FOTD: Lust Extract (feat. MAC Cosmetics Blue Nectar collection 4) + prime impressioni

Quarta faccia del giorno (di 5) sui rossetti della Blue Nectar di MAC Cosmetics (info qui), per chi trovasse anacronistica la pubblicazione adesso che sono uscite anche le collezioni di settembre (ve ne sto parlando sui social, seguitemi su facebook, twitter e instagram per le news in tempo reale!) ricordo che la favola delle collezioni che si esauriscono tutte in due minuti è vecchiotta, tanto è vero che la stragrande maggioranza dei prodotti di questa bella collezione sono ancora disponibili tanto sul sito nel momento in cui scrivo quanto nei negozi (ne ho visitati diversi e c’è ancora possibilità di acquisto persino nel frequentatissimo pro store romano che io tanto amo… qui e se ci sono referenze lì c’è speranza per tutti)

Lust Estract è il rossetto più scuro della collezione… di quel viola freddo che io amo tanto e, udite udite… è il dupe di Witching Hour della Brooke Candy (qui), per questioni di tempo mie non riuscirò a montare il post con le comparazioni (ore di foto buttate… la bellezza di bloggare vs la vita reale che ha la precedenza sul resto) ma io non riesco a distinguerli quando li metto fianco a fianco.
Se vi eravate persi quello siete avvertiti, io ho deciso di acquistarlo perché ne volevo assolutamente un back up e non ero riuscita ad averlo ai tempi, non sono proprio il tipo che fa di questi discorsi avendo tanti rossetti ma chi come me ama i viola scuri freddi sa che trovarne uno che sia “solo” viola e che non tiri al magenta (come Punk Couture qui e i viola-tipo di MAC) è VERAMENTE difficile.

FOTD: Lust Extract (feat. MAC Cosmetics Blue Nectar collection 4) + prime impressioni

FOTD: Lust Extract (feat. MAC Cosmetics Blue Nectar collection 4) + prime impressioni

FOTD: Lust Extract (feat. MAC Cosmetics Blue Nectar collection 4) + prime impressioni

Questo look lo volevo in due modi: semplice e a prevalenza violacea, da qui la scelta di usare Chic Chat di Make up geek e Beautiful Iris assieme e di sperimentare con Piggy Bank di Colourpop.
Non sono particolarmente convinta della realizzazione, mi sembra un po’ meno intenso di quanto l’avrei voluto e stavolta col mascara Chanel non ci sono del tutto, però devo dire che pure ‘ste novità mi sembrano buoni prodotti.
Tra l’altro ho provato a fare l’infracigliare con la matita nera di Wycon che volevo da una vita, ho ceduto quando ho acquistato gli ombretti che appaiono anche in questo look (buoni, per altro) e mi sta dando soddisfazioni… incrocio le dita che non sia un fuoco di paglia, poi ne riparliamo nei most played quando mi sento sicura di cosa dirvi in proposito!
Ho aggiunto un piccolo “pop” dorato al centro della palpebra con uno dei miei eyeliner preferiti, che tra l’altro è attualmente di nuovo in vendita in store perché l’hanno inserito nella collezione dedicata a Star Trek.
Quello Colourpop non risalta particolarmente in un look del genere ma è una scelta voluta, vorrei dedicargli un trucco più avanti ma per ora posso dire che si stende benissimo e che dura, il che specie con gli eyeliner in gel viola non è proprio scontato.

Per la base ho scelto ancora il Full Coverage di MAC applicato in maniera leggera e poi oltre ai vari prodotti per il contouring che avete visto in tutti i look pubblicati di recente ho sperimentato un illuminante di Colourpop che sembra quasi un ombretto… sono rimasta stupitissima di non vederne traccia in foto perché dal vivo probabilmente io potrei usarlo come blush pure…
La texture di questo prodotto è veramente strano, sembra una sorte di cream to powder e non è semplice da lavorare coi pennelli, naturalmente devo ancora sperimentare un bel po’ ma si tratta veramente di un prodotto particolare.

Del rossetto già sapete, devo dire che continuo a trovare strano che MAC non abbia una matita in gamma adatta a colori come questo, lo trovo… anacronistico.
Però adoro che ne stia proponendo qualcuno, era ora che i viola fossero solo viola.

Che ve ne pare?
Siete anche voi del partito che ama i viola che non tendono al magenta o al nero?

Prodotti usati:
*Occhi
– Prep+Prime 24 hour Eyeshadow Base di MAC Cosmetics
– Ombretti Cleo, Circle (prodotti fornitimi a scopo valutativo dall’azienda), Antique White, Chic Chat di Make up geek, Contrast e Beautiful Iris di MAC Cosmetics, 52 e 51 di Wycon Cosmetics
– Magic Pencil Nude di Nabla Cosmetics
– Long Lasting Eyeliner 1 Deep Black di Wycon Cosmetics
– Superslick Liquid Eyeliner Pure Show di MAC Cosmetics
– Crème Gel Colour Piggy Bank di Colourpop
– Le volume de Chanel Mascara

*Viso
– Full coverage Foundation NW10 di MAC Cosmetics
– Blush me 9 Narciso di Paola P
– Powder Blush Taupe di MAC Cosmetics (contouring)
– Shaping Powder Emphatize di MAC Cosmetics
– Prep + Prime CC Colour Correcting Loose Illuminate di MAC Cosmetics
– Liquid Camouflage High Coverage Concealer 10 di Catrice Cosmetics
– Mineralize Skinfinish Lightscapade di MAC Cosmetics
– Super Shock Cheek Monster di Colourpop

*Sopracciglia
– Fluidline Brow Gelcreme Deep Dark Brunette di MAC Cosmetics

*Labbra
– Lipstick Lust Extract di MAC Cosmetics
– Automatic Precision Lip Liner 512 di Kiko Milano

Comments

  1. Chit Chat è bellissimo *__* attendo con ansia pareri sulla matita di Wycon per l’infraciliare.
    Sono molto soddisfatta di aver preso (grazie a te e ai tuoi suggerimenti) questo bel violone visto che quello della Brooke me l’ero miseramente perso, Shame on Me.
    Ecco, ora effettivamente servirebbe una bella matita, magari in permanente così se finisce o si autodistrugge non mi dispero.

  2. non risulta un commento di parte se dico che amo sto abbinamento di colori, vero? *______*
    il fard colourpop non lo vedo manco ingrandendo la foto, narciso sì, invece. come li avevi disposti?
    non ho altro da dire, per sto look una parola è troppo e due sono poche! (ma il tanto sbav è scontato! XD)

  3. Io esordirei con un “eh la Madonna!” posso ? *___*
    Bellissimo look, lo trovo semplicemente perfetto da ogni punto di vista. Inutile dire che il rossetto è, tra quelli proposti, quello che mi piace di più e che sicuramente farò mio.
    Tutti gli “scuroni” vengano a me!
    Io non amo i viola tendenti al magenta mentre quelli che virano al nero non mi dispiacciono.
    Bello. Bella.
    eleonora recently posted…Anastasia Beverly Hills – Glow Kit Moon Child – Review & SwatchesMy Profile

  4. Il look mi piace molto,ho anch’io la pelle chiarissima e adoro le labbra così scure e fredde su di me e anche su di te! Il contrasto che creano è spettacolare. Trovo che questo fondotinta ti doni molto,la coprenza è perfetta (in altri look che hai fatto con altri fondi mi sembrava che si vedessero sempre un pò i rossori) e in foto rende molto bene.
    Con il discorso della matita viola fredda sfondi una porta aperta…ho ancora quella di Kiko ma non riesco ad usarla perchè è troppo secca,da qualche mese ho preso la matita Cyber World di Mac per i viola freddi e anche se non è proprio perfetta me la faccio andar bene XD

    • grazie mille!
      Idem, il contrasto è la cosa che ricerco con questo genere di colore, e avendo la pelle chiara vinco facile.

      probabilmente vedevi qualcosina di un po’ più rosato perché diversi fondi che ho usato sono un po’ più coprenti di questo (per il tipo di applicazione che ho fatto perché questo è coprentissimo, di suo, troppo troppo per me).

      io riesco a usarla sto finendo la seconda e ne ho una di backup, pure.
      Ma la migliore è di MAC limited Brooke Candy.

      inter nos, se commenti la prossima volta firmati, è carino sapere con chi si sta parlando…
      Misato-san recently posted…H&M (Hennes & Mauritz) – Manuka Honey Cleansing Peel-off mask ReviewMy Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: