FOTD: Lucky (feat. Dior Addict Extreme Lipstick, con prime impressioni)

Quando attraversi un periodo che non è un bel periodo ma vorresti che smettesse di tediarti anche il più piccolo segno casuale fa brodo nello strapparti un sorriso, e oggi pubblico questa veloce faccia del giorno per ricordarmelo almeno un po’.
Veloce perché non è niente di elaborato, ed è venuta fuori anche in tempi stretti… una ventina di minuti per tutto, perché non avevo di più ma non volevo rinunciare né a truccarmi, né a provare qualcosa di nuovo (il rossetto del titolo su tutto, regalo di un caro amico… quando ho letto come si chiamasse è stato un momento quasi… magico, ne avevo bisogno!) né al colore, perché chi dice che il colore è per quando si hanno ore di tempo si dà una limitazione che non ha senso di esistere, davvero.
Il colore è per quando senti di volerlo, per me.

FOTD: Lucky (feat. Dior Addict Extreme Lipstick

FOTD: Lucky (feat. Dior Addict Extreme Lipstick

FOTD: Lucky (feat. Dior Addict Extreme Lipstick

Perdonatemi il gioco di parole ma Lucky è stato una scoperta fortunata per davvero.
Io non sono una fan dei rossetti glossati perché trovo che troppo spesso abbiano una texture scivolosa, che si sente sulle labbra e una durata che non giustifica il fastidio… Lucky no.
Il rossetto ispirato da Kate Moss non sono ha una stesura favolosa, ma non è viscidino come tanti suoi colleghi di finish e dura pure, forse questo è stato lo shock più grande.
Ha una bella pigmentazione per giunta che rende questo rosa acceso con leggero accenno di corallo bello da portare anche per chi come me ama i colori pieni, inoltre tale aspetto lo rende facile da gestire con una matita per il contorno (che io ho applicato come al mio solito per motivi di definizione delle labbra, al momento non so dirvi se da solo sbavi!), dato che rimane un bel po’ di colore nel tempo, anche mangiando qualcosa non dà neanche quel brutto effetto di quando svanisce il tono meno resistente dalle labbra e ti ritrovi invece la matita che sembra parecchio più scura a delinearle, tipo scimmiottamento di un certo trend anni 90 ma a colori.
Mi sono ritrovata a pensare che devo guardarmi bene la gamma (in verità ne possiedo un altro!) e studiare bene le tre tipologie in cui è proposta la gamma Addict Extreme Lipstick perché nel 2015 è stata riformulata e hanno complicato le cose.
Niente che uno studio accurato non possa svelarmi, suppongo.

Il resto è, come accennavo, velocissimo… spolverata di teal (Steamy passano gli anni e io ti amo come il primo giorno!) sfumato con un leggero pesca aranciato, viola sotto e oro nell’angolo interno, un tocco di rosso tra viola e oro che richiama il rossetto, mascara e infracigliare al meglio delle possibilità date dal tempo limitato.E la New Marine delle Modern twist kajal di MAC, si parla zero di queste matite nuove in giro, male gente, male!
La sto adorando, c’è una parte di me che sta meditando di prendersi una delle nere della gamma (sono tre!), e io si sa che con le matite nere ho un rapporto burrascoso, tra l’altro ne voglio una decente per l’infracigliare, ogni santo giorno la Aqua Eyes mi dà sui nervi, già mi ero lamentata qui ma mai abbastanza. MEH.

Già dallo scorso post in cui ho ripreso a mostrarli (qui) mi avete chiesto approfondimenti sugli ombretti Make up Geek che ho ma ancora non mi sento di scriverne compiutamente, io ho solo Foiled e… l’effetto è favoloso (specie per i toni effettivamente metallici), la resa varia dal punto dell’occhio dove li applico, non sono ancora venuta a capo di se sia un problema di applicazione (come mi era successo con Frozen di Nabla, ne avevo parlato qui), di primer o di palpebra problematica mia, ma insomma ci sto lavorando e prima o poi una conclusione la trarrò.

Quello che invece sono felice di aver preso è il blush di Yves Saint Laurent, confermo quanto detto per la sua prima apparizione sul blog qui e aggiungo che è il blush go-to del periodo… quello che indosso più volentieri perché si abbina a tanti rossetti che sto scoprendo o rispolverando, ma soprattutto che applico con le dita in due secondi e via, per un look veloce come questo qua è ideale.
Il resto è il lista prodotti.

A volte ci vogliono anche look così, senza pretese.
Che ne pensate?
Qual è la vostra idea di trucco veloce ma completo?

Prodotti usati:
*Occhi
– Too Faced Shadow Insurance
– Ombretti Steamy e Passionate di MAC Cosmetics, Peach Velvet (prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda), Antique White di Nabla Cosmetics, Fortune Teller e Masquerade di Make Up Geek
– Aqua Eyes 0L di Make up for Ever
– Modern twist kajal liner New Marine di MAC Cosmetics
– Ultra Tech Mascara di Kiko Milano

* Viso
– Prolongwear Concealer NW15 di MAC Cosmetics
– Studio Waterweight Foundation NW13 di MAC Cosmetics
– Prep + Prime CC Colour Correcting Loose Illuminate di MAC Cosmetics
– YSL Beauté Fusion Ink Blush n.2 Pink Attraction
– Iridescent Powder Pressed Sparkling Rose di MAC Cosmetics

*Sopracciglia
– Fluidline Brow Gelcreme Deep Dark Brunette di MAC Cosmetics

*Labbra
– Lip Pencil Follow your heart di MAC Cosmetics
– Addict Extreme Lipstick 536 Lucky di Dior

Comments

  1. Il rossetto è meraviglioso… Mi sa che lo sconto del 20% ( su due prodotti) che Sephora mi ha inviato per la festa della mamma se ne andrà in una di questi rossettini.. Non sono mamma ma adotto volentieri un rossetto. 😜

  2. Cinzia D says:

    I Dior Addict Extreme sono buonissimi , anche io ne ho uno , una sorta di rosato scuro, e devo dire che dura un sacco per avere un finish lucidino ! Lucky è davvero bello , uno di quei colori che mi fanno subito estate, ma di tutto il look mi gusta tantissimo il trucco occhi , te lo copierò !!

  3. Ma sai che a me i foiled make up geek hanno abbastanza deluso?! Probabilmente è anche colpa del primer sfifato che sto usando ora, ma mi vanno nelle pieghe in una manciata di ore e poi non trovo che abbiamo quell’effetto supermetallico che mi aspettavo. Ci sono rimasta maluccio devo dire perchè avevo grandi aspettative. Non so se è colpa dei colori che ho: sono Masquerade e Pegasus

  4. Bello il rossetto e bello il look! La mia idea di trucco veloce (per es. la mattina prima di andare al lavoro) è: base curatissima (crema, fondotinta/bb cream, cipria, blush, correttore) e se avanza tempo un velo di colore sugli occhi (ombretto in crema di solito) con matita (marrone o colorata) e mascara. Se sono proprio di fretta, sulle labbra solo un matitone colorato (tipo i chubby clinique) perché sono veloci da mettere e idratanti. Se il trucco è per la sera, invece, la base è invariata (al massimo posso aggiungere la terra) ma mi concentro o sulle labbra (e quindi rossetto intenso, con matita e pennellino di precisione) oppure sugli occhi (trovo lo smokey eyes la soluzione più veloce). Ieri sera ho fatto il primo trucco, rispolverando il magnifico Rimmel by Kate n. 09, che è durato a mega pizza e chiacchiere praticamente intatto per 6 ore (l’ho dovuto struccare). Se sono di fretta, in ogni caso, evito l’eye-liner perché non sono brava a metterlo e faccio pasticci (sempre). Devo allenarmi ma sono pigra :D
    lenuccia recently posted…TAG: MAC Cosmetics The art of the lip (Italianversion) #mactheartoftheliptagMy Profile

  5. Rossetto veramente carino, mi piace molto *_*
    In questo periodo ho avuto davvero poco tempo per truccarmi e sono stata dunque costretta a farlo in maniera veloce…devo dire che in questi casi ho trovato un valido aiuto nei Crème Shadow Nabla, perché non necessitano neanche del primer (alleluia!), ma in genere se non ho loro mi affido a uno smokey monocolore (però non nero o marrone :3).
    Foffy recently posted…Review Fondotinta SO’BiO Etic “02 Rose Discret”My Profile

  6. Quel verde acqua *ç*

    Look semplice ma bellissimo davvero – okay che sono di parte quando si parla di verde acqua ma… È bello davvero!
    Il rossetto mi ha colpita immediatamente, cerco da secoli una tonalità del genere! *__*

    La mia idea di trucco veloce ma completo è: almeno un colore sulla palpebra (anche due se ho qualche minuto in più a disposizione), sfumato magari con qualcosa di neutro nella piega (o con un colore abbinato, sempre se ho qualche minuto in più), eyeliner e mascara. (Più sopracciglia, ça va sans dire). Una volta evitavo anche io l’eyeliner nelle situazioni di fretta perché combinavo dei pastrocchi cosmici, ma ultimamente mi sono impratichita al punto da poterlo osare anche all’ultimo secondo quindi ne approfitto XD
    Ariel Make Up recently posted…♕ 100 Days of Make Up ♕ Days 1 to 10 ♕My Profile

    • per me è proprio un teal sai? con riflessi dorati, fu il mio terzo ombretto MAC e a distanza di anni credo di poterlo ancora definire il mio teal del cuore <3

      grazie!
      Ecco sai cosa sbirciare!

      io almeno due, veramente con uno solo non riesco a fare nulla, non mi sembra completo XD
      Mentre l'eyeliner lo salto spesso perché non ho né la forma dell'occhio adatta a portarlo né una palpebra facile, per cui anche se mi piace molto e comunque lo uso davvero tanto se capita la giornata storta... capita.
      E la base?
      Misato-san recently posted…What You Waiting For? (feat. MAC Cosmetics Flamingo Park le, con prime impressioni)My Profile

      • Da qui sembra più aqua ma sai quanto sia complicato decifrare un colore via monitor. Effettivamente dal sito sembra più teal, lo guarderò in negozio per curiosità :D

        Eggià XD Sbircerò!

        Ti dirò è lo stesso anche per me, cerco sempre di aggiungere un secondo colore… A volte però sono talmente a corto di tempo che devo sacrificarlo, ecco.
        Base easy peasy (anche perché come sai non è proprio il mio punto forte): fondo minerale + un filo di blush. Giuro, non vedo l’ora di imparare di più a riguardo ç_ç
        Per le labbra cerco di non farmi mancare mai il rossetto, non ne ho uno to-go devo dire, dipende sempre da cosa metto sugli occhi.
        Ariel Make Up recently posted…♕ 100 Days of Make Up ♕ Days 1 to 10 ♕My Profile

        • guardalo guardalo!

          io no mai perché un filo di profondità da qualche parte ci vuole… fosse pure un prodotto poco visibile tipo Peach Velvet qua ma ci vuole XD
          secondo me tu ti fai mille pippe sulla base, se non provi non impari mai! ^_-

          neanche io, ho dei go to ma comunque devono andare con gli occhi quindi deciderli a priori non mi è possibile.
          Misato-san recently posted…Biomed – First Aid Eye Cream ReviewMy Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: