MAC Cosmetics – Viva Glam Rihanna II Lipglass (le 2014) PRIME IMPRESSIONI, swatches, look

Ultimamente il tema Viva Glam qui va fortissimo, il prossimo mese usciranno anche in Italia i nuovi colori (qui l’anteprima del lipglass e qui quella del rossetto di Miley Cyrus), a dicembre c’è stata l’annuale giornata dedicata all’AIDS che ho celebrato con la recensione doppia della prima uscita targata Rihanna (qui) e oggi tocca a qualche parola sulla mia ultimissima spesa, il Lipglass II sempre di Rihanna uscito nel settembre del 2014.

MAC Cosmetics - Viva Glam Rihanna II Lipglass Lo scorso anno infatti si è verificata una novità in campo Viva Glam: di solito l’uscita prevede uno o due prodotti che sono in vendita per un anno circa dal lancio, ma con Rihanna testimonial MAC Cosmetics ha raddoppiato l’offerta, facendo uscire a sorpresa un secondo rossetto e un secondo lipglass a poco più di 6 mesi dal lancio dei primi.
Poiché tutte le proposte in oggetto verranno ritirate dai negozi a giorni per fare spazio alla novità ho pensato di scrivere almeno delle prime impressioni che magari aiuteranno qualcuno a capire se si sta perdendo qualcosa di speciale.
Come al solito l’intero prezzo del prodotto (meno l’iva, siamo in Italia dove anche la beneficenza deve pagare dazio) va al MAC AIDS fund, che si occupa di supportare le persone che convivono con HIV o che, peggio, hanno visto svilupparsi nel proprio corpo l’AIDS.

MAC Cosmetics - Viva Glam Rihanna II Lipglass

Se con la prima accoppiata Rihanna aveva operato una scelta più “convenzionale” affidandosi al rosso (colore che lei ama molto e che è stato apprezzato dai fan già quando è uscito come Riri Woo), con la seconda si è spinta molto oltre, scegliendo per il rossetto un marrone frost ingrigito difficile persino da descrivere e che ha diviso un bel po’ l’opinione degli appassionati.
Probabilmente per tale motivo il Lipglass abbinato è invece di un tono completamente diverso e di facile utilizzo, parecchio versatile.

SWATCHES

MAC Cosmetics - Viva Glam Rihanna II Lipglass MAC Cosmetics - Viva Glam Rihanna II Lipglass

al sole e all’ombra, a sinistra una passata, a destra due

Il colore è davvero arduo da definire, è una specie di lilla freddo sporcato con del grigio, con tanti microglitter colorati lilla, fucsia e dorati.
MAC lo ha descritto ai tempi come frosted metallic mauve ma io di malva non vedo niente in lui, in compenso è palese che sia abbastanza sheer, il pigmento di base che contiene è molto blando, il che lo rende adatto a chi voglia sulle labbra qualcosa che le ammorbidisca e le lucidi senza aggiungere reale colore e al layering, che è il motivo principe del mio acquisto (assieme ovviamente alla causa benefica).

Se infatti indossato da solo lo trovo veramente anonimo…

MAC Cosmetics - Viva Glam Rihanna II Lipglass

…e anzi trovo che non mi doni particolarmente perché preferisco del contrasto sulla mia pelle e perché trovo che il tocco freddo che apporta alle mie labbra non stia granché con la mia pelle.

Tutto cambia se decido di provarlo con un rossetto.
Io non amo particolarmente i rossetti glossati perché li trovo sfuggenti e poco durevoli, ma trovo che sia interessante crearseli da soli utilizzando come base un rossetto che sappia fare presa sulle proprie labbra di un finish satinato, semiopaco oppure opaco.
Per la mia prova ho sfruttato uno dei rossetti semi opachi della collezione Daring Game di Kiko (qui gli swatches e qui la recensione di uno di essi), che ha tali caratteristiche.

Preso da solo è un bel fucsia medio…

MAC Cosmetics - Viva Glam Rihanna II Lipglass

…con il Viva Glam Rihanna 2 Lipgloss diventa più freddo e brillante…

MAC Cosmetics - Viva Glam Rihanna II Lipglass

(la foto in sé è leggermente più fredda causa condizioni atmosferiche mutevoli, ma penso renda comunque abbastanza la differenza di finish)

Ci sono almeno un altro paio di rossetti con cui ho già fatto la prova adorando la risultante del layering con il Lipglass Rihanna II, spero di poterveli mostrare prossimamente in qualche look!

A livello qualitativo esso risulta analogo al Rihanna I oppure al Miley Cyrus, ossia di buona durata (ma da riapplicare in caso di bevuta seria – più tazze di thé, per esempio), morbido sulle labbra, non sbavoso.
Senza mangiare né bere mi lascia le labbra morbide per almeno 8 ore, poi ho bisogno di riapplicarlo… o meglio ne avrei se lo usassi da solo, perché utilizzato sui rossetti la situazione mediamente migliora (ricordo che ce l’ho da poco per cui le mie prove non sono state tante)
L’applicatore è il solito dei Lipglass, piccolino e comodo anche per punti insidiosi, l’odore è il solito dolce vanigliato dei prodotti labbra MAC (io lo ADORO), anche se sulle labbra non si sente per niente (il che mi porta puntualmente a dimenticarmi di parlarne! XD).

Personalmente parlando sono parecchio contenta della mia scelta e dico che se ci stavate già facendo un pensiero dovreste correre in store o sul sito perché potreste non trovarlo più, non esiste una data ufficiale di ritiro dai negozi ma di solito quando esce il nuovo, il vecchio sparisce…

A voi piace?
Usate mai fare layering coi gloss?

Comments

  1. E’ davvero un gloss particolare, non credo di averne visti in giro *_*
    Comunque è interessante l’uso che se ne può fare, mi piace come cambia i rossetti :3
    Foffy recently posted…Colourful dualism – Violetta lipstick look [feat. A Lost Girl (loves make up!)]My Profile

  2. L’ho utilizzato l’altro giorno sopra il Kiko-simil-Craving e mi è piaciuto proprio parecchio la sfumatura che gli ha donato, lo ha ravvivato un po’ ed era bellino :3
    Darkness recently posted…While the Sun is Rising Above UsMy Profile

  3. Io non ero rimasta particolarmente colpita sia dal gloss che dal rossetto,però devo dire che l’effetto del gloss sui rossetti colorati non mi dispiace. Non avevo mai pensato di applicare un gloss su quel rossetto di Kiko della Daring Game,e l’effetto mi piace parecchio…penso proprio che ti copierò ^__^
    Jasminora recently posted…Chanel Rêverie Parisienne (spring 2015): Rouge Allure Velvet La Romanesque + Le Vernis DésirioMy Profile

  4. Non uso volentieri i gloss, sto facendo fatica a smaltire quelli che già possiedo, ma ammetto che su questo qualche pensierino ce l’avevo fatto, è decisamente particolare ^__^

  5. Giuliana Andrea says:

    Lo sto amando al punto che per due volte l’ho pure messo da solo e non su una matita colorata o un rossetto. Naturalmente la matita trasparente di Wjcon è stato lo step fondamentale! Siccome ho in uso quella che hai messo tu in palio lo scorso anno,colgo l’occasione per ringraziarti ancora

    • Giuliana Andrea says:

      Credo sia la fanciulla degli anni ’90 che è ancora in me ad avermi fatto convincere che potesse funzionare. Occhi in primo piano e labbra chiare lucide. Il lilla (o la componente di grigio chiaro non so) raffredda e inoltre schiarisce un tantino pure le mie labbra. Io non mi son vista male,anzi…
      Questo era parte della seconda uscita del Z Viva Glam dello scorso anno,ma credo che come per Rihanna anche per Miley Cyrus ci sarà un bis. Ieri ho visto in una foto che nell’ordine MAC accanto a Lipgloss Miley Cyrus compare un ‘I’…per cui è previsto un ‘II’…no? L’avevi notato?

  6. Un gloss davvero bello, trasforma completamente i rossetti da quel tocco in più :)
    Io penso che siamo anni che non ne uso più uno, ormai sono abbonata ai rossetti opachi :D

  7. A me onestamente piaceva, ma non mi ci vedevo tanto. Fortunatamente, adesso non mi pento, temo che su di me sarebbe stato malino xD e meno male! Sennò a ‘sto punto non restava che mangiarmi le mani xD
    Piper C recently posted…Tag: Prodotti PRO(va) 2015My Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: