Ekos – Shampoo Delicato Capelli Grassi Review

Non è mai un buon segno quando utilizzo un prodotto per mesi e mesi e non finisce mai nei most played.
Per scelta da anni li faccio evidenziando i prodotti che si sono distinti positivamente o negativamente, ma ce ne sono tanti che stanno in quella linea d’ombra di mezzo del difficile da catalogare e che se in un video verrebbero citati in velocità, su un blog che fa della parola scritta la sua forza risultano difficili da collocare.
Lo shampoo delicato per Capelli Grassi di Ekos è in categoria.

Ekos - Shampoo Delicato Capelli Grassi

Info fondamentali
Shampoo ecobio certificato delicato per capelli grassi prodotto da Pierpaoli e commercializzato in confezioni da 500ml al costo di circa 5 euro nei negozi delle catene Tigotà, Acqua e Sapone e Prodet al prezzo di circa 3 euro.

Impressioni generali
Ho preso questo shampoo a Bologna praticamente un anno fa, ricordavo costasse poco ma quando sono andata a cercare nelle recensioni altrui il prezzo mi è preso un colpo… possibile che l’abbia pagato ancora meno di quanto ricordassi?
Mamma mia!
Mi ha fatto sorridere perché tanto spesso sento dire dell’ecobio che non è una strada percorribile per questioni economiche, quando invece esistono prodotti che sono presentati a prezzi veramente popolari, per non parlar del fatto che ve ne sono anche tanti altri che sembrano costare molto ma poi durano mesi e mesi, rendendo il tutto meno spaventoso.
La famosa storia del prezzo nominale di cui parlavo già anni fa (tipo qui).

Io non sono il tipo che pensa che esista per forza una correlazione tra qualità e prezzo, per cui ho deciso di acquistarlo e toccare con mano come si potesse realizzare uno shampoo con tanto di certificazioni venduto a un prezzo microscopico per una quantità enorme, la media degli shampoo ecobio si attesta su confezioni da 200ml, e se è vero che molti sono prodotti da aziende piccole che non hanno certo la distribuzione che trova Pierpaoli con le sue varie linee (oltre a Ekos ne ha diverse altre, alcune da supermercato tipo la Gently del Todis e altre disponibili nelle bioprofumerie tipo Anthyllis) è anche vero che… il prezzo è comunque veramente tanto orientato verso il basso.

Lo Shampoo Delicato per Capelli Grassi con estratto biologico di Achillea si presenta praticamente trasparente; la confezione è enorme ma comoda e funzionale, è di plastica semi trasparente quindi è possibile monitorare senza dubbio alcuno quanto prodotto rimanga al suo interno.
Il tappo è inoltre svitabile per cui se si preleva troppo prodotto è facile anche salvare l’eccesso.
L’odore è delicato e non permane sui capelli, la consistenza è abbastanza liquida.
Ho provato a utilizzarlo sia puro che diluito senza trovare grosse differenze a livello di come riesco a distribuirlo sui capelli; quello che invece trovo differisca un po’ è il potere lavante: in linea generale non è molto alto per cui se la mia cute è solo mediamente sporca bastano due passate, ma non è uno shampoo utilizzabile se il lavaggio è stato differito di qualche giorno rispetto al solito per malattia o altre sfighe perché mi lascia sempre la sensazione di non aver fatto abbastanza.
Inoltre necessita di un balsamo perché non districa granché neanche i miei capelli che non sono soggetti a nodi ma si ingarbugliano un po’ quando cominciano ad essere lunghetti (al momento cominciano ad arrivare al seno anche se non lo coprono e non arriveranno a farlo perché li taglierò prima che possano), in più non li lascia esattamente morbidi se utilizzato senza un aiuto.

La durata dei capelli puliti con questo shampoo non è alta… se fa anche solo discretamente caldo (diciamo fino a 30 gradi) più di un paio di giorni non me li garantisce, in inverno arriviamo a 3.
Inoltre col caldo tende ad appesantirmeli, ultimamente ho scoperto che col balsamo Bio Marina (qui) la cosa capita di meno, ma l’anno scorso quando usavo il vecchio, glorioso Splend’or… me li lisciava come spaghetti proprio, e non è una cosa che io ami troppo in verità.

…in definitiva
Lo Shampoo Delicato per capelli grassi Ekos è delicato di nome e di fatto: non ha un enorme potere pulente, ma può essere interessante per chi voglia muovere i primi passi nel mondo dell’ecobio e non voglia spendere molto nonché per quelle persone che fanno fatica a non lavare spesso i capelli per via della cute grassa perché quanto minimo non peggiora le cose.
Personalmente parlando avendo provato altri shampoo più performanti gli preferisco referenze di altre case cosmetiche che mi consentano di essere utilizzate anche a intervalli di tempo più prolungati.

Voi l’avete provato?
Avete esperienze coi prodotti Ekos e se sì avete qualche consiglio?

Comments

  1. Valeria says:

    Io dei prodotti Ekos al momento sto utilizzando il detergente intimo alla camomilla e il bagnodoccia all’eucalipto e mi stanno piacendo molto, il primo è davvero delicato. Sono due travel size che ho preso a inizio maggio in occasione di un week end che avrei fatto a Roma e devo dire che adoro il fatto che, almeno nei Tigotà e Acqua e sapone di fiducia, le abbia trovate così ho preso l’occasione di provare i loro prodotti senza avere i bottiglioni. Mi incuriosice questo shampoo, anch’io negli ultimi due anni ho una cute che tende al grasso (prima l’unico problema era la forfora, ora ne ho pochissima ma ogni tanto si ripresenta). Tuttavia mi sono ormai stazionata sui miei Ultra dolce/Garnier fructis re oxygene che sgrassano divinamente e non mi appesantiscono o rendono brutti i ricci (segue sempre il balsamo, visto è l’unica occasione in cui li posso pettinare). Forse, soprattutti i fructis, sono un po’ aggressivi per chi ha la cute delicata in realtà, a me piace un’azione strong! Sono curiosa verso i prodotti bio e ne utilizzo anche (soprattutto di Biofficina toscana, la lozione ricci definiti è divina su di me ad es) ma non è condizione necessaria all’acquisto. Piuttosto vorrei provare il balsamo di ekos, mi pare sia di un’unica qualità. Concordo comunque sul discorso prezzo, anzi devo dire che ultimamente anche negli ipermercati c’è un tripudio di prodotti bio a prezzi pari agli altri, quindi la ricerca è decisamente facilitata.

    • sai che ho preso un paio di travel size pure io qualche giorno fa? XD
      le trovo ottime per provare prodotti, in più con la grandezza che hanno ci si viaggia davvero e si può anche riciclare le confezioni quando finiscono…

      io avevo la forfora anni fa, poi ho scoperto che era reazione a taluni shampoo mega aggressivi perché smessi quelli è diventata una rarità, per fortuna!

      nel mio caso è una condizione necessaria all’acquisto perché ho notato che da quando ho smesso coi siliconi (diversi anni fa) i miei capelli si sono alleggeriti, quindi per il mio caso specifico ho trovato una condizione favorevole anche se ovviamente non tutti gli shampoo hanno la medesima performance su di me.

      ho preso anche quello!

      vero XD
      soprattutto penso che questo spaventi meno la gente rispetto all’idea di poter provare qualcosa.
      Misato-san recently posted…A modo mioMy Profile

  2. Ciao Misato, mi avevi incuriosita con il post visto che sono portatrice di capelli grassi da tutta la vita e trovare uno shampoo che me li faccia durare un po’ di più è una missione. Purtroppo gli entusiasmi mi sono spenti abbastanza in fretta con la review.
    Non capisco com’è possibile che io questo marchio da Acqua&Sapone o simili non riesca a trovarlo U_U
    Io al momento sto utilizzando lo shampoo per capelli grassi Erbaviva, non è ecobio ma ha un INCI abbastanza valido non essendo un prodotto che si spaccia per bio o altro, anzi. Con quello riesco a stare anche 4 giorni, oltre non mi capita quasi mai con nessuno shampoo. Uno che negli anni mi aveva fatto sfiorare i 5 giorni era quello per capelli grassi Yves rocher, ma la vecchissima versione, successivamente l’hanno rifatto cambiandone sia formula (un po’ più pulita rispetto alla precedente) che pack.
    Concordo sul discorso che prezzo alto non vuol dire per forza qualità, sia per il fatto che con alcuni prodotti, la cifra spesa si ammortizzi nel tempo. Trovo limitante il fatto di pensare che acquistare solo marchi costosi, sia migliore. Quando vedo gente che lo fa in maniera convinta non me ne capacito, certo ognuno è libero di fare ciò che più gli piace con i propri soldi, ma è più forte di me XD
    Buon sabato :)
    ilenia recently posted…[Review] – Shampoo Delicato Erbaviva per capelli Normali & per capelli GrassiMy Profile

    • ovviamente questo è il mio caso particolare ma tieni presente che il brand fa anche delle travel size da poter provare senza prendersi una confezione enorme!

      io comunque l’ho visto da Tigotà senza sforzo, ne hanno aperto uno vicino casa del mio migliore amico per cui… ora mi sarà facile bazzicarlo!

      sì esatto anche per me.
      poi ci può stare che ti trovi meglio con uno shampoo che costa 10 euro anziché con uno che ne costa 4 (nel mio caso per ora è così), ma diciamo che sono aperta a molte cose via XD
      Misato-san recently posted…FOTD: Pickled plumMy Profile

  3. Sembra interessante questo shampoo. Io lotto con i capelli grassi da sempre: con lo sport e il caldo la situazione peggiora e sono costretta a lavarmi a giorni alterni. Li tengo lunghi perché quando li avevo corti (e cortissimi) lo sporco si vedeva ancora prima!
    Mi segno anche questo shampoo, ho dato un’occhiata anche agli altri che hai recensito e me ne sono segnata un paio :)
    lenuccia recently posted…Most played di maggioMy Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: