MAC Cosmetics collections marzo 2016: Flamingo Park, Brows are it!, Matchmaster Shade Intelligence Compact, Modern Twist Kajal Liner + Zac Posen viste dalla rete!

Dopo diversi mesi di stop riesco a riportare sul blog una rubrica “storica” di ciarle su collezioni in uscita!
Come per tantissime puntate anche questa è dedicata a MAC Cosmetics, senz’altro uno dei brand più impegnativi da seguire tra quelli presenti sul mercato nostrano (nonché per me forse il più stimolante) perché presenta novità ogni mese e tra edizioni limitate e prodotti nuovi che si aggiungono alla vastissima offerta permanente c’è sempre tanto di cui parlare!

Il marzo di MAC Cosmetics è caratterizzato da una nutrita collezione in toni primaverili e da un bel po’ di nuove referenze per la collezione permanente, nuovo fondotinta, prodotti per le sopracciglia e anche nuove matite occhi in una nuova formula, in più c’è un po’ di confusione tra cose uscite in negozio ma non online e viceversa, vediamole un po’ insieme!

mac_zacposen 01. Zac Posen [colour storysito ufficiale] LIMITED EDITION, special packaging

Ho deciso di partire dalla coda del mese di febbraio perché la collezione in collaborazione con lo stilista Zac Posen, che da 13 anni vanta MAC Cosmetics come partner di ogni sua sfilata in giro per il mondo, è uscita davvero tardi… 25 febbraio!
La scelta è stata dettata dal desiderio del designer newyorkese di esordire giusto prima dell’assegnazione dei premi Oscar per il cinema perché la collezione è stata da lui pensata con l’idea di offrire tutto ciò che serve a un’attrice per affrontare quell’importantissimo red carpet, come suggerisce il visual per altro.
Non a caso sono presenti in essa una palette occhi, eyeliner, un blush con parte per il contouring, una cipria e tre rossetti di cui due in tonalità che si fanno notare e finish opaco che senz’altro attrarranno buona parte del pubblico italiano, il tutto presentato in un elegante packaging geometrico che personalmente parlando non trovo particolarmente attraente.

La stragrande maggioranza dei prodotti è in edizione limitata ma per esempio la cipria è disponibile in collezione permanente a un prezzo minore (è quella che ho finito di recente, mini review qui).

Cosa prenderei io: Forse la palette occhi, mi attrae nonostante non sia proprio in colori “miei”… immagino che i rossetti, almeno i Matte, saranno interessanti ma confrontarli con i permanenti è basilare perché dagli swatches sento odor di dupe lontano un miglio…

mac_flamingopark

02. Flamingo Park sito ufficiale [colour storyparte 1parte 2] LIMITED EDITION

La collezione primaverile di MAC, quest’anno in toni non solo pastellosi!
Una gioia per gli occhi fin dal visual, ispirata dai colori dei fenicotteri si tratta di una collezione abbastanza grande che presenta una parte di referenze repromote dall’offerta permanente (i pigmenti, una parte degli ombretti, uno dei blush, i rossetti Please me e Saint Germain, il blush Pink Swoon, le due matite occhi e parte di quelle labbra) unita a un buon numero di prodotti in edizione limitata (quasi tutti i rossetti, quasi tutti i blush, metà degli ombretti) più qualche ritorno storico tipo quel Silly che era uscito per esempio con la Fashion sets del 2013 e con la MAC is beauty nel 2015 (swatches e overview qui).

Purtroppo la carinissima palette occhi da 9 che avevamo ammirato sui blog americani era un’esclusiva d’oltre oceano, qui sostituita con alcuni ombretti mono (alcuni dei quali erano in essa contenuti), e ciò a mio avviso penalizza la sezione occhi della stessa che appare molto più monotona e meno vibrante della corrispettiva americana.
Il resto per fortuna è arrivato e a parte un’esclusiva online in negozio c’è da perdere la testa coi prodotti interessanti da provare!
Per quanto consapevole che si parlerà sicuramente abbastanza dei rossetti Have your cake (che sembra ricordare Flat out fabolous – qui ma in versione più violacea) e Be Silly io trovo che i pezzi più interessanti della Flamingo Park siano individuabili nei blush, numerosi come raramente accade per una collezione MAC, e nella Beauty Powder Pearl Blossom, repromote dalla bellissima MAC is beauty dell’anno passato (qui).
Tra i fard This could be fun e Life is a picnic sono assolutamente da considerare, a occhio mi sembrano quelli meno “presenti” nell’offerta permanente (per il primo garantisco, MAC ha un solo vero violaceo ed è Full of joy, diversissimo!).

Cosa prenderei io: This could be fun senza dubbio, e temo di poter capitolare anche sulla Pearl Blossom, lo scorso anno mi era rimasta un po’ qui (classico caso di: “me la provano, la trovo bella, ci devo pensare, mi decido tardi).
Ma potenzialmente mi piacciono un sacco di pezzi…

MAC_browsareit 03. Brows are it! [sito ufficiale] PERMANENTE

Tutta (o quasi!) l’offerta MAC Cosmetics per il reparto sopracciglia riassunta in una collezione che introduce inoltre nuovi prodotti, i Brow Duo che si erano visti in limited edition nella collezione The Stylish Brow (2013, qui) e le inedite Big Brow Pencil, matitoni proposti in alcune delle colorazioni classiche di quelle automatiche (da Lingering a Spiked, per dirne due che conoscete bene se leggete questo blog da un po’!).

Sono state inoltre riformulate le Veluxe Brow Liner, le matite temperabili di casa MAC, e sono state anche aggiunte colorazioni che vanno a proporre per esempio quelle dei Fluidline in versione matita!

Di questa collezione all’atto pratico si sa veramente poco perché i prodotti nuovi sono stati spoilerati davvero da poco tempo nei soliti canali (instagram, soprattutto) e recensioni in giro praticamente non ne sono pervenute.

Cosa prenderei io: nulla, ma voglio farmi provare sia i matitoni che le Veluxe Brow Liner, è un po’ che ci penso…

MAC_Matchmaster-Shade-Intelligence-Compact-Foundation 04. Matchmaster Shade Intelligence Compact [colour storylink sito ufficiale da aggiungere quando possibile] PERMANENTE non uscito ancora online

Il fondotinta cushion di MAC è finalmente qui… doveva uscire a febbraio ed era stato avvistato nei back stage delle fashion week mesi e mesi fa!
Il sistema, nato in Oriente (Corea in primis), sta lentissimamente prendendo piede anche nel resto del mondo e consiste in un fondotinta liquido contenuto in una confezione che, vista dall’esterno, lo fa sembrare un prodotto compatto.
Il tutto viene rilasciato premendo sopra una spugnetta (cushion) con un applicatore in simil tessuto.

Anche di questo prodotto si sa non troppo, se non che come praticamente tutti i colleghi prevede un sistema di ricarica per cui va acquistato in full size solo la prima volta (tra l’altro non è chiaro come funzionerà per il back to MAC).
E’ previsto in 12 colorazioni e, come il Matchmaster originale, non segue la nomenclatura classica dei fondi MAC (niente NW/NC questa volta!) perché come il nome suggerisce la formula promette di adattarsi al colore di chi la indossa senza doverne definire esplicitamente il sottotono.
Le colorazioni partono da 1.0 e ciò potrebbe voler dire che non esiste un colore abbastanza chiaro per noi persone davvero chiare (secondo alcuni blog il problema parte sotto N20…)

L’azienda presenta il prodotto come un fondotinta dalla coprenza bassa ma costruibile senza rischi collaterali (effetto cakey anyone?), tipo seconda pelle, dovrebbe essere idratante ma al tempo stesso controllare la lucidità, dovrebbe anche non evidenziare rughe e pori, in più dovrebbe avere una durata di almeno 8 ore ed essere anche resistente all’umidità.

Cosa prenderei io: sicuramente me lo farò provare in negozio e devo capire se esiste un colore per me, poi vediamo XD

mac_MODERNTWISTKAJAL 05. Modern Twist Kajal Liner [colour storysito ufficiale] PERMANENTE non uscita ancora in negozio

Nuove matite occhi automatiche e waterproof, la formula quindi dovrebbe essere diversa sia da quella delle Technakohl che da quella delle Fluidline Eye Pencil (qui) già presenti da tempo in permanente.
Le colorazioni sono quasi tutte molto basic e naturali con un paio di eccezioni, l’idea di base dovrebbe essere di avere matite particolarmente valide per la rima interna dell’occhio.

Anche di queste matite sappiamo ben poco causa recensioni latitanti per cui… suppongo che per quando arriveranno in negozio sarà diverso ma al momento pare che le emozioni della rete siano contrastanti.

Cosa prenderei io: New Marine credo che abbia il mio nome scritto su, ma se ne parla quando arrivano nei negozi fisici!

Il report del mese è finito!
Siete già andati in negozio a curiosare?
O vi siete affidati a quello online?
Cosa vi intriga?

Comments

  1. Sbavo sulla flamingo park da quando avevo visto la primissima immagine su instagram ** ma non credo acquisterò niente, purtroppo non ho risorse al momento çç

  2. Come ti ho scritto purtroppo la Flamingo Park mi aveva incuriosita da matti vedendola tempo fa ma una volta swatchato tutto ho capito che nulla poteva davvero fare al caso mio. Peccato!
    Federica | La Favola Russa recently posted…Tag: Eyeshadow Junkie.My Profile

  3. La collezione Flamingo Park è quella che più mi ha attirato, vorrei il tuo stesso blush, quelli viola sono davvero un miraggio T_T
    Foffy recently posted…Review Fondotinta SO’BiO Etic “02 Rose Discret”My Profile

  4. Quanto bendidio questo mese da Mac! Grazie mille per il riassunto, chissà se stavolta riuscirò a guardare qualcosa in real, ultimamente vado sempre di corsa.
    LaDama Bianca recently posted…La Domanda della SettimanaMy Profile

  5. Sono stata a vedere la Flamingo e cavoli!! Inizialmente, da internet, non mi diceva troppo, ma a vederla dal vivo devo ammettere che e’ una delle piu’ belle degli ultimi tempi. E stracavoli, Life is a pic nip e’ spaziale!! Devo assolutamente provarlo per vedere quanto possa essere modulato, perche’ ha una scrivenza pazzesca con cui mi trovo male di solito, ma e’ uno di quei prodotti che, secondo me, merita e di cui potersi pentire a non prenderlo…Questa settimana spero di avere il tempo per la prova!
    E poi, a me torna la fissa della base -da mesi ormai XD- e Mac non fa che sfornare fondotinta!! Ma ti pare giusto, umano, questo XD?? Lo voglio provare questo cushion!

  6. io, se l’influenza mi abbandona, mercoledì vado a Torino.. stavo guardando giusto adesso on line le varie collezioni e i rossetti della Pink Flamingo sono sold out.. spero di avere più fortuna live.. mi intrigano anche le beauty powder, che sono assai curiosa di vedere e provare..
    Mi incuriosisce il fondo cuchion anche se non ho ancora capito se questa formula sia vantaggiosa in termini di quantità di prodotto e facilità di utilizzo..
    Le matite le ho riscoperte da poco e queste nuove automatiche mi intrigano abbastanza, vediamo torino cosa mi offre!

  7. la palette di zac posen sembrava figa, ma il tester che ho beccato era ultrasecco (come quello dei fard della flamingo! ç_ç), i rossetti non c’erano (non so se non li abbiano portati o già finiti), c’erano i gloss della flamingo, tre rossetti flamingo (di cui l’unico che mi attirava era have your cake che.. bello! *_*), tre ombretti mono sul rosa, e tre fard. se non fosse che mettono sempre quelle stupide luci gialle ad alterare i colori! >_<
    i fondi cushion non mi ispirano, ho visto quelli etude house e di altre marche ma… non so, non è scattata la scintilla. per le sopracciglia ho anche troppo (tranne la manualità, quella è ancora quasi del tutto assente! ç_ç)
    le matite occhi sono un problema, ringrazio di non aver visto quelle della flamingo perchè mi ispirano entrambe e ne ho troppe da smaltire (anche di colori simili)! XD
    ah, ti ho detto che quella specie di kabuki della zac posen è meraviglioso? però ne ho già uno di una marca con cui tu non hai più nulla a che fare, ed è molto simile, quindi riesco a lasciarlo lì! mentre quello della flamingo tanto puccho… quello che ho visto in negozio era un po' duretto per i miei gusti, quindi sta bene dov'è! :P

    • secondo me scrive bene, c’è una parte di me che ci sta facendo un pensierino ^^
      per cosa hanno portato lì forse dovresti attenerti al sito ufficiale…

      a me i cushion un po’ attirano ma finora quel poco che è uscito in Italia non aveva colori per me e ordini all’estero anche no quindi è una curiosità non soddisfatta, per le sopracciglia lo sai, se le fai tutti i giorni migliori!

      quelle della Flamingo Park sono permanenti!

      sai che a me sembra scomoda l’impugnatura del kabuki?
      Misato-san recently posted…Perfect day [(E sono SEI (anni di A lost girl loves make up!), oddio!) look]My Profile

  8. Ecco, sono in ban cosmetico da un mese (e fino ad aprile) e Mac esce con queste cose bellissime!!! In ordine, la collezione Flamingo è da sbavo, quello che ho visto mi piaceva praticamente tutto (ed è raro), mi sento pronta per il primo blush Mac e ho detto tutto…
    I prodotti per sopracciglia sono ancora un terreno sconosciuto per me, magari mi faccio provare qualcosa in negozio.
    Il cushion devo assolutamente provarlo! Finora il Lancome non mi ha soddisfatto pienamente e se questo Mac mantiene ciò che promette sarà la volta buona anche del mio primo fondo Mac. L’idea cuschion potenzialmente mi piace ma le formule sono adatte alla mia pelle, almeno finora: sulle colorazioni, il Lancome era chiaro abbastanza per me, mentre i kiko, per es, erano tutti troppo scuri. Però credo di essere almeno mezzo tono più scura di te: l’unico Mac fondotinta che ho provato portava la colorazione n20 e mi sembrava giusto per me…
    lenuccia recently posted…Top&flop del 2015 / Il mio primo anno da bloggerMy Profile

    • i blush MAC a me piacciono tantissimo e li caldeggio!
      Come caldeggio la prova in negozio perché secondo me aiuta molto a capire anche che esigenze si abbiano.

      io pure devo provarlo. o farmelo provare in realtà, spero settimana prossima :D

      A me pare di ricordare che il Lancome fosse scuro per me. I Kiko sicuro.
      Il loro sistema di colorazioni tra l’altro non l’ho ancora capito…

      per la verità io sono un N10, non direi proprio mezzo tono sotto ;D
      Misato-san recently posted…Naturaverde bio – Crema Protettiva Emolliente ReviewMy Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: