TIPS: Depottare ombretti Essence, Kiko, Yves Rocher, MAC, Sephora duo, NYX mono

Piccolo post di, spero, pubblica utilità, chi segue anche la pagina facebook sa che ieri sera mi è ripreso quello che io definisco “il sacro fuoco del depotting“… insomma mi sono decisa a prendere un po’ di ombretti mono di vari marchi (ne ho tanti perché fino a due anni fa io compravo SOLO mono, raramente palette… infatti se volessi potrei fare ancora questo lavoro per un po’) e a trasferirli nelle mie palette magnetiche Z palette, che amo teneramente.

palette

la palette fatta anche grazie ai vostri suggerimenti! Da sinistra a destra:
– prima riga: Madina bivalva 117, Kiko 77, Essence 29 Free style, Essence 10 hypnotic blue, Yves Rocher 76 pistache irisee
– seconda riga: Sephora duo 9 tropical blue, Essence 4 Black Goddess, Essence 44 It’s up to you, Essence 16 Go glam
– terza riga: Madina bivalva 12, Yves Rocher 73 Lilas violette, Essence 32 Jazzed up, Essence 30 Happy hour, Essence 19 Disco Diva

In giro è pieno di post e video sull’argomento quindi non dirò molto di nuovo (ci sono forse due marchi nel titolo su cui personalmente parlando non ho mai visto niente e su cui parlerò un filo più a lungo), quindi considero questo come un post “riassuntivo” che potrà servire anche anche a me da promemoria su metodologia e fallimenti del caso ;D
In tutti i casi si tratta di ombretti che hanno una cialda metallica ma non magnetica dietro, per cui per aderire alla palette necessitano di pezzetto di foglio magnetico adesivo di vario genere (io ho utilizzato per lo più i dischetti in dotazione con le Z palettes, ma precedentemente avevo un pezzo di foglio procacciatomi dalla comare.

Indicazioni importanti preliminari: non parlerò mai di tempistiche, ossia di quanto un ombretto deve venire a contatto col calore per tutti quei casi dove serve, perché dipende tantissimo dalla struttura dello stesso, dalla temperatura a cui lo mettere, dalla quantità di colla.
Purtroppo qua è come in cucina… “quanto basta” è la chiave, basta starci attenti.
Visto che si tratta di mettere plastica a contatto col calore, dimenticatevi roba come il microonde perché fareste un danno infinito; ricordatevi anche di fare l’operazione in stanza ben aerata perché la plastica riscaldata non è esattamente salutare ;D

Procediamo!

Essence

Gli ombretti singoli del brand low cost tedesco sono abbastanza semplici da tirar via dalla cialda, basta scaldarli un tot e poi estrarre la cialda stando attenti a non scottarsi.
Ho utilizzato il metodo spiegato bene in questo video, ringrazio sentitamente Rael per avermelo segnalato!

E’ stato facilissimo, e solo un ombretto, proprio l’ultimo, aveva tanta di quella colla sotto che pareva non voler venire via… ma con un pochino d’attenzione son riuscita nell’impresa senza romperlo.

Kiko

Son quasi i più fessi del mondo da depottare, perché basta smontarne la parte plasticosa superiore, che viene via facendo poca pressione aiutandosi con un coltello o comunque con una leva, e poi basta riscaldarli che si staccano da soli praticamente o____________O
La suprema semplicità!

Anche qui ai tempi (ieri sera ne ho depottato uno solo ma ricordavo perfettamente il metodo!) avevo usato un video… esempio

Yves Rocher Luminelle (vecchi)

Credo che Yves Rocher abbia cambiato il packaging agli ombretti che ho sistemato ieri sera, io me ne ritrovo in casa solo due e li includo perché comunque son stati in giro per anni quindi non è da escludersi che possiate averli anche voi.
Se i Kiko son fessi da depottare, questi sono veramente a prova di scemo XD
Giuro!
Il fatto è che non hanno praticamente la cialda legata al resto e hanno anche spazio per fare leva, per cui li ho staccati a mano senza neanche fare ‘sta gran forza…

come si vede dalle foto, c’è un ampio spazio dove infilare un oggetto che faccia da leva e la colla è poca e tutta concentrata in un punto, per cui estrarre la cialda è semplicissimo :D

MAC mono linea regolare

Tipo i Kiko, anche se se si vuole fare il back to MAC è il caso di stare attenti a non rompere la confezione mentre si smonta la parte superiore che poi è da riattaccare o il vuoto non viene accettato.

Post che mi aiutò: qui

Ho specificato nel titolo del paragrafo linea regolare perché ieri sera ho tentato di smontarne uno in edizione limitata con packaging speciale (Surf USA della Surf Baby, per i curiosi XD) e non ci sono riuscita, non riesco a smontarlo e avendo paura di romperlo ho desistito. Casomai qualcuno ci fosse riuscito mi facesse sapere come diamine ha fatto ç_ç

Sephora duo eyeshadows

Ne possiedo uno solo, che comprai almeno due anni fa e non avevo in mente di provarci ma mentre depottavo avevo una fitta corrispondenza via sms con Daniela che mi ha suggerito il metodo… non credo di aver mai letto dell’argomento (non che abbia cercato molto eh XD) per cui provo a spiegarvi la cosa, è abbastanza semplice, quasi ai livelli di Yves Rocher: ai lati i duo hanno spazio per infilarvi qualcosa che faccia da leva, e ci si riesce, se la colla non è troppa.

Tuttavia io consiglio di usare comunque il calore (con quello le cialde vengono via facilmente come per gli Essence o per i Kiko… e da rimuovere sono più simili ai Kiko grazie allo spazio di cui vi dicevo) perché se la cialda è bene incollata, a furia di esercitare pressione si rischia di deformarla e rompere l’ombretto (la mia parte verde penso si noti dalla foto che ha rischiato ç____ç ):

Spero sia chiaro, assicuro che farlo è molto più elementare che spiegarlo XD

NYX mono

Mi piacciono parecchio i mono NYX Cosmetics (brand americano non venduto in Italia che ormai frequento da quasi 3 anni, ho in programma qualche post sull’argomento ^^ ), ma da depottare sono UNA PIGNA.
Ho deciso di includerli solo perché ne ho uno che avevate visto nella Z palette del beauty delle vacanze 2012 e avevo ricevuto qualche domanda in proposito.
E’ stato l’unico che sia riuscita a depottare, per altro il primissimo, solito metodo di metterlo a riscaldare e poi staccare la cialda, non ho fatto niente e dopo un tempo in verità abbastanza lungo son riuscita a tirarla via senza sforzo.
Con gli altri che possiedo non ho avuto altrettanta fortuna perché la plastica superiore della scatola (mi spiace di non poter mettere foto ma temo di non averne alcuna e il lavoro l’ho fatto 6 mesi fa!) si è letteralmente accartocciata sulla cialda (che ha una forma stranissima), impedendomi di estrarla.

Per quanto io lo sconsigli, Enkore aveva fatto un bel video sull’argomento qui.

bonus: Mono Urban Decay

Ne avevo uno solo per cui la mia esperienza è limitata, in apparenza la struttura è quella MAC, ma un po’ più solida, non si smontano agevolmente, ho fatto una fatica boia ç_ç
La parte peggiore però è che credo di aver tenuto l’ombretto a riscaldare per un tempo interminabile, quasi un’ora, e non ne ha voluto sapere di staccarsi in alcun modo… è finita che l’ho reso un pigmento e ho ancora le scatole girate, anche qui se siete riusciti nel miracolo fatemi sapere come U_U

E voi? Mai fatto? XD

Comments

  1. Io kiko son riuscita a depottarli tutti a freddo :D I matte son rognosissimi… si rompono solo a guardarli T_T Se mai riproverò sarà con il forno XD

    Mentre armeggiavi con il duo Sephora provavo anch’io, sempre a freddo e quando ho visto che rischiava di spaccarsi ho mollato XD

    Però son riuscita a far saltare una cialda Deborah, mi son tolta una soddisfazione!

    E ora ho messo mano al mio unico Yves Rocher… stesso packaging, staccato a mani nude LOL ohhh grazie!!!
    Daniela recently posted…Haul FitocoseMy Profile

    • io non ci ho mai provato a freddo, anche se secondo me staccando la parte e poi sciogliendo la colla con l’alcool ci si fa. Se mi ricordo se decido di fare gli ultimi 4 magari confuto ‘sta teoria… mi son rimasti dei colori tristi e dovrei prima sistemare le palette per vedere se riesco a infilare una o due cialde in giro…

      infatti idem XD quando ho visto come stava andando il verde ho deciso che a freddo no.

      lol XD io non ne ho ^^

      è una cacchiata immonda? XD
      me lo sono guardata e ho pensato di provarci… dopo due secondi fatto XD
      ci ho messo più tempo a staccare la protezione dalla parte adesiva dal magnete XDDDD

    • No forno, dopo ci cucini e mangi quel che ci cucini! Mai usare il forno con cui si cuoce il cibo per altre cose, mia sorella per il fimo ha preso un fornetto apposta (da 20 euro XD)!
      lidalgirl recently posted…Blabbing: Bilancio del beauty-case di agosto 2012My Profile

  2. Se Radium non mi fosse costato un occhio della testa proverei a depottarlo (teoricamente vanno nella palettina ipercostosa di UD quindi dovrebbero essere depottabili ma con la fortuna che mi dice COME MINIMO si sfracella per cui lo terrò buono buono in quella scatoletta kitch che gli hanno dato XD)
    Chiara recently posted…Bionike – Defence eye contorno occhi antirugheMy Profile

    • ah devo specificarlo nel post mi sa, parlo degli UD vecchi. Col grandissimo cavolo che gliene compro uno nuovo XD
      Anche Green Goddess in realtà ce l’ho perché non l’hanno mai messo in nessuna palette ma non l’ho preso da Sephora bensì online su un sito a tipo 7 euro spese di spedizione incluse.. ^^:::
      Non l’avevo mai fatto perché mi piaceva la scatoletta, poi però ho pensato che in palette sarebbe stato più comodo…

  3. Anche io sono una depottatrice selvaggia, i Kiko e i vecchi Essence li depotto barbaramente a mano senza calore, i MAC sono quelli che ho sempre trovato più difficili da maneggiare, generalmente li appioppo a Matteo e li faccio depottare a lui che ormai è diventato bravissimo ahahah! XD
    goddessinspired recently posted…FOTD #20 + Ombretto Mad Minerals Purple Rain.My Profile

    • come fai con gli Essence? io senza calore con quelli non riuscirei, il verde più chiaro è stato una tal fatica…

      i MAC per quel pochissimo che ho visto (preferisco le cialde e non compro facilmente edizioni limitate XD) son semplici… tranne questo U_U

  4. grazie per il post ^^ pensavo di essermi riuscita a iscrivere al tuo blog ma mi sa che mi sbagliavo allora, finalmente però ho inserito la mail quindi queste cose complicate non mi fregano +! (ho provato anche col metodo dell'”aggiungi” nella lista in bacheca d blogger, ma mi dice che ne seguo troppi e non posso seguirne +…e grazie tante, alcuni blog sono abbandonati e da altri voglio disiscrivermi e non me lo fa fare! -.-‘) un saluto, buona giornata :)
    Dadda PezzettiDiMe recently posted…Haul di inizio settembre :)My Profile

    • prego! no, l’iscrizione risulta adesso per cui direi che non ci eri riuscita ^^
      a me la bacheca di blogger consente, faccio anche io la cernita perché tanto i blog abbandonati capitano sempre e se una persona non posta più da mesi elimino anche io…

  5. Prima o poi mi deciderò a comprare le Z Palette e depottare, se non tutto, la maggior parte!Non ne posso più di ombrettini in giro che mi si spaccano senza pietà ;___;
    skinkifra recently posted…Cherish Love – ShakaMy Profile

    • la Z palette è la via la verità e la vita per me (in realtà ne ho 4 XD)
      raramente mi si è rotta roba però i mono sparsi richiedono una pazienza nella ricerca per l’utilizzo che io mi rendo conto una volta avevo, ma adesso sempre meno… per cui depottare per me vuol dire cominciare o ricominciare a utilizzarli… e quel che è meglio, risparmiare spazio, per esempio rispetto all’organizzazione cosmetica che avevo postato mesi fa ora penso di poter riunire alcuni colori perché me ne son rimasti così pochi che praticamente ho delle scatole mezze vuote…

  6. Nel microonde è meglio di no anche perché poi ci mangi.
    Se depotto il mio di MAC in LE ti faccio sapere. ;)
    lidalgirl recently posted…Blabbing: Bilancio del beauty-case di agosto 2012My Profile

    • in realtà microonde no anche se ne hai uno che non usi per mangiarci per un altro motivo: perché funga bene il microonde devi chiuderlo, e ci vuole plastica speciale per poter essere chiusa in microonde. C’è un sacco di gente che non sa che nel microonde non puoi infilarci a priori la prima cosa che passa quindi il senso era quello XD

      dimmi dimmi, io vorrei farlo perché è il mio unico mono MAC ancora non depottato ma sembra durissimo… e se lo scasso mi incazzo XD

  7. sei stata brava..io ogni volta che depotto mi sento male…soprattutto con gli ombretti mac (le poche volte che ho dovuto comprarli normali e non refill)…ansia a mille…il quad poi è un’esperienza da non ripetere mai!
    Dony recently posted…Glossybox di Agosto 2012My Profile

    • non ho mai comprato un quad quindi no idea ma i MAC regolari li trovo semplici, io però preferisco direttamente il refill perché con la differenza di prezzo ci compri un rossetto e ti avanzano anche soldi… e ti eviti la fatica di dover depottare personalmente XD

  8. io sono diventata una depottatrice folle, onestamente, sarò strana , ma mi diverte da pazzi, così come pressare pigmenti, mi sento tanto ingegnosa! (e si son piccole soddisfazioni). L’unico ombretto che mi abbia mai dato problemi è stato un mono di sephora: assolutamente non c’era spazio per infilare la leva, stavo per entrare nel panico quand’eccoti che mi si è accesa la lampadina ( ok, non è st’idea originale, ma a me prima non era mai servito di spremermi le meninigi) ed ho usato un AGO: la cialda è venuta via in un secondo (sarà che l’avevo anche cotto per un’ora sperando che il fondo si squagliasse ed io potessi spingere la cialda da sotto…. no comment ;)
    EmmeMe recently posted…FOTD: Starring Fred FarrugiaMy Profile

    • depottare sì piace anche a me. pressare… provato qualcosa in passato, fallito miseramente, non so se ci voglio ritentare, è paradossale ma FORSE lo farei per roba che uso meno, io amo i pigmenti, minerali e non…

      Davvero sei riuscita coi mono Sephora? l’unico che io abbia depottato con successo è l’Universal beige che davano nel regalo di compleanno 3 anni fa, perché era incollato con lo sputo e veniva via a freddo (infatti è nella Z palette XD); ho tentato un mono “vero” l’altra sera ma niente, perché non capivo dove infilare cosa per tirare via la cialda… tenterò con l’ago!

  9. Questo posto lo metto tra i preferiti anche s enon ho mai depottato, perchè chissà mai che in fututo io non mi compri uan palette vuota e decida di farlo… Avrò già tutto quello che mi serve a portata di mano senza dover scartabellare per il web :D
    Dalila Motta (@RaelDelMare) recently posted…Smalti Layla in edicola con Chi il 12 settembre!My Profile

    • era una delle idee sottostanti il post, visto che ne parlavamo su facebook e che volevo mostrare quei due tipi tanto valeva fare un veloce riassunto sulle altre cose che ho sperimentato di persona e di cui mi sentirei di parlare con qualcuno che volesse un parere ;D

  10. Io ho depottato Kiko, un Essence ed un Catrice..non sono mai stata amante degli ombretti mono^^’
    Secondo te sono facilmente staccabili anche la palettine da due o quattro ombretti? In palette più grandi le sfrutterei di più, forse nel weekend ci provo!
    Darkness recently posted…Pokemon series: KoffingMy Profile

    • e adesso mi dirai… COME DIAMINE L’HAI FATTO IL CATRICE? *_*
      io ne ho uno solo di un’edizione limitata, e non mi sono mai comprata altri anche quando mi ispiravano perché essendo entrata in questo tunnel depottatore, non avevo capito come diamine liberare la cialda in ostaggio della plastica XD
      svelami l’arcano!

      di quad Essence non ne ho neanche uno per cui non sono in grado di fare una valutazione della struttura… di duo ne ho qualcuno ma ammetto che essendo colori banalissimi non li ho guardati proprio… appena mi ricordo li studio, se tu fai prima riparliamone XDDDD

      • Oddio non credo di aver fatto nulla di magico con il Catrice sai? XD L’ho messo a scaldare sopra la piastra e ho fatto leva sul lato più corto. Se non ricordo male il mio non aveva poi molta colla e aveva una metà già in parte alzata^^”

        Non ho colori così belli nei quad/duo da farmi vincere la pigrizia (come vedi il we è passato XD) ma se tento nell’impresa ti farò sapere!
        Darkness recently posted…Fitocose – Jalus fluido equilibranteMy Profile

  11. Mmmh domani mi do al depotaggio selvaggio, oltre aver letto quello che hai scritto ho guardato i video che hai linkato e penso di riuscirci.
    Mentre guardavo il primo video tra l’altro mi è caduto l’occhio su un altro in cui faceva vedere l’utilizzo di una scatola in metallo dei colori come se fosse una palette, quindi ho avuto l’illuminazione :D visto che ho ancora quella di quando andavo a scuola e ci scappa fuori una bella palettona; mi mancano solo due cose, la piastra perché non la uso, però ho una mezza specie di arriccia capelli di mia sorella che si scalda tale e quale alla piastra, ed il foglio magnetico, per il secondo rimedio domani mattina visto che ho vicino casa un negozio di ferramenta e vari articoli per hobbistica e li dovrei trovarlo, per la piastra magari chiedo a mia cugina visto che lei la usa, per sicurezza mi faccio prestare una di quelle più vecchie se le ha ancora. Si si se domani trovo il foglio inizio a depottare tutto XD
    Patri – LAismydream recently posted…Haul KikoMy Profile

  12. Io non mi decido mai a depottare gli ombretti singoli che ho, però questo post mi ha dato una bella ispirazione :)
    S. Drama&Makeup! recently posted…Haul: Dior, OPI, Benefit.My Profile

    • se ti ho fatto venire voglia son contenta perché mi par di capire che tu sia tra le scettiche-pigre… come me XD
      Io ci ho pensato diverse volte ma al tempo stesso, dato l’amore per i mono (amo molto l’idea di farmela io la palette anziché di dover usare toni che qualcuno ha scelto per me) non mi decidevo… avevo anche paura di romperli mi sa ^^
      Però già quando ho fatto i primi 6 mesi fa mi sono accorta di due cose: che è divertente e che riesco effettivamente a usare di più certi colori che ho preso perché mi piacciono ma che dovevo andare a cercarmi ^^

  13. Ce ne sono alcuni che è un peccato depottare, come gli Urban Decay o le collezioni limitate MAC, le confezioni sono così carine!
    Però è una cosa davvero utile non solo a fare spazio ma anche a usare di più i prodotti, io per esempio da quando ho composto la mia palette MAC uso molto di più gli ombretti che ci ho messo dentro.
    Federica recently posted…Layla Hologram Effect Nail polish – n. 10 Emerald DivineMy Profile

    • per Urban Decay mi dispiaceva per la confezione ma poi mi son detta… ‘sticavoli XD
      per MAC Surf USA è l’unico limited che ho in cialda e per quanto la confezione sia carina… un rossetto gratis è meglio XD
      Inoltre c’è il discorso che fai anche tu, mi sono accorta che utilizzo tantissimo certi colori che mi piacciono ma che non avevo magari voglia di prendere a volte… e dulcis in fundo, risparmio un sacco di spazio!

  14. C’è stato un periodo in cui depottavo come una pazza – ben 40 ombretti per il back2MAC -, poi per fortuna i vari brand hanno cominciato a vendere i pro pan oppure le cialde già magnetizzate che si possono estrarre dal packaging (leggi MUFE e Tarte). Giusto ieri però ho depottato una polvere Kevyin Aucoin perchè il packaging mi stava facendo impazzire, veramente poco pratico >__<
    Beatrice recently posted…The sample diaries: Lily Lolo Mineral foundation spf15 reviewMy Profile

    • io di MAC giusto uno perché strapreferisco le cialdine… che tra l’altro senza sconto hanno anche più senso. Però molta roba l’ho depottata per la comodità di averla tutta a disposizione senza girare tra le scatole della mia disposizione cosmetica… e funziona, ammazza se funziona XD

  15. Piccolo Uruk Hai ❈ says:

    Quello UD, per caso, è una mia conoscenza??? xD
    Piccolo Uruk Hai ❈ recently posted…Un salutino super veloce!!!My Profile

    • no, quello l’ho depottato ieri sera ma è stato facilissimo, la confezione è molto diversa da quella dei vecchi mono, son riuscita a smontarla e poi un po’ di calore mi ha dato la cialda in maniera comodissima…

  16. Deciso. In settimana provo a depottare un ombretto! Per sicurezza, comunque, inizierò con un ombretto che uso poco poco, si sa mai che distrugga un ombretto prediletto!
    Grazie mille!

  17. Per me quelli più scemi da staccare sono gli shaka mono. Manco serve scaldarli, a colla è davvero blanda. Mi è bastato fare pressione con una forbicetta per unghie. I kiko, hai ragione: sono una boiata grande, prima però di capire che dovevo staccare la plastichina nera sopra, ho invocato tantissimi santi perché non ne venivo fuori :3

Trackbacks

  1. […] Se avete degli ombretti Yves Rocher con la vecchia confezione sarà un gioco da ragazzi, praticamente saltano via a mani nude Ha raccontato la sua esperienza anche Misato in questo post. […]

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: