FOTD: Give me them cotton fields – Cotton (feat. Nabla Cosmetics Dreamy Matte Liquid Lipstick 3)

Anche oggi test di un rossetto liquido Nabla Cosmetics, sto andando in ordine di test con la pubblicazione, in modo da avere un quadro di come avanzano effettivamente i miei esperimenti, le mie idee sulla formula e quant’altro.
Surreale a dirsi… dopo il mio colore preferito (Narcotic, qui), quello che preferisco come performance finora (5 o’clock, qui) ora mi ritrovo a raccontarvi del colore che meno capisco della linea, nonché di quello che, al momento, non mi sentirei di consigliare.
Se fossi una di quelle persone che boccia dopo un solo utilizzo (idea che non mi appartiene, perché per conoscere un prodotto non basta una prova sola) oggi mi ritroverei proprio a saltare dall’entusiasmo per i primi due colori, declinato nelle diverse maniere che forse avete già letto o forse leggerete dopo questo post, e la non perplessità nei confronti di Cotton.

Che Cotton mi sarebbe stato cromaticamente male nonostante sia un colore freddo era praticamente telefonato: è un colore pastello con tanto bianco dentro ed è anche opaco, una combinazione che mi ha dato spesso dispiaceri anche su tonalità più classiche (ci sono dei rosa opachi che mi stanno male lo stesso, per dire).
Sebbene concettualmente apprezzi che Nabla non si sia limitata a toni classici la scelta di inserire un colore complicato come Cotton in gamma mi lascia un po’ perplessa, sarà un limite mio ma finora l’ho visto indossato da tante persone diverse per carnagione, colore dei capelli etc (ma su nessuna scura di pelle, ahimé) e non mi ha convinta ancora su nessuno.
A livello personale è l’unico colore della gamma con il quale non mi sentirei di uscire di casa, Nabla lo descrive come un azzurro glicine, io lo vedo più vicino al fiordaliso… il glicine è violaceo, tonalità che non percepisco assolutamente.

Oltre a non apprezzarne il colore per le labbra (di per sé è bellissimo, un accessorio o una maglietta di tale tono li indosserei senza problemi) la formula non mi convince: lo trovo più denso di praticamente tutti quelli che ho provato finora (sono a quota 11 tonalità su 14), non posso definirlo pastoso perché sarebbe francamente eccessivo, ma è un pochino meno scorrevole e tende a fare uno strato meno sottile di quello degli altri.
Ciò si traduce in due caratteristiche: rimane a lungo un po’ appiccicoso mentre si asciuga (e tale problema agli angoli della bocca lo sento a lungo anche quando, toccando, sento che il prodotto ormai si è asciugato e non mi macchia le dita), e quando si è asciugato segna la texture delle labbra, se ingrandite le mie foto si vede… non è un gran bell’effetto, probabilmente sarà poco o zero evidente in caso di labbra liscie, ma non è palesemente il mio caso.
Questo suo essere più denso immagino sia dovuto alla presenza del malefico pigmento bianco che rende così difficile la formulazione di rossetti che ne contengono tanto… che siano liquidi o classici se sono opachi c’è sempre da temere.
Ho indossato di peggio (per esempio… Candy Yum Yum di MAC – qui -, dopo 2 ore su di me diventa inguardabile, devo dire che anni fa non era così), ma resta comunque molto sotto gli altri Dreamy Matte liquid lipstick che ho provato.

Altro problema correlato che mi dà è che mi crea la famosa “riga” interna in bocca, si intravede anche in foto… e le foto sono state scattate a un’ora dall’applicazione, infatti per questa serie di trucchi sto partendo sempre dalle labbra in modo da essere sicura che il prodotto sarà ben asciutto quando andrò a fare le foto: i rossetti liquidi si scuriscono quando il colore ha piena aderenza sulle labbra e presentarli non perfettamente asciutti non mi darebbe la possibilità di mostrarvi che colore io ottenga su di me.

Ciò nonostante la texture del prodotto risulta comunque troppo sottile per un’applicazione che non sia quella con l’applicatore in dotazione: non avendo una matita che fosse minimamente simile per colore a Cotton ho provato a definirmi il bordo delle labbra e a disegnare dove mi serve con un pennello (io ho scelto il 214 di MAC), come faccio spesso quando ho questa carenza nel mio stash.
Prelevare il colore mi è risultato arduo ed era come se non scrivesse granché sulla pelle, in qualche modo sono riuscita a farmi una guida e il resto l’ho riempito con l’applicatore vero e proprio ma è una modalità di utilizzo che davvero non consiglio (lo spoilero: ci ho riprovato giorni dopo con Stronger, che è più liquido… è stato leggermente più semplice in apparenza ma mi si “apriva” il prodotto specie nelle parti in cui devo sbordare per correggere la forma delle mie labbra.)
Non ho ovviamente provato a fare tutto con l’applicatore in dotazione perché per le mie labbra non si presta, inoltre troppi strati di prodotto una volta scuriti fanno un effetto “ho applicato una matita più scura sul contorno” che evito volentieri.

Cotton lo trovo un filo meno coprente degli altri colori della gamma, è l’unico con cui ho fatto due passate (in tempi diversi, ho aspettato che si asciugasse prima di procedere con la seconda) perché vedevo ancora un pochino le mie labbra pigmentate.
La faccenda è strana perché se per esempio provo a fare layering e a mettergli sotto una matita colorata per rendere il colore più profondo e quindi più facile da portare per me… lo copre totalmente, rendendo vano il mio tentativo.

Non sono riuscita a valutare la durata: non mi capita spesso ma ho dovuto levarlo dopo un paio di ore, mi dava proprio fastidio alla vista l’effetto su di me, quindi ne riparleremo anche perché vorrei fare qualche tentativo per capire se posso mischiarlo ad altro per renderlo meno inadatto ai miei colori e ovviamente anche capire se queste prime impressioni siano frutto di una giornata no o di incompatibilità della formula di questo specifico colore con le mie labbra.

Due parole al volo sull’abbinamento: non sapevo che pesci prendere, so che è strano ma non riesco a vederlo su occhi colorati ora come ora, per cui ho optato per un trucco freddo in toni naturali (che mi piace pure, prima o poi lo rifaccio con un rossetto che mi faccia sentire più a mio agio cromaticamente parlando XD ).
Si accettano idee alternative!
Tra l’altro sono passata dal sito Nabla a vedere i consigli d’uso che di solito sono nelle schede prodotto di ogni singolo colore e ho scoperto con rammarico che stavolta esse non sono presenti… ci sono rimasta un po’ male, sarei curiosa di sapere come chi lo ha creato interpreti un colore simile.

Per ora direi che tra me e Cotton è partita decisamente col piede sbagliato, ove mai il nostro rapporto dovesse migliorare col tempo lo scopriremo solo vivendo.

Voi lo avete provato?
Che ci fareste con una tonalità del genere?

Prodotti usati:
* Occhi
– Prep+Prime 24 hour extended eye base di MAC Cosmetics
– Ombretti Chemical Bond, Sandy (prodotti fornitimi a scopo valutativo dall’azienda), Nocturne, Antique White, Camelot di Nabla Cosmetics
– Eye Pencil Coffee di MAC Cosmetics
– Kohl Power Eye Pencil Feline di MAC Cosmetics
– Modern Twist kajal Liner Cat’s Meow di MAC Cosmetics
– Epic Ink Liner Black di NYX Cosmetics
– Ultra Tech Mascara di Kiko Milano

*Viso
– Mineralize Moisture SPF 15 Foundation NW13 di MAC Cosmetics
– Strobe Cream Pinklite di MAC Cosmetics
– Set Powder Dusty Rose di MAC Cosmetics (prodotto fornitomi a scopo valutativo dall’azienda)
– Prep + Prime CC Colour Correcting Loose Illuminate di MAC Cosmetics
– Shaping Powder Emphatize di MAC Cosmetics
– Liquid Camouflage High Coverage Concealer 010 Porcelain di Catrice
– Shade and Glow Gotham di Nabla Cosmetics (prodotto fornitomi a scopo valutativo dall’azienda)
– Ombretto Luna di Nabla Cosmetics (prodotto fornitomi a scopo valutativo dall’azienda)
– Blossom Blush Regal mauve di Nabla Cosmetics (prodotto fornitomi a scopo valutativo dall’azienda)

*Sopracciglia
– Brow Divine Jupiter di Nabla Cosmetics (prodotto fornitomi a scopo valutativo dall’azienda)

*Labbra
– Dreamy Matte Liquid Lipstick Cotton di Nabla Cosmetics (prodotto fornitomi a scopo valutativo dall’azienda)

Comments

  1. Sicuramente non è un colore da mettere da solo sulle labbra, almeno su me e te :D io lo volevo per farci labbra sfumate, ma a leggere di quanto sia disastroso stenderlo con altri pennelli, mi fa un po’ passare la voglia. Anche se ovviamente sto leggendo pareri contrastanti.
    Riguardo al colore, su una ragazza calda l’ho visto lilla, chissà come uscirebbe a questo punto su di me XD
    Per il momento comunque ho deciso che testerò quelli che ho preso, perché per il momento non sono soddisfattissima dei 2 che ho provato, sto temendo fortemente che siano incompatibili con il mio tipo di labbra e questo mi farebbe dispiacere davvero tanto :(
    Per l’abbinamento, sarò banale, ma quello che hai fatto tu, sarebbe una delle mie scelte, l’altra uno smokey nero/grigio. W l’originalità :D

  2. Anche per me il colore non è assimilabile al glicine, bensì al fiordaliso. Gli manca proprio quel tocco di viola/lilla che dicevi tu.

    Temevo che Cotton sarebbe risultato un po’ ostico, non so perché. Il colore di suo è bello ma, per quanto io ultimamente adori sperimentare con colori “insoliti” anche sulle labbra, personalmente non lo comprerei – a prescindere dal discorso relativo a stesura, texture e compagnia. Un colore del genere sarebbe spettacolare come eyeliner, pensi di provarlo in tal modo?

    Non saprei neanche io a quale trucco occhi abbinarlo. Istintivamente userei colori simili, ma non sono sicura che sarebbe una buona idea XD
    Ariel Make Up recently posted…♕ Make Up Look ~ Curved Liner 2.0 ♕My Profile

  3. Il make up occhi è bellissimo, il colore del rossetto non l’ho capito nemmeno io.
    Di colori particolari per le labbra ve ne sono tantissimi, Cotton come dici tu non l’ho ancora visto bene su nessuna… O.o vorrei sapere cosa li ha spinti a produrre un colore del genere, anche dal punto di vista della previsione di vendita.
    Ali recently posted…[TAG] Prodotti PRO(va) del 2016 – Il piano annuale degli acquisti!My Profile

  4. L’impressione è che si sia voluto creare necessariamente un tono fuori dagli schemi. Potevano scegliere meglio: anch’io odio i colori che contengono molto bianco… non so se stanno bene a qualcuno.
    Lo vedrei con un trucco occhi giallo e forse viola.

  5. Giuliana Andrea says:

    Che peccato…come colore lo vedo diverso dalla foto di presentazione su chiunque lo abbia mostrato in rete U_u e su te vira meno verso il glicine

    Peccato e due per durata,stesura,per il fatto che resta appiccicoso…leggere che non ci usciresti rende appunto quanto non ti convinca.

    Sono impazzita per la descrizione di questo rossetto. Parliamone. Ti fa venir voglia di sentirti sexy e disinibita. Chi non vuole esserlo. Ma dove? Con questo rossetto non può funzionare. Con altri di sicuro si. Con Cotton…no

  6. Sono perplessa da questa scelta Nabla: è un colore che penalizza chiunque. Capisco voler fare un rossetto fuori dagli schemi ma, a questo punto, mi sarebbe piaciuto un nero, lo vedevo molto più utilizzabile. I colori con tanto bianco dentro sono una rogna per qualunque persona, non penso siano neanche particolarmente donanti… Tu sei stata brava nell’abbinamento ma temo che questo rossetto sfidi qualunque fantasia nel provare a renderlo utilizzabile!
    lenuccia recently posted…Review fondotinta: MUFE Hd nuova formulaMy Profile

  7. Il trucco occhi mi piace un sacco, questo colore per le labbra invece proprio non mi convince.. Mi chiedo se possa star bene a qualcuno, con tutto quel bianco dentro! :D

  8. Colore bizzarro. A parte il discorso mi piace/non mi piace sembra faccia le labbra un po’ bidimensionali, tipo fumetto.
    Sarei curiosa di vederlo su una pelle molto scura perché le ragazze che ho visto indossarlo fino ad ora non lo portavano benissimo.

    • sì concordo, molti dreamy matte nonostante siano tanto opachi rendono decisamente meglio in questi termini.

      pure io, anche solo a titolo “scientifico”, ma purtroppo per esempio Loretta ha scelto di non farlo vedere addosso a sé… e finora non ho beccato nessuno con pelle non chiara che abbia avuto voglia di mettersi in gioco
      Misato-san recently posted…Biogei Cosmesi naturale – Esfoliante Pre Mask ReviewMy Profile

  9. Io mischierei.con qualche altro dreamy matt per vedere l’effetto che fa
    Make up Addicted recently posted…[Recensione] Fondotinta Dress me Perfect Deborah MilanoMy Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: