MAC Cosmetics collections maggio 2013 overview (parte 1): Baking Beauties, Temperature Rising swatches, comparazioni

Visti dalla rete di riferimento ^_- con colour story etc etc.

Erano tanti mesi che non riuscivo a fare un’overview MAC, specie di collezioni che poi mi garbano… lo scorso molto era sold out come vi raccontai; in questo al counter che ho più a portata di mano è arrivato tutto in ritardo… e una volta ha fatto gioco a me, c’era praticamente qualunque cosa, tester quasi intonsi, e tra l’altro le prenotazioni (che a Napoli Coin si possono fare solamente quando effettivamente gli arriva la roba, per cui tendenzialmente non si rischia di aver richiesto un pezzo che non c’è salvo disguidi dell’ultimo momento ovviamente!) non son state granché, quando Barbara ha aperto il cassetto per prendere le cose mie dentro ce n’erano solo un paio… mentre quello coi prodotti straripava o_O;

Ho deciso di dividere le overview in tre parti per comodità; ovviamente non farò la Nude&Metallics che è collezione pro (sigh) mentre le prime due le associo per motivi pratici.
Seguirà poi prossimamente un post solito di giretti con l’haul (che temo intuirete comunque dalle overviews XD) e un po’ di bla bla bla :D

BAKING BEAUTIES

Parto da questa perché per me è stata la delusione cosmica del mese, tanto che ho swatchato poca roba e ne ho fotografata anche di meno.
Il concept era quello del mondo della pasticceria, ma nei fatti lo vedo applicato ben poco: i prodotti che lo ricordano di più sono infatti le Pearlmattes, che non ho fotografato perché la forma che han dato loro non consentirebbe l’utizzo separato dei colori (cosa che era possibile fare con quelle della Archie’s Girls… io col Veronica’s Blush riesco XD) e mischiati in swatches perdono veramente tanto (uno dei più grossi argomenti discussi anche su Specktra riguardo le Pearlmattes è proprio questo aspetto della difficoltà di renderle fotograficamente parlando… ogni volta che ci provo lo capisco più intensamente); già i rossetti sono una delusione, persino i nomi non sono particolarmente affini al tema a mio avviso…

Non ho neanche capito cosa c’entrassero le Lustre drops, che per inciso non ho potuto vedere perché di questa collezione mancavano diversi pezzi (nel senso che non erano stati proprio mandati, neanche i testers!); stessa cosa per i Paint pots, mi sembravano inseriti in essa per far numero ^^; (anche di questi c’erano solo due colori permanenti per cui niente foto).
Più comprensibili invece i gloss, che però ho ignorato bellamente ^^;

tutte le foto sono scattate al sole e all’ombra e sono ingrandibili cliccandovi su

LIPSTICKS


MAC Cosmetics Baking Beauties Lipsticks MAC Cosmetics Baking Beauties Lipsticks

Da sinistra a destra
Riga superiore: Rasberry Swirl (C), Devil’s Food (F)
Riga inferiore: Lavender Whip (C), Pure Decoration (C)

[guida ai finish dei rossetti MAC]

Perplime anche voi la scelta cromatica?
Non so… abbiamo tre Cremesheens di dubbia pigmentazione (specialmente Pure Decoration è triste…) e un Frost marrone; il fatto che siano pastellosi può dare effettivamente buona idee per il layering, ma nel complesso mi hanno tutt’altro che esaltata, complice anche la poca varietà e il fatto che Lavender Whip, oltre ad essere troppo rosato per interpretare il ruolo di un lavandoso convincente, risulta troppo simile a Rasberry Swirl.
Sarebbe dovuto essere un tono originale, gemma della collezione, e invece è un grosso blah.

Ho provato a compararlo con un paio di compagni che a naso me lo ricordavano (dimenticando il Viva Glam Nicki II ç_ç quello sì che butta al lavanda, mannaggia XD)

Lavender Whip comparisons 6.05.2013_04sw

Da sinistra a destra: Lavender Whip, Up the Amp (A), Feel my pulse (C, le)

Si nota anche quanto sia meno coprente degli altri due, specialmente messo a paragone con Feel my pulse che è un suo compagno di finish…
In soldoni è una collezione di cui salvo le Pearlmattes, a patto di avere la pelle molto chiara o il rischio delusione è infinito.

TEMPERATURE RISING

aka la collezione che, al momento in cui scrivo sul blog, sul sito ancora non c’è ma in negozio sì perché questo è il mese delle stranezze in casa MAC.
E che in America esce tra un paio di settimane, per cui come ogni anno per una volta dall’altra parte del mondo ci invidiano ^^;

E’ l’estiva con packaging speciale che inneggerebbe all’abbronzatura; presenta qualche prodotto nuovo (i matitoni, i bronzer Prolongwear e un pennello in limited edition che non mi è stato possibile toccare con mano; in più vari prodotti tutti in colorazioni proposte in edizione limitata.
Ho tralasciato tutto ciò che è spiccatamente in categoria pseudoabbronzante (un po’ per disinteresse, un po’ per stanchezza… swatchare sotto un sole che picchia a 36° non è il massimo ^^; ) più gli smalti (li ho guardati sulla mano di una mua… carucci, specie il viola-magentoso) e mi son concentrata sul resto; prima di vedere pezzo per pezzo posso solo dire che sì, il packaging è brutto come mi sembrava ç_______ç
L’esterno è di un marrone scuro che non evoca esattamente né l’alzarsi della temperatura né una colorazione di pelle da assumere a melanina bella attiva, l’interno poi viola (sacrilegio U_U) e in più il materiale per l’esterno è come appiccicoso, risulta proprio fastidioso al tatto… se avete mai toccato/acquistato un Mattene il materiale è analogo e sospetto che andrà a deteriorarsi facilmente come quello di tali rossetti.

Powder blush

06.05.2013_05sw 06.05.2013_06sw

Ripe For Love (Satin)

06.05.2013_07sw 06.05.2013_08sw

Hot Nights (Frost)

[guida ai finish dei fard MAC]

Una proposta interessante, anche se non del tutto riuscita: ho trovato Ripe for Love abbastanza poco scrivente, quelle che vedete in foto sono 4 passate… è costruibile sì, ma penando.
Viene fuori una sorta di albicocca aranciato molto discreto, però per essere un Satin non mi ha convinta, di solito scrivono molto di più.
Hot Nights invece è un sogno… ho appena sfiorato la cialda *____*
Ho ahimé dimenticato i prodotti per la comparazione a casa per cui posso solo provare a raccontarvi che il suo tono berry-magentoso sembra un po’ figlio della Supernova dello scorso anno (la indosso qui e qui) e di Prom Princess (review e indossato), una cosa favolosa.
Lasciarlo al counter è stata DURA.

Rossetti e lipglass in questa collezione sono abbinati, sembrano quasi concepiti secondo le idee dei Fashion sets… a ogni rossetto corrisponde cromaticamente un gloss, a suggerire che potrebbero essere serenamente comparati e usati assieme, se piace il genere.

Lipsticks

06.05.2013_09sw 06.05.2013_10sw

Lipglass

06.05.2013_11sw 06.05.2013_12sw

Confrontati

06.05.2013_13sw 06.05.2013_14sw

Da sinistra a destra:
Rossetti: Altered Beige (L) – Sheer Seduction (D) – Caliente (D) Feel my Pulse (C)
Gloss: Liquid Passion – Soft Serenade – Underdressed – Rhytm

Se vi sembra che non vi sia niente di swatchato al posto di Altered Beige, ebbene vi sbagliate: sì, il colore è quello, han preso la mia pelle chiarissima e ne han fatto un rossetto XD
E ho fatto 3 passate. =____=;
Credo sia il Lustre meno coprente che io abbia mai visto o_O; e mi ha ricordato quell’inutilità di Tropical Myst della Carine Roitfeld perché segue lo stesso principio cromatico dell’inesistenza di colore ^^;;;
Gli altri son tutti migliori in termini di pigmentazione, tutti toni costruibili, swatchati con una passata.

I due Dazzle, finish che manca nella guida perché non ne avevo mai visto uno coi miei occhi (non ne venivano proposti dalla Fabolous Felines del 2010!), sono piuttosto particolari… è un finish che è a metà tra il Cremesheen e il Frost (anzi… mi ricorda il Cremesheen+Pearl, come base, ora che ci rifletto bene…), ma infarcito di microglitter.
Microglitter che però a swatcharli non si sentono proprio sulla mano devo dire, la cosa mi ha stupita.
Non avendoli provati addosso (ma lo farò… Caliente è venuto a casa con me, sarà un regalo per la mia migliore amica che mi ha già offerto un giro esplorativo XDDD) non posso sapere se sulle mie labbra il discorso sarà diverso (lei dice di no e la sua dolce metà conferma XD).
A livello cromatico si noterà son molto diversi: Sheer Seduction è una specie di color mou aranciato, mentre Caliente… ODDIO CALIENTE COS’E’?! mi son chiesta al counter… è un color del cactus, dico io XD
Fotografarlo è un delirio e ho capito come mai in diversi swatches sembri marrone (e ricordi molto il suo lipglass corrispondente, Undressed, che E’ marrone): è un borgogna con sottotono prugna e sbrilli bronzati, un delirio. Penso di aver passato 10 minuti al sole (36 gradi, sapevatelo e apprezzate lo sforzo XD) a studiarmelo.

Feel my pulse è un viola che butta al magenta (ma non come Violetta ed Heroine, per cui strizza l’occhio al fucsia. E’ un Cremesheen di media coprenza, costruibile.
Il suo Lipglass corrispondente, Rhytm, è decisamente più magenta, meno violaceo.

CONFRONTI TRA VIOLA

06.05.2013_21sw 06.05.2013_22sw

Da sinistra a destra:
Prima fila dall’alto: L.A Colors Matte Amethyst – Heroine (M, le) – Up the Amp (A) – Goes and goes (P) – Violetta (A)
in orizzontale: Feel my pulse (C)
Ultima fila dall’alto: Catrice Ultimate colour 150 lovely lilac – Potent Fig (Mattene) – Astra True Color 906

il più vicino è il Catrice, che ha un finish diverso, più coprente e brillante (ed è anche fuori produzione). Up the amp ha un tocco di lavanda dentro e non è abbastanza magentoso, il LA colors è troppo viola e ha un finish opaco, l’Astra troppo rosso.

Powerchrome eye pencil

06.05.2013_15sw 06.05.2013_16sw

Da sinistra a destra: Rich Glance – Copper Strip – Polished Jet – Life’s Luxury

I matitoni, finalmente (?) li ha fatti anche MAC, in effetti era strano non vederne pure dal brand canadese XD
Consistenza cremosa, colorazioni proposte abbastanza blah, diciamolo, non sono troppo varie e forse trattandosi di una collezione estiva io mi sarei sbilanciata di più.
Rich Glance mi ricorda tremendamente l’Aqua Cream 13 (swatches) di Make Up For Ever mentre Copper Strip è una versione più profonda nel colore della celeberrima Teddy (potevo compararle, in effetti… mi è venuto in mente che ero già in metro…)
Life’s Luxury si stacca un po’ dal trend banalotto perché è un grigio scuro ma ha dei riflessi verdi interessanti che mi han fatto pensare al Black Pearl di Chanel e ai suoi numerosi dupes (tipo questo).

Eye Shadow x 4


Bare my soul

06.05.2013_17sw 06.05.2013_18sw

Riga superiore: Bare My Soul (lustre) – Romantico (veluxe pearl)
Riga inferiore: Friendly (veluxe pearl) – When in Rio (veluxe pearl)

Temperature Rising

06.05.2013_19sw 06.05.2013_20sw

Riga superiore: Swelter (frost) – Temperature Rising (lustre)
Riga inferiore: Circus/Performance Art (veluxe pearl)- Beauty Marked (velvet)

Mah… sempre tematica abbronzatura, ma son due quad che lasciano a desiderare, sia per la presenza di colori della permanente al loro interno (es: Beauty Marked, che tra l’altro è fighissimo e inswatchabile, sia dannato ç_____ç grigio scuro con duochrome rosso, sotto alcune luci sembra quasi un borgogna) sia perché la pigmentazione di alcuni toni è davvero blanda… su tutti proprio Temperature Rising, quello che dà il nome al quad e persino alla collezione… per citare i miei appunti “non scrive una cippa” XD
(ho fatto cinque passate disperate…)
Per me non ne vale la pena onestamente.

Avevate già studiato queste due collezioni?
Se sì cosa vi è piaciuto e cosa no?
Raccontatemi la vostra <3

Comments

  1. alessandra says:

    ciao!
    questo giro non ho avuto molto tempo per swatchare e simili. allo store avevo giusto riservato un’occhiata a caliente che avrei preferito viola, ma no, non è viola…l’unica cosa della collezione che poteva interessarmi sono i matitoni, vuoi perchè mi piacciono molto e li utilizzo tanto gli ombretti cremosi, vuoi per la novità in casa MAC, ma in questi colori anche no.
    e infatti ho passato i 5 minuti che avevo davanti ai nuovi paint pots, ma alla fine non ne ho preso neanche uno ..un po’ perchè già avevo in mano heroine (ma quanto è bello ????) ma soprattutto perchè non mi hanno convintissimo…io puntavo dangerous cuvee e quell’altro (che non mi sembra della baking però): frozen violet…ma boh..mi sanno di trasparentino…ci penserò con più calma.
    aspetto invece le tue idee sulla extra dimension…perchè a Smoky mauve ho dedicato più di un pensiero :))

    • Caliente è strano forte XD
      i matitoni potevano lanciarli in più toni invece di tenersi su un sentiero così basso ._.

      pensaci serenamente, un sacco son permanenti XD

      La In Extra Dimension non è uscita in negozio, quindi le uniche impressioni sono quelle del visti dalla rete, per ora. Se mese prossimo avrò modo/voglia/tempo di andare al counter però avrà un’overview, a me concettualmente piace molto quel finish ma non sono riuscita ancora a provarlo per questioni cromatiche…

  2. Lady V says:

    Di queste due collezioni mi piace solo Hot nights, che te lo dico a fa’ *_*
    Però ho troppi blush e soprattutto uso quelli satinati /shimmer solo d’estate al massimo, è una spesa che da Mac al momento ancora non affronto… In compenso mi sono innamorata a scoppio ritardato di un rossetto in LE, ti dirò nel post che sicuramente scriverai a proposito :D
    Spero di trovarlo ancora però! Domattina chiamo in negozio >_<

  3. giuliana says:

    Non mi aspettavo sinceramente che Lavander w. fosse tale delusione. Mah…per quale motivo risulta tra i preferiti oltreoceano? Hot nights è una favola *occhi a cuoricino*peccato l’altro blush sia poco scrivente perché il colore è particolare. Davvero sei riuscita a lasciare Feel my pude e Hot nights lì??? Ti ammiro,io non ho avuto tanta forza. Facci sapere come risulta su strada Caliente,più che altro per il finish,anche a me il colore perplime. Ed un frost bronzo eoni fa lo portavo… Spero che con la Fashion e la Art almeno ti sarai sbizzarrita,anzi sicuramente avrai goduto di tanto viola e fucsia ;)

    • giuliana says:

      … eppure lo avevi scritto…stamattina ho messo Hot nights con la mia solita disinvoltura O_o accipicchia se scrive!!! Ho sfiorato l’effetto donnina allegra…
      Ecco,con mano leggera è davvero splendido ;)
      Oggi ho tradito Feel my pulse,ma voglio cercare di familiarizzare con lui,anche se il caldo non m’aiuta. Domani provo con ls smart pencil kiko 715,è l’unica che ho nella stessa gamma colore…

      • Lavender Whip alla prima uscita era molto più lavanda e molto meno rosa. Più sul genere Nicki II per intenderci, ed è il tipo di tono che fa impazzire le americane, specie se sono belle scure di carnagione.

        Uno sì e uno no XD

        Hot nights scrive veramente in maniera incredibile, è un po’ il suo bello oltre al tono XD

        è assolutamente inadatta. Io ho usato la Magenta (di MAC) per la foto su facebook, ma credo che qualcuna delle viola che ho andrà altrettanto bene (vedi post sui Fashion sets)

  4. Tra queste non c’è null che mi interessi molto, solo Hot nights mi pare interessante ma giammai acquisterò un blush >_>
    Ero interessata anche a capire cosa fossero i rossetti “dazzle” e ora che lo so ho capito di non volerli :3
    Chiara recently posted…Wjcon – Quick eyelinerMy Profile

  5. Della Baking Beauties non mi piace nulla, più la vedo più mi sembra brutta. Della Temperature Rising mi sono fatta mettere da parte Fell My Pulse (mi piace proprio perché è a metà strada tra viola e magenta.. Heroine non so se lo indosserei, ad esempio) e il lipglass “abbinato”. Non vedo l’ora che sia sabato per andare a ritirare il tutto ** Quando ho chiamato, Caliente era già sold out.. dovevo svegliarmi prima!
    swlabrmakeup recently posted…Puoi contare su Clarins. #2 {Free Clarins Body Box}My Profile

  6. la cosa che proprio non capisco è la non presenza sul sito della Temperature rising, di cui avrei preso almeno un rossettino….forse la faranno uscire dopo quella Americana? Ma perché se in negozio c’è già??? Con mac c’è da diventare davvero pazzi…figurati che oggi sono arrivate le email dell’uscita delle varie collezioni….si, se aspetto loro non trovo nulla >_<
    Dony recently posted…Smalti Glitter Collection – ShakaMy Profile

    • boh, se ci pensi per la In Extra Dimension è il contrario, sì sito no negozio.
      Non era mai capitato prima, e MAC non rilascia comunicati stampa sulle uscite, per cui il tutto è affidato al mistero XD

      quoto XD
      anche se a onor di cronaca, quella sulla Art of the eye (forse, comunque su una delle uscite del mese) l’han mandata il 30 di aprile (o era il 29?) quando hanno caricato le collezioni sul sito…

  7. i blush mi piacciono entrambi,Ripe For Love è proprio il colore che cerco,sarei disposta ad armarmi di cazzuola per renderlo visibile*_*

    devo leggermi per bene la guida al finish dei blush MAC ,ultimamente guardo blush come se non ci fosse un domani e pensare che prima evitavo tranquillamente di metterlo :°D

    i rossetti invece mèh non c’è un colore che mi fa venir voglia di correre da MAC anche a piedi sotto la pioggia(in compenso ci sono tipo 10 colori in permanente che comprerei anche adesso)
    abadgirlovesilence recently posted…Duochrome:My Profile

    • lol in realtà secondo me con un pennello tipo Expert face Real Techniques si riesce serenamente a tirarne fuori buone cose (in più noi pelle chiara partiamo avvantaggiate XD), io riesco a usarli le Pearlmattes come fard…

      il fard è vita XD
      probabilmente tu avendo complessi di pelle un po’ lo rifuggi, ma imho se ti affidi a finish opachi potresti apprezzarlo molto…

      non son collezioni adatte a sbavare sui rossetti imho XD
      almeno, non con i tuoi gusti…

  8. Mah, i prodotti labbra mi lasciano tutti un po’ perplessa. Cosa sono tutti questi marroni?!
    Mi piaceva Bare my soul ma si vive anche senza. In generale è un’altra delusione. Troppe collezioni con qualità e varietà in discesa. Vista la scelta cromatica di questo giro sembra che non ci stiano nemmeno pensando troppo :/
    Beatrice recently posted…On my wishlist this week #12My Profile

    • lol XD

      se ci pensi siamo di fronte a una collezione estiva classica di MAC. Dove non han presentato aranciati, stranamente, o corallosi, stranamente e due… ma sospetto per via di Ablaze della Fashion sets e per via della All About Orange, che in Italia non esce (a meno che non abbiano cambiato idea negli ultimi 5 giorni)

  9. Io da qualche tempo a questa parte sto conoscendo le collezioni MAC dai post di una certa Misato, non so se la conosci :D
    Comunque il pezzo che più ha colpito i miei occhi p il matitone Polished Jet..anche se non mi dispiacerebbe vedere la resa di Heroine sulle mie labbra, almeno una volta sola in negozio, per provare..al momento però non credo di riuscire ad arrivare fino al Mac store che conosco..
    stella recently posted…I miei prodotti per lo styling dei capelliMy Profile

  10. Hot nights è davvero bellissimo!!!
    Le altre cose non mi attirano… già ho scoperto di non amare per nulla il finish lustre di mac e questo sembra anche peggio…
    forse polished jet ma come dici anche tu niente di particole.

  11. sofia maria says:

    devo dire la verità,proprio stamattina sulla mia pagina ho scritto che mi sarebbe piaciuta la palette della bare my soul,ma sinceramente dopo gli swatches la mia idea è cambiata mi aspettavo colori più belli.

  12. La sadness più profonda entra dentro di me…robba brutta brutta, niente che ti fa gridare “lo voglio”, tranne che…(c’è sempre un ma) Hot night e feel my pulse, che meritano secondo me uno sguardo più approfondito. Proprio ieri sono passata a un counter Mac e la cosa che mi ha fatto gelare il sangue è che praticamente più di metà delle collezioni era già sold out. Se i piedi, il tempo e la voglia me lo permettono credo che farò un giretto al Pro per rifarmi gli occhi con la nude&metallic.
    Comunque è tuo dovere sapere che io le collezioni Mac non me le filo fino a che non arrivano le tue overview (tipo che ieri ero là e dicevo, che roba bruttina – aspettiamo il post di Misato :P)
    Babyvogue recently posted…Beauty in the garbage || AprileMy Profile

    • ti capisco, son quelli che mi hanno rapita subito…

      comunque non è stranissimo, ma dipende anche da dove sta quel counter o quello store, dove sei andata?
      Quelli più centrali, specie se c’è una domenica di mezzo, son maggiormente assaltati ^^

      Se vai a vedere la Nudes&Metallics raccontami please!

      sono onorata ^_^

  13. Sono secoli che non vado da MAC ma al Coin ci passo spesso anche se non mi fermo mai, perchè ogni volta ho qualcosa da fare e son di fretta, sono pessima, pessima!

    Tra tutti i tuoi swatches mi ha colpito solo il blush Hot Nights *_* è veramente stupendo!
    Se non avessi troppi blush e soprattutto se avessi i soldi che costa un blush Mac… :D
    Dalila recently posted…Review: Vitilip Lipbalm emolliente rigenerante alla pescaMy Profile

  14. 86luna86 says:

    La Baking Beauties, bhe cosa dire, sinceramente anche a me ha deluso un pò, diciamo che l’ispirazione per il concept di questa collezione alla fine non è stato sviluppato concretamente! L’unica cosa che mi stuzzicava un pochino era la Pearlmatte (fredda), ma dopo un’attenta analisi, ho deciso di passare, non mi soddisfa affatto dagli swatches, sono chiara si, però non vorrei che il bianco sbattesse troppo, anche su di me!

    La Temperature Rising non mi dice molto sinceramente, mi rimanda ben poco alle lunghe giornate estive e come già scritto, ho preso solamente un rossetto, anche se mi pento di non aver osservato bene il blush prima di confermare l’ordine…perchè il colore è davvero bello, magari ci rifletterò bene e aspetterò l’uscita on-line!=)

    ps: pacchettino arrivato ieri…*-*

  15. Ciao!
    Il Lavender Whip lo presi appena uscito con i cremesheen, è un lilla chiaro, non mi sembra poi così rosato… su di me lo trovo abbastanza particolare, se non sbaglio tu dicevi che non è proprio identico a quello uscito anni fa… giusto?

    Per quanto riguarda la Temperature rising… Ripe for love la mua me lo stava consigliando (quando io le ho chiesto Springsheen) ma niente non mi ha convinta proprio, poco scrivente e neanche così bello…
    Caliente l’ho visto, mi ha tentata, l’ho swatchato più volte, ma alla fine mi sono detta che è un colore che non avrei usato.
    Poi oggi ci ripenso e vado in un corner, niente, era sold out. Ho pensato che in fondo è meglio così visto che non mi convinceva pienamente! ;)
    Federica recently posted…The Rainbow Ladies: RAINBOW! Essence Top of the ice-stream + Essence Special effect topper Circus confettiMy Profile

    • no è diverso, ho visto swatches comparativi e sentito gente che se ne lamentava…

      no infatti XD
      Se non avresti usato Caliente hai fatto benissimo a evitarlo :D

  16. Di queste collezioni sono stata attratta da ben poco! Guardando un po’ in negozio, ho avuto le tue solite impressioni. Però mi sono persa Hot Nights, ecco sì lui sembra davvero bello e meritevole di un’occhiatina.
    Sai che i matitoni me li sono proprio persi?! Peccato gli avrei dato una swatchata volentieri. Sarà per la prossima volta :D

  17. che tristezza la Temperature Rising! e dovrebbe essere una collezione estiva?? bah
    l’unica cosa che sembra degna di nota è Hot Nights e mi sembra caruccio anche Feel my Pulse, ma niente di trascendentale :/

    sulla Baking Beauties ho poco da dire, sembra quasi buttata lì a caso con prodotti random o.O
    laura palmer recently posted…PRODOTTI PREFERITI DEL MESE: MARZO 2013My Profile

  18. Ti dirò… quando ho visto la promo della Baking Beauty pensavo sarebbero uscite cose bellissime… soprattutto con i rossetti. Invece sono stata felice di queste scelte, così non mi sono portata a casa nulla e ho risparmiato per la fashion set!

    Ripe for Love è l’unico che mi interesserebbe della Temperature… ma anche lì sarà destino… se ne riparla tra un mese eh
    Alis recently posted…La mia Relax Routine – Blogger We Want You Grazia.it & NiveaMy Profile

    • sono totalmente con te, quando l’hanno annunciata ho visto nella mia testa un revival della Quite Cute del 2011, che avevo amato teneramente. e invece… anche no.

      secondo me non ne vale la pena… anche se sì, è un tuo colore XD

  19. Articolo interessante e colgo l’occasione per complimentarmi per questo sito! veramente ben fatto e con tanti articoli utili!

  20. Giuliana Andrea says:

    Questo post invece lo avevo già più volte commentato. Ma l’ho ripreso per fare assieme a te due riflessioni sulle occasioni d’uso di Hot Night e Prom princess,visto che li ho entrambi. Ai tempi compravo i prodotti MAC senza poter toccare con mano e Specktra mi tornava particolarmente utile. Dunque seppur della stessa famiglia ordinai HN.

    Pesco onestamente più raramente HN,perché lo vedo poco con i rossetti rossi. Dunque devo aver in mente di escluderlo dal look. Devo aver voglia di rossetto viola o berry. Soprattutto berry perché labbra tranquille visto che lui se non dosato bene è super super protagonista. A volte ci ripasso una salvietta su,dosarlo non è semplice!!!
    E approdo a lui spesso quando invece costruisco un look attorno ad un rossetto vampy. Strano? Boh…me lo son detta anch’io. Sarà per il berry contenuto? O il colore della mia pelle che chiama a volte doppio accento??? Labbra assieme a guance wow??? Non escluderei il fatto che talvolta ci si voglia veder diverse dal solito

Trackbacks

  1. […] lipstick in feel my pulse: preso perchè bello bello, l’avevo visto nel post overview di Misato e mi era rimasto in testa come un martello pneumatico, da aggiungere che io non ho un cremesheen […]

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: