Nabla Cosmetics – Liquid Tech Lip Color (rossetto liquido) Tiger swatches, comparazioni, look, review

NOTA BENE: questo post recensisce un prodotto che mi è stato mandato in prova valutativa dalla ditta che lo produce.
Ringrazio Nabla Cosmetics per l’opportunità, la mia politica valutativa (spiegata nel Disclaimer del blog) tuttavia non cambia e si basa come sempre sulla reale utilizzazione del prodotto.

Dopo aver pubblicato una carrellata di (quasi) tutti i toni presenti al momento nel catalogo Nabla è giunto il momento di cominciare con le recensioni vere e proprie!
Parto da Tiger perché è il primissimo che ho avuto modo di testare e probabilmente anche quello che ho indossato maggiormente… se siete curiosi di sapere se le prime impressioni saranno confermate o smentite siete nel posto giusto!

Nabla Cosmetics - Liquid Tech Lip Color Tiger

Info fondamentali
Rossetto liquido dall’inci vegan commercializzato da Nabla Cosmetics attraverso il proprio sito ufficiale in confezioni da 2ml al prezzo di 11,50 euro (ma il brand fa spesso promozioni ed è possibile recuperarlo a un po’ meno!)

SWATCHES

Nabla Cosmetics - Liquid Tech Lip Color Tiger Nabla Cosmetics - Liquid Tech Lip Color Tiger

al sole e all’ombra, cliccate sulla singola immagine per ingrandirla!

Impressioni generali
Il trend dei rossetti liquidi iniziato da un paio (abbondante) d’anni fa continua imperterrito, e Nabla per esordire ha scelto proprio tale tipologia di rossetti, proponendola in una veste con inci naturale che in giro ancora non s’era vista.
Ammetto che è una scelta che non mi sarei aspettata da un brand indie, ma quale estimatrice della categoria ho saputo subito che avrei voluto provarne uno e quando mi è stato detto che nel pacco che avrei ricevuto avrei trovato Tiger, un bel fucsia dal sottotono freddo, non ho potuto che esserne contentissima!

Nabla Cosmetics - Liquid Tech Lip Color Tiger Della formula ho raccontato in sede di overview e sono felice di poter dire che tutte le buone premesse si sono rivelate corrette a distanza di mesi: il prodotto è ben pigmentato già con una singola passata, si stende bene, il sistema rotante del packaging oltre che igienico è pratico, prendervi la mano non è difficile.
Io di solito preferisco applicarlo utilizzando ciò che è già disponibile sul pennello incorporato, la formula è ottima per cui se opportunamente chiuso non si asciuga mai e non si secca granché rendendo lo spreco di prodotto inesistente.
Quando tale primo strato si è asciugato sulle labbra decido se voglio farne un secondo che renderà il colore ancora più pieno e lucido; se non lo “ripasso” avrò un effetto più satinato ma comunque bello visibile.
Tale discorso si può fare per tutti i rossetti liquidi che vi sono in giro (io ho provato anche i Kissable di MAC, gli Apocalips di Rimmel, i Lush…) ma coi Nabla, Tiger in testa, è più facile da ottenere perché l’applicatore fa davvero la differenza.
Negli swatches ho provato a rendere tale dualità: la parte a sinistra è ottenuta con un giro di rotella, quella a destra è una passata con ciò che restava sul pennello quando l’ho aperto per farli.

Sempre l’applicatore lo rende interessante anche come blush, perché mi basta una mezza goccina per entrambe le guance… sfumo velocemente e via, ho un fard che dura tutta la giornata, è un trucco che utilizzo quando non ho voglia/tempo di prenderne uno specifico, per esempio se sono di fretta!

Nei mesi di test del prodotto poi (è aperto da dicembre 2013 e pertanto non ha superato il pao fissato in 12 mesi) la formula non ha subito modificazioni come a volte capita ai rossetti liquidi: l’odore dolciastro ma non forte né stucchevole è sempre il medesimo, così come la consistenza e la texture generale del prodotto.
L’unica differenza che ho riscontrato tra l’utilizzo invernale e quello estivo ad alte temperature riguarda il fatto che mentre in inverno non ho bisogno di usare una matita trasparente per contornarlo quando il termometro supera i 30 gradi preferisco farlo perché a volte mi capita che si insinui nelle lineette attorno alle labbra.
Non sbava mai, intendiamoci, non mi è mai capitato di ritrovarmelo sul mento o comunque in parti del mio viso non designate da me medesima, e il piccolo difetto lo noto solo se mi guardo allo specchio a distanza ravvicinata, ma mi basta per voler applicare la Ghost sul contorno dopo averlo indossato e potermi dimenticare che ce l’ho su perché non lo sento minimamente sulle labbra, è leggero e piacevole da portare.

La durata infine è ottima sempre, regge bene a pasti e bevute e mi è capitato tante volte di non ritoccarlo neanche a fine pranzo/cena. Inoltre non mi secca le labbra neanche dopo tante ore.

COMPARAZIONI

Nabla Cosmetics - Liquid Tech Lip Color Tiger Nabla Cosmetics - Liquid Tech Lip Color Tiger

striscia in verticale: Tiger
di fianco a lui dall’alto in basso: Scandelicious (MAC Cosmetics), Apocaliptic (Rimmel London)

Per la prima parte delle comparazioni ho scelto gli altri rossetti liquidi attualmente in mio possesso (manca il Lush perché l’ho finito e il Too Faced che sarà in quello in fondo perché arrivato da poco); Tiger è il più freddo della famiglia senza possibilità d’errore.
Il MAC è più cupo e ha più magenta dentro, il Rimmel è più bilanciato.

Nabla Cosmetics - Liquid Tech Lip Color Tiger Nabla Cosmetics - Liquid Tech Lip Color Tiger

Per la seconda ho scelto dei fucsia freddi in vari finish e di varie case cosmetiche diverse:

dall’alto in basso: Kiko Chrome 713, Flat out fabolous (MAC Cosmetics, RetroMatte), Girl About Town (MAC Cosmetics, Amplified Lipcreme), Candy Yum Yum (MAC Cosmetics, Matte), Inglot 60 (linea slim), Inglot 197 (linea classica, finish lucido)

Tiger è una sorta di incrocio tra i due Inglot, il 60 infatti è leggermente più freddo mentre il 197 è più brillante e rosato.
Flat out fabolous, finish diversissimo a parte (è super opaco!) ha una tendenza al violaceo spiccata, Girl about town è il più bilanciato della cricca mentre Candy Yum Yum è opaco, freddo e tendente al fluo.

Nabla Cosmetics - Liquid Tech Lip Color Tiger Nabla Cosmetics - Liquid Tech Lip Color Tiger

Per l’ultimo ho scelto un fritto misto XD fatto di richieste amicali e varie…

Dall’alto in basso: Kate 20 di Rimmel London, Show Orchid (MAC Cosmetics, Amplified Lipcreme), Funny Face (Satin, Nars Cosmetics), Impassioned (MAC Cosmetics, Amplified Lipcreme), All fired up (MAC Cosmetics, RetroMatte), Kelly Yum Yum (MAC Cosmetics, Satin), Melted Fuchsia (Too Faced Cosmetics)

Tiger di Nabla rispetto al Kate 20 è meno tranquillo, più acceso, comparato a Show Orchid di MAC risulta meno freddo e mancante del riflesso blu.
Impassioned l’ho incluso perché è caldo e si possa notare il contrasto tra i due, All Fired up è molto più rossiccio.
Di tutti il colore che più gli si avvicina è il Too Faced, che per altro è anche un rossetto liquido, ma risulta più freddo allo swatch (sulle labbra non granché).

LOOK

Nabla Cosmetics - Liquid Tech Lip Color Tiger

Più foto per il look completo qui

L’ho usato per esempio anche qui

Amo utilizzarlo (surprise surprise!) con colori vari sugli occhi, triade sacra fredda (viola-blu-teal) in testa.
Funziona bene anche col giallo e con grigio e argento come mostrato nel secondo look linkato.

…in definitiva
Sono decisamente colpita da Tiger di Nabla (e da tutta la sua famiglia in verità), non mi aspettavo così tanto dalla formula in tutta onestà.
Si stende bene, dura, il colore è favoloso e ne amo l’applicatore, è il mio preferito tra tutti quelli che ho provato perché consente di curare bene anche i bordi.
Aspetto ardentemente nuovi toni XD (rosso freddo e viola in primis!)

Vi piace Tiger?
Avete provato un Liquid tech lipcolor di Nabla e se sì com’è andata?

Il prodotto di cui parlo in questo post mi è stato omaggiato dalla ditta che lo produce a scopo di eventuale recensione; non sono stata pagata in alcun modo per scrivere questo articolo né avevo vincoli per farlo e le opinioni che ho espresso sono strettamente personali (come tutte le altre che avete sempre letto su questo blog).

Comments

  1. Io sto amando follemente i Liquid Tech Lip Color *_* E proprio l’altro giorno stavo pensando a Tiger, sai? XD Appena mi sarà possibile lo acquisterò senz’altro, se prima ero semplicemente curiosa adesso sono decisamente convinta XD
    Ariel Make Up recently posted…♕ Sunday Make Up ♕ Mermaid Make Up ♕My Profile

  2. Questa review mi ha stregato, bramo da molto questi rossetti liquidi (sono proprio una fan di questo finish), e non credevo che nessuno dei miei fucsia si avvicinasse a Tiger.
    Sono curiosa su Celebrity adesso, mi attira parecchio *_*
    Foffy recently posted…Travel to Egypt…with the wings of love – IsideMy Profile

  3. Io vorrei provare uno di questi rossetti ma non sono convinta dei colori, mi sa che aspetto un altro po’ :3
    Chiara recently posted…Gwdihŵ ~ Smoochy lipsMy Profile

  4. Mi piace tantissimo *__*!!
    Pero’ per un acquisto non son convinta possa starmi, resta comunque freddo e temo proprio non vada.
    Comunque il pack Nabla e’ spettacolare, lo adoro XD! Funzionale, ma anche esteticamente raffinato ed elegante, bellissimo davvero. Quei ragazzi sono in gamba *__*.
    A proposito, devo ridare una possibilita’ ad Apocaliptic. Stavo pensando di prenderlo, ma 1) ho letto miriadi di recensioni spaventose 2) sulla mia mano dopo due minuti era un devasto di pieghette, che mi son spaventata. Pero’ ti ci trovi bene, e quindi mi dai slancio a fare nuove prove :P.
    A proposito 2: ma cosa non e’ quel Melted :Q___

    • è bello vero?

      considera che è l’unico veramente freddo di tutta la truppa per ora per cui altri toni che ti potrebbero stare con meno “timore” ce ne sono!

      piace da morire anche a me, è comodo da gestire il che per un prodotto del genere non è un aspetto da sottovalutare…

      considera che qualunque rossetto liquido sulla mano fa le pieghette dopo poco, specialmente se ne metti un po’ (guarda anche i miei swatches, la versione di destra, essendo fatta con meno colore, non sbava. Quella di sinistra sì).
      La texture della pelle della mano è veramente troppo diversa da quella delle labbra per poter fare una comparazione di resa :D
      Io sì mi ci trovo bene tutt’ora, se dovesse finire/seccarsi/andare a male (credo che abbia superato il pao e in quanto prodotto liquido è più delicato di altri) lo ricomprerei. Cosa che per esempio non ho fatto col Lush.
      Da questo punto di vista mi sto convincendo che i prodotti liquidi, nel limite del possibile ovviamente, andrebbero recensiti dopo tanto tempo… è uno dei motivi per cui di Tiger avrei potuto parlare bene pure a gennaio, ma ho voluto aspettare il caldo e altre storie.

      Il Melted Fuchsia è favoloso! Me lo hanno regalato per il compleanno due persone che conosci anche tu tra l’altro, ci abbiamo pranzato assieme XD
      Misato-san recently posted…Feel good hit of the summer My Profile

  5. Tiger mi piace tantissimo e ti sta davvero bene…io ho Hei Boss! E mi piace molto anche se avendolo preso ad inizio estate devo ancora sfruttarlo bene…la qualità però mi ha colpita già al primo utilizzo. .
    Federica Didica recently posted…Soft Electric Serie #2My Profile

  6. E’ un colore strafico! Ti sta molto bene. E trovo davvero utili le comparazioni :)
    Federica – Ecobiopinioni recently posted…Centisia: bava di lumaca pura al 100%My Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: