FOTD: Hellbore (feat. MAC Cosmetics Liptensity lipstick 5)

Prima faccia del giorno dell’anno, una di quelle che in realtà attende da tempo di essere pubblicata perché sapete che lo scorso anno è stato costellato di problemi (no? Non avete letto il tag sul 2016? male, lo trovate qui :D ) ma mi sarei ripromessa di cercare di mostrarvi di più quelle cose che mi hanno fatto battere il cuore per un motivo o per un altro e i Liptensity di MAC Cosmetics (info qui) sono stati un tale tormentone personale negli ultimi mesi dell’anno che mi sembra quasi doveroso dargli ancora spazio ;D
Quindi dopo Marsala (qui), Cordovan (qui), Claretcast (qui) e Stallion (qui) oggi parliamo di Hellbore, che è viola e, in quanto tale, non potevo non volere e avere!

FOTD: Hellbore (feat. MAC Cosmetics Liptensity lipstick 5)

FOTD: Hellbore (feat. MAC Cosmetics Liptensity lipstick 5)

FOTD: Hellbore (feat. MAC Cosmetics Liptensity lipstick 5)

C’è qualcosa che non smette di affascinarmi nei rossetti viola, Hellbore fa parte di quella famiglia tanto cara a MAC dei rossetti in base magenta (il cui più splendido esponente per me resta Violetta, il mio rossetto preferito di sempre, che potete vedere per esempio qui) che viene proposta spessissimo… e infatti non poteva mancare anche nella gamma dei Liptensity!
In comune con gli altri provati ha la coprenza altissima con una passata e la stesura agile, tuttavia lo trovo un filo più scivoloso per esempio dei berries di categoria, lo sento un filo sulle labbra per diversi minuti dopo l’applicazione.
Tuttavia dura comunque tantissimo e non sbava, anche se lo uso rigorosamente con una matita per delineare i bordi esterni delle labbra perché la texture quasi in gel non mi consente di fare tale lavoro con un pennello in nessun modo, non è per nulla adatta, e la forma tonda dello stick non aiuta ad essere precisi.

Ho deciso di abbinarlo a un look totalmente freddo e un filo inusuale per me perché i colori principali sulla palpebra mobile sono opachi: io non faccio spesso tale scelta per meri motivi di durata del trucco (gli opachi sono un cruccio personale che mi porto avanti da anni!), devo dire che stavolta non è andata male ma la difficoltà a trovarne che non mi spariscano o sbiadiscano tantissimo nonostante un buon primer continuo a portarmela avanti.
Son partita delineando la piega sotto l’osso con un blu e poi andando a coprire il resto della palpebra con Antique White (review qui, senz’altro l’ombretto most played degli ultimi 3 anni abbondanti… anche se raramente l’ho utilizzato così tanto in un singolo look!

Era un bel po’ che non indossavo una rima colorata (negli ultimi mesi sia per motivi di esercizio che per altre storie il nero qui l’ha fatta da padrone, ma nel 2017 vorrei tornare a un utilizzo più vasto del colore, spero di riuscirci!) e ho compiuto un’altra scelta un pelo inusuale per me, infatti io di solito la abbino a qualcosa a contrasto perché risalti meglio, mentre nel caso del look che state vedendo ho deciso di sfumare Deep End sotto all’occhio con Electric Eel, che è un pelo più blu, e di tenere un colore più scuro ma sempre in gamma blu-violacea per la parte esterna… Contrast si presta sempre benissimo allo scopo, quando lo uso penso sempre.. ma prima come facevo?
Congiunzione con Citron, che resta uno dei miei colori da angolo interno del cuore, e… ritorno dell’eyeliner, ormai non ne uso come un tempo ma l’idea di richiamare sugli occhi il colore di Hellbore ma in versione opaca (e meno blu, forse, in verità) mi piaceva molto e Piggy Bank era perfetto per lo scopo!
E’ veramente senza senso il fatto che non sia più in gamma, è difficilissimo trovare un colore del genere in giro!

Completano il look il “solito” infracigliare rigorosamente nero (che in realtà per me è sempre il primo step di ogni trucco occhi!) e il mascara Ciglia Finte Farfalla Sculpt di L’Oreal, che sul blog per motivi misteriosi è apparso finora solo qui ma che in realtà è stato un most played degli ultimi mesi… uno strano prodotto, la formula mi piace anche abbastanza anche perché non sbava pure con 40 gradi il che è sempre cosa gradita e inoltre non brucia in caso di lacrime, ma ha uno scovolino che non so sotto l’effetto di quale allucinogeno sia stato concepito perché capire come utilizzarlo è stato un’impresa e per tutta la durata della sua vita in casa mia ho cambiato idea sul gradimento a ogni tentativo… ne riparleremo almeno in fase disamina prodotti finiti, ma se volete un mascara-rompicapo questo è il prodotto che fa per voi!

Tornando al look la base l’ho gestita con il fondotinta supercoprente di MAC (uno dei prodotti meno noti del brand, forse perché PRO? Io ve ne ho parlato un po’ qui), alcuni tra i miei soliti prodotti per il contouring in polvere (qui) e… Azalea Blossom come blush in una delle sue innumerevoli apparizioni sulla mia faccia che vi avevo raccontato qualche most played fa (qui), questo genere di colore è PERFETTO per i viola in base magenta su pelle neutro fredda come la mia.
Perfetto.

Penso che sia venuto il tempo di dare a voi la parola… che pensate del look?
Hellbore l’avete preso o progettate di acquistarlo?
Vi piacciono i Liptensity?

Prodotti usati:
* Occhi
– Too Faced Shadow Insurance
– Ombretti Citron, Circle (prodotti fornitimi a scopo valutativo dall’azienda), Antique White di Nabla Cosmetics, 480DS di Inglot Cosmetics, Contrast e Electric Eel di MAC Cosmetics
– Modern Twist Kajal Cat’s Meow di MAC Cosmetics
– 24/7 Glide on Eye Pencil Deep End di Urban Decay
– Creme Gel Liner Piggy Bank di ColourPop
– Mascara Ciglia Finte Farfalla Sculpt di L’Oreal

*Viso
– Full coverage foundation NW10 di MAC Cosmetics
– Ombré Blush Azalea Blossom di MAC Cosmetics
– Shade and Glow Gotham di Nabla Cosmetics (prodotto fornitomi a scopo valutativo dall’azienda)
– Shade and Glow Angel di Nabla Cosmetics (prodotto fornitomi a scopo valutativo dall’azienda)
– Liquid Camouflage High Coverage Concealer 10 di Catrice Cosmetics
– Shaping Powder Emphatize di MAC Cosmetics
– Primed and Poreless Powder (loose) di Too Faced Cosmetics

*Sopracciglia
– Brow Pot Mars di Nabla Cosmetics (prodotto fornitomi a scopo valutativo dall’azienda)

*Labbra
– Lip Pencil Heroine di MAC Cosmetics
– Liptensity Lipstick Hellbore di MAC Cosmetics

Comments

  1. Questi rossetti mi ispirano un sacco anche se il loro prezzo mi frena parecchio!
    Prima o poi me ne regalerò uno *_*
    Angie_Pinkmeup recently posted…Prodotti finiti di Dicembre [2016]My Profile

  2. Look coloratissimo ma nel suo bilanciato! Più di tutto mi piace l’abbinata eyeliner -rossetto ….. Si completano a vicenda !

  3. Sono fantastici questi Mac, anche io ho ceduto e ne ho preso uno! Mi piace la rima colorata, io ultimamente preferisco la rima nera ma qualche volta uso la Marc Jacobs Intro(vert) che adoro (glitterini e verde acqua, cosa volere di più?). Ho visto che hai preso l’Electric, ma una curiosità, Citron è simile al giallo che c’è nella palette UD? Perché la posseggo ma non ho altri gialli per confrontarla e mi pareva simile. Lo uso anche io nell’angolo interno e lo amo. Sto provando, con molta fatica, a fare trucchi più colorati ma devo fare l’occhio agli abbinamenti e prenderò ispirazione da te :)
    lenuccia recently posted…Prodotti preferiti del 2016/ Make-upMy Profile

    • quale hai preso?

      io mi considero una regina della rima colorata anche se ultimamente sto usando tantissimo il nero, in parte per sperimentazione tecnica in parte perché l’aver scoperto una matita nera che mi dura è stata una svolta non da poco.

      Intro(vert) inter nos sono anni che penso di prenderla, non ho ancora provato una matita in gel di Marc Jacobs, ma mi frena che alla fine scelgo sempre gli stessi colori (teal, blu, viola e nero) anche per questione di definizione.. quindi avendone tante rimando!

      no XD La Electric mi aspetta a casa di quel meraviglioso, però posso dirti di preciso che non c’entrano niente… quello della Electric è praticamente un verde acido, Citron no (poi la prova del 9 la farà l’occhio, ma io ho il dupe di Make up revolution, che da swatches ha colori veramente simili…)
      Io quello della Electric non lo considero neanche giallo e tra l’altro… l’avrei preferito giallo XD

      Spero di esserti utile! :D
      Misato-san recently posted…FOTD: (my) Dilemma (feat. Nabla Cosmetics Goldust Collection + Klimt, Satellite of love, Luna 4)My Profile

      • Ho preso Claretscast, un berry tanto per cambiare! Adoro il finish, quel lucidino ma coprentissimo già con una sola passata…una bomba! È la durata è fenomenale. Ammetto che su di me durano davvero tanto tutti i rossetti (pure se parlo tanto, bevo tanto e mangio tanto) ma questo sta prendendo il post perfino dei matt Mac (che mi seccano molto le labbra).
        Marc Jacobs è un marchio di cui prendo pochissime cose ma quella linea di matite mi è piaciuta così tanto che ho preso anche la marrone.
        Ah, ecco, avevo completamente confuso i colori XD grazie! Io per ora sto andando per gradi con i colori: trucco neutro con un tocco di colore.
        Lenuccia recently posted…I preferiti del 2016 / Film, libri, serie tv & viaggiMy Profile

        • ce l’ho. primo preso (me l’ha scelto Moreno) gli ho dedicato un post tempo fa!
          Anche su di me i rossetti mediamente durano (ovviamente ho le mie eccezioni) ma i Liptensity sono comunque tra quelli migliori in categoria.

          a me no per fortuna, succede raramente.

          oddio io credo di avere un rossetto pessimo (devo averlo bocciato almeno due anni fa perché manco mi ricordo come si chiami) e un blush ottimo. E tipo basta.
          E’ un brand che guardo sempre, ma ci sono poche cose che acquisterei, non so se sia l’effetto Sephora (da cui non spendo spesso) o semplicemente il fatto che avendo tanti prodotti ci penso un po’ su prima di fare una spesa.

          figurati! XD

          è un ottimo metodo per abituarsi… guarda il mio ultimo look, può essere un’idea da provare (tra l’altro eyeliner a parte è tutto freddo…)
          Misato-san recently posted…La stanza intelligenteMy Profile

  4. Che peccato non ti reggano gli opachi, ti stanno benissimo :(((!
    Mi piace sempre come abbini tutto cromaticamente, la foto ad occhi chiusi è proprio carina perchè si vede bene la comunicazione labbra-occhi col Liptensity e l’eyeliner.
    A dire il vero mi è venuto subito in mente che ti sarebbe stato benissimo anche un rossetto della stessa tonalità di celeste che hai nella piega, secondo me avresti portato benissimo tutto l’insiene *___*.
    Se solo potessi si, mi piacerebbe provarne almeno uno di questi rossetti. Le uscite Mac in tema labbra sono tutte bellissime negli ultimi tempi!

    • grazie!
      ci sto sempre lavorando, non mi arrendo perché… anni fa mi ci vedevo male, adesso no e questo ovviamente è motivante a sperimentare.

      grazie mille <3
      penso che sia fondamentale quella foto, specie visto che io non amo un eyeliner spesso e che non è la cosa che mi sta meglio... almeno si capisce l'idea, che dal vivo si percepisce solo se mi vieni molto vicino.

      in realtà no perché è un filo chiaro, io lo trovo già blu però... i colori colorati XD per le labbra per me sono come i nude: è più difficile trovare un blu o un teal che funzioni bene rispetto a un rosso o a un fucsia... se stonano stonano parecchio (ovviamente c'è una scuola di pensiero che dice che stanno male a chiunque ma non sarà mai la mia parrocchia!)
      Io credo che di cose che tendono al pastello sulle labbra me ne posso permettere relativamente poche (purtroppo), se vanno troppo nel bianco (come la versione sfumata di questo blu) mi sbattono assai.
      E ci rosico, a me quel colore piace da pazzi e vorrei levarlo dalla palette Inglot (è incastrato) per poterlo usare più comodamente...

      stravero!
      Misato-san recently posted…FOTD: Bye Bye Birdie (feat. Nabla Cosmetics Goldust Collection + Danae, Satellite of love, Luna 5 + MAC Cosmetics Spellbinder Shadow 1)My Profile

  5. Non mi ricordo se Hellbore l’ho visto/trovato ma su di te mi piace molto quindi ho il dubbio che quando ho visto i liptensity non ci fosse (ne mancavano sempre parecchi).
    Anche per me questo genere di colori si sposa perfettamente con occhi molto colorati e possibilmente freddi: nonostante gli opachi per me questo è un trucco alla Misato!

    • hanno fatto abbastanza il botto, non mi stupirebbe!
      la cosa mi fa anche piacere perché in un mondo in cui la gente sembra preferire l’opaco non era scontato (poi la mia speranza zero segreta è che ne caccino altri colori perché la gamma del fucsia l’hanno praticamente ignorata – ho anche Ambrosial… non arriva a stare in categoria – quella dei rossi è troppo piccola, di viola ce ne sono due… insomma si può fare di più)

      ti dirò a me piacerebbe fare anche un trucco caldo ma non so come, nel senso che ci ho provato già in passato con viola di ‘sto genere e sul mio viso non riesco.
      Non che mi sia arresa eh XD

      grazie mille!
      Finish a parte, la costruzione del trucco resta una cosa mia, negli anni si è evoluta (la definizione della piega fatta così sul mio occhio è correttiva, ovviamente funziona meno di se fosse ombreggiata con marrone e nero ma è ispirata a cose che sto cercando di imparare ed è stata approvata dal mio maestro :D ), ma l’uso dei colori è una cosa che ho sempre avuto in un certo modo…
      Misato-san recently posted…TAG: il mio anno da beauty blogger (2016)My Profile

  6. questo look è tanto tanto bello. Raggruppa in verità alcuni colori che su di me non utilizzo, vedi il viola sulle labbra, ma su di te sta veramente bene. Ammiro. Purtroppo non ho ancora nessun liptensity perchè non ho avuto il tempo materiale di andare in negozio, ma il primo che punto è Stallion.
    Sono sicura di avertelo già detto e c’entra una fava con il look, ma mi piaci un sacco con i capelli raccolti.
    eleonora recently posted…Face Of The Day – The Queen – Feat. Hic Sunt MonstraMy Profile

    • grazie mille!
      nel mio caso raggruppa colori che uso veramente tanto!

      spero tu possa trovarlo perché è uno dei pochi colori in edizione limitata (non ricordo quali siano gli altri ma nel post di ottobre sulle uscite MAC li avevo scritti… ricordo solo che dei limited volevo solo lui XD )

      non me lo ricordo ma grazie! Anche io mi piaccio molto, anche se per un bel po’ non li vedrete a meno che io non decida, come in questo caso, di tirare fuori un trucco fatto tempo fa che è rimasto in coda perché… li ho tagliati troppo e li lego con fatica, non si vede dall’angolazione delle foto ma qui ho proprio una coda di cavallo bella lunga e alta che al momento mi è impossibile anche solo tentare…
      Misato-san recently posted…MAC Cosmetics – Viva Glam Ariana Grande 2 Lipstick (le 2016) swatches, look, comparazioni, reviewMy Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: