Neve Cosmetics collezione Immaginaria: prime IMPRESSIONI, swatches, look, comparazioni, dupes 2/2 (Frozen Angel, Pixie Tears, Urban Fairy)

NOTA BENE: questo post parla di prime impressioni (NO RECENSIONE, è troppo presto XD) su tre polveri che mi sono state mandate in prova valutativa dalla ditta che le commercializza.
Ringrazio Neve Cosmetics per l’opportunità, la mia politica valutativa (spiegata nel Disclaimer del blog) tuttavia non cambia e si basa come sempre sulla reale utilizzazione dei prodotti.

17.05.2013_01pr Seconda parte dell’overview sulla collezione Immaginaria di Neve Cosmetics; la parte sulle matite la trovate qui.

Qui parlaremo di due ombretti e un fard inclusi nella collezione, con prime impressioni, comparazioni e via dicendo; non sono i miei primi prodotti minerali Neve (anzi… sono cliente da 4 anni!) e tutto ciò che ho provato prima di adesso lo trovate riassunto in una serie di post (che prima o poi vedrà una parte 5… firulì firulà XD), questi qui 1, 2, 3, 4.

Ho provato tutti i prodotti un paio di volte a causa del ritardo osceno avuto per la consegna del pacco, per cui le impressioni sugli stessi sono preliminari, anche se decisamente più variegate di quelle sulle matite perché le polveri mi richiedono mediamente meno sforzi per apprezzarle :D

Con mia grande gioia ho ricevuto la parte più fredda della collezione, ad eccezione del fard… son entrambi caldi quindi c’era ben poca scelta, e questo è il grosso appunto “cromatico” che mi sento di fare, perché nessuno dei due mi risulta semplicissimo da gestire su pelli a sottotono freddo… anzi.
Sono invece contentissima di constatare/ricordare che tutta la collezione è vegana, per cui a livello di ingredienti è adatta all’intera clientela di Neve; inoltre non presenta in inci ingredienti mediamente pericolosi per le pelli sensibili quali il bismunto o, peggio, il boron nitride (grande nemico della mia pelle), per cui come esponente di categoria non posso dire di non essere contenta di ciò :D

FROZEN ANGEL [sito ufficiale]

SWATCHES

19.05.2013_01sw 19.05.2013_02sw 19.05.2013_03sw

19.05.2013_04sw 19.05.2013_05sw

Prima riga: al sole, all’ombra, alla luce artificiale fredda;
seconda riga: al sole e all’ombra, cambio di esposizione

Frozen Angel è un viola che ho dovuto studiare, uno di quei colori che mi fan sempre pensare che chi dice: “a me sta male il viola” forse non ha mai considerato… solo il borgogna è altrettanto sfaccettato per la mia esperienza.
Il viola può essere infatti freddo (quando contiene blu), caldo (quando va nel magenta… a volte ci va così tanto che sfiora il fucsia!), bilanciato, quando le due componenti sono entrambe presenti e non si prevaricano.
Frozen Angel viene descritto dall’azienda come un “viola pervinca freddo semiopaco con satinatura color pesca”, ma a me non sembra così freddo… mi appare più sul bilanciato, perché la parte blu si nota meglio alla luce artificiale e al sole indiretto… e tra l’altro è quella che lo avvicina vagamente ad un pervinca, perché quando si parla di quel colore di solito si intende quello dei fiori che vanno nel violetto-blu… un tono molto più vicino quindi al vecchio e ora non più disponibile (per lo meno sul sito ufficiale!) Skyline.
E’ quindi un tono interessante, con una punta di lavanda dentro, al limite col duochrome; il suo finish di base è satinato e la componente pesca di cui parla Neve è ottenuta attraverso quella che credo essere una mica… non si tratta proprio di microglitter, è difficile da cogliere (tanto in foto quanto vedendola direttamente), il che a seconda del gusto personale può essere un bene o un male perché tende a scaldare il colore.
Io, che di solito sono una strenua sostenitrice dei colori freddi, col viola divento democratica (perché il viola mi piace pure caldo XD) e mi pongo dalla parte dei contenti ;D

La texture è buona, si sfuma bene e non sfarina… e sembrerà assurdo, ma ancora non avevo un viola così o_O o quasi.

COMPARAZIONI

Nuovo esperimento… ho messo il colore da comparare sia al centro che di lato, non so quanto funga ma ditemi voi XDDD
Ingrandite le foto per apprezzarle meglio XD

19.05.2013_06sw 19.05.2013_07sw

Dall’alto in basso: Lavender fieldsFrozen AngelKimonoGeisha

Per la prima serie di comparazioni ho scelto colori minerali di Neve: Kimono è di essi l’unico vero viola, ma palesemente caldo… non solo rispetto a Frozen Angel, ma in generale, ha tantissimo magenta dentro, sembra quasi un fucsia! XD
In comune con Frozen Tears ha il fatto che il duochrome, specie in swatch, è difficile da cogliere.
Geisha l’ho inserito perché mi era stata chiesta la differenza… a me sembra abbastanza chiara, Geisha parte da una base lilla, fredda, col viola proprio non c’entra ^_^
Lavender Fields sottolinea che c’è roba più fredda in giro, soprattutto perché lo stronzo da swatchato sembra carta da zucchero e rende molto più lavandosamente (XD) sull’occhio. Mai capito come sia possibile.

19.05.2013_08sw 19.05.2013_09sw

Dall’alto in basso: Velvet (dalla IntensissimiViola Original SleekFrozen Angel – MAC Cosmetics Parfait AmourUrban Decay – Psychedelic sister

Stavolta invece vediamo un confronto con un viola freddo per eccellenza (l’amore mio XD), che se confrontato con Frozen Angel lo fa sembrare caldissimo XDDDDD, con un viola palesemente più caldo duochrome bronzato (Psychedelic Sister), col viola bilanciato per eccellenza (io ho preso quello dalla Original per comodità ma in giro se ne trovano a pacchi di uguali), e con Velvet dalla Intensissimi… quest’ultimo sembra una versione più chiara e senza duochrome di Frozen Angel, devo dire che comparandoli ci sono rimasta… son familiari stretti.

19.05.2013_10sw 19.05.2013_11sw

Dall’alto in basso: MAC Cosmetics Cornflower – NYX mono Purple – Frozen Angel – NYX mono Daffoil – MAC Cosmetics Moon’s reflection

Ancora un paio di violacei freddi, perché se non hai abbastanza blu dentro la definizione di viola freddo ti sta stretta… in più due viola, uno caldo (Purple… coloro che su Temptalia hanno definito dupe di Parfait amour bevono. Tanto.) e uno che va verso il bilanciato (Daffoil)… non vi sono serie somiglianze, ma Frozen Angel tende decisamente verso il secondo.

LOOK

16.05.2013_04look

C’è anche Pixie tears! XD

Posto completo qui.

PIXIE TEARS [sito ufficiale]

SWATCHES

19.05.2013_12sw 19.05.2013_13sw 19.05.2013_14sw

Da sinistra a destra: al sole, all’ombra, alla luce artificiale fredda

Pixie Tears è per me la star della collezione: un duochrome sfaccettato, teal in base verde (sì lo so Neve dice blu…), con forte duochrome blu che si manifesta meglio a luce artificiale fredda (ma devo dire che indossato già all’ombra lo richiama molto!), con microglitter verde acido che a seconda di come son colpiti dalla luce gli conferiscono anche un’altra dimensione dorata… è una figata, anche se ci vogliono righe per descriverlo… o meglio, proprio per quello XD

Il finish naturalmente è shimmer; la texture è lavorabilissima, si sfuma bene, non perde di intensità… è però bello leggero (anche se non tanto quanto un paio di colori della French Royalty di cui ancora non ho parlato sul blog ma che sto provando ultimamente… penso in particolare a Collier), per cui è meglio prenderlo a piccolissime dosi e costruire il colore onde evitare il rischio di fall out (diciamo che di base coi pigmenti, minerali o non, questa è sempre una buona modalità d’azione… ma con alcuni in particolare è proprio una conditio sine qua non, e Pixie Tears rientra appieno nella categoria).
Si sente che mi piace una cifra?

Quando ho visto che c’era lui nel pacco non ho potuto fare a meno di pensare che ci fosse un tono con cui mi sarei divertita enormemente… e avevo ragione :D

Purtroppo non è lipsafe ;_____________________; (mi sarebbe piaciuto farci un look come con Dragon, ammetto. son tentata di fregarmene, ammetto e due XD)

COMPARAZIONI

19.05.2013_15sw 19.05.2013_16sw

Dall’alto in basso: Camden Town, Costa Smeralda, Pixie tears, Abisso, Oro Azzurro, Wasabi

Un po’ di verdi e teals di Neve… più un intruso, Camden Town (uno dei miei ombretti preferitissimi di Neve! <3 ), che mi era stato richiesto in comparazione. E' talmente blu che penso sia palese che viaggia su un binario parallelo rispetto a quello di Pixie Tears, anche perché il suo duochrome è viola <3 Abisso, l'altro teal minerale, è in un verde più chiaro e nello spettro luminoso... è un teal più classico e più puro, se vogliamo, meno sfaccettato. Costa Smeralda è un verde tra lo smeraldo e il pino, scuro anche se modulabile, Wasabi è un verde acido degno del suo nome (con microglitter tono su tono)... ho inserito anche Oro Azzurro perché il suo duochrome, in teoria dorato, applicato è praticamente verde acido... Nessuna somiglianza.

19.05.2013_17sw 19.05.2013_18sw

A sinistra Pixie Tears, a destra Petrolio

Non ci perdo neanche tempo… son molto simili, sì. XD

19.05.2013_19sw 19.05.2013_20sw

Dall’alto in basso: Pixie Tears, Acquario,
Brivido

Stavolta il confronto è coi due figoni della Intensissimi, rispettivamente un teal in base verde e l’altro in base azzurra.
Nessuna somiglianza neanche qui.

Avrei voluto inserire un altro paio di confronti almeno ma amico sole si è nascosto tra le nuvole ;_;
Proverò a farlo prossimamente aggiornando questo post D:

URBAN FAIRY [sito ufficiale]

SWATCHES

19.05.2013_21sw 19.05.2013_22sw 19.05.2013_23sw

Da sinistra a destra: al sole, all’ombra, alla luce artificiale fredda

Siam infine giunti a Urban Fairy, che non lo nascondo, è un colore che non avrei mai considerato per me stessa: si tratta infatti (per una volta concordo con la descrizione di Neve, evviva! XD) di un rosa mattone chiaro con delicatissimi riflessi verdi.

E’ un fard multiuso (pure lipsafe!), caldo, modulabile… personalmente parlando, trovo che l’effetto dei blush marroni e simili sulla mia pelle fair neutral con leggero sottotono freddo sia un discreto no: per portarli devo, come ho fatto con Urban Fairy, sfumarli tantissimo… e devo dire che non pensavo neanche sarei riuscita a costruirvi un look su, perché ho una marea di rossetti (io amoooooo i rossetti <3 ), ma ne ho trovato ben uno che non mi dicesse: “tu sei pazza a volermi abbinare a quello là”.
(sì, i rossetti parlano ♥ )

Il riflesso verde poi… è un grande mah.
Concettualmente l’idea mi piacerebbe anche (se non fosse che siam di fronte all’ennesima variazione di marrone con riflesso verde… e Camaleonte, e quel cessone di Alchimistaloodioloodioloodio – e Chateau… e tutti quelli di tutte le altre marche… chebarbachenoia), ma comunque fotografarlo è un’impresa (e si intravede qualcosa solo al sole e alla luce artificiale fredda), vederlo pure (o sto diventando cieca, o ci vuole un sole molto pieno per beccare quei microglitter)… applicato onestamente io son son riuscita a vederlo mai, ‘sto riflesso verde.
Mi son specchiata al sole diretto, indiretto, all’ombra, alla luce calda, a quella fredda… ok, ho indossato questo fard due volte come fard, ma dove siano finiti i microglitter verdi quando l’ho messo addosso non saprei dirlo.
E’ un bene? E’ un male?
Me lo son chiesta in ‘sti giorni ma non sono arrivata a una risposta… immagino sia un bene per chi temeva che il riflesso verde lo rendesse (devoscriverelaparolacciasulblog, buuuuuu) importabile, e un male per coloro che si aspettavano da quel riflesso una nota di originalità.
Se qualcuno l’ha preso e addosso gli si vede… me lo dica nei commenti per favore, per me ‘sta cosa è un vero mistero chiamo Giacobbo o Raz Degan? XD

19.05.2013_29sw 19.05.2013_30sw

è il meglio che son riuscita a fare nell’unico giorno a mia disposizione ._____.
Luce solare indiretta e diretta con adorabile pelle pre-ciclo che si ribella alla condanna mensile

Come ombretto non l’ho provato… e onestamente potrei pensare di farlo per la scienza (= per la futura recensione), ma non ora, ho bisogno di una preparazione spirituale non da poco per pensare di mettermi addosso un marronazzo (perché ha un sottotono mattone troppo evidente addosso a me per non considerarlo tale ;_; ) e pure caldo, non c’è niente che sia meno nelle mie corde… mi fosse arrivato il pacco per tempo probabilmente sarei riuscita a farlo, ma così anche no.

Come rossetto… idem, o quasi. Nel senso che anche in questo caso il colore proprio non mi invita, ma mi sono sacrificata più facilmente, ammetto che ero curiosa di vedere la coprenza… ^^
Ho usato il mio solito metodo del burrocacao come base (ricordate?), stavolta quello della Badger: l’applicazione risulta semplice, ottenere il colore omogeneo non è un problema… ma… ma… guardate:

19.05.2013_28sw

19.05.2013_26sw 19.05.2013_27sw

al sole e all’ombra in due diverse esposizioni… so che l’ultima non è totalmente a fuoco ma non c’era modo di rendere il cambio di colore con la mia compattina…

Onestamente è il tipo di colore che sulle labbra non porterei mai T____T
(che è poi il motivo per cui non presento un look, anche se odio le foto delle sole labbra, di mio, perché trovo che i colori debbano armonizzarsi con l’intero viso… ma proprio non ce la faccio stavolta ._. )
Specie al sole è qualcosa di agghiacciante, sembra una di quelle robe anni 90 che… non su di me grazie, né oggi, né mai.
Tra l’altro il finish non è neanche frost… è perlato, una di quelle cose che ti regala 10 anni senza vergognarsene minimamente…
E il riflesso verde, ancora una volta, non è pervenuto.
Non dubito che esistano persone alle quali un colore del genere sulle labbra possa donare (non chiedete a me che colori debbano avere però! Mai studiato la questione XD), ma io faccio parte dell’altra categoria, decisamente.

Insomma che dirne… la texture è buona e se si apprezza nei fard un finish shimmer e il colore può essere una buona scelta, ma per gusto personale il tono non mi piace (e indossarlo non ha fatto il miracolo come successe con Almond Cookie.
Vedremo se il re-indossarlo per poterlo recensire più avanti muterà le cose.

COMPARAZIONI

19.05.2013_24sw 19.05.2013_25sw

Dall’alto in basso: Bikini – Passion Fruit – Urban FairyStarfish

Non ho molte comparazioni da fare stavolta, perché essendo tutt’altro che appassionata di questo genere di colore in casa non mi ritrovo granché.
Le uniche che mi son venute in mente sono un paio di cialde della Blushissimi, ma non vi sono dupes perché Bikini è troppo rosa e Passion Fruit troppo mattone… Starfish va nel pesca (è il “solito” fard sul genere Orgasm di NARS).

LOOK

19.05.2013_01look

in rima interna Insalata, sugli occhi Pixie Tears, sulle guance Urban Fairy

Tra qualche giorno pubblico il post col look e ve lo mostro&racconto meglio :D

Le vostre impressioni?
C’è qualche comparazione che non ho fatto e che vedreste bene nel post?

I prodotti di cui parlo in questo post mi son stati omaggiati dalla ditta a scopo di eventuale recensione; non sono stata pagata in alcun modo per scrivere questo articolo nè avevo vincoli per farlo e le opinioni che ho espresso sono strettamente personali (come tutte le altre che avete sempre letto su questo blog)

Comments

  1. °O° dannati swatches fatti alla soiocome, frozen angel pareva una cosa TOTALMENTE diversa!>__<
    Tanto è uno di quei toni che non vorrei per cui la mia curiosità sarebbe fine a se stessa :D
    Chiara recently posted…Pixie tears & Petrolio (Neve Cosmetics, coll.Immaginaria): prime impressioni, dupe & lookMy Profile

  2. mi sembra diverso frozen angel visto sulla mano e visto sulla palpebra però il secondo risultato mi piace molto di più e poi associato a pixie tears sui tuoi occhi sta benissimo *__*

    urban fairy già quando ho letto il post di lidalgirl non mi convinceva per niente..ora poi visto anche sulle labbra è decisamente un no per i miei gusti :/

    aspetterò di vedere questi due ombretti in altri tuoi look ;)
    stella recently posted…Quello che una tesi non fa dire..My Profile

    • cambia un po’ ma è inevitabile, son posti diversi con tipo di pelle diversa… e modalità di foto diversa, anche XD
      a me ogni tanto capita che qualcosa in swatch non mi convinca ma addosso sì (Urban Fairy se l’avessi swatchato e basta non sarebbe mai finito neanche sulle mie guance. Che poi non sia un amore destinato a fiorire è secondario)
      ti ringrazio :D

      secondo me su di lei è più bellino (ma sulle labbra non se lo metterebbe mai, penso che quando vedrà quelle foto rischierà i capelli bianchi perché odia quel genere di finish XD), per via del sottotono…

      arriveranno, sooner or later ^^

  3. … alla fine potrei saltarla questa collezione sai?
    Urban Fairy pensavo fosse più particolare, almeno per i riflessi verdi, invece pixie tears è bello… però posso aspettare!

    Fine dell’entusiasmo eheheheh!
    Alis recently posted…La mia Relax Routine – Blogger We Want You Grazia.it & NiveaMy Profile

    • Urban Fairy è timido a livello riflessi, forse non hanno calcato la mano per non spaventare i fan della parolaccia XDDDD Non saprei…
      Pixie tears è faigo *_*

  4. prima di parlare dei prodotti Neve permettimi di sottolineare quanto sia bello LD che ruba la scena a tutto il resto(probabilmente questo accade perchè la sottoscritta è in fissa,ma questo lo sai già)

    tonando a Neve:

    pixie tears è bello assaJJ e mi è piaciuta tanto la combo con Insalata nella rima interna.
    un anno fa non mi ci sarei mai avvicinata ora lo guardo con discreto interesse(facciamo progressi)

    frozen angel è carino ma grazie alla comparazione ho scoperto di volere Lavender fields che non avevo mai considerato.

    il blush resta un gigantesco no per me,mi starebbe da cani sia come blush che sulle labbra(non avrei nemmeno il coraggio di provarlo u_u)

    ah secondo me l’ulteriore swatch centrale funziona, promosso!
    abadgirlovesilence recently posted…boring sunday :My Profile

    • se mi avessero detto che potevo portare quel rossetto così, a buffo, non ci avrei creduto mai.

      Evviva XD
      Spero di riuscire a trovare il modo di fotografarlo anche quando lo indosso…

      lol XD guardati il mio vecchio post allora :D
      Lavender fields è faigo anche su base scura devo dire.

      secondo me però sugli occhi a te starebbe sai?
      come fard eviterei, ti farebbe venire solo fisime che non meriti di farti… invece potresti considerare roba come Dehli e Bombay che sono veramente bellini *_*

      ^_^

  5. il look che hai fatto è strepitoso!!!!

    molto felice di aver preso pixie tears e di aver lasciato giù il blush

    frozen angel mi ispira poco

    • il secondo dici? ^_^
      detto da te vale doppio visto che non eri convintissima di Lady Danger su di me ^^

      il fard non credo sia adatto neanche alla tua carnagione, conoscendola… a me incuriosisce ancora Magic Potion, ho visto due swatches in croce e non ho ancora capito di che tono sia… (ma solo che è caldo)

      è bellino lui, l’ho usato oggi e devo rifare il look che ho su, assolutamente…

      • si si esatto, il secondo look, mi strapiace!!!nella foto hai anche l’espressione un pò languida…

        il fard scartato, ero curiosa anche io dell’altro ma sinceramente, dopo aver reperito hot nights grazie alla polipa, non me la son sentita di aggiungere altra carne al fuoco (o pigmentazione sulle guance, che dir si voglia).
        oggi o domani arriva tutto e poi paciugo.

        Ahhh, a guardarre pixie tears sembra quasi che abbiano usato una base opaca simile a dragon ma con l’aggiunta di teal, non so se riesco a spiegarmi. Il fondo che sembra lasciare quell’ombretto assomiglia a quello di dragon.

  6. Antonella says:

    Foto chiare e molto utili le comparazioni, grazie!
    Frozen Angel mi deve arrivare, ma speravo fosse abbastanza freddo, invece in alcuni swatches e sulla palpebra sembra caldo… molto simile a velvet come hai già scritto tu.

    • grazie mille, son contenta se risultano utili :D

      lo è e lo confermo, l’ho riutilizzato oggi… è uno strano ibrido, però devo dire che è grazioso… probabilmente se avessero “insistito” col sottotono sarebbe risultato più particolare.
      Quando avrò capito bene la differenza tra i due la scriverò in una recensione ragionata :D

  7. mi hai fatto rivalutare (di nuovo!) Forzen angel, all’inizio dai comunicati stampa me n’ero innamorata, poi visti gli swatch e i commenti in giro (dicono che sia poco scrivente e che si stenda a chiazze) mi era passata tutta la voglia di provarlo, adesso invece mi è tornata! Vabbè, al prossimo giro potrei ordinarle la mini size ^^
    Pixie Tears bello bello bello ç_ç
    Urban Fairy non mi dispiace sai? Certo non è neanche tra i miei toni preferiti per i blush, ma credo lo userei…magari sulle labbra un lucidalabbra a specchio spegnerebbe quel brutto riflessino perlaceo che fa tanto rossetto da vecchietta :/
    Io facevo parte della categoria di chi sperava che il riflessino verde si vedesse un po’, giusto per avere un blush originale… ma poi sicuro, SICURO, la bacheca di Neve sarebbe stata invasa di befane che gridavano allo scandalo, che un blush con riflessi verdi non si poteva vedere ecc. ecc. XD
    Allie recently posted…FOTD: Today is my CaturdayMy Profile

    • Su Urban Fairy concordo; anch’io son del club per il riflesso verde, l’ho acquistato sperandoci tanto (verde love4ever). Deve ancora arrivare, ma ci stò già rimanendo male a vederlo così, speriamo in meglio sul viso. Una cosa davvero odiosa è la gente che non metterebbe in faccia nemmeno una cipria trasparente, perchè potrebbe essere ‘eccessiva’, e poi si interessa ed addirittura sparla di un blush che certo non compete loro. E la cara Neve, se aveva così paura di perdere clienti creando un tono particolare, poteva descrivere con meno enfasi il riflesso verde prato, che ha fatto invece impazzire alcune povere persone come me, che non hanno avuto/avranno in cambio ciò che speravano.
      Mi auguro che Pixie Tears e Geisha (che ho preso per colpa tua XD), mi risollevino…
      A proposito, sono una lettrice palesatasi per la prima volta, che sa bene chi siano la Misato o la Nana, e che è d’accordissimo con te con la volontà di non dire ‘quella’ parola e suoi derivati (che ho dovuto però scrivere più in alto, per intendersi…). Saluti.

      • oh benvenuta, sei la stessa Tyta con cui ho parlato anche sul blog della Dama Bianca? <3

        Spero tanto che sul tuo viso si veda di più... sarebbe da chiedere a qualcuno con un sottotono diverso dal mio ecco XD

        Sulla faccenda gente concordo, leggevo le polemiche sul video di Giuliana per esempio (video che a me non è piaciuto per realizzazione, ma l'idea sì, tanto!), molte persone non si lamentavano del fatto che fosse bello o brutto... ma che non suggerisse abbinamenti utili "nella vita di ogni giorno" (cosa che temo di non fare neanche io perché per molta gente Lady Danger di giorno è un sacrilegio XDDD).
        Ammetto che mi sono intristita perché la mia concezione del make up è di gioco e sperimentazione, per cui sì, mi capita di cercare trucchi in giro quando ho qualcosa di nuovo (sempre meno spesso, ammetto), ma penso che qualunque look possa suggerirmi come usarli... anche quello di Giuliana, se vedo Pixie Tears vicino, che so, a Frozen Angel anche se una persona è truccata da fata mi viene da pensare che se lo faccio io con una forma più banale/da tutti i giorni potrebbe funzionare uguale no?
        E' come se mancasse la capacità di traslare, come se truccarsi fosse ancora un copiare pedissequamente dimenticandosi che comunque faccia diversa = caratteristiche diverse per cui anche la stessa mano non otterrebbe risultati uguali... e che comunque struccante ci pensa, quando qualcosa non funziona.

        Poi ovviamente non so perché Neve abbia messo quell'accento (io vado per ipotesi, ovvio), però anche io son del partito del non pompare quel che è accennato...

        Incrocio le dita che ti piacciano quanto piacciono a me! (visto che son pure parzialmente colpevole della spesa)
        Oggi pensavo che dovrei provare a combinarli in un look...

        oh, un'altra fan della Yaza, evviva <3

        • Sì, sono quella del blog di Damina! Quella volta non avevo ben pensato alla storia del tono di pelle, bensì a possibili ‘manine pesanti’ per creare coprenze che non c’erano XD. Prossime volte farò caso a questa determinante.

          Eh, spero proprio si veda; sono anche il tuo opposto come pelle, media e calda.

          Misà che i commenti che dici dovrò andarli a leggere, giusto perchè il masochismo non fa mai male (battutona…). Anche a me la proposta era piaciuta molto, divertente, assolutamente in tema. Mostrava i colori, mostrava accostamenti tra i prodotti…ma no, bacchettiamola, non si fa, non si faaa! Non è ‘portabile’ un trucco da fata XD, di giorno ‘non è naturale’…! Arrrgh!! Meno male ci siete voi (tu e comprendonio di comari), che mi fate sentir meno sola ;__;, per le quali un rosso acceso in pieno giorno non solo è niente di cui meravigliarsi, ma è giusto usarlo perchè al sole si vede meglio!! Bhà, che mestizia…:(.

          Aspetto look allora. Yaza fan, sisi ^^ (anche se tendenzialmente amo generi più duri)!

          • :D
            sì don’t worry non è che mi sia incazzata o altro… di base io cerco di non andarci pesante negli swatches, specie col rossetto, perché altrimenti si perde proprio l’idea della coprenza, che è una di quelle cose che un po’ si capisce se chi swatcha non insiste mille volte sullo stesso punto col colore…

            alé XD
            fammi sapere che son curiosa :D

            Eh appunto. A me non è piaciuta la realizzazione, ma gli accostamenti ci sono, a volerli vedere ovviamente… se ci si lascia trascinare dal tema senza rendersi conto che è uno dei quindicimila modi che ci sono per mostrare il colore è finita.

            Grazie ^_^
            Io penso che un rosso/fucsia/colore acceso e pieno di giorno abbia senso semplicemente se ci va… concepisco le distinzioni da giorno/da sera. estivo/invernale solo in funzione della mera luce… è oggettivo che vi siano colori e finish che sotto certe luci funzionano meglio che sotto certe altre… ma dove stia scritto che il fucsia solo d’estate e i cupi solo d’inverno non lo so… alle volte mi sembra che i paletti ce li vogliamo mettere per mera paura che qualcuno ci giudichi… ma il giudizio che conta è il nostro, e solo quello.

            tipo?
            io leggo di tutto in verità :D

            • Era meglio se quei commenti non li leggevo! Cose allucinanti O___O…! Chi dice ‘aspettavo idee originali…originali ma portabili’…No bhè, se magari si iniziasse a usare più il proprio cervello, male non sarebbe XD! Sai cosa? Io poi son drastica, e mi chiedo: ma perchè tu, che non hai voglia di metterti lì a provare, a divertirtici coi colori, a farti trascinare e cercare di imparare, di approdare in posti nuovi…tu, perchè punti a prodotti simili? Un begiolino smorto è ciò che ti meriti! Prima, parlando del rosso sotto il sole, pensavo anche alla mia visione :); non riesco (almeno non ancora), a capire/vedere tante sfumature (e dire che disegno da sempre :P), però se mi dici Lady Danger, a me viene in mente il sole <3, la gioia, la luminosità!! Cose poi, che si trovano pure d'inverno! O anche solo dentro di noi, quel dato giorno. A me piace viverla come espressione di come mi sento, alle volte come terapia, altre come sperimentazione, altre come miglioramento, altre tutto insieme eccecc. I paletti li vedo più nelle persone, che in altro. Si riesce a crearseli anche in ambienti come il make-up, è tremendo. Si cerca poi di impalare anche gli altri…Io, per i tratti pesanti del viso che ho, trovo che i trucchi semplici e luminosi siano quelli che obiettivamente (per me), mi donano di più; ma amo troppo i colori, troppo i toni scuri, nel tempo ho intenzione di provare e provare, ampliare come posso il mio range (e già i passi avanti ci sono stati e ci sono attualmente). E via, la smetto qui, che parlerei per ore XD! Comunque, nonostante ci sia della differenza da come entrambe ci si approccia al trucco, trovo che di fondo un'assonanza ci sia.

              Per i manga, quello della mia vita è Slam Dunk, e Gensomaden Saiyuki ;)! Ed amo molto Berserk e…stesso discorso di sopra, meglio che smetto qui XD!

              • anche io a volte mi sento un po’ drastica, ammetto… perché non sta scritto da nessuna parte che una persona, per presentare una collezione, debba fare solo looks basici, come non sta scritto da nessuna parte che se non è Carnevale o Halloween si debba rimanere in essi.
                E soprattutto… portabile, cacchio, è un concetto PERSONALE.
                Io la vivo come te, mi trucco perché mi diverto e l’unica cosa che mi interessa è sentirmi apposto quando lo faccio. ^_^
                Per cui uso quello che amo secondo le modalità che mi sono più consone di volta in volta… se ho un prodotto complicato, cerco di farlo funzionare su di me secondo i miei criteri. E basta XD

                Io amo Slam Dunk <3
                L'ho letto nella primissima edizione in sottilette di Panini (che neanche si chiamava ancora Panini ai tempi... Planet Manga? O era ancora il nome prima? XD) :D
                Ryota <33333333333
                Di Saiyuki ho visto qualcosa in animazione, ammetto che non è scattata la scintilla... Berserk... amato molto fino all'eclissi, poi non l'ho più capito...

    • io non saprei, il mio non si stende a chiazze… l’altro giorno l’ho usato per il look che avete già visto, oggi l’ho risfruttato (con un pennello da sfumatura) per metterlo nella piega.
      Temo di non avere foto decenti (causa frangia sempre più incasinata, devo andare a farmela tagliare asap ç_ç ) ma davvero, non ho avuto un problema di stesura o di sfumatura.

      Urban Fairy… boh, per me sulle labbra è un no totale perché, finish a parte (magari con una matita sotto si smorza, io un gloss sopra mi rifiuto di usarlo… ormai per me non esistono quasi più, sto valutando pure se dar via i miei a matita, che mi piacciono tanto ma poi giacciono inutilizzati), è proprio la risultante cromatica che trovo non mi stia granché. Mi sta meglio sulle guance…

      Circa il riflesso sarebbe stato giusto che fosse più evidente semplicemente perché se me lo descrivi… io poi voglio vederlo ecco XD (è un appunto che muovo anche a Frozen Angel, che palesemente comunque mi piace di più XD Sugli occhi qualcosa si vede, ma non so se riuscirò mai a coglierlo in foto)

  8. Michela Littlestinker emme says:

    Nell’attesa del look che è davvero intrigante, volevo chiederti una cosa su frozen angel, la texture di skyline lo ricorda un pò? perché è un colore che amo ma lo trovo tanto complesso da usare …
    P.s. è un articolo da inciclopedia dello swatches, insuperabile (alla Dan peterson!) e poi ogni volta mi fai innamorare dei colori mettendoli così vicino in varie situazioni, :D

    • no, per niente, Frozen Angel si lavora e sfuma molto bene (tra l’altro Chiara ne avrà un pochino… ne aggiungo una bustina anche per te?)… Skyline lo odio pure io, bellissima tonalità ma sempre usata con dispiacere…

      grazie ^_^
      anche io mi innamoro dei colori trafficandoci su così, fondamentalmente mi piace fare le comparazioni perché mi diverto ^^

      • Michela Littlestinker emme says:

        Ma davvero sarei contentissima di provaarlo, al caso lo uso e ti mando anche una foto della resa se può essere utile :*

        Sai a volte mi metto lì ad auto-crogiolarmi nei miei colori e swatcharli per vedere nuovi abbinamenti…matite&ombretti… poi adesso lo posso fare anche con i rossetti evviva!

        p.s. il fatto dell’odore della matita, sappi che la mia pioggia e la mia confetto puzzicchiano (mentre zaffiro e le altre 3 che ho nemmeno x nulla) come di “secchio dell’organico” ^_* ma sono ottime e non scadute ahahahaha, sarà un olio sicuramente mi ricorda un pò l’olio di jojoba che metto sul viso che essendo puro non è profumato affatto!

        • se vuoi possiamo farci un guest post XDDDDD

          lol XD io lo faccio direttamente su viso :D

          il mio jojoba non odora di niente (sì lo uso anche io XD)

          • Michela Littlestinker emme says:

            idea carina guest mi piace! :D
            se mi passa lo sfogo allergico che ho misà comincio anche io a sperimentare in viso ;)

            p.s. il mio jojoba è quello provenzali semplice, sa un pò di olio di semi, non saprei che altro odore associargli ahahaah, però non è malaccio!

  9. Niente, appena passo per Bologna Pixie Tears viene a casa con me, lo sbrillinamento verde acido mi ha dato il colpo di grazia!

    Uhuhuhuh cosa vedono i miei occhi! Mannaggia a te e alle tue pippe mentali, aggiungerò altro a tempo debito XD
    Chia La Vie En Cosmetiques recently posted…Review | Queen Helene Mint Julep MasqueMy Profile

  10. trucco davvero straordinario: complimenti!

  11. Preferisco il primo look, quello di cui hai parlato nel post I’m not an angel.
    Motivazione senza tanti fronzoli: la matita Pastello Petrolio ed il suo effetto metallico, danno una sorta di carica all’occhio…fa a pugni (in senso buono non nel senso che stona!) con frozen angel (che è più delicato) e da questa battaglia esce sicuramente vittorioso. Frozen Angel e la sua delicatezza vengono smorzati da un colore così vibrante come Petrolio….ecco ora ho ricevuto per grazia divina la parola esatta.
    Poi noto che Petrolio, sui tuoi occhi ha come l’effetto dei gloss blu per i denti bianchi….ti rende l’occhio più luminoso.

    Il secondo look (quello che racconterai in seguito) ….mi piace nel complesso ma ODIO quella matita insalata….proprio non mi garba, forse è per quello. E’ un color basilico che non digerisco.

    Mi sbilancio divendo che Pixie Tears è talmente bello che per me può fare tranquillamente da Primadonna e troneggiare da solo…oppure vorrei vedere se con Petrolio nella rima interna, risulterebbe troppo pesante (cioè troppo-di-quel-colore-sull’occhio) oppure se creerebbe maggior definizione in una nuvola di Pixie Tears.
    La Cocci recently posted…NYX Concealer in a Jar: Giallo (Full Coverage Concealer Yellow)My Profile

    • Petrolio ha anche un finish luminoso di suo che aiuta, nonostante il colore cupo XD
      Ed è bluastra, sotto certe luci. Il blu mi ama XDDDDD

      A me invece misteriosamente piace XD
      Comunque con Petrolio in rima interna Pixie Tears non è fisicamente usabile… a meno di non mettere un colore diverso sotto all’occhio (nel secondo look c’è sempre lui)… o farebbe effetto macchia unica, i toni son troppo simili.
      Insalata è usata perché si veda qualcosa (e perché non potevo metterla in nessun’altra parte XD), non ero convinta mi sarebbe piaciuta e invece sì, quindi ce l’ho lasciata ^^
      Non puoi creare definizione con un colore simile… crei caos. O non ho capito cosa tu intenda XD

  12. Secondo me i microglitterini di urban fairy si vedono, ma solo come leggero riflesso metallico, il che mi piace un sacco! Come rossetto invece proprio non mi piace, lì il riflesso metallico su base chiara mi dà l’impressione di un rossetto anni ’80 da madamina, perlacarità! :D

    • a me non convince, nel senso che il riflesso metallico puoi ottenerlo in tanti modi… se è verde, dovrebbe vedersi un filino…

      Come rossetto invece non avrò mai più il coraggio di provarlo XDDDD

  13. Urban fairy sulle labbra è proprio agghiacciante. Brrr. I Frost pesanti così non si possono guardare. Però come blush non è malaccio, anche se non sembra così particolare come provavano a spacciarlo ^^
    Invece Frozen Angel è stupendo. Mi era piaciuto subito nei visual e credo proprio che lo prenderò *__*
    Beatrice recently posted…Notd: Chanel MayMy Profile

    • fa paura anche a me e io i frost li indosso con piacere ^^

      Come fard penso che comunque renderebbe meglio su una carnagione diversa dalla mia…

      Fammi sapere poi se ti piace anche live :D

  14. Ok..non c’entra un accidente ma te lo devo dire…BELLISSIMO LADY DANGER =)
    Pixie sparkle è molto molto bello..il fard lascio perdere o.O
    Bambi Organics recently posted…* Weleda * Nuova Linea per i capelliMy Profile

  15. candysimo says:

    Cavolo mi hai rincuorata su Petrolio ma mi hai creato un nuovo bisogno: Frozen Angel! Ho preferito prendere Kimono perchè (ahimé) i viola che tendono più al blu non riesco a vedermeli tanto, ma ora mi sta venendo il dubbio che potesse starci…
    Complimenti per il look, non avrei mai pensato che l’accostamento con Lady Danger potesse essere così azzeccato…devo provare quel rossetto!!!

  16. accidenti, se avessi una casa cosmetica io pure ti manderei i prodotti, è un post veramente da professionista!
    ho visto la collezione in un negozio, volevo tanto Petrolio, ma sto cominciando da pochissimo a usare il blu sui miei occhi e ho già due matite blu (anche se diverse), perciò mi sembrava di esagerare con una terza. magari in futuro (in compenso mi sono comprata Bosco). anche Pixie Tears mi piace molto, ma io sono impeditissima coi pigmenti, poi finisce che non li uso e sarebbe un peccato.
    urban fairy sulle labbra mi ha fatto addirittura pensare a certi video anni 70 con le palle da discoteca a specchi :)

    ps: ti seguo da un po’, ma è il mio primo commento
    lisecharmel recently posted…Wearing todayMy Profile

    • grazie mille sei gentilissima ^_^

      se ti consola continuo a pensare che dia più nel verde per cui magari risulterebbe diversa da quelle che hai (in un altro post ho delle comparazioni, volendo)… la Bosco ce l’ho anche io e mi piace moltissimo, prima o poi dovrei decidermi a parlarne seriamente ^^;;;

      Circa i pigmenti io credo che si impari con l’esperienza (come per tutte le cose), tutto sta a provarci… quando ho preso i miei primi non avevo idea di se sarei veramente riuscita a utilizzarli (ed ero poco pratica pure dei pressati, avevo ripreso a truccarmi da poco), col tempo ho scoperto di sì… inoltre tendono a piacermi molto perché capita di trovare dei toni che i pressati non propongono.
      Dulcis in fundo… volendo puoi compattarli ^_-

      lol in effetti… XDDDDD
      a me poi gli anni 70 piacciono anche (ora che mi ci fai pensare… quel genere di finish credo di averlo visto sulle labbra del Duca Bianco in epoca Ziggy, ovviamente), però… ho dei limiti pure io XD (forse lo apprezzerei maggiormente se fosse un mio colore, chissà)

      benvenuta ^_____^
      son sempre contenta quando cominciate a commentare ^_^

  17. non credo di stupirti se ti dico che a me invece Urban fairy piace moltocome blush!! anzi, dopo i tuoi swatches mi piace pure di più, solo se sulle labbra non mi convince al 100%
    Make-up-Deer recently posted…MAC Baking Beauties!My Profile

  18. bene,ho giusto preso Pixie Tears e Frozen Angel,dovrebbero arrivarmi domani :P Il blush swatchato non mi convince,indossato lo vedo meglio…
    Bella la comparazione con gli altri viola di Neve,che poi ho tutti,a partire da quella gran fregatura di Lavender Fields U.U contenta che non assomigli a nessuno,temevo un pò per Kimono in effetti,anche se per me lui è praticamente fucsia ;)
    sabrys recently posted…Wandering in Search for New Makeup Products #5My Profile

    • oh benissimo così poi mi dici come ti sembrano live ^_^

      il fard indossato è meglio anche se molto lo fa il rossetto su di me… ho tentato certe combinazioni che risultavano agghiaccianti… è un tono veramente al limite sulla mia carnagione…

      Lavender Fields a me piace invece sai? Cosa non ti convince?

      Kimono ha troppo poco magenta dentro per essere un fucsia :D

      • non mi convince perchè ricordo la descrizione che lo definiva un duochrome verde salvia con riflessi lilla(cit),invece su di me è solo un celestino slavato,non mi piace :(
        E’ vero,è meno fucsia di quanto lo ricordi ogni volta che lo guardo,ma è anche quello che gli si avvicina di più dei viola che ho :P
        sabrys recently posted…Wandering in Search for New Makeup Products #5My Profile

  19. Nonostante al solito non prenderò nulla, la collezione mi piace molto. La Neve ha sempre delle belle idee e riesce ad essere coerente quando sforna i prodotti e dà loro dei nomi. Insomma, la parte creativa dell’azienda è uno dei loro punti forti di sicuro.
    Takiko recently posted…A koala-tea post: voce del verbo giudicare.My Profile

    • Io mi trovo d’accordo a metà per via delle matite… ma anche per il fatto che in ogni collezione e ogni palette c’è qualcosa con un nome che non c’era, o staccato dal resto per via della lingua ^^

      Nel complesso avrei gradito più audacia devo dire…

  20. Caspita però te lo devo dire, mi trovo tantissimo nelle descrizioni che fai dei colori. Poi guardo bene le tue foto e mi rendo conto di vedere esattamente le sfumature che descrivi tu.
    Io Pixie tears non lo vedo per niente blu, ma neanche la matita Petrolio, li vedo decisamente più verdi che blu!
    Comunque Pixie Tears, non so se l’ho già detto, mi sembra stupendo, Frozen Angel anche è davvero bello!
    Federica recently posted…OPI Nail Lacquer – Get your numberMy Profile

    • ne sono contentissima, io cerco di spiegare cosa vedo nei colori (anche perché non sempre la mia macchina fotografica ci arriva, tra le altre cose… e schermi settati diversamente hanno rese diverse), sperando che qualcosa vi arrivi :D

      idem idem… poi molto lo fa la luce eh!

      son belli sì <3

  21. Confermo anche l’amore per Pixie Tears non vedo l’ora che sia tra le mie mani :)
    Patri – LAismydream recently posted…Trucco del giorno – 20 MaggioMy Profile

    • son curiosa di vedere cosa ci farai :D

      • anche io perché a parte un sample di Blue Brown di MAC, sarà il mio primo vero Duochrome e quindi ho paura di abbinarci qualcosa che smorza l’effetto oppure che ci cozza come tono, dovrò fare tante prove.

        ah tra l’altro Cri la MUA del Panda qui da me, mi ha fatto vedere la Duochromes dal vivo, ed era quasi meglio che non la vedevo, è fantastica! così le ho fatto promettere che una volta ma anche più di una per truccarmi deve usare quella :)
        Patri – LAismydream recently posted…Trucco del giorno – 20 MaggioMy Profile

  22. ‘sto fard è un grosso meh… a che servono dei riflessi verdi che indossati non si vedono? messo come rossetto è inquietante o.O

    pixie tears <333 mi sono aiutata con le tue descrizioni e ho fatto un mix di minerali per ricrearlo in casa, penso di esserci andata abbastanza vicina, son curiosa di provarli poi vicini :D

  23. I look sono diversissimi e mi piacciono entrambi: troppo difficile sceglierne uno…
    Stavolta non ho approfittato della promo Neve e non ho preso nulla, anche se mi ispirano Pixi Tears e Frozen Angel, anche se questo visto da Thymiama non scriveva molto da asciutto, ma tanto li uso sempre bagnati… e non è nemmeno così simile a Kimono come credevo/temevo.
    I blush non si possono guardare, anche se effettivamente Urban Fairy non è poi male applicato (l’hanno applicato anche su di me alla prova trucco).

    • io l’ho usato sempre asciutto (ci ho fatto tre looks ormai) e scrive eccome!
      Perché usare sempre bagnati colori che scrivono bene non lo capirò mai, non sei la prima che dice che li usa bagnati a priori ^^;

      no infatti è meglio applicato ^^

      • Mah, li uso bagnati un po’ x evitare il fall out e perdite di tempo varie, un po’ x abitudine…

  24. Pixie Tears è qualcosa di favoloso! *O*
    Ho sicuramente qualcosa di simile tra i miei ombretti minerali ma sarei curiosa di vederlo dal vivo e magari fare qualche paragone perchè è bellissimo!
    Oddio Urban Fairy sulle labbra fa davvero paurissima°°
    darknessm recently posted…Sparkly darknessMy Profile

  25. Mi piacciono i viola ma non so perchè non pensavo mi potesse piacere Frozen Angel…e invece…sicuramente sono utilissime le comparazioni e per questo ringrazio.
    Non parliamo di Pixie Tears che è entrato diretto in wishlist non appena ho visto il primo swatch in rete…
    Laura MyMakeupBox recently posted…regali per voi ♥My Profile

  26. ciao, che belle le comparazioni…molto molto ma molto utili…anche io ho alcuni ombretti di Neve e Pixie Tears presto sarà mio…:)

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: