FOTD: Nectarine (feat. Nabla Cosmetics Shade & Glow + Blossom Blush 5)

Ultima faccia del giorno per provare prodotti nuovi Nabla… stavolta si tratta di un blush che ho acquistato io, perché Nectarine lo volevo proprio e già che c’ero ho aggiunto un paio di pezzi all’ordine (qui) e, visto che si prestava, ne ho utilizzato uno per realizzare questo look, che è uno di quelli che se non fosse una “faccia del giorno” non avrei pubblicato… e ne approfitto per spiegarvi perché.


FOTD: Nectarine (feat. Nabla Cosmetics Shade & Glow + Blossom Blush 5)

FOTD: Nectarine (feat. Nabla Cosmetics Shade & Glow + Blossom Blush 5)

con Amore e Psiche

FOTD: Nectarine (feat. Nabla Cosmetics Shade & Glow + Blossom Blush 5)

FOTD: Nectarine (feat. Nabla Cosmetics Shade & Glow + Blossom Blush 5)

FOTD: Nectarine (feat. Nabla Cosmetics Shade & Glow + Blossom Blush 5)

con Panta Rei

Partiamo dal blush, perché il look è nato per Nectarine che è… adorabile.
E’ un punto di arancio non vistoso, non tanto rosso e per questo motivo a mio avviso più facile da gestire anche su incarnati chiari come il mio (non che la cosa mi abbia mai preoccupato, uno dei miei blush del cuore resta Untamed Coral di Kiko – qui, dopo anni lo amo ancora come il primo giorno); come i suoi fratelli Beloved (qui), Regal mauve qui), Daisy qui) e Impulse qui) si sfuma con facilità estrema (in questo look ho utilizzato un fondotinta già sperimentato, ma in quello di prova che vi avevo mostrato sui social qui ne avevo sfruttato un quinto diverso) e mi dura tutto il giorno senza problemi.
Il finish è opaco ma non piatto, mi piace proprio tanto.

Quale illuminante ho scelto Angel (che se ingrandite le foto ha anche la decenza di mostrarsi un po’!), perché continuo a pensare che su di me non abbia un effetto così diverso da quello di Baby Glow, quindi non ho compiuto alcun ragionamento particolare per l’abbinamento come invece avrei fatto se il look fosse stato “libero”.
Comunque sia perché veda un po’ in foto ce ne vuole un sacco sulla mia pelle… spennellate abbondanti e pressaggio col dito, ormai invidio ufficialmente chi lo trova un illuminante mega impegnativo, io a momenti sospetto che potrei mettermelo come cipria e un giorno ci proverò pure (mi ricorda concettualmente le Beauty Powder di MAC, che sono usabili sia come illuminanti che come ciprie…).

I blush aranciati almeno su di me tendo a vederli praticamente solo con toni che li richiamino (quindi arancioni e aranciati di vario genere alla Portrait e Paloma di Nabla, coralli molto aranciati alla Ablaze di MAC – qui – o rossi dal sottotono aranciato come Retrored qui);
qui ho optato per due soluzioni: Panta Rei, che sul blog non avevo mai mostrato, e Amore e Psiche, che dei rossetti liquidi di Nabla (qui) è uno dei pochi ancora disponibile pure sul sito ufficiale oltre che dai rivenditori (lista qui).

Amore e Psiche non l’ho scelto per tale motivo, sebbene sia dispiaciuta per la decisione dell’azienda di eliminare dei prodotti coraggiosi (esordire con dei rossetti liquidi neanche opachi è una scelta che a mio avviso gli ha fatto onore, pur non essendo stata capita dal grosso del pubblico, temo), ma per ragioni cromatiche, trovo che anche i pesca rosati si accordino con un blush come Nectarine, inoltre mi piaceva l’idea di qualcosa di non opaco visto che avendo scelto solo Diva Crime in questa mini serie di look non avevo esattamente possibilità di spaziare coi finish.
Lo apprezzo come ai tempi dell’acquisto, non è un colore usuale per me ma lo trovo fresco.

Panta Rei invece per me è da sempre un oggetto misterioso… su di me a seconda della luce vien fuori più tendente al rosso o all’arancio, non mi dispiace ma non ho mai condiviso troppo l’entusiasmo che vi fu lo scorso anno per tale colore.
E’ una roba strana XD
Qualitativamente mi piace, ma il giorno in cui dovesse finirmi non correrei a riprenderlo come farò con Vertigo, Across the universe o Alter ego.

Un altro “limite personale” che ho è che gli aranciati li vedo su di me abbinati o a contrasto coi blu di ogni ordine e grado oppure coi teals e in generale coi verdi freddi, e qui è entrato in gioco Aurora, mi sarebbe sembrato quasi uno spreco non provarlo!
L’ho usato senza primer su gran parte della palpebra mobile e poi in piega ho sfumato del blu (Eternity rafforzato da Baltic nella parte inferiore, con in più un tocco di Nocturne), nell’angolo interno ho scelto Chatter Mark e al suo centro ho posto un tocco di Lilac Wonder, mentre per la parte inferiore ho optato per Babylon.
Devo dire che le prove di questi ultimi giorni mi hanno dato più di un grattacapo: Aurora come prima impressione (che spero di smentire, lo ammetto) non mi sembra all’altezza degli altri Crème Shadow che ho… il colore tende a non aderire del tutto alla palpebra, formando chiazze… sotto all’occhio poi non è sfumabile perché il pennello lo sposta letteralmente, motivo per cui nel look di prova l’avevo usato con fatica, in questo ho scelto Babylon, che non è proprio uguale ad Aurora ma lo richiama bene.
Dal vivo la disomogeneità non era tremenda, anzi si notava praticamente zero (complice anche il fatto che l’ho picchiettato… la prima volta l’avevo sfumato e il risultato era stato abbastanza disastroso), ma in foto trovo che si veda eccome.
La parte dove ho sovrapposto Water Dream poi risulta proprio strana, di solito questo ombretto top coat non va ad alterare sensibilmente la base dove è posto… con Aurora succede.
Altra piccola cosa che ho notato in questi giorni è che Babylon a tutta palpebra o su base nera (come qui) è fantastico, ma usato in piccole porzioni dell’occhio e sfumato… mi soddisfa meno, trovo che si perda la parte verde e sembri quasi nero.

Intendiamoci… ad occhi aperti il look trovo funzioni e probabilmente solo un appassionato o un truccatore andrebbe a individuarmi le magagne di Aurora, ma ciò non basta a dirmi soddisfatta di ciò che sto sperimentando.
Speriamo bene per il futuro.

Per la cronaca ho messo da parte il mascara malefico e sono tornata all’Ultra Tech di Kiko, anche se… ho scoperto che è uscito dalla produzione e sono a lutto, è il mio mascara low cost preferito T_T
Come la volta scorsa sto avendo qualche difficoltà a riabituarmi allo scovolino ma… finalmente riesco a prendermi le ciglia come voglio, ecco.

Che resta da dirvi?
E’ un look fortemente imperfetto ma che rende l’idea delle difficoltà avute con taluni prodotti… spero che dia anche però uno spunto di utilizzo per Nectarine come per i vari citati.
Se poi qualcuno che ha Aurora e riesce a domarlo mi suggerisce il suo metodo meglio ancora, il colore è davvero fantastico e pensare di usarlo come base… mi spezza il cuore, rispetto a Babylon… è più un teal intenso, ci vedo del blu dentro e la cosa concettualmente la adoro.

Non ho tempo (né stimolo, confesso, al momento, come vi racconto meglio qui) per un post “come si deve” (con le comparazioni gli abbinamenti etc) per i vari prodotti, ma spero di aver dato almeno una prima impressione di tutto quanto ho provato per chi ha avuto la pazienza di leggersi i post anziché cercare solo qualche swatch su mani e braccia.
I blush mi piacciono molto, gli illuminanti mi perplimono un attimo, Gotham è valido e prima o poi ve lo mostrerò in un look con un contouring completo studiato per il mio volto (perché chi crede che le regole siano uguali per tutte le facce del chiaro scuro ha un’idea lontana dalla realtà!), ma in questo momento non ne ho sentito l’esigenza, per quanto trovi la tecnica molto utile in taluni contesti o su determinate facce non condivido che sia diventata di moda nel modo in cui se ne parla da ormai troppo e non ho sviluppato un particolare amore per la gestione delle ombre correttive sul mio viso.
Magari in futuro cambierò idea, ma per ora… così è.

A voi la parola.

Prodotti usati:
*Occhi
– Prep + Prime 24 hour Extended Eye Base di MAC Cosmetics
– Ombretti Baltic, Chatter Mark, Lilac Wonder, Eternity (prodotti inviatimi a scopo valutativo dall’azienda), Antique White, Nocturne, City Wolf di Nabla Cosmetics
– Crème Shadow Aurora di Nabla Cosmetics
– Magic Pencil Light Nude di Nabla Cosmetics (prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda)
– Pro Longwear Eyeliner Definedly Black di MAC Cosmetics
– Ultra Tech Mascara di Kiko Milano

*Viso
– Studio Waterweight Foundation NW13 di MAC Cosmetics
– Blossom Blush Nectarine di Nabla Cosmetics
– Shade & Glow Gotham di Nabla Cosmetics (prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda)
– Shade & Glow Angel di Nabla Cosmetics (prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda)
– Prep + Prime CC Colour Correcting Loose Illuminate di MAC Cosmetics

*Sopracciglia
– Eye Brows Pencil Spiked di MAC Cosmetics

*Labbra
– Lip Liner n.9 Nude Coral di Essence
– Diva Crime Panta Rei di Nabla Cosmetics (prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda)

Comments

  1. MartaTP says:

    Ciao, sai che la mia culo pesantite mediamente mi impedisce di commentare, però questa serie di post l’ho apprezzata davvero molto.
    Non solo perché consentiva di vedere bene i prodotti, ma anche perché apprezzo chi (come te) decide di porsi delle piccole sfide per realizzare look mono marca, che non siano mi sbatto in faccia tutta la nuova collezione a caso ;).
    Dopo quello che dici di aurora mi sa che non lo prenderò ero in forse. In realtà per ora ammetto di stare acquistando pochissimo perché non c’è nulla nelle ultime uscite cosmetiche di un po’ tutte le marche che mi abbia colpita (pensa che di Nabla ho solo 1 ombretto e quella cosa molto MEH che è il mascara).
    Che sia diventata parsimoniosa?

    • grazie, almeno quello ^^

      no decisamente quel genere di cosa non fa per me come non fa per me invece la presentazione banale e plain con eyeliner nero e poco altro… sicuramente il mio metodo è più impegnativo ma mi diverte di più! XD

      Io per ora non lo consiglio, ma se dovessi trovare il modo di farlo rendere meglio lo saprete!

      A me Le film noir piace, l’ho anche comprato coi miei soldi una volta e lo riprenderei.
      Non so come stai diventando ma Nabla ha talmente tanta bella roba che un solo ombretto mi inquieta concettualmente XD
      Misato-san recently posted…Tear you apartMy Profile

  2. Mi piace tantissimo sia con amore e psiche che con Panta Rei. Ah, ho piazzato giusto un’ora fa un altro ordine, così ho preso quel che chemi mancava + bombay black. Mi piace molto questo look, sicuramente lo menzionerò quando parlerò da me di Nectarine! Aurora non manda in visibilio neppure me, di solito ci schiaffo sopra Babylon, che risulta così intensificato, proprio per renderlo più omogeneo.
    Claire Louise Oxford recently posted…Nabla Cosmetics Blossom Blush e Shade&Glow | Preview, Swatches & LookMy Profile

    • grazie!

      ah ah ah ein plein!
      io non sono riuscita a passare dai rivenditori locali a vedere cosa mi manca, lo farò in settimana.

      grazie mille!

      ecco invece io non vorrei farlo, non ritengo di dover intensificare babylon e poi questo è più cupo e non ha la componente blu, a me Aurora interessa per il colore che ha.
      Misato-san recently posted…A modo mioMy Profile

  3. Anche io tendo ad abbinare gli aranciato con gli stessi toni, ho un po’ di difficoltà, comunque riflettevo proprio sul fatto che la scelta di esordire con rossetti liquidi opachi e blush liquidi sia stata poco capita…il coraggio non è stato premiato, che peccato.
    Foffy recently posted…Stagioni – Cute SpringMy Profile

  4. Valeria says:

    Mmm guardando bene le foto (le ingrandisco sempre e le vedo molto nitide) si notano delle chiazze in effetti. Ecco Aurora trovo sia un colore splendido, ma dato che non è il tipo di colore che uso a tutta la palpebra lo acquisterei solo per usarlo come eyeliner (Supreme mi piace tanto utilizzato così!). Ho Babylon e appunto non lo uso praticamente mai perché concordo con te: quando lo si sfuma la sua componente verde si perde e questo non mi piace proprio, sembra smortissimo (raramente uso basi scure, ultimamente sono nel periodo “chiaro” per gli occhi). La combinazione di colori da te scelta è bellissima comunque, ce la vedrei bene anche sui miei occhi grigi azzurri, che temo sempre si perdano un po’ in colori del genere e in generale non mi ci vedo, mi sembra mi stiano male. Mi piace il richiamo blush – rossetto, Nectarine sembra un arancio davvero grazioso e sta davvero bene con Panta rei, su di te prende una sfumatura proprio fresca. I blush si confermano un buon prodotto quindi, domani dovrebbe finalmente arrivarmi Beloved e sono davvero curiosa di provarlo dopo tutti questi look prova. Attendo anche il post sul contouring proprio perché mi attrae molto la differenza da viso a viso (mentre tante lo fanno a stampo come se avessero tutte un ovale, orrore D:)

    • fai benissimo a ingrandirle, le metto così per quello!
      ovviamente nella preview non si notano e dal vivo sono TANTO meno evidenti se lo lavori un po’ ma le foto creano problemi anche dove non ci sono, figuriamoci così!

      io lo uso abbastanza ma ho capito che meglio a tutta palpebra o in smokey che per lavori sfumatissimi perché mi dispiace come viene nell’ultimo caso.

      grazie mille!
      Mah secondo me può funzionare, dovrei vedere con il complesso dei tuoi colori.

      ti è arrivato Beloved?

      guarda non so se e quando lo farò ma prima o poi potrebbe capitare.
      (esatto)
      Misato-san recently posted…FOTD: Daisy (is an) Angel (feat. Nabla Cosmetics Shade & Glow + Blossom Blush 3)My Profile

  5. Giuliana Andrea says:

    Quanto mi dispiace sia già finita…sicura sicura??? Un poco prendo nota degli abbinamenti,un poco sotto tua richiesta me ne creo qualcuno in testa (ah,in testa come sai non ne ho solo di Nablacentrici) ma come tutte le cose belle finiscono…
    Grazie per averci mostrato i prodotti all’opera,grazie due volte,perché con i look scartati che ci hai mostrato sui social,ho anche capito che facilmente per 5 look almeno 8 ne hai fatti. Quindi che dire,come ti ho scritto sotto al primo post,la tua è classe. Perché mentre le altre pensavano a mostrare i prodotti su mani e braccia,tu già realizzavi il primo look del web…e pensavi a quelli dei giorni a seguire. No?

    Veniamo a noi,intanto mi piace moltissimo il look con Panta Rei,molto. Tanto da chiedermi perché mai non l’ho mai swatchato quelle due volte che son andata in negozio. Ed anche io d’istinto i due blush con arancio dentro li abbino ai pochi rossetti aranciati. ( In casa due giorni fa è arrivato Adobe brick MAC,per cui con Nectarine arrivo a 4). Ora tu ci nomini Rebel,interessante,voglio spaziare un poco pure io. I rossetti plum che hanno del viola dentro,I Viola stessi…
    Mi dispiace moltissimo per Aurora,a me fa questo Christine,come ti ho detto. E oltre al pennello penna MAC uso le dita. Troveremo la quadra,non arrendiamoci! Se non fosse per qualche piccolo vuoto al centro,mannaggia! Mi piace moltissimo,l’arancio che chiama il teal,Babylon che abbraccia Aurora e quella combinata che hai scelto per punto luce…tu li ai miei occhi ti superi sempre. Mai banale,anzi!
    Potremmo dire che gli illuminanti sono timidi XD

    • direi, non ho più blush ^^;;;

      per me mostrare gli swatches su braccia e basta ha poca utilità, trovo che per capire i prodotti sia indispensabile provarli laddove vanno posti, quindi i look erano… doverosi.

      ovviamente quello con Rebel (che non è un plum ma un berry per gli americani XD ) è più estremo come abbinamento perché gioca sul contrasto ma devo dire che non mi è dispiaciuto…

      io con Christine non ho problemi, ma penso che sia meno grave averlo su un colore che fa contrasto con la pelle semplicemente perché si vede di più.
      Quindi sicuro su di te che sei più scura quando Christine si apre diventa penalizzante…

      grazie!

      sì, forse troppo per il mio gusto.
      Misato-san recently posted…Top(&worst) April 2016 edition (Prodotti preferiti e s-preferiti di aprile 2016) – con (mini) reviews #teammostplayedMy Profile

  6. Mi è arrivato oggi Angel e l’ho provato immediatamente. Dunque, diciamo che anche io me lo facevo più superwow come effetto, invece non lo è. Credo sia come sempre nella filosofia di Nabla, scrivenza non esagerata in modo che noi comuni mortali non andiamo in giro come palle da discoteca, in questo caso XD Peccato più che altro non rendano i meravigliosi riflessi che ha sul dito, anche se devo provarlo bene (e anche guardarlo bene, ché senza occhiali sono una talpa quindi chissà se non ho visto un decimo dell’effetto XD).
    L’odore è buonissimo alla prima sniffata, ma alla seconda già mi stufa :D
    Panta rei è un grosso mistero anche su di me. Cioè, non mi sta poi così bene, questo è sicuro, ma a volte mi pare più democratico e riesco ad indossarlo. In ogni caso, non riesco a separarmene!

    • ecco, siamo in due XDDDDD
      probabilmente con una pelle più scura sarà meglio (io l’ho visto su pelli più scure e mi piaceva maggiormente) ma su di me… boh.

      non è un discorso di scrivenza non esagerata, perché quella c’è eccome: i colori stratificabili sono preferibili per vari motivi a quelli super pigmentati per i quali se ne prendi una punta a volte è già troppo…
      Solo che qui si stratifica e si stratifica e boh.

      invece a me continua a piacere da morire anche se trovo che specie quelli in palette con l’utilizzo prolungato si stiano affievolendo.

      io pure cambio idea ogni volta e a ogni cambio di luce XDDDDDD
      Misato-san recently posted…FOTD: (My) Impulse (feat. Nabla Cosmetics Shade & Glow + Blossom Blush 4)My Profile

  7. Innanzitutto ti ringrazio per il tuo impegno con questi look e i prodotti Nabla (che amo teneramente) e spero che tu riesca a percepire l’apprezzamento perché mi dispiace sempre quando una persona valida come te non si sente apprezzata come merita…
    Nectarine mi attirava meno solo perché gli aranciati su di me sono rischiosi: temo che il mio sottotono ci faccia proprio a pugni, così di solito correggo un po’ i rossetti arancioni o aranciati con una matita rosa scuro. Con questo trucchetto ho usato proprio ieri un rossetto aranciato (ma non troppo arancione, il Rimmel by Kate n. 37, che ha un bel po’ di rosso all’interno) e l’ho abbinato con uno smokey grigio scuro, mettendo però un po’ di matita blu navy per dare un tocco di colore. Insomma, per farla breve, ho ricevuto un sacco di complimenti e penso lo riproporrò sul blog per l’estate (ho usato Angel come illuminante, bello proprio).
    Attendo indicazioni per Gotham perché mi attirava e un po’ di contouring sul mio facciotto non sarebbe male! Neanche io amo particolarmente questa tecnica: non perché non apprezzi chi la realizza (capisco la fatica e l’arte che ci vuole) ma perché non ho manualità sufficiente per realizzarla bene.
    lenuccia recently posted…Prodotti finiti dell’inverno / Parte II – Make-up + review Pupa Vamp,They’re real Benefit, Bronzer Maybelline e Lancome cushionMy Profile

  8. Io tirerò le somme tra un po’ di tempo, ma per il momento mi sto trovando abbastanza bene con quasi tutto quello che ho preso.
    Nectarine mi ha stupita parecchio, per il momento è quello che ho messo di più, facendo più o meno i tuoi accostamenti cromatici :D
    L’unica cialda con cui sto litigando è Baby Glow, ieri l’ho messo con la spugnetta umida e si vedeva un po’ di più rispetto a dito e pennello. Se confermi che l’effetto di Angel è simile mi parte un gran MEH, la prossima settimana dovrei averlo finalmente tra le mani per provarlo. Mi serve un illuminante che si veda -.-
    Rs recently posted…Maschera scrub delicata e asciugante al riso e cetrioloMy Profile

  9. Il look non sarà tecnicamete perfettissimo, però è bello così! Mi spiace leggere che Aurora sia così problematico, io spererei di prenderlo prima o poi ma confesso che dopo aver letto questa tua esperienza sono un filo scoraggiata D:

    Panta Rei all’inizio-inizio mi entusiasmò ma… l’hype si è sgonfiato quasi subito. Era strano anche su di me, ho finito per cederlo a mia madre – su di lei sembrava un colore ancora diverso e le stava proprio bene!

    Passando al punto focale del post, trovo che Nectarine ti stia molto bene sai? *__* Lo vedo bene con entrambe le combo labbra – forse lo prediligo un filo in più con Panta Rei, non so perché!
    Ariel Make Up recently posted…♕ Colourful Spring Eyes ♕{100 Days of Make Up ~ Day 13}My Profile

  10. In effetti aurora era stato il mio primo creme shadow e non mi aveva esattamente colpito in maniera positiva.
    Bello nectarine: secondo te potrebbe stare bene anche con rossetti rosso-aranciati?

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: