Nars Cosmetics evento a Roma febbraio 2015: cronaca, novità, swatches

06.03.2015_08 La geografia a volte può essere qualcosa di bastardo… mi è capitato varie volte di declinare inviti a causa sua, perché il centro nevralgico del mondo è molto distante da qui.
Fino a qualche settimana fa, quando l’invito è arrivato dal duo Sephora e Nars Cosmetics e la città prescelta per l’evento è stata Roma.
Non starò qui a scrivere una sviolinata sulla città del mio cuore, non è il caso e non siete qui per questo… vero?
Vi racconterò invece di come ci siamo ritrovate insieme, blogger e lettrici, nella piacevole cornice del negozio Sephora situato dentro il Centro commerciale Roma Est e di come lo staff del suddetto e soprattutto la make up artist di Nars Maria Tarantino ci abbiano accolte e guidate tra le novità del marchio, anticipazioni e molto altro!

Una delle cose carine dell’evento è stata infatti che era aperto a tutti e anche se alcune di noi son state invitate in quanto blogger tutte hanno potuto usufruire del cocktail di benvenuto, come della guida ai prodotti e del makeover successivo: eravamo un gruppo di persone unite da una passione comune, quanto di più bello ci sia per sperimentare novità e approfondire conoscenze!

06.03.2015_01 Il nostro tour nella bellezza targata Nars Cosmetics si è svolto principalmente attorno allo stand del marchio: nelle Sephora nostrane se ne possono trovare di due grandezze, e quello del punto vendita di Roma Est è del tipo più piccolo, con una selezione di prodotti di circa la metà rispetto al totale scelto da Sephora per la vendita sul territorio italiano (ahimé non abbiamo tutto, né per quel che concerne la collezione permanente né per le limited).
Esso costituisce comunque un approccio sufficiente anche per quelle persone che non abbiano mai visto di presenza i prodotti del brand fondato dal fotografo e make up artist francese perché la varietà delle referenze proposte in esso c’è.

Maria ha cominciato col parlarci delle novità del brand, che sono parecchie!
Abbiamo iniziato col saggiare con mano il fondotinta All Day Luminous Weightless Foundation, disponibile in 12 colori (sui 20 totali) che portano nomi di luoghi, il primo a coprenza totale del marchio.
E’ uno dei fondotinta di cui più si è parlato negli ultimi mesi perché pensato per ogni tipo di pelle ma con un occhio di riguardo per quelle a tendenza secca, l’applicazione consigliata è con le mani e come tutti i prodotti per la base targati Nars ha un’ampia scelta di colorazioni e sottotoni e considera sia quelli molto chiari che gli scurissimi (anche se da noi non avendo l’intera linea ciò è meno vero. Ma chissà, magari andrà come con il Radiant Creamy concealer che da alcuni mesi mi vedete spesso indossare, che dopo un inizio del genere ha visto poi proposta in Italia l’intera gamma cromatica)
Provato su mano mi è parso bello coprente ma non leggerissimo, ma ovviamente non posso parlare di come potrebbe risultare una volta indossato.

06.03.2015_02

Siamo poi passate ad osservare la parte alta dello stand, che è quella dove di volta in volta vengono posizionate le edizioni limitate (e talvolta qualcosa dalla permanente che rappresenta uscita di particolare rilevanza per il brand, ma non è il caso dell’ultimo periodo e delle mie foto!).
Le limited in casa Nars sono concepite come collezioni stagionali di pochi pezzi; a volte esse introducono nuove colorazioni in gamma, altre sono in edizione limitata.
In più il marchio realizza spesso palette tematiche dai prezzi concorrenziali.
Per la primavera 2015 abbiamo una summa di tutte queste cose!

La collezione primaverile è del primo tipo, sarebbero 7 pezzi ma qui in Italia ne sono arrivati solo 4.
Tutti in edizione limitata e con tema il trucco neutro in tutte le sue espressioni: occhi, guance, labbra chiamano un no make up make up che annulla eventuali contrasti sul viso (come nella foto della campagna che ha per protagonista Tilda Swinton).
Non ha catturato la mia attenzione ed era facile prevederlo, la mia concezione del trucco è talmente distante che non saprei neanche da dove iniziare!
In più ammetto di non aver colto la scelta di presentare un tema del genere nella stagione in cui si risveglia nella gente la voglia di un po’ di colore in viso, anche se è senz’altro un’idea più originale dei vari trionfi di colori pastello tipici del periodo.

06.03.2015_03

La seconda proposta è invece la Narsissist Blush, Contour and lip palette in edizione limitata.
Essa propone in una confezione compattissima e multistrato prodotti per il contouring del viso (tra cui il celebre Laguna!), un gloss e tre blush tra cui il favoloso (specie per i sottotoni freddi), quel Roman Holiday che era precedentemente uscito in un set mai arrivato da noi. (gli altri due sono Enrapture e Enthralled, anch’essi non presenti nell’offerta permanente)
Devo dire che per il prezzo che ha se anche mi fossero piaciuti solo i tre blush l’avrei presa di volata… e ho lasciato il cuore su Roman Holiday, spero che prima o poi sia deciso per un lancio solista dello stesso e che arrivi anche qui!

06.03.2015_04

Ultimo prodotto in limited edition della serata è stata una palette che non ha bisogno di presentazioni per coloro che seguono il marchio, la Narssist Dual Intensity eyeshadow palette, che propone in una confezione compattissima 8 ombretti nella nuova formula Dual Intensity che ha debuttato solo pochi mesi fa.
“Una da guardare, 8 da swatchare” è lo slogan che presenta il prodotto e che l’offerta sia grandiosa è facile da capire: nella palette vi sono 7 colori permanenti e uno in limited edition (Ursa Major)… se ricordiamo che un ombretto mono viene 27 euro penso di non dover aggiungere parole!

06.03.2015_05

gli ombretti mono… o meglio i loro tester e la loro confezione!

06.03.2015_06
la palette… e riflessa Maria che trucca una delle ragazze intervenute!

La formula Dual Intensity si riferisce al fatto che gli ombretti sono wet and dry, ossia che sono utilizzabili sia da asciutti che da bagnati, ma anche alla loro natura costruibile sin da asciutti: se applicati con un pennello a lingua di gatto fatto un effetto wash of colour, per dirla con gli inglesi… un tocco di colore fresco persino per le colorazioni più scure.
Se invece si agisce con uno strumento più fitto si ottiene un effetto più deciso, la formula dovrebbe essere (secondo voci insistenti dalla rete) sul genere di quella degli ombretti In Extra Dimension che MAC ha proposto diverse volte negli ultimi anni ma sempre in edizione limitata, come pure a quella dei Prisma Eyeshadow di Madina.
Insomma se piace il genere è qualcosa a cui pensare seriamente (e in fretta, purtroppo).

06.03.2015_03sw

06.03.2015_04sw

i colori sono swatchati nell’ordine in cui appaiono nella palette.
il rosa in basso a sinistra è il blush Roman Holiday!
Foto in esterna e in interna, luce fredda senza flash

Personalmente parlando ho deciso di passare perché non amo tutte le colorazioni proposte e perché nella palette manca Cassiopea, il tono a cui sto facendo il filo da un sacco… quel genere di colore che oltre che a sé stante può essere usato anche in layering su altri per creare effetti di luce particolari (di natura è già un duochrome per altro, poteva non attrarmi?), un po’ alla Madreperla di Nabla… un sogno, appena posso me lo regalo XD

Dulcis in fundo, Maria Tarantino ci ha portato ad osservare quella che non è una novità recentissima del brand ma è connessa a uno degli annunci per i prossimi mesi: gli Audacious Lipsticks!
Arrivati in Italia in 24 referenze (su 40 ç_ç), gli Audacious sono rossetti dal colore pieno con una passata e dalla texture molto fluida e di facilissima stesura; i loro nomi sono omaggi ad alcune tra le attrici preferite dal patron del brand, da Grace Kelly a Fanny Ardant passando per Rita Hayworth, Audrey Hepburn, Catherine Deneuve e tante altre.

06.03.2015_07

Io son mesi che medito la spesa senza riuscire a decidermi o a beccare il momento buono (non ho uno stand in città) e mi sa che la visione mi ha un po’ chiarito le idee (Michiyo e Angela siete i primi della wishlist)

06.03.2015_01sw

06.03.2015_02sw

da sinistra a destra: Janet – Vera – Michiyo – Fanny – Angela, al sole e all’ombra
Sotto in orizzontale Funny Face e Schiap dalla linea base

E a questo punto, prima di cominciare coi make over, Maria ci ha dato qualche anticipazione sul futuro delle uscite Nars in Italia:
1. avremo anche gli altri Audacious Lipsticks, ma in piccole tranches e in edizione limitata (sigh!).
Maria ci ha spiegato che quelli scelti per il nostro paese sono i best seller dei primi periodi di lancio, per cui c’è da sperare che l’operazione vada bene e faccia rivedere la posizione a chi di dovere XD
2. Arriveranno le matite labbra Velvet Lip liner, grandi assenti finora nei nostri stand perché pensate per potersi abbinare agli Audacious.
Sono tremendamente curiosa di poterle toccare con mano!
3. Avremo anche il pennello da contouring nella gamma nostrana!
Altro bolle in pentola ma a quel punto la bocca di Maria è rimasta cucita… speriamo di sapere di più prossimamente!

La serata è continuata con una sfilza di make over gratuiti, io ho dovuto dir di no perché i miei occhi quel giorno non consentivano e mi è dispiaciuto (sarebbe stata l’occasione buona per farmi provare il primer occhi, tra l’altro, è uno dei prodotti che più bramo!), ho visto volti contenti e divertiti e già questo è stato piacevolissimo!

06.03.2015_10 06.03.2015_11

06.03.2015_12

A fine serata ci siamo congedate con saluti e abbracci, non prima però che Maria desse a noi blogger un pensiero speciale da parte di Nars…

06.03.2015_09

Campioncini di fondotinta, il blush Deep Throat in formato “mini” (solo come confezione… sono ben 4 grammi di prodotto!) e un Audacious Lipstick… nel mio caso Fanny!

06.03.2015_02look

eccolo indossato ;D
Prossimamente spero di dedicargli almeno un look!

Questo invece per chi me l’aveva chiesto era il look indossato per l’occasione:

06.03.2015_01look

Appena posso lo rifaccio per un post dedicato, non me ne sono dimenticata!
Il rossetto tra l’altro è Funny Face, il primissimo prodotto Nars che io abbia mai acquistato (un colpo di fulmine!)

Ringrazio nuovamente lo staff della Sephora di Roma est, Maria e le altre persone convenute per la splendida serata!
E ora inizia l’attesa del poter vedere dal vivo le matite e gli Audacious (e per me sarà dura, portate Nars anche nella mia città che in negozio c’è spazio! XD)…

Voi avete già visto tutte le novità Nars del periodo?
Comprato qualcosa che mi consigliate?
Vi piacerebbe vedere eventi del genere in giro per l’Italia?

Comments

  1. Oh finalmente sei riuscita ad andare ad un evento! *^* Sono contentissima per te!!
    Fanny è bello bello, molto tuo ;D

    PS: hai tagliato i capelli? T_T
    Ariel Make Up recently posted…♕ Tag ♕ 5 Minuti…. Prima di Uscire ♕My Profile

  2. Che tentazione questo brand, vorrei davvero mille cose! (rossetti XD)
    Sai che il look è molto grazioso? Trovo si accordi bene al taglio dei capelli ;)
    Foffy recently posted…Capelli lunghissimi – Imparare a curarliMy Profile

  3. Che fortuna aver ricevuto uno di quelli che ti piacevano! :D
    Le prossime uscite, così come gli Audacious in genere, mi attirano poco, così come la limited Beige… Ugh! Invece anche io ho trovato la palette viso molto interessante, sarebbe stata ancora meglio con un mini matitone al posto del gloss, ma pazienza! E quella dei Dual intensity *-* Non l’ho presa per lo stesso motivo tuo, non contiene il colore che preferisco della linea, anche se come idea e prezzo è molto conveniente. La prenderei pure ma l’unico colore per me non triste è Subra D: Però la formula è fantastica, ho Phoebe: non avevo mai provato ombretti simili prima, che davvero rilasciano un riflesso modulabile fino a un colore intenso… Belli belli! Prendilo al più presto!

    • decisamente… dopo ho scoperto che di tutto il batch ce n’era solo un altro che mi sarebbe stato a pennello, tra l’altro.

      Davvero non ti attirano gli Audacious? Non l’avrei detto, condividendo tu con me l’amore per i rossetti…

      A me piacciono molto Lysithea e Giove. Di quest’ultimo ho un Madina che potrebbe esserne il dupe (se mi ricordassi mai di portarmelo dietro cacchiarola…).
      In generale mi piacciono quelli da layering soprattutto ed è una cosa per la quale il mio gusto è cambiato nell’ultimo anno, li sottovalutavo un sacco (mi sono riletta alcune idee che avevo sugli Extra Dimension XD), ma specie da quando faccio molti smokey con il punto luce centrale mi sono appassionata al genere, ho pochissimi ombretti che si prestino davvero il che fa un po’ ridere considerando il mio stash, ma vabbé XD
      Praticamente mi piacciono quelli che in swatch su di me rendono peggio, lol XD
      Comunque ci penserò… all’evento mi ha bloccato un solo pensiero: Cosmoprof dopo un mese… ho dato la precedenza a quel che non posso trovare con più facilità insomma.
      Però lo voglio XD
      Misato-san recently posted…Red Red Red!My Profile

      • Ecco anche a me sta piacendo un sacco questa tipologia! Purtroppo non la trovo molto in giro, e personalmente questi sono i primi che vedo, a parte madreperla di Nabla. Per questo mi attira tanto la palette XD
        Si, non mi attizzano gli Audacious, ho swatchato quello che ho potuto ma nessun colore mi ha colpita, e la texture non mi ha convinto per le mie labbra!

        • davvero? ma ce ne sono un sacco in giro… per esempio da MAC trovi Vex e Vanilla (sono i primi due che mi vengono in mente ma ne hanno altri), anche diversi pigmenti (Pink opal… *_*)… persino il mio Parfait amour, che ha una base più decisa dei citati, se lo usi su altri colori ti può riservare sorprese grazie al duochrome.
          Non dovrei dirlo io ma per dire pure in casa Neve ce ne sono parecchi. Più di metà Chiarissimi, alcuni della Duochromes…
          Da Nabla trovi ancora Atom, Zoe, pure Dreamer si presta…

          secondo me come texture sono adatti un po’ a tutte, anche a chi le ha secche sai?
          Misato-san recently posted…Too Faced Cosmetics – Melted Liquid Longwear lipstick “Fuchsia” swatches, look, comparazioni, reviewMy Profile

  4. Che belli gli eventi, invidio tanto chi va, io pure se fossi invitata non potrei andare da nessuna parte perchè TUTTE le città principali sono troppo lontane -_- La goodybag è proprio deliziosa!
    Cosmetic Land recently posted…Fotd – love is a story #3My Profile

    • nel mio caso la più vicina è a 50 km ma a Napoli non organizzano spesso cose, e soprattutto è abbastanza raro sentirne di dedicate al mondo beauty gestite in questo modo (ossia con un’illustrazione seria dei prodotti, la possibilità di toccare con mano e fare domande).
      Anche se in realtà oltre al discorso geografico c’è quello organizzativo proprio, a me son capitati inviti a eventi inviati due giorni prima.
      Pur con tutto l’interesse che posso avere dove lo becco un biglietto del treno o aereo a prezzo umano due giorni prima? Perché l’altro problema è che la stragrande maggioranza di queste cose è a spese di chi partecipa, e un conto può essere un biglietto del tram, un altro quello del treno.
      Dulcis in fundo ci sarebbe da chiedersi in tali casi se i pr di turno si rendano conto che gli invitati possono avere una vita e degli impegni… più tardi mi convochi, più difficile è che io non abbia già da fare (di recente ho rinunciato anche a una cosa interessante a Roma per lo stesso motivo. Per me sono 3 ore di treno – a tratta – ho la fortuna di avere appoggio logistico facile – ma sempre ore di treno e spese sono).

      E’ adorabile infatti, ho conservato pure la scatola XD
      Misato-san recently posted…Bjobj – Latte detergente ReviewMy Profile

  5. La geografia é assolutamente qualcosa di bastardo!!! :( mai all’estremo sud …sigh
    Che splendido evento che deve essere stato! È quella palette dual intensity é qualcosa di stupendo *_*
    Laura recently posted…Preferiti makeup febbraio 2015: most played febbraio 2015My Profile

  6. Ma che bello Fanny,non l’avevo mai preso in considerazione,ma adesso che lo vedo su di te lo voglio *__* Io non vedo l’ora che escano i nuovi blush,già trovo superbi quelli classici, e dalle foto che vedo su internet i dual Intensity promettono altrettanto bene !!! Mi sto preparando psicologicamente per la loro uscita,ma chissà quando arriveranno da noi XD
    Jasminora recently posted…February FavoritesMy Profile

  7. Il piccolo blush è una vera chicca. Mi sarebbe piaciuto partecipare, principalmente perché non ho ancora mai avuto l’occasione di vedere Nars da vicino.
    LaDamaBianca recently posted…My Make Up – Almost SpringMy Profile

  8. Non ringrazi la tua audace guidatrice? X°D
    Fanny è proprio un bel colore e ti sta gran bene, io mi sto innamorando di Audrey, ultimamente mi vesto sempre di bordeaux e lui ci sta sempre un gran bene XD
    La Narsissts blush è l’uscita che più mi ha colpito, trovo che sia davvero graziosa, non credo la comprerei ma se dovessi scegliere qualcosa ad occhi chiuso probabilmente punterei su lei.
    Darkness recently posted…My MAC birthday lookMy Profile

  9. Io non capisco il perché di questi eventi cui invitano solo le blogger… incluse ancunc che sanno a malapena scrivere in italiano…

    • Spero tu non ti riferisca a questo di evento nello specifico visto che proprio nella parte iniziale dell’articolo c’è scritto che era un evento aperto a tutti.
      Ci sarà chi non sa scrivere, ma anche chi non sa leggere…
      Darkness recently posted…Latte detergente – AvrilMy Profile

    • Per la verità questo evento era misto, come ho avuto modo di evidenziare nella primissima parte dell’articolo (non a caso le persone fotografate al make up sono tutte “semplici” clienti!), per cui mi sfugge almeno una parte del senso della domanda.

      In linea generale per un blogger (che tratti di cosmesi o altri argomenti) eventi, press day etc sono un’occasione di approfondimento, sono dei corsi di aggiornamento che ci servono per scoprire prodotti, fare domande che magari anche voi vi ponete, avere anticipazioni e poi raccontarle.
      Se non esistessero eventi del genere non ci sarebbero neanche post come questo che hai commentato, e avremmo molta meno informazione in giro.
      Quanto al criterio di scelta è una domanda che dovresti girare a chi si occupa dell’organizzazione di tali eventi.

      Mi sfugge che impressione tu abbia avuto della cosa… se ti piaccia Nars, se qualche prodotto ti abbia colpita…
      Misato-san recently posted…Wham! Bam! VIVA GLAM! – It’s time to start it! (MAC Cosmetics Viva Glam Miley Cyrus lipstick look series 1)My Profile

  10. Grazie dell’articolo! E’ stato davvero interessante conoscere piu’ in dettaglio sia il brand nars che le uscite in Italia. Mi permetto di chiederti, per curiosita’, se per caso hanno spiegato il perche’ di questa distribuzione limitata nel mercato italiano? Sarebbe interessante capire perche’….qui dove vivo (in Germania) non vediamo manco col binocolo Nars-anzi spesso le spedizione da HQ Hair vengono bloccate e non ho mai capito il perche’ visto che c’e’ molta richiesta…poi mi capita spesso di visitare gli stand Nars in Turchia da Sephora e ho notato che a differenza dell’ Italia sono molto piu’ forniti…mah non capisco proprio questa distribuzione (scusa lo sproloquio personale ma Nars e’ uno dei miei brand preferiti e mi faccio un cruccio ogni volta per poter recuperare qualcosa…)

    • ne sono lieta!

      guarda non ho chiesto per un motivo molto semplice: è rarissimo che Sephora proponga una linea completa di un brand nel nostro paese. Rarissimo.
      Non è completa quella di Too Faced, né Make Up For Ever (e non mi riferisco solo al discorso dei prodotti pro che ci sono solo a Milano in Sephorona, ma in generale ci sono referenze mancanti), mi pare neanche Urban Decay… e cito queste perché son marche che conosco discretamente quindi mi accorgo prima di cosa non abbiamo noi.
      Per cui per quanto sia una rosicata (lo è lo è U_U) il discorso Nars mi sembra semplicemente inserito in un contesto generale che già si muove in una certa direzione, immagino selezionino le referenze che credono saranno più vendibili qui (a torto o a ragione non si sa).

      HQ Hair credo non possa spedire più perché ha messo il veto o Nars Europa o Sephora, o entrambe. Avevo letto qualcosa in merito ma ho ricordi molto vaghi, sorry…
      Non sapevo che in Germania non aveste il marchio o_O

      Comunque non devi scusarti, hai perfettamente ragione!
      Io di brand preferiti in città non ne ho praticamente… nel mio piccolo un pochino capisco.
      Misato-san recently posted…Wham! Bam! VIVA GLAM! – L.S.D. (La Sua Dimensione) (MAC Cosmetics Viva Glam Miley Cyrus lipstick look series 2)My Profile

      • ah come hai ragione! mica ci avevo pensato che la stessa cosa vale per altri marchi in Italia…che poi e’ vero che alla fine su internet si trova la possibilita’ di ordinare in qualche modo, ma vista la fascia di prezzo, preferisco sempre cercare di comprare di persona. Purtroppo la Germania e’ un paese – cosmeticamente parlando- abbastanza strano…alla fine mi lamento di quello che non c’e’ ma mi rendo conto che da casa mia nel raggio di 1 km (e non scherzo) ho ben 4 counter di Mac XD. Grazie ancora della risposta!un bacio!!!

  11. vero è stato un bellissimo evento ed anche se non abbiamo avuto modo di parlare molto è stato bello conoscerti

  12. Giuliana Andrea says:

    Sono contenta che le congiunzioni astrali ti abbiano dato la possibilità di vivere questa esperienza. Da ‘isolata’ posso comprenderti XD
    Ti immagino tra swatch e domande alla signora Maria. Credo sia stata una di quelle occasioni,che da ‘evento’ possano divenire ‘esperienza’.
    Magari al prossimo potrai anche farti truccare XD
    Se non altro la fortuna è stata dalla tua per il rossetto ;) quel colore è decisamente tuo-tuo!
    Facci sapere del blush,sono curiosa in maniera particolare. Perché più di una volta son finita sulla sua strada,l’ho trovato in diversi annunci. Mi chiedevo se Deep t. vivesse sotto la luce della notorietà grazie alla divina Lisa,perché ne ho trovati tanti.
    Poi quella confezione piccina deve essere deliziosa!

    Quanto risalta quell’ombretto blu nelle foto <3

    • grazie mille!

      Questo genere di occasione per un blogger interessato è sempre esperienza, anche perché oltre alla guida di un esperto del brand in questione abbiamo avuto anche la possibilità di vedere Maria lavorare su volti diversi (per colori, età e quindi tipo di pelle etc), e quindi mettere in pratica parte delle nozioni che ci aveva illustrato poco prima.

      ah se ci fosse occasione per un trucco la coglierei al volo, hai voglia… quel giorno avevo l’occhio destro che lacrimava una cifra, oltre a non volerlo sottoporre allo stress dello struccaggio ritruccarlo sarebbe stato proprio controproducente. Sfiga U_U

      Il blush l’ho provato (ma non ho ancora foto che meritassero una pubblicazione e non volevo rimandare ancora il post), la texture è la solita buonissima comune con quella di Sin :D
      Sai che non me lo ricordo usato da Lisa? ora voglio vedere qualche tutorial!
      La confezione è bellissima, messa assieme alla full size sembrano madre e figlio XD

      E’ Eternity di Nabla :D
      Misato-san recently posted…Wham! Bam! VIVA GLAM! – L.S.D. (La Sua Dimensione) (MAC Cosmetics Viva Glam Miley Cyrus lipstick look series 2)My Profile

  13. Attendo le tue opinioni sul rossetto! Voglio provarne uno da molto, ma non avendo stand ancora non mi decido… : /

    • mi sta piacendo tantissimo, considera che io avevo già scroccoprovato Janet (il mio colpo di fulmine della prima volta che li ho visti in stand mesi fa XD è super simile a Funny Face come si vede dagli swatches, per la serie… sempre là finisco XD) e pure mi era piaciuto, ha una texture veramente piacevole sulle labbra, è super coprente… non ti so dire se sbavi perché a parte che fa freddino (a me diverse cose se sbavano lo fanno giusto col caldo) non l’ho ancora indossato senza matite di sorta perché ultimamente ho litigato col mio arco di Cupido e quindi spesso almeno lì sistemo, ma poi testerò bene anche questo aspetto.
      ora come ora un altro lo prenderei subito (preferibilmente Michiyo o Angela)
      Misato-san recently posted…Too Faced Cosmetics – Melted Liquid Longwear lipstick “Fuchsia” swatches, look, comparazioni, reviewMy Profile

  14. l’evento è stato carino e ben organizzato.
    Riguardo le limited edition per me un grande NO: tonalità poco interessanti, illuminanti azzurrini che stanno bene a pochissime persone, terre shimmer e nella palette Dual Intensity mancano i toni che ritenevo più belli. Ma meglio per il mio portafogli XD

    Riguardo il nuovo fondotinta trovo anch’io che sia tutt’altro che leggerino, infatti non capisco come mai sia stato suggerito di applicarlo con le mani O_o

    • io spero nella prossima collezione, Nars ne ha fatte di varie in passato, dopo questa mi aspetto del colore per bilanciare XD
      Quanto alle loro palette non mi è ancora capitato di volerne davvero una perché da quando li seguo hanno prediletto fortemente le tonalità naturali… una parte di me vuol vedere la Dual Intensity come un passo verso la varietà XD

      Boh, ma qui passo io la palla, nel senso che ho un’esperienza scarsissima di fondi non in polvere e per di più io sono team pennello…
      Misato-san recently posted…Il calderone di Gaia – Nuvola di karité Cocco e vaniglia ReviewMy Profile

  15. Che evento carino, e che bello che fosse aperto a tutti! A me ne piacerebbero di cose cosi’, altroche’ :). E’ bello che chiunque possa partecipare; anche a chi non scrive ma e’ appassionato, fa sicuramente piacere poter avere l’opportunita’ di scoprire le novita’ in prima persona e poter affidarsi alle mani di mua competetenti per scoprire meglio i prodotti dei brand preferiti :)!
    Riguardo le domandine finali, di Nars non ho nulla. Pero’ voglio prendermi un Audacious, ne sento parlare troppo bene; vedo se riesco a passare da qualche parte e sfruttare lo sconto che mi e’ arrivato, speriamo. Spero in bene per il loro assortimento completo: ogni volta che cerco di studiarmeli, devo stare col sito Sephora aperto e vedere “ma questo c’e’? Prima di dirmi che e’ troppo bello e’ meglio controllare!”. Per il resto, il fondo non mi interessa e la palette idem per quello che dici: colori che non mi interessano. Stessa cosa per quella di blush. Aspetto invece le tue impressioni sulle adorabili mini taglie, perche’ sono curiosa di sapere come ti troverai e cosa penserai dei vari prodotti :).

    • Assolutamente, infatti alcune domande sono venute anche dalle non blogger.

      Te lo auguro, fammi sapere in caso cosa hai scelto!
      A Roma Nars la trovi in diversi punti vendita, io ti direi di andare a Termini, a via del Corso o a Piazza di Spagna perché c’è lo stand grande lì e hai più speranza di trovare tutti e 24 quelli usciti in Italia almeno. (se ti serve la lista in modo da fare crematura a casa fammi sapere che da qualche parte ce l’ho)

      I due fondi (uno è un fondo e l’altro una crema colorata in realtà) li proverò post Cosmoprof. Non farò dei look con essi perché i colori sono scuri, ma sicuramente qualche parola nei prodotti finiti la spenderò (non so se altro perché non sono in grado di valutare quante applicazioni posso farci.)
      Il blush l’ho già provato, ne ho un altro di Nars e la qualità dalle prime applicazioni mi sembra la stessa, quindi prima impressione buona.
      Fanny è in full size… ne voglio già un altro XDDDDD
      Misato-san recently posted…Wham! Bam! VIVA GLAM! – L.S.D. (La Sua Dimensione) (MAC Cosmetics Viva Glam Miley Cyrus lipstick look series 2)My Profile

  16. mi è partito il commento di prima per sbaglio! Dicevo, Deep Throat è uno dei miei blush preferiti!

    Sai che io gli audacious li ho ancora da vedere dal vivo??? E non ho la minima idea di quale prendere nel caso!
    Alis recently posted…TAG: Cose da Beauty BloggerMy Profile

    • a me piace come texture, cromaticamente tende al caldo, è un tipo di colore che una volta usavo di più, difficilmente batterà Sin nel mio cuore (quello fu proprio amore a prima vista, non ho mai trovato niente di simile in giro).

      davvero? pensavo li avessi visti almeno a Milano… tu dovresti guardare Grace, credo sia molto nelle tue corde.
      Ma ti dovrebbero piacere anche Greta, Fanny, Janet e Vera almeno.
      Misato-san recently posted…Red Red Red!My Profile

    • a me piace come texture, cromaticamente tende al caldo, è un tipo di colore che una volta usavo di più, difficilmente batterà Sin nel mio cuore (quello fu proprio amore a prima vista, non ho mai trovato niente di simile in giro).

      davvero? pensavo li avessi visti almeno a Milano… tu dovresti guardare Grace, credo sia molto nelle tue corde.
      Ma ti dovrebbero piacere anche Greta, Fanny, Janet e Vera almeno.
      Misato-san recently posted…Red Red Red!My Profile

  17. Uhh l’evento Nars *_* che meraviglia!
    Penso che al tuo posto sarei rimasta attaccata ad una sedia stile bambina che non vuole tornare a casa ahah
    La Dual Intensity è splendida, ha dei colori incantevoli! Mi attirano molto anche i fondotinta se non fosse che l’ultima volta ho avuto brutte esperienze con uno dei loro fondi :(
    Giulia recently posted…MAC Isabel and Ruben Toledo & MAC Cinderella Collections | Overview and SwatchesMy Profile

  18. *che figata*!!
    Questo è il tipo di esperienza che mi è sempre piaciuta ma purtroppo, per un motivo o per un altro, non mi sono mai potuta concedere (penso ad alcune iniziative a Pisa), ed è sempre interessante leggerne il resoconto :)
    Dal canto mio, ho lasciato gli occhi sulla dual intensity, ma ho deciso di non concedermela (e per il compleanno gli amici hanno pensato a ben altro *.* e i parenti… era impensabile xD), spero di non pentirmene ^.^;
    Piper C recently posted…Make Up Mon Amour! 2014 EditionMy Profile

    • le iniziative pisane le seguo sempre tramite blogger che seguo e pur non essendo eventi “specifici” mi sembrano molto interessanti, a mio avviso dovrebbero farne anche altrove… avvicinerebbero il cliente a certi marchi e alla profumeria stessa.

      in bocca al lupo XD
      Misato-san recently posted…Red Red Red!My Profile

  19. Un prodotto che mi ha sempre attirata di Nars sono i rossetti, questi che hai swatchato tu si può dire che mi piacciono tutti, mentre della linea “normale” mi è sempre piaciuto molto Funny Face, forse anche perché mi ricorda una canzone dei Red Hot Chili Peppers :)
    Patri – LAismydream P recently posted…Tag – Beautiful Stranger! I prodotti che vorreiMy Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: