FOTD: Arabesque (feat. Nabla Cosmetics Goldust Collection + Dusk, Satellite of love, Luna 3)

Quando la Goldust di Nabla è stata annunciata pensavo che Arabesque sarebbe stato il rossetto che avrei voluto provare subito: aspettavo un berry vero (finora c’era solo Beverly, qui swatches e approfondimento – che però è rosso e di berry ha solo il sottotono), che risolvesse look perché per gusto personale li uso moltissimo (e il blog è un po’ testimone di ‘sta cosa XD ).
Poi le cose sono andate diversamente perché sono stata incuriosita da toni meno “facili” su di me, ho provato Dragonfire qui e Moulin Rouge qui) assieme a un po’ di altre cosine… ma non potevo seriamente più aspettare!

Tra i vari motivi per cui amo tale famiglia cromatica c’è il fatto che riesco a sfruttarli per trucchi tutti caldi (qui un esempio) o (qui), che per me sono i più complicati da realizzare… e considerando che la Goldust è una collezione dove i toni freddi sono quasi completamente banditi (sigh) è capitato un po’ a fagiolo…

FOTD: Arabesque (feat. Nabla Cosmetics Goldust Collection + Dusk, Satellite of love, Luna 3)

FOTD: Arabesque (feat. Nabla Cosmetics Goldust Collection + Dusk, Satellite of love, Luna 3)

FOTD: Arabesque (feat. Nabla Cosmetics Goldust Collection + Dusk, Satellite of love, Luna 3)

FOTD: Arabesque (feat. Nabla Cosmetics Goldust Collection + Dusk, Satellite of love, Luna 3)

Avere un berry in gamma mi ha permesso di fare un trucco che comunque utilizza come toni principali due della Goldust… in questa “faccia del giorno” sono riuscita a mettere insieme un po’ di esperimenti, dal mettere alla prova Dust, l’unico ombretto in crema della collezione (che segue alla Potion paradise, qui l’overview comparativa) allo sfruttare il blush più scuro della stessa sia sulle guance che sugli occhi, nella speranza di dare una risposta a coloro che si chiedevano se ciò si potesse fare.

Il trucco occhi è infatti semplicissimo… ho usato Dusk senza primer (dura benissimo come la stragrande maggioranza dei Crème shadow che ho provato!) e l’ho definito in piega proprio con Satellite of love… in verità avrei potuto fare qualcosa di più strutturato con questi due colori (e quindi anche maggiormente valorizzante), ma tutto sommato ho deciso che mi stava anche bene così ai fini di mostrarvi colori e loro resa in un trucco completo.
Ho riesumato Entropy in polvere per una leggera luce all’angolo interno e definito la rima inferiore con Juno Moon sfumato su base nera… nero poi ovunque tra infracigliare, rima, mascara… semplice e veloce.

Parlando di colori e loro resa, Dusk è proprio carino carino… in casa Nabla lo descrivono come un rosa pesca oro (niente più? XD ), io lo vedo come un rosa aranciato le cui iridescenze dorate non sono assolutamente preponderanti (continuo a trovare singolare come in una collezione qual è la Goldust che celebra l’oro… di oro ve ne sia in maniera del tutto marginale, specie poi quando in ognuna delle precedenti ve ne era una versione diversa).
Si stende benissimo (io ho usato un pennello piatto a setole sintetiche), non fa macchia, dura tantissimo (io ho testato 15 ore).
Insomma gli è venuto bene XD

Satellite of love invece è uno dei pochi toni freddi della collezione, qui lo trovate applicato anche quale blush, che sarebbe poi l’idea principale con la quale è nato.
Oltre ad essere il compagno ideale di Arabesque è un colore bellissimo… Nabla lo descrive come bordeaux chiaro con delicatissimo riflesso blu, io dico che è un berry pure lui!
Il borgogna per come lo vedo io oltre a non essere un colore chiaro (mai!) è più rosso e spesso tende anche un po’ verso il marrone… per intenderci Daphne in ogni sua incarnazione (qui le trovate entrambe!) è un borgogna… Satellite of love non c’entra nulla di nulla, è un misto di rosso e rosa… proprio bello.
E’ davvero pigmentato, più della media dei blush Nabla, e richiede un filo di accortezza in fase di utilizzo, ma è comunque gestibilissimo sia sugli occhi che sulle guance… e dura ore e ore.
Mi piace veramente molto, trovo che sia uno dei prodotti imperdibili (se piace il genere, ovvio, l’imperdibile assoluto non esiste!) della collezione, e… adoro che porti il nome di una delle mie canzoni del cuore, mi è risuonata subito in testa… scena di Velvet Goldmine dove viene usata annessa, che è un punto in più!
(i veri amori non si dimenticano da queste parti!)

La base è più o meno sulla scia di quelle degli ultimi look postati, segnalo solo Luna come illuminante, lo ADORO usato così.

Sulle labbra ovviamente lo sapete ho usato Arabesque, l’unico rossetto freddo (Dilemma devo ancora capirlo, vi avverto, ma ne parliamo presto!) della collezione… per Nabla è un “intenso rosso mirtillo di tonalità medio scura”… io ovviamente non sono d’accordo XD
Componente rossa ne ha ma non è rosso (altrimenti Beverly e Rouge mon amour – qui – che sono? XD ), ha anche del rosa e un tocco di magenta dentro che portano a una tonalità particolare, veramente interessante… neanche freddissima devo dire, né scurissima (di mirtillosi scuri abbiamo Cosmic Dancer in gamma, ed è un’altra cosa! qui lo potete vedere, ditemi voi!) e molto versatile.
Come i precedenti Diva Crime della Goldust la qualità è alta: stesura agevole e ottima durata (ma un filo meno di Dragonfire e soprattutto di Moulin Rouge) sono le parole chiave da tenere a mente… come i precedenti sono riuscita a farmi il bordo armata di solo pennello, studierò la faccenda matite per il post di overview ma non ne ho bisogno… è decisamente autosufficiente e non sbava ovviamente.
Prime impressioni ottime!

Per la terza faccia del giorno è tutto, ditemi voi… che ne pensate?
Come abbinereste Dusk e Arabesque?
Siete del partito sì ai blush pigmentati o no?
Amanti dei berries alla lettura? XD
Insomma… di cose da dire ce ne sarebbero… fate voi!

* Occhi
– Too Faced Shadow Insurance Lemon drop
– Ombretti Entropy, Juno Moon, Mimesis, Dusk, blush Satellite of love (prodotti fornitimi a scopo valutativo dall’azienda), Antique white, Nocturne di Nabla Cosmetics,
– Prolongwear Eye Liner Definedly Black di MAC Cosmetics
– Kohl Power Eye Pencil Feline di MAC Cosmetics
– Flower Power Soft on Eye Pencil Rocky di Nabla Cosmetics (prodotto fornitomi a scopo valutativo dall’azienda)
– Prolongwear Eye Liner Definedly Black di MAC Cosmetics
– Kohl Power Eye Pencil Feline di MAC Cosmetics
– Long Lasting Eye liner n.01 Deep Black di Wycon
– Mascara Ultra Tech di Kiko Milano

*Viso
– Prolongwear Waterproof Nurishing Foundation NW15 di MAC Cosmetics
– Liquid Camouflage n.10 di Catrice Cosmetics
– Ombretto Luna di Nabla Cosmetics (prodotto fornitomi a scopo valutativo dall’azienda) (zigomi, sotto al naso)
– Shade and Glow Gotham di Nabla Cosmetics (prodotto fornitomi a scopo valutativo dall’azienda)
– Blossom Blush Satellite of Love di Nabla Cosmetics (prodotto fornitomi a scopo valutativo dall’azienda)
– Shaping Powder Emphatize di MAC Cosmetics
– Strobe Cream Pinklite di MAC Cosmetics (base, mento, naso)
– Prep + Prime CC Colour Correcting Loose Illuminate di MAC Cosmetics

*Sopracciglia
– Brow Divine Jupiter di Nabla Cosmetics (prodotto fornitomi a scopo valutativo dall’azienda)

*Labbra
– Diva Crime Lipstick Arabesque di Nabla Cosmetics (prodotto fornitomi a scopo valutativo dall’azienda)

Comments

  1. danielaSpot says:

    Appoggio l’idea di utilizzare Dusk e Satellite of Love in maniera “semplice” così da valutarne le caratteristiche in maniera immediata e l’accoppiata mi pare vincente!
    Dusk mi attira un bel po’, ma la sua componente rosata/aranciata mi fa temere su di me un effetto malaticcio. Comunque lo vedrei bene con molte cose…
    Satellite of Love, visto dallo schermo, mi ricorda un pochino in mio amato (e infinito) Mac Breezy.
    Ma veniamo a lui, Arabesque!!! Mi piace tanto… non ho ordinato perchè, non avendolo visto dal vivo, non so se possa assomigliare a qualcosa in mio possesso (Fashion Revival? Deborah Mat n°21, ecc ecc) ma mi pare proprio nelle mie corde.
    Finora sono in wishlist: Moulin Rouge, Arabesque, Luna (non ho niente di simile, ohibò), Radikal (con riserva), Klimt. Cosa mi consigli di valutare, mi conosci e sai cosa potrebbe starmi bene? :P

  2. Satellite of love è il primo blush di Nabla che compro, finora, tra i toni a disposizione non ne avevo trovato nessuno che mi chiamasse davvero. Di questo sono felice, perché volevo tanto provare un loro prodotto viso e finalmente ne avrò la possibilità (appena lo sfogo mi si attenuerà ^^; ). Su altri blog avevo letto che Satellite era caldo, mi fa piacere sapere che non sono diventata daltonica di colpo XD
    Premessa immensa per arrivare al punto, questo blush mi piace sia nella sua veste ufficiale sia sugli occhi (mi stupisco quando le persone rimangono stranite dal fatto che uso blush anche come ombretto, ma tu mi fai sentire sempre meno sola! :D), è veramente un bel tono di berry *_* stranamente mi piace anche dusk, chissà se su di me potrebbe funzionare bene come su di te.
    Arabesque è splendido, ma non avevo dubbi in merito!
    Insieme a Dilemma, sono stati i rossetti che più mi hanno incuriosito, ma dopo averlo visto su di te, devo dire che anche Moulin Rouge mi chiama per essere quantomeno provato :D

  3. Bello Arabesque. Sinora sono riuscita ad indossarlo una sola volta (quella della foto che hai visto), perché poi mi sono ammalata e a lavoro sono andata senza rossetto. Però mi piace davvero molto: bella tonalità, bella scrivenza, credo che non mi stia neanche male.
    Satellite of Love mi piace anche di più, era da un po’ che cercavo un blush di quella tonalità e finalmente Nabla ci ha pensato!
    Complimenti per il trucco, originale come sempre ;)
    LaDama Bianca recently posted…Alkemilla – Sapone Artigianale StruccanteMy Profile

  4. Dusk l’ho preso in un secondo momento e lo trovo adorabile, un po’ snobbato in generale!
    Invece per il giorno è troppo carino, illumina un sacco.
    Pur non convincendomi al 100% la texture degli ombretti in crema, mi pare siano un po’ migliorati!
    Angie_Pinkmeup recently posted…Capelli secchi: come nutrirli in 3 mosseMy Profile

  5. Arabesque sembra proprio carino: devo però andarlo a vedere dal vivo perchè su di me potrebbe essere uno quei toni che mi incupiscono abbstanza (vedi Beverly e molti altri berry).

  6. Ho fatto un ordine Nabla proprio un paio di giorni fa. L’unico rossetto che ho preso è stato proprio Arabesque, ma mi sono subito pentita di non aver provato anche Bye Bye Birdie: non ho colori così chiari e forse poteva essere ora per me di provarne uno ;-)
    Arabesque comunque mi ha attirata fin da subito…penso che diventerà il mio rossetto delle feste *.*
    Quanto ai blush, non ne ho ancora provato nessuno di Nabla… ma credo che andrò presto da Melissa a swatchare Satellite of love perché mi ispira davvero tanto <3
    Un bacione
    Storie di ordinaria beltà recently posted…On-the-go makeup bagMy Profile

  7. Ah, ecco due dei pezzi che più bramavo di questa collezione: il super rossettone berry e il super pigmentato blush! Sono una fan di questi toni: i berries sono tra i toni di rossetto che mi stanno meglio: freddi e profondi, proprio quelli adatti a me. Sui blush, ammetto che nonostante la pelle chiara (ma non chiarissima) preferisco quelli molto pigmentati:ho un debole per i rossi e i fucsia, è un rischio ma non so resistere! A volte esagero e devo rimediare, ma mi piacciono troppo e ricado nella tentazione. Tra l’altro, il nome che Nabla ha dato a questo blush mi piace un sacco (si, anche io sono fan di Velvet Goldmine!).
    Anche Dusk è un bel colore ma penso mi starebbe malissimo: i pesca sono tra i colori che mi fanno sembrare morta, quindi non li uso mai…
    lenuccia recently posted…Lush Lush Lush/ ReviewMy Profile

  8. Giuliana Andrea says:

    Eccomi,ed eccomi. Come sai sono amante dei berries e del partito blush pigmentati ;)

    Sai che non vedo l’ora di usare Satellite of love in piega? E mi ha fatto piacere che lo hai mostrato subito in piega pure tu. So che usi farlo,ma che ce lo piazzassi fra i primissimi look non era detto.

    Dusk ovviamente in negozio l’ho swatchato (e anche Utopia) devo dire che mi piace,ma non l’ho inserito nel carrello. Perché ho piazzato finalmente l’ordine. Ho deciso di non prendere al momento nessun ombretto in crema,Dusk compreso.
    Non so se con la domanda ‘con cosa abbinereste Dusk’,intendi con cosa della collezione oppure in generale. Perché se dobbiamo restare in collezione non posso nominare che Ludwig e Danae perché cromaticamente stanno bene assieme.a Dusk. Ma non mi valorizzerebbe,quindi resta un abbinamento su carta. Su me lo vedrei appunto con Satellite of love come hai fatto tu qui.
    (Fuori collezione ne avrei di idee…)
    E mi piace moltissimo tutto il look. Semplice e fresco. Look occhi veloce,anzi velocissimo ma d’effetto. Mi hai quasi stupita perché mi aspettavo un teal oppure un blu sulla palpebra inferiore. Ma tu non sei mai scontata. Dimmi,e’ perché un tocco di freddo lo ha proprio Satellite of love su?

    Mamma,ma che sarà successo stavolta? Molte descrizioni le ha scritte la scimmia ubriaca :P

  9. Misato da quanto tempo! Dunque ho ricontrollato per la faccenda della newsletter, ho rifatto la procedura, ma non è arrivata la mail per convalidare l’iscrizione. Va beh, metterò il tuo blog nella barra dei preferiti e amen ;)
    Arabesque, assieme a Bye bye birdie, è il rossetto che mi attira di più della collezione. Non che gli altri colori non mi piacciano, ma so che non riuscirei a portarli senza sentirmi a disagio. Comunque io lo vedrei bene anche con look freddi, ma non troppo.
    Dusk io l’avrei definito allo stesso modo di nabla, ma io non riesco mai a rendere le descrizioni dei colori semplici (tradotto, sono una pippa a farlo).
    Per la questione blush pigmentati, diciamo che in generale amo che il blush si noti (ovvio non stile Heidi), però quando sono eccessivamente pigmentati mi capita che si formino chiazze che poi devo andare a sfumare per bene o tamponare con la spugnetta con cui ho steso prima il fondo. Quando sono troppo poco scriventi, mi snervo. Facciamo che sono per la pigmentazione media XD
    Ilenia recently posted…The Christmas Advent Challenge Reloaded – “Santa’s Good Girl”My Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: