Ekos – Shampoo per lavaggi frequenti con estratto biologico di avena Review

In estate ho sempre la “paranoia da capelli”, li lavo più spesso del solito perché tra caldo, sudore e il tenerli costantemente legati non ho alternative migliori per vederli decenti.
Va da sé che mi viene più facile provare shampoo che siano non troppo costosi per ammortizzare un po’ il problema, e da lì è nata l’idea di provare anche l’Ekos per lavaggi frequenti, quello per capelli grassi non mi aveva fatto impazzire (recensione qui) ma la linea è proposta anche in mini taglie da viaggio, ed è un vantaggio notevole per provare prodotti senza avere il timore di dover smaltire chissà che quantitativi in caso di flop!

Ekos - Shampoo per lavaggi frequenti con estratto biologico di avena

Info fondamentali
Shampoo ecobio certificato delicato per lavaggi frequenti prodotto da Pierpaoli e commercializzato in confezioni da 500ml al costo di circa 3 euro e da 100 ml a 1,50 euro nei negozi delle catene Tigotà, Acqua e Sapone e Prodet.

Impressioni generali
Mini taglie, dicevo nell’intro… mica tanto!
Lo shampoo che ho provato è in versione da 100ml, più che sufficienti per farsi un’idea del prodotto, e infatti dopo un’estate intera e uno scorcio di autunno eccoci qui a parlarne.
Chi legge i post most played o almeno i prodotti finiti sa anche come termina questa storia, per tutti gli altri il finale stavolta arriva subito: molto bene!

Lo shampoo delicato per lavaggi frequenti di Ekos, prodotto da Pierpaoli che è azienda italiana leader nel settore ecobio economico presente nella grande distribuzione si presenta come tanti altri prodotti della sua linea: trasparentino di colore e liquido di consistenza, sono così per esempio anche l’altro shampoo da me provato e il detergente intimo.
Tale caratteristica per alcune persone è un deterrente, ma a me non dispiace, trovo che in tal modo non vi sia necessità di diluire il prodotto, inoltre la confezione è agevole e non è facile versarlo per cui i possibili lati negativi della consistenza per me non costituiscono problema.

Ho provato a diluirlo una volta sola e non ho notato particolari benefici dalla cosa, così ho smesso subito di preoccuparmene: ne serve una quantità moderata per lavare anche capelli ben oltre le spalle quali sono i miei, distribuirlo è facile e rimuoverlo altrettanto.
Li lascia puliti e pur funzionando bene in combo sia col balsamo della stessa linea (recensione qui) che con quello Bio Marina (recensione qui) ho notato che non necessita per forza di esso per svolgere bene il proprio lavoro: risulta anche moderatamente districante (ricordo che io problemi di nodi prima di una certa lunghezza tendo a non averne) e non li appesantisce.

L’unico aspetto che non sono stata in grado di valutare è quello del volume perché in estate vuoi per il fatto che li tengo costantemente raccolti in una coda vuoi perché l’umidità non aiuta ma devo dire che per me era essenziale poterli lavare ogni 3 giorni e ho ottenuto lo scopo, col caldo è già tantissimo (e in verità spesso lavavo soprattutto per la frangia che tende a perdermi la forma ed ad appiccicarsi sulla fronte in tempi record), quindi non mi lamento proprio!

…in definitiva
Lo shampoo delicato per lavaggi frequenti di Ekos è per me ideale per quei periodi di lavaggi effettivamente frequenti, quando la necessità di avere capelli in ordine diventa pressante e non voglio stressarli troppo con prodotti sgrassanti (anche per non effettiva necessità).
Ha un prezzo contenutissimo e lo proverei anche per l’inverno (con eventuale aggiornamento di questa recensione), perché mi ha lasciato un’impressione veramente buona.

Voi l’avete provato?
Preferite shampoo più o meno fluidi?

Comments

  1. Giuliana Andrea says:

    Ed eccolo qui il post…non volevi spoilerarlo eh?

    Indubbiamente ha tutte le caratteristiche che oltre che a te piacerebbero a me! Economico e delicato.
    Ti dirò,essendo portatrice di capelli-spaghetto che mi arrivano molto sotto la metà della schiena,al volume non posso tenerci più di tanto. E malgrado siano così lunghi,non tendo a fare nodi. In famiglia mia sorella e mia figlia sono fabbriche di nodi pure con i capelli corti,io almeno in questo sono fortunata

    Ora tutto sta ad organizzare una scappata a Villabate oppure a Bagheria da Acqua e sapone. E già che ci sono faccio scorta anche di altre cose,vedi i prodotti Omia. Ho trovato lo shampoo ma il latte detergente è sparito in entrambi i p.v. Ipercoop

    Sai che non ho mai trovato uno shampoo liquidino? Davvero mai. Tant’è che da qualche anno trovo ottimo il sistema di diluito. Altro motivo per cercarlo,no?

  2. Appena capiterò da acqua e sapone o tigotà dovrò per forza prendere qualcosa di questo marchio che proprio non conoscevo prima delle tue review.

  3. Bel prodotto! Anche io evito prodotti per capelli troppi sgrassanti,pur avendoli grassi sulla cute. Li alterno sempre perché non voglio che i capelli si abituino. Lavandoli 3 volte a settimana mi serve uno shampoo molto fluido e leggero:adesso sto usando il Garnier all’avena(economico, buon profumo,delicatissimo). Per il volume mi piace tanto lo shampoo Big della Lush ma è una consistenza particolare e lo uso massimo una volta a settimana. In estate ho lavato i capelli anche tutti i giorni ma non ne hanno troppo risentito proprio per l’uso di shampoo molto leggeri.
    Lenuccia recently posted…S.O.S. Flop: 5 prodotti e 5 idee per riciclare i prodotti più odiatiMy Profile

    • io li uso, ma alternati ad altri e comunque finché non mi fanno effetto rebound e diventano veramente troppo sgrassanti in senso stretto.

      sì idem mi è capitato qualche volta di dover fare lavaggi frequentissimi anche non andando al mare ma non ho avuto problemi… certo con quelli per capelli grassi non ci avrei provato mai!

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: