MAC Cosmetics lipstick Punk Couture (le Punk Couture, 2014) prime IMPRESSIONI, swatches, look, comparazioni

Dopo averlo presentato ho deciso di spendere due parole su Punk Couture di MAC Cosmetics perché i miei tempi di recensione son quelli che sono (lunghi XD), in giro ho sentito parlare soprattutto dei suoi colleghi ed è un po’ un peccato!
Colore che dà il nome all’omonima collezione (nome su cui stendo un velo pietoso perché associare la cultura punk alle passerelle mi fa un po’ tristezza) è un viola in base fredda come raramente se ne beccano in giro (specie da MAC che li ama magentosi), è scuro senza però avere quella nota grigia che mi sarei forse aspettata per la collezione (insomma, non è Potent Fig come vedrete più sotto XD).

Il finish è Matte (info qui e qui) e la cosa mi ha stupita perché nella colour story era annunciato come Retro Matte; me ne son accorta dalla scatola perché una delle bizzarrie di MAC è che sotto ai rossetti vi è segnato il finish oltre al nome, ma per sapere se un colore sia Matte o Retro matte… serve la scatola di cartone. L’ho sempre trovato surreale XD

In effetti la stesura è un po’ a metà tra gli opachi di vecchia e nuova generazione, è abbastanza agevole ma richiede una certa cura perché ovviamente non si tratta di un tono che possa ricordare quello delle labbra di nessun essere umano… e per il mio gusto è questo il suo bello, del resto è il colore-simbolo di una collezione che guarda al punk, se qualcuno si aspetta un berry classico o un rosso appena visibile da una raccolta di prodotti ispirata al punk allo scopo di additare gli eretici utilizzatori di colori “folli”, “pazzi”, “non naturali” forse ha qualche problema di contestualizzazione di troppo ;D

Da buon Matte è coprentissimo con una passata, lo preferisco decisamente con una matita di contorno (MAC non ne ha di adatte in gamma a meno di non ricorrere a qualcosa di pensato per gli occhi, in compenso da Kiko per un terzo del prezzo si trova il sacro Graal, l’automatica 512 è la risposta al problema!) che definisca il tutto.
Non sbava, non “viaggia” per il viso, è anche discretamente confortevole… non mi ha seccato le labbra (ormai l’ho indossato un po’ di volte!) e ha una buona durata (che non ho ancora quantificato come si deve, l’ho usato per uscire ma non ricordo di avervi preso più che un thé ma son sicura di essermelo dovuta levare a fine serata XD).
Da struccare è una vera pigna: lascia le labbra di un tono tra il fucsia e il magenta spettacolare (#bearwithme XD), che però magari non è proprio ciò che apprezzeremmo a fine serata quando l’unico desiderio è di rivedere le labbra al naturale, curarle con del sano burrocacao e dormirci su XD
E’ possibile che una parte del problema me la dia quella mezza ciofeca di latte detergente che sto usando in questo periodo, ma ho letto da varie parti di questa sua abitudine ad aggrapparsi alle labbra colorandole in maniera meravigliosa per cui temo che sia tenace di suo e basta :D

Io ho ovviato al problema utilizzando dello struccante (nel mio caso la Beauty Farm) e poi strofinando col panno in microfibra bello inumidito: senza struccante impiego il triplo del tempo e il risultato non è così pulito e con tal metodo ottengo anche uno scrub labbra.
Che poi le mie labbra siano indolenzite è un altro discorso ma al momento è un prezzo che pago volentieri perché amo Punk Couture, lo trovo proprio facile da portare!

COMPARAZIONI

19.01.2014_02sw 19.01.2014_01sw

al sole e all’ombra, cliccate sulle foto per ingrandirle se vi va

Da sinistra a destra: MAC Cosmetics Potent fig [Mattene, le]), Heroine [Matte], Violetta [Amplified Lipcreme, pro], Rebel [Satin], Lush life [Mineralize Rich], Instigator [Matte, le], Rimmel London Dark Night Water – Oops

Ho scelto un po’ di viola(cei) dal mio stash che fossero o scuri (c’è ben poco, si noterà) oppure famosi, tipo il mio Violetta che i lettori del blog conoscono assai bene o Heroine, che è sulla bocca di tutti da tempo (e che verrà inserito in permanente con mia somma gioia anche se non abbiamo ancora una data per l’Italia).
Come si noterà è freddo ma meno freddo di Potent fig e anche meno scuro (e questo è stato il motivo per cui è venuto a casa con me! XD) ed è molto diverso anche da Instigator, l’altro colore della collezione che ho preso, che ha decisamente una nota calda ed è più scuro.
Ovviamente non c’entra niente né con Violetta né con Heroine, che hanno entrambi una base magenta e fanno decisamente parte dei brights (ricordate?)
né con toni ibridi quali Rebel e Lush life (che sono parenti stretti) o come uno dei nuovi di Rimmel (colore per altro non uscito in Italia questo Dark Night Water – Oops, non era abbastanza chiaro e perlatino per il nostro mercato U_U) che è della stessa famiglia ma più scuro… in soldoni se esiste qualcosa che gli si avvicina (no Cyber no se è a lui che state pensando XD) io non l’ho mai visto in vita mia XD

LOOK

19.01.2014_01look 19.01.2014_02look

E’ il prototipo di questo look, qui ho usato un teal solo (il Kiko) e la sfumatura esterna è aggiustata con un tocco di viola freddo duochrome (Banafsaj di MAC – ne parlammo qui).

Sono ancora in fase sperimentale per capire come mi piacerà sfruttarlo ma ho varie idee che spero di poter concretizzare prossimamente (ovviamente altri freddi sono in pole position XD ma non solo), mi astengo invece dai soliti discorsi su quando sia opportuno usare un tono del genere perché mia nonna diceva: “Dove c’è gusto non c’è perdenza!” e io credo che fosse un pensiero molto saggio, le uniche persone con diritto di decidere se ci va di andare al supermercato o di uscire con le amiche o di indossare alle 7 del mattino un tono del genere siamo noi, senza doverci preoccupare che qualcuno ci additi perché non corrispondiamo al suo canone di… non si sa bene cosa.
Se qualcuno vuole divertirsi a interpretare il Nelson Muntz sono fatti suoi, in fondo crescere fisicamente e farlo mentalmente non sono due eventi che procedono per forza di pari passo XD

Che ne dite?
Indossereste mai un tono del genere?
Chi l’ha preso come ci si sta trovando?

Comments

  1. Dark Night Water – Oops è uscito in Italia allora?

    Faccio finta di non aver visto Instigator swatchato. Nomen omen, agh.
    Lidalgirl recently posted…Year 2013: Top picksMy Profile

    • gno comare, lo dico pure XD
      l’ho preso su feelunique a una cifra cretina (era in saldo a tipo 4 sterle. E c’era un ulteriore 15% di sconto. E con quello che l’ho pagato sono arrivata pure alle spese gratuite. #quasimivergogno XD)

      fingi fingi, lo sapevo che ti garbava!
      Secondo me ti starebbero entrambi e li ameresti entrambi…

      • Lidalgirl says:

        Manfatti mi pareva strano, ne ho mandato uno ad una Poniglia…
        Rincoglionimento, brutta bestia.

        Su coso couture non lo so, Instigator più probabile. Ma si vede che ormai Mac non vuole più i miei soldi (o che li vuole solo per Russian Red). O che sono diventata io troppo pigra per MAC. 50/50.

        • Rotolo. In realtà mac farebbe bene ad aggiungere roba in permanente, è vero che per le sfilate pastrocchieranno coi pigmenti ma rossetti del genere a una certa categoria di mua farebbero un gran comodo. Io cercavo un simil punk couture da tre anni e non è che non ne abbia swatchata di roba… Secondo me sei solo un filo pigra ma per via delle collezioni… Una così nome a parte è per te, tu saresti capace di usare ogni rossetto (mai provato diva? Altrimenti fallo please prima volta che capita) e pure i pigmenti, infatti uno ce l’hai e neon orange figurati Xd Circa i due instigator è più facile su di te e ovviamente ha qualcosa di più naturale (quando ho preso rebel me lo immaginavo così per via del tubo, un grande Lol), ma punk couture… Penso alla solita foto che hai su fb, se ti sta quello ti sta questo. Che è più facile. :D

  2. mi piace molto su di te….e mi piace moltissimo accostato al teal….però io non mi ci vedo con un colore del genere…penso che non mi starebbe granchè bene…. :(
    Didica make up recently posted…Prodotti makeup Top 2013 – LabbraMy Profile

  3. Questa collezione non mi è piaciuta, penso non sia davvero nelle mie corde. Lo stesso vale per i rossetti che invece pare abbiano spopolato :D a te i rossetti scuri stanno bene.
    LaDamaBianca recently posted…Resoconto 1° Ordine Liz EarleMy Profile

  4. Perché Punk Couture su di te è così viola e bellissimo e su di me è molto più scuro, piango e mi dispero T___T (domani mi faccio una foto e te lo mando così vedi xD)
    Anche a me ha proprio un po’ macchiato le labbra però quasi non mi dispiace :D

    • manda manda!
      forse influisce anche il meno contrasto che fa su di te perché noi due come colore di labbra non siamo lontanissime…

      manco a me, viene fuori un colore bellissimo anche in quel modo. Più banale ma bello XD
      Misato-san recently posted…Tag: All about eyes My Profile

  5. alessandra says:

    eccoci! ciao!
    punk c. l’ho proprio preso stamattina. è certo un colore che richiede qualche attenzione in più, ma mi è piaciuto quando l’ho provato e ho ceduto. vabbè… instigator era, chelodicoafare, esaurito. mi sarebbe piaciuto, però ho fatto un po’ di prove col mua di bologna ed è venuto fuori che se metto come base (non solo sul bordo, ovvove) una matita tipo nightmoth e sopra un rosso scuro (io ho endless drama che è un prolongwear, ma penso fungano anche un diva, o media o varianti sul tema) viene fuori una roba che si avvicina veramente molto ad instigator…mi è sembrato un buon suggerimento! bye!!

  6. L’effetto macchia me lo fa Rebel sai? Il colore che lascia è bellissimo, però dura un paio di giorni anche se uso un bifasico XD
    Userei tranquillamente questo colore con cui so di sentirmi a mio agio. Di recente sto sperimentando col nero, mi piace molto, anche se mi condiziona di più con l’abbigliamento.
    Foffy recently posted…Disneyland to Foffyland – ElsaMy Profile

    • A me no, riesco a eliminarlo del tutto… col latte detergente dell’ammore o col metodo descritto qui.

      io ho un nero ma non ho ancora sperimentato seriamente, devo dire che mi trovo meglio col viola, sarà l’affinità col tono in tutte le sue sfumature, non lo so… (ho semideciso che il mio rossetto preferito ever è Violetta XD)
      Misato-san recently posted…The brighter the better!My Profile

  7. Per gusto personale a vedere gli swarches preferisco instigator, ma PC ti sta molto bene!!! L’accostamento lo trovo molto azzeccato e la maglia che richiama il colore degli occhi è un dettaglio che mi piace proprio..ammetto, peró,quando ho visto il post del look l’altro giorno sono rimasta un po’ spiazzata :) colori scuri ovunque..non so perché ma nella mia (pazza) mente ti vedo sempre con qualche colore acceso XD XD

    • io Punk couture ma tra un po’ vedrete anche Instigator su di me :D
      ti ringrazio :D

      il dettaglio della maglia è stato casuale, ammetto.. avevo voglia di indossare quel vestito viola che si intravede e lo adoro con quella maglia sotto… Punk Couture l’avevo già indossato ma volevo provarlo con qualcosa sul genere (infatti è un prototipo di look che non sapevo se avrei pubblicato) ^^

      lol io resto sempre quella che the brighter the better, ma adoro pure i colori scuri e ogni tanto mi piace usarli così :D
      Misato-san recently posted…Bionova – Latte detergente struccante melograno e rosa alpina ReviewMy Profile

  8. Giuliana Andrea says:

    Ciao cara, hai reso giustizia a questo splendido rossetto. Sembra siano state tutte ipnotizzate da Instigator, povero Punk!!! Come sai col buono-regalo ricevuto a natale ho preso entrambi e Studded kiss.
    Peccato abbia labbra PESSIME al momento, da 8-10 gg non posso mettere che rossetti cremosi. Sto provando un trattamento d’urto da ieri,vediamo se ne esco.
    Sai che mi fa ridere tantissimo che nessuna,neppure le ragazze su Specktra, si siano accorte che contrariamente a quanto preannunciato, siano dei matte? Ma occhio di lince ;) Misato se n’è accorta!!!
    Confesso che non ci avevo fatto caso alla scritta sulla scatolina,tant’è che ti ho scritto che come Retromatte mi son risultati più piacevoli di Fixed on drama, quasi a livello dei nuovi matte. Per forza, non lo sono…

  9. Kitty-the-cat says:

    Lo preferisco abbinato al teal rispetto al verde dell’altro post :)
    Ti sta molto bene!
    per la portabilità..io ho veramente visto indossare il rossetto nero al supermercato..consideriamo finalmente sdoganato il rossetto scuro in tutti i luoghi (e laghi..eh eh) ?

    • ehm ho usato un teal scuro, con la stessa base… quello che nel look evoluzione di questo è in piega, per inciso XD

      ma magari, di pregiudizi (oddioquestorossettosoloperilgiornotiprego! XD) ne sento ancora così tanti in giro, nonché di diktat di persone a cui sembra che uno voglia imporre qualcosa… e anche no.
      Io sono per il vivi, lascia vivere e sperimenta! XD
      Misato-san recently posted…The brighter the better!My Profile

  10. per mio gusto preferisco i toni scuri a quelli brillanti in fatto di rossetti, infatti in questa foto sbavo un sacco su Potent Fig. Bellino pure Instigator, non vedo l’ora di stringerlo nelle mie manine *_*
    Allie recently posted…EOTD: PaciugoPedia #3My Profile

  11. Quanto sono belli tutti insieme!!!!
    Ora voglio Heroine!
    Alis recently posted…Erilia Therapy Haircare Ricostruzione – ReviewMy Profile

  12. Invidio troppo come ti sta *___* su di me sembra NERO. Ma com’è possibile?
    Però anche a me, come a S., quasi non dispiace il fucsia che lascia una volta struccato, credo sia un problema mentale XD

    Devo ammettere che nonostante i rossetti non mi provochino più pare mentali di alcun tipo questi mi stanno mettendo un po’ a dura prova. Non riesco a uscirci di giorno qui a Palermo, ma in realtà credo dipenda più dal mio timore che il colore possa andare via (mangiando per esempio) lasciandomi col centro della bocca di un altro colore XD insomma, devo abituarmi un po’ ma il tono è stupendo.
    gliuppina recently posted…Clarisonic Mia 2: una nuova speranzaMy Profile

    • scusa tantissimo per il ritardo, mi era proprio sfuggito di non aver risposto al commento D:

      a me piace un sacco come ti sta, lo sai ç_ç
      e non è un problema mentale, sembra di avere un rossetto duochrome XDDDD

      quello ha senso, anche io non amo i rossetti che spariscono, quelli con cui esco più volentieri sono proprio i colori per i quali non devo farmi pippe sul mangiarci su o meno :D
      Misato-san recently posted…Neve Cosmetics Fondotinta compatto Flat Perfection reviewMy Profile

  13. Ho preso sia lui che Instigator e sono entrambi molto belli, anche se trovo che PC sia un po’ meno agevole da stendere, e alla prima passata rimane leggermente più a chiazze del suo compagno di collezione. Su di me sono entrambi scurissimi, quasi neri, perchè come sempre le mie labbra (o la mia faccia? boh!) tendono oltre che a scaldare i toni bilanciati, anche a scurire quelli un po’ o tanto scuri (vedi Rebel che su di me non è per nulla fuxia).
    Ovvio che non è un rossetto facile o da tutti i giorni, anche se questo dipende dal gusto personale alla fine, ma io l’ho indossato senza priblemi alle 7 del mattino x venire a lavorare

    • su di me non resta a chiazze ma è sicuramente un filo meno scorrevole di Instigator…

      credo siano anche le labbra ma Rebel non è fucsia neanche su di me se ci pensi :D

      io pure l’ho indossato di mattina senza problemi ^_^
      Misato-san recently posted…I want Candy (yum yum)My Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: