoro di cosa dovrebbero sapere i “legni d’Oriente” decantati nel nome, perché a livello di inci non c’è neanche la vaniglia dentro, figuriamoci altro!
E quello è uno dei due grandi problemi di tale deodorante: in primis, è alcool e profumo sintetico (da qui la nota vanigliata). Col tempo ho scoperto che è l’alcool che mi fa bruciare la pelle, e averlo al primissimo posto vi lascio immaginare che bell’effetto mi faccia se per errore viene a contatto con essa.
Il secondo è che non è granché persistente, almeno nella modalità applicativa mia, se dura due ore ringrazio il cielo.
Purtroppo non è neanche prodotto che possa sbolognare al mondo (infatti per finirlo ho impiegato una vita e mezza, utilizzandolo solo in casa quando non dovevo uscire e comunque alternandolo ad altro, perché l’utilizzo continuativo è il male per me) perché la roba dolce piace solo a me.
Addio senza rimpianti!

E voi?
Avete finito qualcosa questo mese? Conoscete uno o più dei miei prodotti?
E c’è tra essi una categoria che proprio non riuscite a terminare nonostante gli sforzi?

Comments

  1. Attendo la tua recensione sullo struccante Vivi Verde Coop.. io sto utilizzando altri prodotti della linea che mi stanno piacendo parecchio e questo manca.

  2. Io di Lush vorrei provare il docciaschiuma Sballa con me (se non ricordo male XD) perchè dovrebbe profumare di cannella e tequila.. però se mi dici che l’odore non è persistente uffi :(
    Il mio progetto di smaltimento fa schifo, non riuscirò mai ad accumulare tanti prodotti da riuscire a fare un post dignitoso! Inizio a pensare anche io che qualche prodotto si rigeneri durante la notte!
    The Sound of Beauty recently posted…The Song of The Week: " Wanderlust King" by Gogol BordelloMy Profile

    • sai che non l’ho mai sniffato?
      io mi son levata ‘sto sfizio ma decisamente per un secolo non ne proverò: oltre alla mia antipatia del momento per il brand che ha da passarmi, ho da smaltire una cosa fondamentale: duecento bagnoschiuma ereditati U_U
      Per cui l’unico che acquisterò sarà uno specifico ecobio per quando faccio il bagno (in inverno me lo concedo XD) e amen XD per chissà quanto tempo…

      se davvero vuoi fare un progetto smaltimento imho dovresti fare come fanno tante altre ragazze, cioè darti delle priorità: scegli un tot di prodotti e usa sempre quelli… io finisco diverse cose solo per quel motivo, infatti con le truccherie non ce la faccio perché cambio molto in base all’estro del momento, a ciò che decido di fare anche in virtù del blog e via dicendo… ^^

      a me sicuro, dico solo che la mia matita amatissima per le sopracciglia… l’ho comprata le prime due volte e non arrivava a 3 mesi. L’attuale ha un anno, non so come diamine sia possibile, anche perché non è che la uso una volta a settimana… ^^

      • No va beh per i trucchi non ci penso nemmeno.. mi ci vorrebbero 10 vite. Riesco a finire solo i fondotinta! Ma tipo l’acetone?! E’ due mesi che ne ho un goccietto e non ne vuole proprio sapere di finire XD Mi sembra che me lo faccia a spregio!! Si comunque adesso mi attivo e faccio una cosa più seria e programmata in stile piano quinquennale. Mi dispiace troppo sprecare prodotti!
        The Sound of Beauty recently posted…The Song of The Week: " Wanderlust King" by Gogol BordelloMy Profile

        • io qualcosa ho finito, e il mese prossimo pretendo di terminare due ombretti U_U mi ci sto impegnando ecco!

          Riesco a terminare ciprie, correttore, mascara “facilmente”, nel senso che ci vuol tempo ma usando sempre quelli, prima o poi per forza di cose li faccio fuori. Idem la matita per le sopracciglia. E’ il resto la parte dura!

          L’acetone… ne ho finito uno da quando tengo la rubrica, e quello nuovo è a buon punto… migliore di quanto immaginassi, ma è anche perché tra l’ABC challenge e la corsa a swatchare nei giorni in cui la luce è accettabile, ci son giorni in cui metto e levo diversi smalti e lui, porello, deve stra-lavorare per me ^^

  3. Come saprai sono approdata a Milano da una settimana e la quantità di roba aperta è infinita! Non so davvero come fare, comunque la cosa che fatico di più a terminare – a parte i trucchi che vabbe’, no comment – sono le creme corpo e in generale quei prodotti che mi piacciono poco e che non riesco a forzarmi di finire (detergenti viso, tonici vari).
    Sarà una dura lotta ma voglio impegnarmi, proprio due giorni fa abbiamo salutato uno struccante Galenic comprato da mia sorella diverse ere fa, è stata una grande soddisfazione.

    Credo proprio che porterò la confezione vuota a L’Occitane dove ti fanno un buono da un euro per ogni flacone vuoto (e un altro euro lo danno in beneficenza), non è molto ma meglio di niente! ^_^
    (lo sto spammando ovunque, ma giuro che non mi pagano, ci sono stata ieri e la cosa mi ha colpito) :D
    Elena recently posted…[Blog] – Consigli non richiesti in profumeria e altre storie del terroreMy Profile

    • i prodotti che piacciono poco sono una pigna lì nel didietro: lo shampoo Tea per dire per me è stato una di quelle, i festeggiamenti che ho fatto quando ho scritto la review sono una parte piccola dei reali XD
      ogni volta che dovevo usarlo quando ormai era a metà e avevo capito che non andavamo troppo d’accordo mi pigliava a male… però mettila così: quando riesci a terminare una roba del genere, la soddisfazione è IMMENSA. Giuro.
      Oltre al fatto che puoi levartela dalle pelotas.

      il mio consiglio in questi casi è sempre lo stesso: se il prodotto non ti piace tanto ma non ha effetti collaterali (brucia o simili) elegilo a prodotto del momento e sforzati di prendere l’abitudine di usarlo… è l’unica purtroppo!
      tra l’altro se tua sorella si trucca sei avvantaggiata, potete farlo assieme… io ho roba che o la finisco io o la finisco io… ._.

      quel brand mi manca in toto, io più che per usare il buono (se avessi troppa roba aperta non lo farei) andrei a riportarlo per l’aspetto beneficenza.
      E’ solo un euro ma è anche almeno un euro!

  4. Quanto mi piacerebbe riuscire a far euno di questi post prima o poi! E’ che io non riesco a finire così tanti prodotti in un mese! Anzi a volte non ne finisco manco mezzo!
    Dei prodotti citati conosco, come sai, lo streuccante coop che su di me purtorppo non ha dato i risultati sperati e l’ho regalato a mia sorella. L’altro giorno parlandole (noi parliamo raramente pur vivendo sotto lo stesso tetto e dividendo la stessa camera) le ho chiesto come si torvasse e mi ha risposot che sturcca poco e che brucia gli occhi. allora è un problema di famiglia… nons o però come riesca ad usarlo se le brucia… misteri di mia sorella!
    Lo shampoo per capelli delicati esselunga mi piace troppo, dovrò farne scorta ora che salgo a milano *_*
    Il deo di yves rocher di cui parli mi ispira e poi se non ha l’alcool è anche meglio di quello all’amamelide che uso che invece ce l’ha, all’ultimo posto, ma c’è. Non mi ha mia irritato ma ho sempre paura ed è buono avere un’alternativa in casa :)
    Il docciaschiuma al cocco l’ho visto in negozio, ma l’ho anche evitato perchè sapevo che potevo innamorarmi dell’odore ed io uso pochissimo i prodotti liquidi per docciarmi al mattino, ho roba da mesi sulla mensola del bagno da finire e ne ho ancora più di metà XD
    Dalila recently posted…TAG: aspettando NataleMy Profile

    • potresti farlo ogni 2, ogni 3 o ogni stagione. Non c’è una regola, come per i preferiti!
      oppure lo fai ogni 10 prodotti, quando capitano capitano.
      Io ora come ora lo sto facendo mensilmente perché mi ritrovo a finire cose però non è detto che non diradi i post se dovessi trovarmi ben due robe finite in un mese ^^
      Vedremo XD
      (per il prossimo so già che sarò a quota quattro entro una settimana…)

      circa lo struccante, io dico sempre che c’è strana gente nel mondo perché c’è altra gente, come tua sorella, che si incaponisce su prodotti che bruciano o simili… io ti capisco perché se una cosa brucia, mi irrita etc… la sospendo subito. Faccio una seconda prova per essere sicura, ma solo quella, perché anche se lo spreco mi dà fastidio… non posso costringere la mia pelle a farsi piacere roba che rifiuta.

      Quello all’Hamamelis lo uso anche io sai? e notavo che ora ha l’alcool, io son convinta che quando ho cominciato a utilizzarlo non fosse così… l’avevo scelto apposta, quando l’ho ricomprato l’ultima volta aveva cambiato confezione ma mea culpa, non ho guardato l’inci. Controllalo comunque in negozio l’inci di questo, non si sa mai anche perché l’avevo acquistato tempo fa.

      Al monoi dici? io mi son levata lo sfizio, ma perché era pure in offerta, l’ho pagato meno di due euro e ho deciso che per un po’ potevo usare una cosa scelta da me e non ereditata da terzi…

  5. Questo mese mi è letteralmente volato via… un po’ anche perchè qui ci siamo beccati entrambe le alluvioni e ho dovuto pensare ad altro…
    comunque sia, se ti può consolare io ad un certo punto ho dovuto smettere di utilizzare il deodorante Sanex perchè mi faceva venire le bolle O.o mai successo!

    Per il resto… io mi sono lettearalmente persa un pezzo di cosmetica con tutti questi prodotti viviverde coop e esselunga gabbiano!!!
    Alis recently posted…Blogger, we want you!My Profile

    • è volato anche a me, anche perché son stata fuori un tot di giorni e mi ha sballato i ritmi, diciamo XD

      conosco la storia, mi è successo con altri prodotti, tra cui un deodorante che spero di poter infilare in un post di finiti… l’ho usato per due anni, poi all’improvviso la mia pelle ha detto no… siccome non lo posso sbolognare a nessuno lo uso ogni tanto quando sono a casa (se lo uso due giorni di fila già mi dà prurito), ergo lo smaltimento è tipo la cosa più lenta del creato…

      lol XD
      quelli Esselunga son di più vecchia tradizione, tra l’altro tu dovresti essere ben fornita in zona (al contrario mio)… ViviVerde ha fatto il botto in rete ma è poco che c’è, neanche un anno…

      • Ma infatti Esselunga c’è qui da me… ma proprio ho sempre ignorato l’esistenza di questi prodotti eheheh

        per viviverde terrò a mente lo struccante occhi, anche se adesso con il mio Bioderma sto bene :)
        Alis recently posted…Blogger, we want you!My Profile

        • lol, e dire che io ci entro di fisso solo quando sono in Toscana XD (quest’anno ho pure saltato…)

          Bioderma… puà, appena finisco i prodotti preferiti e non spiego, ma delusione cosmica.

  6. Questo mese è stato poco proficuo in termine di smaltimento prodotti. Ho finito solo il mio adorato balsamo labbra di Lavera :(((
    Ma ho tanta roba agli sgoccioli, quindi rimando al mese prossimo.
    Lo scrub di Ikea l’ho usato secoli fa e mi piacque moltissimo. L’ultima volta che ci sono stata non l’ho trovato, disdetta!
    Il mio fidanzato è grande fan e consumatore di Non si beve e Non si mangia, ma io non l’ho mai provato. A Gennaio salgo a Torino e devo fare scorpacciata di profumi Lush, non vedo l’ora!
    Buon sabato!
    Miki recently posted…Duochrome Makeup#5: Finally Alchimista.My Profile

  7. Di tutte queste cose ho provato solo lo struccante occhi della coop e lo amo <3 altrettanto non posso dire del latte detergente ma vabbè, posso sopravvivere xD i detergenti della lush mi tentano molto, ma 100 ml mi durerebbero talmente poco che spenderci 8 euro mi sembra uno spreco D: e poi come brand non mi convince molto, non lo so .-. Per ora ho preferito sempre cercare alternative :o

    • ne abbiamo uno in comune, di amore XD
      quello l’ho solo scroccoprovato (c’è il post qui sul blog), non so dirne di più. Ne ho una confezione, ma devo finire prima quello amato di Fitocose, ergo ne riparleremo tra mesi.
      Che problemi ti ha dato?

      ti dirò, a me è durato abbastanza perché l’ho usato (doccia tutti i giorni, spesso due volte al giorno) tutto febbraio, una settimana a marzo, una a luglio e ce n’era ancora… certo, a sapere che scadeva cercavo di star più attenta ^^
      Come brand non fa impazzire neanche me, mi sono levata lo sfizio perché ogni tanto ci vuole. XD

      • La cosa principale è che dopo averlo usato due volte in due giorni ho visto sorgere dei brufoletti fastidiosi .-. ok che la mia pelle non è estranea a episodi del genere, tende a manifestare il suo discontento in periodi di forte stress e con l’università è tutto uno stress, però di solito con la beauty routine solita non ho grossi problemi, riesco ad arginare il tutto con un po’ di impegno, o almeno a non peggiorare le cose! Lasciando tutto invariato e sostiuendo lui alla beauty farm della neve ho notato questo problema e l’ho subito incolpato! Forse non è stato lui, ma finchè non rimetto insieme un po’ di coraggio la seconda chance non gliela do xD

        • ti capisco benissimo, perché pure io soprattutto se vedo roba così per decidermi a fare la prova del 9 impiego tempo… e non sempre la faccio, il tonico col tea tree per esempio sulla mia faccia non ci è tornato, ho preferito la strada del confronto inci e semmai rifarò le analisi allergiche chiederò pure quello ^^;;;

  8. Wow quanti prodotti, per quel che mi riguarda i bagnoschiuma e i deodoranti sono le uniche cose che riesco a terminare, ne uso una quantità industriale XD Lo shampoo dell’Esselunga mi attirava parecchio, sto cercando uno shampoo delicato dopo che gli ultimi che ho usato mi hanno distrutto la testa, peccato che il più vicino è ad Arezzo (e io sono a Roma). Anche lo struccante della ViviVerde mi attira, ma non uso più struccanti da tanto tempo e mi sono data ai vari oli per evitare che gli occhi mi bruciassero, questo è veramente delicato?

    • l’Esselunga più vicina che ho è la medesima tua, temo. Ma io sono 250km più in giù XD

      Sul ViviVerde, su di me lo è e gli olii no, cos’altro posso dire? ^^;;
      Se non fosse delicato non lo userei, ho bocciato diversi struccanti perché volevano martoriare la mia pelle sensibile (il prossimo sarà nei promossi e bocciati in futura pubblicazione ^^ )

  9. I deo Yves Rocher li amo<3
    Ti capisco bene per lo sfizio del bagnoschiuma Lush che costa caro: ho preso Fate Voi che essendo edizione limitata costa BEN 12 euro…però è delizioso!<3<3<3 (momento di bimbaminkiosità)
    Raffaella recently posted…Rimmel London Lasting Finish Lipstick Kate Moss: review!My Profile

  10. Io ricomincerò a fare post del genere una volta che dovrò uscire tutti i giorni, stando spesso a casa è abbastanza ridicolo pensare di terminare roba a parte lo shampoo e il balsamo…

    struccante i <3 you!
    lidalgirl recently posted…“Rock the Icon” Contest + Some goodies to say thank you!My Profile

  11. Mi piacerebbe davvero provare lo shampoo esselunga, aspetto la tua recensione!!!!

  12. Lo shampoo delicato Esselunga l’ho finito proprio questa settimana:( Mi è durato 3 mesi lavando i capelli due volte a settimana! Non avendo un esselunga vicino ho dovuto optare per un altro shampoo ecobio. Ho preso un Lavera e vediamo un pò. Quando torno in Piemonte faccio scorta di shampoo Esselunga e li alternerò a un altro. In compenso ieri ho trovato e preso il mio amato (e anche il tuo^^) balsamo labbra Lavera al lampone. Peccato che mi sembra che il negozio bio della mia città abbia lievitato un pò i prezzi. L’ho pagato 3,70€ -.- On line comunque si trova a meno, come sono meno costosi anche i prodotti Lavera.

    Della Lush vorrei provare il balsamo American Dream più qualche sapone. Ho proprio intenzione di prenderlo.
    Elisa recently posted…Erbolario: review "acqua di profumo" e "deocrema"My Profile

    • a me non ho idea, devo vedere se ho appunti dell’anno scorso ^^
      io mi facevo prendere due confezioni alla volta per lo stesso motivo e comunque alterno sempre due shampoo…

      il Lavera in Piemonte l’ho sempre visto sui 4 euro (quelli alla frutta sono i più cari, non so perché), online ovviamente costa meno anche se ultimamente se posso prendo in negozio (o in negozio online con sede fisica) perché van supportati pure quelli…

      io balsamo niente, non mi piace l’inci…

  13. Mi hai fatto ricordare che non ordino da Lush da una vita…prima adoravo i loro prodotti, il pacco si riconosceva dalla scia odorosa che emanava a metri di distanza ma…i prezzi sono diventati improponibili, sinceramente le cose me le faccio da me con le stesse profumazioni e hanno inci migliori…però il sapone “non si mangia” era uno dei miei preferiti >_< Quello Shampoo l'ho usato anche io e ne ho ancora 2 confezioni, me le sono fatte portare dal Piemonte perché qui non ci sono….non è male anche se mi secca un pò troppo i capelli! ^_^
    Dony recently posted…Contorno occhi alle cellule staminali dell’uva – efory by NaturmedMy Profile

  14. Lo struccante viviverde mi piace, delicato ma funge (mi è piaciuto talmente tanto che l’ho copiato :-)) Lo shampoo esselunga capelli delicati invece devo alternarlo ad un altro altrimenti mi secca troppo i capelli.
    I tea natura non fanno per me, i miei capelli il sarcosinato lo schifano insomma invece di lavarmi i capelli me li sporca.
    Gli shampi che adoro sono i bioeconatura secondo me prezzo-performance i migliori.

    • oh, è venuto bene?
      a me piace talmente tanto che… ho fatto super scorta e ho cornificato il Sephora XDDD

      A me non li sporca però come dicevo nella review non reggono tanto…

      Bioeconatura mi manca, me lo segno!

  15. Sono molto interessata alla comparazione degli shampoo Esselunga visto che ha aperto da poco dalla mie parti!
    francimakeup recently posted…TRUCCO AUTUNNALEMy Profile

  16. Io questo mese ho finito pochissimi prodotti…
    Avevo usato anni fa il docciaschiuma Monoi de Tahiti e lo adoravo, come anche alcuni deodoranti e un profumo. Tra l’altro ho visto l’altro giorno che ha aperto un negozio Yves Rocher anche a Parma, penso che tornerò ad usare qualche loro prodotto.
    Attendo la recensione dello struccante, sto seriamente pensando di prendere quello appena finisco quello che ho ora.
    stellacometa26 recently posted…Prodotti finiti di novembre 2012My Profile

  17. aspetto saltellando la review dello struccante occhi coop! ne avevo sentito parlare così cosà… il latte detergente però l’ho trovato molto buono e mi piacerebbe provare anche questo!
    Dadda PezzettiDiMe recently posted…Tag: Tanto non lo comprerò maiMy Profile

    • pure io ho sentito opinioni contrastanti… c’è gente a cui brucia gli occhi per esempio, a me brucia quasi tutto ma non lui!

      il latte detergente è in programma ma non prima dell’anno nuovo, credo ^^
      (qui per ora resta valida la scroccoprova)

  18. Oh, il Nonsimangia <3
    Anche io ero cascata nella trappola del gel doccia, perché sognavo di profumare da capo a piedi come il mio sapone preferito :D
    E invece nada. Non solo come dici tu non persiste sulla pelle neanche mezzo minuto, ma secondo me non hanno nemmeno lo stesso odore O.o
    Tristezza infinita :(
    Blanche recently posted…Les choix du mois – Novembre 2012My Profile

    • idem, per quanto non sia una Lush-ista anonima, penso che il profumo che preferisco tra i loro sia quello del Nonsimangia… le rare volte in cui speseggio, se non ho niente da chiedere quando mi offrono il campioncino vado con lui.

      su di me no ç_ç

  19. Non so se investirò mai soldini in un bagnoschiuma/gel doccia lush, perchè a differenza di altre categorie, si consumano da soli…di notte la quantità diminuisce, e per il mio portafogli sarebbe una tragedia!!!XD
    Ho molti prodottini quasi alla fine…ma una cosa che ho finito sono tante mini taglie di creme per il viso…e ne ho ancora molte da smaltire!=)

    • lol XD
      io mi son levata lo sfizio in una giornata particolare ma non credo riaccadrà, ci sono un sacco di cose in tema che mi attirano di più di altri marchi…

      persino io ne ho un paio ^^

  20. Ma solo io se finisco 4 cose al mese è grasso che cola? XD Che beauty blogger scamuffa che sono.
    Anche io il compleanno scorso mi sono voluta togliere lo sfizio di un bagnoschiuma Lush piccolo (a parte che me ne manca un goccio e ancora resiste) e, come il tuo, anche questo non rimane sul corpo nemmeno due minuti :(
    Adesso qualcuno vada a prendere a capocciate Yves Rocher per aver aperto le vendite al mercato cinese è_é Quel deodorante sembra così carine ed amabile (sono in aperta lotta con i deodoranti in questo momento)
    Darkness recently posted…Kiko – Eyebrow marker 01My Profile

    • in realtà se leggi c’è parecchia gente che si lamenta di questo e/o che ha difficoltà. Anche io con taluni prodotti ne ho, anche escludendo il comparto make up che per me è un delirio, cambiando tanto i colori etc smaltire è dura.

      alé XD
      questo era il primo che provavo dopo tempo immemore (un anno ebbi regalato uno dei pacchi loro per… il compleanno mi pare), non ho memoria degli altri, ammetto.

      davvero?! Quando?! ç____________ç

      • Devo dire che è difficile che, anche in passato pre blog, lasciassi prodotti a metà in giro per cui non mi ritrovo molte cose da smaltire o se le ho sono comunque nuove mai utilizzate ma in concentrazione troppo elevata (potrei fare un esercito di bagnoschiuma e saponette in casa XD)

        Pare da poco meno di un annetto! Io non ho mai comprato nulla perchè non ho punti vendita comodi, ma ero sempre stata ispirata e mi è dispiaciuto saperlo :( In realtà cercando non si trvano tantissime notizie in giro, anche io l’ho scoperto una settimana fa circa
        Darkness recently posted…Kiko – Eyebrow marker 01My Profile

        • invidio la capacità di non lasciare troppo in giro perché questa è una cosa che ho sviluppato col tempo. e comunque da smaltire ne ho XD
          circa le novità… lo facevo anche io!!!!
          ora no ma ho cominciato a mettere giudizio molto prima di riprendere a truccarmi… quando mi sono accorta che avevo 10 bagnoschiuma in casa di cui 7 aperti, qualche anno fa, ho detto: “no!”
          E ho cominciato a impormene uno alla volta, ci sono andata avanti una vita e mezza…

          infatti io ne ho sempre sentito parlare come di un brand cruelty free o______O

          • Ma il bello è che i bagnoschiuma sono tutti regalati tranne uno! E dovessi contare quanti sono penso sverrei perchè la doccia è in comune e io e mia madre usiamo lo stesso bagnoschiuma (a natale scorso a lei ne hanno regalati 4 LOL) in più ne ho uno fissa in borsa in piscina…bhe abbiamo due armadietti pieni .-.
            Le saponette è stata un pò colpa mia (3, però due viso ed una corpo/mani) e un pò dei regali(altre 3 XD)
            Darkness recently posted…If just for a…collection! Vincitori!!My Profile

  21. alla faccia dei prodotti finiti!! XDD

    a me lo struccante occhi di Viviverde non convince… a volte brucia, a volte non strucca.. altre volte non brucia! BOH! Non lo capisco >_<
    Angela recently posted…Tag: Requiem for my make upMy Profile

  22. questo mese ho finito solo l’acqua micellare di Sephora :P
    uno che non riesco a finire mai?Le creme contorno occhi,non so perchè mi durano una vita O.o E anche i bagnoschiuma,perchè a casa ne apriamo 3-4 alla volta per provarli…una tragedia XD
    sabrys recently posted…MOTN – Glamour NightsMy Profile

    • quella cosa brutta brutta ;_;
      ti è piaciuta?

      io invece me le bevo, sono una cosa che termino serenamente, avendo il contorno occhi a tendenza secca (è migliorato, devo dire)

      io ne aprivo anche di più da sola, poi ho smesso XD

  23. Non ho finito nulla anche perché mi sono messa in testa di finire la BB Garnier ed una cipria quindi va a capire quando ci riuscirò -.-‘ però devo farlo perché ha aperto un Panda Shop qui e voglio comprarmi una delle ciprie di Neve, oggi pomeriggio intanto vado a farci un giretto e sicuramente torno a casa con qualcosa :)
    Patri – LAismydream recently posted…Trucco del giorno – 3 DicembreMy Profile

    • i prodotti viso necessitano di tempo ma pian piano si fa :D

      oh un Panda shop vicino casa, UN SOGNO.
      lo svaligerei quel posto da quanta roba bella ha, ho una wishlist indecente.

  24. il Monoi de Tahiti docciashampoo della Yves Rocher l’ho provato una volta che eri qua a To XD aveva un profumo veramente meraviglioso <3
    Takiko recently posted…Tag: Confessions of a Beauty BloggerMy Profile

Trackbacks

  1. […] già nei preferiti di settembre. Poi ne abbiamo parlato nei finiti di novembre, dove vi ho spoilerato clamorosamente com’è finita la storia tra noi. Oggi ve la racconto, […]

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: