H&M (Hennes & Mauritz) – Charcoal and Pumice Exfoliating mask Review

Da lungo tempo ho preso un impegno con me stessa: quando devo lavare i capelli mi ritaglio un po’ di tempo prima per lo scrub e, se possibile, gli faccio seguire una maschera.
In questo modo unisco l’utile e il dilettevole: trovo il tempo e se mi sporco non c’è problema!
L’ultima volta ho scelto la maschera al carbone e pietra pomice di H&M, la quarta che provo dopo Manuka Honey (qui), Raspberry Leaf (qui) e Coconut Water (qui), e di una tipologia ancora diversa: è infatti esfoliante, quindi unisce i benefici dello scrub a quelli di una maschera.
Dicono loro.

H&M (Hennes & Mauritz) – Charcoal and Pumice Exfoliating mask

Info fondamentali
Maschera esfoliante monouso prodotta e commercializzata da H&M attraverso il proprio sito ufficiale e alcuni dei negozi monomarca sparsi per il territorio nazionale in confezioni da 10ml al costo di 2,99 euro.

Impressioni generali
Se c’è una cosa che mi pare non manchi alla linea di maschere di H&M, giunti al quarto esperimento, è la varietà: la Charcoal and Pumice è infatti ancora diversa dalle precedenti già trattate sul blog e non solo nelle promesse dell’azienda, ma fin dall’apertura della “solita” confezione a bottoncino che a me continua a mettere allegria pure se a questo giro il colore scelto è, giustamente, il nero.
H&M la descrive come una maschera per pelli stanche, non è il mio caso specifico ma continuo ad avere problemi di idratazione e per quanto ci stia lavorando un po’ meno bella del solito me la vedo, quindi ho ritenuto il momento buono per provare a capire questo prodotto.

Nero dicevo è il colore della confezione ma non solo… anche aprendola lo troviamo, immagino per la presenza del carbone, e la consistenza densissima è densissima: si può tranquillamente capovolgerla da aperta senza rischiare fuoriuscite indesiderate.
Sul viso risulta molto strana da spalmare in viso ma non fastidiosa e neanche difficile.
L’odore non è granché, indefinibile ma non piacevole.
Non permane troppo nell’aria e neanche sulla pelle, quindi nel complesso è sopportabile.

H&M (Hennes & Mauritz) – Charcoal and Pumice Exfoliating mask
Come per le altre maschere, ma stavolta forse in misura maggiore, ho avuto la sensazione che avrei potuto dividerla in due almeno, ma contenendo bentonite e caolino belle alte nell’inci, quindi in quantità non modeste, ho avuto il timore che si seccasse di qui al un futuro utilizzo, pertanto ho deciso di abbondare e fare uno strato spesso di prodotto che ho poi tenuto sul viso precedentemente inumidito, come da istruzioni, per 15 minuti.

Man mano che il tempo passava alcune zone si seccavano senza però mai tirare… qualche pezzetto tendeva a cadere, come spesso mi è successo di osservare in maschere con dosi buone di argilla.

L’azione esfoliante della Charcoal and Pumice Mask è delicata, piacevole ma non invasiva: per la mia pelle delicata risulta sufficiente, ma non la consiglierei a nessuno che volesse o avesse bisogno di qualcosa di deciso.
Io l’ho rimossa con l’aiuto della solita spugna konjac e acqua tiepida… si è come sciolta e per tale operazione bisogna stare attenti perché tende a colare, ma non ho trovato difficoltà in nessuna zona.

Il risultato è stata comunque una pelle piacevole al tatto e alla vista, non ho pellicine per fortuna in questo periodo per cui tale aspetto non ho potuto valutarlo, ma ho sentito la pelle rilassata, non ha mai tirato neanche nei punti di maggior asciugatura del prodotto, e dopo averla levata sono stata più di mezz’ora senza apporvi altro perché dovevo lavare e asciugare i capelli e l’ho sentita benissimo, non ho avvertito esigenza di utilizzare creme, sieri o quant’altro e l’ho fatto poi per truccarmi senza alcun problema (cosa non scontata in caso di pelle secca, ho scoperto mio malgrado nell’ultimo anno).

…in definitiva
Anche la maschera Charcoal and Pumice di H&M, come buona parte delle altre provate finora, mi ha fatto una buona impressione perché ha unito a una leggera azione esfoliante una rilassante per la pelle che è risultata dopo la sua applicazione liscia, morbida e compatta.
La riprenderò appena avrò occasione.

Voi l’avete provata?
Avete maschere a doppio utilizzo che vi piacciono?

Comments

  1. Marilena.gr says:

    Questa domani sarà mia…😍

  2. Pure io scrub e maschere li faccio SOLO quando poi devo lavarmi i capelli. Mi godo di più l’intera procedura perché so che posso anche sporcarmi e non farne un dramma :D

    Questo prodotto nello specifico non lo conosco, ma ammetto di essere entrata di rado da H&M negli ultimi mesi. Baci.
    LaDama Bianca recently posted…Nacomi – Mousse Corpo al BiscottoMy Profile

    • esatto. poi io ho il “problema” della frangia in primis… se la alzo non riprende la piega in nessun modo (se non lavando i capelli), e farmi scrub e maschere con i capelli sulla fronte non è fisicamente fattibile XD

      io ogni tanto ci entro, la cosa tragica è che ci trovo più cose interessanti di trucco etc che di vestiario, una volta era il contrario D:
      la linea uscita ormai da quasi due anni è veramente interessante.
      Misato-san recently posted…Carnivorous (un look di Moreno Salerno)My Profile

  3. Giuliana Andrea says:

    Ahahah e chi non approfitta del pre-shampoo-doccia per pasticciarsi il viso…lol…non c’è volta che nel togliere la maschera con il pannetto non vada fra i capelli. Quindi io devo farne solo prima dello shampoo,dunque due volte a settimana.

    Recupero con piacere anche le tue opinioni sulle altre,sebbene il punto vendita H&M più a portata di visita non abbia lo stand makeup. Chissà che non riesca ad andare in centro.

    Pelle secca e pellicine all’appello
    …maledetta primavera

    Come sai molto spesso le faccio in casa le maschere,ultimamente sto inserendo il carbone attivo e le maschere vengono nere.
    E’ stano vedermi nerissima e lucida allo specchio :D
    Da sempre faccio la maschera-scrub con miele e zucchero di canna. Dopo la posa inumidisco pochissimo e faccio un massaggio circolare.

  4. MARIA LUISA GODINO says:

    A quanto pare le maschere della HM meritano, questa soprattutto. Io ho una maschera/scrub illuminante della Melvita, che mi piace molto, perché purifica in dolcezza (ho la pelle normale-secca) e schiarisce la pelle.

    • in realtà se leggi le altre recensioni ce ne sono due che preferisco a questa (e una che proprio no XD), ma sì per ora il mio bilancio pende al positivo decisamente.
      La prossima volta che riesco a passare in un punto vendita voglio oltre a riprendere questa e quelle che mi sono piaciute che ho terminato anche testare qualcosa di nuovo…

      la terrò presente, credo di conoscere un paio di punti vendita dove indagare, anche se non sono qui.
      Misato-san recently posted…Nabla Cosmetics – Dazzle Liner Klimt swatches, comparazioni, look, reviewMy Profile

  5. Non ho ancora provato le maschere H&M solo perchè ne ho in giro un bel po’ da smaltire! ma io adoro farne e provarne sempre di nuove. Questa me la segno!

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: