FOTD: Bye Bye Birdie (feat. Nabla Cosmetics Goldust Collection + Danae, Satellite of love, Luna 5 + MAC Cosmetics Spellbinder Shadow 1)

Con questo post parliamo ancora di novità di dicembre 2016, che… raddoppiano!
Per l’ultimo look di presentazione dei rossetti (ma non solo) della collezione Goldust di Nabla (ma non l’ultimo sulla collezione, perché abbiamo ancora da vedere qualche prodotto) ho infatti scelto di abbinare la stessa all’uscita più interessante tra quelle MAC Cosmetics del mese (qui le trovate tutte!), un po’ perché avevo voglia di parlarvene, un po’ perché… il primo colore degli Spellbinder Shadow che ho preso si prestava veramente tantissimo a fare una tipologia di trucco che mi leva dall’impiccio di non sapere come abbinare i cosidetti rossetti “nude”, ossia quelli con colori che in qualche modo ricordano quelli della pelle…


FOTD: Bye Bye Birdie (feat. Nabla Cosmetics Goldust Collection + Danae, Satellite of love, Luna 5 + MAC Cosmetics Spellbinder Shadow 1)

FOTD: Bye Bye Birdie (feat. Nabla Cosmetics Goldust Collection + Danae, Satellite of love, Luna 5 + MAC Cosmetics Spellbinder Shadow 1)

FOTD: Bye Bye Birdie (feat. Nabla Cosmetics Goldust Collection + Danae, Satellite of love, Luna 5 + MAC Cosmetics Spellbinder Shadow 1)

FOTD: Bye Bye Birdie (feat. Nabla Cosmetics Goldust Collection + Danae, Satellite of love, Luna 5 + MAC Cosmetics Spellbinder Shadow 1)

Partiamo subito da Bye Bye Birdie così mi levo il pensiero… qualitativamente mi piace, si stende bene, dura, è un po’ meno morbido come gli altri suoi fratelli della collezione Goldust meno Dilemma e infatti ho fatto il contorno con un pennello (sempre 231 di MAC), il che è stato ottimo perché in casa non ho matite che gli si adattino… e neanche ne comprerei, perché proprio non mi piace come mi sta.
Secondo Nabla è un “Nude marroncino delicatamente rosato medio-chiaro”… secondo me butta tanto verso l’arancio, è caldo addosso a me e per quanto io non disdegni i rossetti caldi (anzi!) non è affatto il “nude perfetto” che Nabla presenta nella descrizione del prodotto.
In verità la scelta di marketing di Nabla di presentare ogni nuovo rossetto nude come quello perfetto mi lascia perplessa, sia perché ogni volta mi viene da chiedermi… e quello prima? XD sia perché con carnagioni e colori di labbra differenti vanno colori differenti, e va da sé che il colore perfetto nel senso di universale, che funziona benissimo su chiunque non può esistere!
Personalmente parlando preferirei che si limitassero a descriverlo anche con paroloni (versatile per esempio, che pure è nella descrizione, per me è un parolone perché nessun rossetto si adatta a qualunque tipo di look, siamo seri!) ma un attimo meno… fantasmagorici, diciamo.

Comunque sia è un buon prodotto, non ho una carnagione adatta a rendergli giustizia (l’ho visto per esempio su un’amica bionda, pelle chiara, sottotono caldo… le sta d’incanto!) ma è valido, lo regalerei a qualcuno a cui stesse bene.

Non avendo molta fantasia quando si tratta di rossetti nude io tendo a portarli praticamente in un sol modo: con occhi scuri, intensi… e freddi.
Meglio se sulle tonalità del blu perché sono quelle che preferisco in assoluto su di me.
Ho costruito il look sfumando all’esterno Circle per dare il “limite” al mio trucco (su di me è un colore che si vede assai poco, per cui riesco a giocarci le transizioni di tantissimi tipi di trucchi diversi), poi applicando lo Spellbinder Shadow Aphrodisiatic di MAC e andando poi a smorzare i bordi di questo con Lilac Wonder.
La parte inferiore invece è ottenuta con matita nera sfumata e sopra Under Pressure, mentre per fare un contrasto che richiamasse vagamente Bye Bye Birdie senza essere invadente ho usato Danae, l’unico altro elemento caldo del look.
Danae avrà qualche altro utilizzo prossimamente perché da una cosa del genere non mi è stato possibile rendermi conto di nulla se non del fatto che lo trovo aranciato/ramato e non dorato…

Aphrodisiatic è stupendo, punto.
E’ un prodotto interessante perché è un pigmento ma non pressato in maniera canonica con l’ausilio di leganti ma ionizzato in modo che resti fermo nella sua collezione grazia al magnete che essa contiene… sembra velluto sia al tatto che alla vista (avete presente com’è l’espositore? cliccate qui), questo però non aiuta particolarmente all’atto dell’utilizzo reale dello stesso perché prelevandone troppo c’è sempre il rischio fall out come con qualunque altro pigmento.
Per cui il mio personale consiglio è di stratificarlo procedendo a piccoli passi (io sto amando il pennello 283 uscito con la collezione stessa per gestire gli Spellbinder, è stato un colpo di fulmine per me vederlo in negozio! ma farò altri esperimenti prossimamente) e fare la base in un secondo momento.
Aphrodisiatic è un punto di blu in base nera favoloso, ha note cobalto e man mano che lo si costruisce rivela sempre più blu… è un tono che vuole essere protagonista del look e non lo userei in nessun’altra maniera che a tutta palpebra o per definire la rima inferiore.

A livello di base tutto come nei look precedenti e rimarco ancora la bellezza di Luna come illuminante perché veramente… provatelo così, se pure come ombretto dovesse sembrarvi scialbo o già visto (non è il mio caso!) potreste rivalutarlo lo stesso.

Tornando a parlare del rossetto… io creando un trucco del genere sarei andata su qualcosa di più freddo anche per le labbra… in casa Nabla avrei scelto a botta sicura…

FOTD: Bye Bye Birdie (feat. Nabla Cosmetics Goldust Collection + Danae, Satellite of love, Luna 5 + MAC Cosmetics Spellbinder Shadow 1)
Rock’n’nude

dalla collezione Artika, che mi sembra più vicino ai miei colori… (fuori da Nabla… Brave di MAC sarebbe stato la prima idea, o anche Finally free qui che è più caldo ma mi piace comunque più di Bye Bye Birdie).

Volendo invece distaccarmi dal concetto di nude mi è venuto in mente subito…

FOTD: Bye Bye Birdie (feat. Nabla Cosmetics Goldust Collection + Danae, Satellite of love, Luna 5 + MAC Cosmetics Spellbinder Shadow 1)
Arabesque

che fa parte di quella famiglia di colori che riprende il tono delle mie labbra, anche se è troppo intenso per essere un mio My lips but better… ma amo come sta con questi occhi, era una combo che valeva la pena proporre perché finalmente Nabla ha cominciato a considerare i berries e la cosa va festeggiata!

E anche per ricordare che cambiando un elemento importante in un trucco quale può essere il rossetto… l’effetto cambia complessivamente.

Che ne pensate?
Me lo vedete Bye Bye Birdie?
E gli Spellbinder li avete visti o comprati?

Prodotti usati:
* Occhi
– Too Faced Shadow Insurance Lemon drop
– Ombretti Babylon, Lilac Wonder, Danae, Under Pressure, Circle (prodotti fornitimi a scopo valutativo dall’azienda), Antique white, Fossil di Nabla Cosmetics, Spellbinder Shadow Aphrodisiatic di MAC Cosmetics
– Prolongwear Eye Liner Definedly Black di MAC Cosmetics
– Kohl Power Eye Pencil Feline di MAC Cosmetics
– Long Lasting Eye liner n.01 Deep Black di Wycon
– Mascara Ciglia Finte Farfalla Sculpt di L’Oreal

*Viso
– Prolongwear Waterproof Nourishing Foundation NW15 di MAC Cosmetics
– Liquid Camouflage n.10 di Catrice Cosmetics
– Ombretto Luna di Nabla Cosmetics (prodotto fornitomi a scopo valutativo dall’azienda)
– Shade and Glow Gotham di Nabla Cosmetics (prodotto fornitomi a scopo valutativo dall’azienda)
– Blossom Blush Satellite of Love di Nabla Cosmetics (prodotto fornitomi a scopo valutativo dall’azienda)
– Shaping Powder Emphatize di MAC Cosmetics
– Strobe Cream Pinklite di MAC Cosmetics
– Prep + Prime CC Colour Correcting Loose Illuminate di MAC Cosmetics
– Primed and Poreless Powder (loose) di Too Faced Cosmetics

*Sopracciglia
– Veluxe Brow Liner Deep Dark Brunette di MAC Cosmetics

*Labbra
– Diva Crime Lipstick Bye bye birdie di Nabla Cosmetics (prodotto fornitomi a scopo valutativo dall’azienda)
– Diva Crime Lipstick Rock’n’nude di Nabla Cosmetics
– Diva Crime Lipstick Arabesque di Nabla Cosmetics (prodotto fornitomi a scopo valutativo dall’azienda)

Comments

  1. Bye bye birdie è brutterrimo… sembra giallo… mi ricorda un po’ il colore del caramello in queste tue foto. Anchr Rock ‘n’ nude non mi piace: troppo beige. Con arabesque invece il look è proprio bellissimo nel suo complesso.

  2. Wow, la foto con Arabesque è tutta un’altra storia! Il look con lui è completato, con questo nudo in oggetto no. Rende tanto questo raffronto, smonta la solita questione che coi nudi (tutti, i nudi e basta XD) “si va sul sicuro” e bla bla.
    Bye Bye non è che sia improponibile su di te, ma nemmeno sta proprio bene. In effetti ti butta fuori dell’arancio che non ti vedo molto, non si accorda troppo con la tua pelle a prescindere dal make up, e sembra una scelta della serie “avevo solo lui da usare”. Mi sa che nemmeno con un trucco più aranciato giocherebbe bene. Diciamo che a farci l’occhio uno si abitua (mi chiedo come ti starebbe col tuo trucco da minimo sindacale, ma non credo tu voglia fare una prova XD), ma poi proponi un colore come Arabesque e salta all’occhio la differenza di come ti sta benissimo l’uno e stranuccio l’altro XD!
    Io comunque mi sa me lo proverò, penso potrebbe starmi e uso parecchio queste tonalità. Gli altri della collezione mi piacciono, ma tanto non li userei molto…
    Questi ombretti Mac ancora non li ho visti, ma sono un sacco curiosa di toccarli! Dal web avevo visto swatches che poco mi hanno convinta, ma sinceramente la resa sul tuo occhio è molto bella. Io ovviamente punterei il verde, chissà.

    • ecco XD
      all’inizio volevo fare il raffronto solo con Rock’n’nude, poi mi sono detta… con quale rossetto uscirei più volentieri però?
      A quel punto pescare Arabesque è stato… scontato. (e ci sono anche uscita XD Bye Bye Birdie l’ho indossato poi per bene un altro paio di volte per avere un’idea della qualità)

      Infatti il concetto di nudo è sopravvalutato… per gli occhi, per le labbra…

      Su di me penso di no perché resta smorto… trovo che per me usare gli aranciati sia più facile se sono brillanti e opachi, quindi… Dragonfire per restare in casa Nabla.

      Col mio trucco da minimo sindacale… no. Una prova per sfizio l’ho fatta tempo fa, ma veramente… è troppo poco, il primo rossetto “utile” che non mi ammazza è Craving, il mio mlbb… sotto quel livello di colore ci perdo.

      Io li amo proprio, alla fine ne ho presi 3! Spero di riuscire a mostrarvi anche gli altri in azione D:
      Verde quale dei due? Io ho Blue Karma ma penso che tu aspiri all’altro…
      Misato-san recently posted…Everything looks better with glitters on top! aka My birthday look 2016 edition (by MAC Cosmetics)My Profile

      • Hai fatto proprio bene. Rock ti sta meglio di Bye, ma mai come l’altro :D!

        Si, mi ispira l’altro, quello coi riflessi smeraldo. Tra l’altro ultimamente ho una gran voglia di comprarmi un ombretto smeraldo (un tono scuro) e super luminoso. Ho sperato tanto che nella collezione invernale Nabla tirasse fuori qualcosa del genere in bright, perchè mi pare che come colore sia andato quest’anno, e invece amarissima delusione :(.

  3. In questo periodo sono andata in fissa con i nude: voglio trovarne uno che mi stia bene e che io possa mettere con i trucchi carichi sugli occhi. Pensavo a questo, ma poi sono andata da Melissa a swatcharlo e….meh. Anche io ho la pelle chiara, da sottotono neutro (ma più freddo che caldo) e labbra pigmentate.. in sostanza non mi è piaciuto :-/
    Il prossimo passo sarà di andare a provare Velvet Teddy da Mac, che mi ispira davvero molto….
    Arabesque è ammmmmmore <3
    Storie di ordinaria beltà recently posted…Expert Reparacion, Latte Nutriente Intenso Pelli molto secche – Yves Rocher – ReviewMy Profile

  4. Devo dire che di tutti quelli che ti ho visto finora, questo è il colore di rossetto che ti sta peggio :( il trucco occhi è bellissimo e sicuramente aiuta tanto ma è certo che con Arabesque è tutta un’altra cosa! *_* Anche con rock ‘n’ nude non è male. Io, sono andata in fissa con questi nude aranciati, mi fanno andare al manicomio e mi piace pure come mi stanno (in realtà ricevo anche tanti complimenti, altrimenti forse mi sarei arresa dopo un po’ ahahah) tanto che pur avendo portato dietro roba per fare confronti, 2 mesi fa da kiko mi sono comprata un dupe di uno che avevo già, lol
    Quindi bye bye birdie l’ho chiesto e lo troverò sotto l’albero, speriamo solo di non avere fatto una scemenza XD

  5. Questo nude non mi convince. Rock n nude mi piace di più, infatti è l’unico nude che ho anch’io. Avendo labbra cadaveriche, il nude non è proprio la scelta giusta per me. Mi sembra sempre artificiale il look e che le labbra spariscano. Ne ho qualcuno, ma nessuno mi fa pensare Wow, come sto bene con questo rossetto!
    I nuovi Mac li ho adocchiati ma spese per ora non sono previste, quindi rimando.
    Lenuccia recently posted…Prodotti finiti del periodo/ Parte IMy Profile

  6. Per me sia Bye Bye Birdie che Rock’N’Nude ammazzano il look e anch’io trovo che il primo non ti valorizzi. Non ti sta male, ma neanche ti esalta :/

    Il trucco occhi invece è stupendo <3
    Hai provato ad abbinarlo con Closer? O Balkis?
    Natalia – Maquillicious recently posted…Wycon Long Lasting Liquid Lipsticks | Arancio (Crazy Orange)My Profile

  7. Mi piace ma stravince Rock’n’nude. Arabesque fuori concorso direi.
    Bye Bye Birdie non è male, da come l’avevi presentato avevo pensato ti stesse decisamente peggio :D TI sta bene, non è tra i nude che ti valorizzano di più ma abbinato agli occhi ci sta. PS. bellissimi, come al solito.
    Il problema di sto rossetto è che non capisco bene cosa ci faccia in collezione, marketing a parte, a me sono subito venuti in mente una serie di trucchi anni 60′. Anche il titolo credo sia ripreso da un musical (poi film) di quel periodo. Sarebbe stato perfetto in una collezione a tema, ma così non ci vedo niente di sfarzoso, piume, Belle Epoque e Art Nouveau. Sarei curiosa di vederlo in un trucco anni 60/70, con ciglia finte e quant’altro, tipo Twiggy (https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/originals/d5/67/86/d567864dc22b8f4a159d9698cd2dbe27.jpg una roba così per intenderci).
    Rs recently posted…Crema viso lenitiva alla liquiriziaMy Profile

    • ah ah ah anche per me.

      non mi sta manco bene… a volte un po’ di critica ci vuole, sicuramente mi sta meglio di che so Vegas volt ma… no XD

      grazie ^^

      sì è preso da un musical, anche io non ho ben capito come si connette al tema onestamente…

      sai che un trucco alla Twiggy l’abbiamo discusso con Moreno giorni fa?
      prima o poi me lo farà lui perché ha decisamente più dimestichezza con la materia (e io sono una cacca con le ciglia finte, al momento)
      Misato-san recently posted…Bio Marina – Shampoo Sebo Normalizzante BALANCING ReviewMy Profile

      • Ti prego fattelo fare! Sarei curiosissima di vederlo!
        No comunque se sia non me lo provo neanche e faccio anche capire come abbiamo potuto descriverlo come il tono perfetto, a parte che non può esistere, ma mi sembra un colore non facilissimo da portare. Ripeto che pensavo peggio, ma tra quelli che hanno fatto uscire forse è il meno approcciabile.
        Da abbinare poi ciao, è quello che mi chiedo sempre coi nude simil carne, a parte il trucco occhi che hai fatto tu che ci fai?
        Rs recently posted…Crema viso lenitiva alla liquiriziaMy Profile

  8. Misato, io onestamente non trovo ti stia male, certo non ti valorizza come altri rossetti (perché con un look minimale non te lo vedrei benissimo), ma neanche mi dispiace. Con questo tipo di look occhi, ce lo vedo bene (che poi è quello che farei di solito io per andare sul sicuro).
    Rock n nude non mi garba proprio per niente! Trovo che ti ingrigisca troppo, ti spegne proprio. Non oso immaginare su me come starebbe. Qualsiasi cosa contenga del grigio mi fa sembrare un cadavere appena pescato dal fiume XD
    Ilenia recently posted…The Christmas Advent Challenge Reloaded – “Santa’s Good Girl”My Profile

  9. Giuliana Andrea says:

    Sai cara quanto ti consideri speciale…quindi inizio col dirti che ho rimandato per trovare le parole giuste,per non risultare ne’ drastica ne’ superficiale…e spero di non meritare solo un ‘vaffa’…ma se lo merito me lo prendo tranquilla XD

    Io amo i Diva Crime nonché tantissimi dei prodotti Nabla,amo e stimo moltissimo MrDaniel…ma per tornare a noi poi,quant’è curioso su di te questo rossetto!!! L’ho visto dal vivo e mi sono detta che probabilmente sulle labbra pigmentate poteva virare in meglio…e invece no!!! Ti vedo con Rock’n nude e ricordo che il look in cui indossasti Balkis mi piacque…ma lui ti è nemico…ecco…sono stata drastica lo so!!!
    Che preferisca il look con Arabesque temo sua scontato…

    Trovo superbo il trucco occhi,armonioso,originale e ti fa figa assai! E poi mostri all’opera un attesissimo e favoloso Spellbinder <3 che non ho potuto vedere nel mio store…i direttori MAC sono stati cattivissimi!!! Cattivissimi sotto Natale,più cattivi di così non potevano essere!!!

  10. No, Mary, il nude di sta collezione non mi piace proprio su di te. Ha quella colorazione poco invitante che.. Regalato all’amica bionda di cui parli! XD
    Il look già mi piace di più con rock’n’nude (sarei curiosa di vederlo anche con l’altro nude nabla) ma (come sempre, che te lo dico a fare?) dà il meglio di sé con arabesque! Lì è meraviglioso! (maledetta, io sto facendo fatica a non scrivere arabesque in wishlist, lo sai, vero? XD)
    Io non sopporto il modo di descrivere i prodotti di molte case cosmetiche (e bloggers/youtubers) come “versatile, che sta bene a tutte” etc etc. A parte il fatto che ormai vedo sempre look omologati (non da te, ovviamente, parlo delle youtubers, specialmente americane) ma… Cacchio siamo tutti diversi, vogliamo mostrare la nostra individualità al meglio? Potevano tranquillamente descriverlo come “il nude perfetto per le più calde” e l’avrei già capito di più, ecco.
    Ma basta criticare loro, soffermiamoci sulla bellezza del look con la combo arabesque e sbaviamoci sopra!
    Merry Christmas, darling! ❤

    • manco su di me.
      Ma ce l’ha, mi riferisco ad Alessandra, su di lei mi piace tanto.
      Su di me no XD

      Nabla ha un botto di nude, tu penso parli di Closer ma ha anche altro…

      Neanche io. Sai una volta ero convinta che esistesse qualcosa del genere ma più vado avanti più credo che sia un’idea da utopia/leggenda metropolitana…
      Anche perché pure io sono per l’individualità… e se usiamo tutti le stesse cose nello stesso modo… addio!
      Il problema delle americane o diciamo in generale di un certo tipo di persona che poi usa tanto anche instagram è proprio quello… base pesante sopracciglia iper definite etc diventano una cosa che… non te le fa più distinguere.

      anche per me è la preferita!

      anche a te!
      Misato-san recently posted…Tag: Wishlist cosmetica di Natale 2016My Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: