FOTD: What’s mine is mine, I ain’t got time for Rumors in my life – Rumors (feat. Nabla Cosmetics Dreamy Matte Liquid Lipstick 9)

Look at all these rumors surroundin’ me every day
I just need some time, some time to get away from
From all these rumors, I can’t take it no more

(Timex Social Club – Rumors)

Con Rumors la “saga” dei rossetti liquidi di Nabla arriva agli anni 80, anche qui associazione musicale facilissima e non solo, anche appropriata per il momento contingente… una canzone che sento molto mia, ultimamente ho dovuto mio malgrado interagire con troppe persone che se devono dire qualcosa di positivo stanno zitte, ma se ritengono di poter esprimere qualcosa di negativo su di te non si fanno scrupolo, anche a costo di dire fesserie comprovate. E ne sono convinte, perché hanno tempo da perdere a iosa.
Io mica tanto… son dell’idea da sempre che chi non ci piace può essere molte volte evitato ed è sempre la scelta migliore, e che la soddisfazione data dalla negatività che si porta in giro sia incomprensibile.

Venendo al look è assai semplice, non è ispirato alla canzone (anche se se lo meriterebbe.. magari in futuro ci penso) e… mi sono sbagliata e ho perso la lista prodotti, quindi sarà ricostruito un po’ a braccio stavolta ^^


Rumors Nabla Cosmetics Liquid Lipstick

Rumors Nabla Cosmetics Liquid Lipstick

Rumors Nabla Cosmetics Liquid Lipstick

L’idea di base era sulla scia di quelli che facevo una volta per la serie di trucchi che abbinavano rosso sulle labbra e viola sugli occhi (qui il tag), non l’ho mai ripresa formalmente in mano ma mai dire mai… era un po’ che non ritiravo fuori Calypso della Mermaid (qui), il trucco è giocato su di lui e Narciso con una doppia bordatura, nera e blu, che non avevo mai provato prima, mentre la rima inferiore è definita da Mimesis.
Niente di difficile o impegnativo insomma.

Anche la base segue lo stesso principio, ricordo di aver scelto di non usare il blush che mi sarebbe venuto naturale prendere (quella meraviglia di Impulse, qui) ma Satellite of love (qui) e devo dire che il risultato mi ha convinta ugualmente.

Venendo a Rumos… l’ho indossato un sacco di volte, e tale premessa per me vuol dire due cose: o che un prodotto mi piace molto, o che gli devo trovare la quadra perché non mi convince e faccio prove perché magari mi piace tanto il colore.
Nel caso di Rumos… opzione numero 1, mi è piaciuto subito moltissimo, sia come tonalità perché è un rosso freddo profondo, con un leggero sottotono berry ma comunque diverso da Beverly (qui e qui per le comparazioni etc), sia perché ha una buona formula.
E’ coprente e si stende benissimo, anche se per esempio rispetto a Coco (qui) ci vuole qualche accortezza in più, ossia uno strato di prodotto più sottile perché rischia di essere subito troppo.
A me sembra che tale caratteristica sia molto presente nei rossetti liquidi rossi o a grossa base rossa, perché mi è capitato di sperimentarlo con vari brand… e in generale il rosso rispetto per esempio a un rosa (vedi Roses qui) rischia di sbavare più facilmente ed essendo più intenso è più difficile da correggere.

Stando sulla passata singola come in queste foto non ho avuto problemi, anche se mi piacerebbe vedere se riesco a gestirne due, perché il colore diventa più profondo e per me che porto anche colori molto scuri è altrettanto interessante.
Come matita labbra (solo contorno, come quasi sempre nel mio caso, per aiutarmi a definire i bordi e a correggere la forma) Cherry di MAC Cosmetics, non l’unica scelta che farei ma mi sembra ci stia tantissimo!

No transfer come gli altri della gamma, ha una durata ottima, si consuma un pochino sugli angoli (al solito) ma niente di drammatico, resta comunque omogeneo anche mangiando ed è di una confortevolezza non comune per essere un rossetto liquido opaco, ultimamente ne sto usando molti per rinfrescarmi le idee sulle varie formule e da questo punto di vista probabilmente Nabla ha vinto il mio cuore.

Voi lo avete provato?
Avete un rossetto liquido rosso del cuore?
(Rumors è decisamente uno dei miei XD )

Comments

  1. Ludovica says:

    Anche per me rumors è eccezionale, confortevole, mi resiste anche a pranzo e cene impegnative e non molto accorte… (mi è capitato di pensare che “tanto ormai il rossetto sará un disastro” invece andare in bagno e trovarlo lì, perfetto, come appena messo… stile beauty bakerie, ma senza tutto l’appuccicume iniziale di quelli (che comunque quando ho cose impegnative per me sono una garanzia)

  2. Bello bello bellissimo Rumors *_* Non ho ancora provato neanche lui, ma è uno che potrei comprare a scatola chiusa.
    Non mi ricordo se te l’ho più detto ma… Provandone un paio mi sono resa conto (con mio enorme sollievo) che il profumo non mi crea problemi una volta indossato. Phew XD
    Ariel Make Up recently posted…♕ Make Up Look ~ Glittery Rainbow Eyes & Lips ♕My Profile

  3. Molto bello, è l’altra tonalità che ho puntato anche se probabilmente non è originalissima nel mio stash…

  4. Giuliana Andrea says:

    Che bei ricordi…Purple meet Red <3 <3 <3 <3 <3

    Tu non dirlo troppo in giro…shhhhh…ma sebbene io sappia che i rossetti dai colori profondi mi stiano meglio,continuo ad amare profondamente i rossi freddi come questo…
    E di simili liquidi non ne ho,di probabili parenti in stick si…come scrivi sottotono Berry,per cui ne ho. Eppure un pensierino du questo rossetto continuo a farlo.

    Mi piace moltissimo il look occhi,cos'hai usato per la bordatura blu?

  5. Michela says:

    Ce l’ho, è l’unico dreamy matte che ho acquistato e mi trovo perfettamente d’accordo con la tua descrizione! È confortevole, bellissimo e dura tantissimo! A me ha retto una cena dal cinese XD. Che se non è unta quella!! Mi piace *-* e ti sta molto bene. Su di me diventa un po’ più scuro però.

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: