Neve Cosmetics “French Royalty” collection (autunno 2012) overview: swatches e impressioni

Puntuale come in ogni autunno, anche quest’anno è arrivata la nuova collezione minerale di Neve Cosmetics; e anche stavolta ha quale ispirazione un posto del mondo (un leit motiv abbandonato solo nell’estate del 2011 per la Flower Power), e un’ambientazione lontana…
Non ho scritto il consueto “visti dalla rete” per cause di forza maggiore: ero fuori sede e gli swatches sono arrivati un po’ a singhiozzo nonostante la tendenza del marchio a spedire prodotti per lo più non a chi di minerale sia appassionato e utilizzatore ma a chi faccia mere visualizzazioni (storia vecchia, lo so); tuttavia sono riuscita a recarmi in un punto vendita fisico del marchio come vi avevo raccontato ieri e a fare un po’ di foto per cui posso scrivere un po’ di considerazioni su ciò che ho toccato con mano e riflessioni maturate in questi giorni.
Meno male che vi sono informazioni in rete nonostante tutto, perché anche circa i punti vendita fisici c’è da chiedersi come mai il tempo passi e Neve non si decida a fornire una pagina al cliente dove dica dove andare a braccarla se si voglia toccare con mano i prodotti: c’è gente che online non compra per mille motivi, sapevatelo.

In primo luogo parliamo della collezione e di come è stata presentata: ispirazione francese, si parla per di più di storia, della corte del tardo 700, nomi dei prodotti tutti in francese sentire come vengono pronunciati e anche leggere come sono scritti in giro è tragico… il copia/incolla neanche va più di moda, pare!) ma quello della collezione è in inglese o________________________________O
Perché perché perché? o__________O
Neve Cosmetics in materia è recidiva: nella palette duochromes avevamo Pioggia Acida, Chimera, Veleno, Polline etc etc accanto a Fireworks (il nome della palette glielo abbuoniamo, via!); nella Flower Power Ginger e Lavender Fields erano assieme a Girasole… e si potrebbe fare qualche altro esempio di scelte semantiche un po’ bizzarre, diciamo.

Venendo alla composizione della stessa, stavolta abbiamo 8 pezzi: 4 ombretti, 2 fard (e fin qui nulla di nuovo!) e due matite della serie “Pastello” che vanno ad aggiungersi alle 10 già in commercio da diversi mesi.
Avendoli fatti in loco come spesso mi accade per le overview complete, gli swatches sono tutti su una mano; ho provato tre diverse condizioni di luce anche perché alcuni toni sono presentati come duochromes e volevo vedere se lo fossero davvero e in che senso XD

SWATCHES


in negozio, varie luci (calde)


al sole


all’ombra

Nella parte sinistra della mano, da sinistra a destra: Versailles, Collier (ombretti)
sotto di essi Sangu Bleu, Chateau (ombretti)
Nella parte destra della mano, dall’alto in basso: Noblesse, Boudoir (fard)
In alto a destra, le due righine da sinistra a destra: Corona e Zaffiro (matite)

Impressioni generali
Dal quadro d’insieme emerge una serie di colori non originalissimi ma graziosi a vedersi; quasi tutti i minerali hanno dei “parenti” in casa Neve tra gli altri ombretti e fard o tra colori presentati in cialda; mi spiace non averne samples per farvi delle comparazioni dirette ._.
(sì, avrei potuto farle in negozio, ma non ero da sola e il giro da fare era lungo XD)
La bilancia pende leggermente dalla parte dei colori freddi.
Tutti i toni mi son parsi scriventi; Collier sembrerebbe un po’ svolazzante ma come sempre andrebbe fatta la prova sugli occhi per valutare che le impressioni date dalla semplice prova dei toni sulla mano abbiano una qualche validità o meno.
Le matite sembrano scorrevolissime, forse ancor più della Bosco, che è l’unica che possiedo e mi piace molto.

Tono per tono

01. Versailles: descritto da Neve come un “oro antico”, onestamente a me è parso un bronzo ramato, una specie di Ginger più chiaro e meno marrone.
E’ davvero shimmer.

02. Collier: carta da zucchero con duochrome argento; alla luce diretta del sole è evidente la componente argentata mentre nelle altre condizioni di luce l’azzurrino.
E’ shimmer e la parte carta da zucchero ricorda un po’ come appare Lavender Fields in jaretta.
E’ l’illuminante della situazione.

03. Sang Bleu: bizzarro. Un ombretto che si chiama Sangue Blu… ed è viola.
Un viola duochrome che appare molto blu soprattutto alla luce diretta del sole, ma sempre viola.
Non sarebbe stato il caso, eventualmente, di farlo al contrario, sul genere di Utopia della duochromes che concettualmente lo ricorda?
Utopia è decisamente più virato in pervinca, tuttavia è difficile non associarli in qualche modo.
L’altro che mi ha ricordato è il fu Galassia, che partiva da una base viola per rivelare del blu, ma era più metallico e fumoso.

04. Chateau: che palle. L’ennesimo marroncino con duochrome verde!
Duochrome per altro esistente ma tutt’altro che evidente, se non ingrandite le foto non so se lo vedete (io no).
Quando l’ho piazzato sulla mia zampetta ho cominciato a cercare tutte le luci possibili per capire se ‘sto fantomatico verde vi fosse o meno; in qualche modo l’ho individuato, ma ho fatto svariate foto anche solo in negozio (le variazioni di luce son tre solo lì!) per cercare di convincere in primis me stessa che non fosse una pia illusione ^^;;;
Pur non essendone un dupe, mi chiedo perché in casa Neve siano fissati con ‘sto genere di tono: non bastavano Camaleonte, Alchimista e Veleno?
E se anche l’obiezione può essere che il secondo e il terzo son sold out, non potevano fare un marrone a base fredda giacché Camaleonte è caldissimo?
E’ l’unico satinato dei quattro.

05. Noblesse: è uno strano incrocio tra un rosa malva e un mattone, non l’ho ben capito perché varia tantissimo con la luce, anche rivedendolo in foto… mi sembra due colori diversi XD
Ha una impercettibile iridescenza sul lilla, che io ho vaghissimamente notato solo guardandolo all’ombra, per cui non me la sento di definirlo duochrome.
Mi ricorda vaghissimamente Ikebana dalla Kawaii Japan, che contiene però molto più marrone al proprio interno.
E’ satinato.

06. Boudoir: Rosa tendente al freddo (è una cosa più evidente all’ombra e alla luce gialla che in altre condizioni imho), satinato, anche questo millanta un’iridescenza lilla che io alla luce milanese non sono riuscita né a vedere né tanto meno a fotografare.

07. Pastello Zaffiro/indigo: blu scuro tendente all’indigo (a mio avviso manca di un filo di riflesso violaceo per poter essere definito indigo davvero), intenso, metallizzato.

Pastello Corona/silver: argento, metallizzato anch’esso.

Nel complesso rispetto alla Summer in India (di cui non ho mai parlato qui, ma spero di pubblicare degli swatches a breve visto che fa sempre comodo averne qualcuno in più e li ho fatti da mesi XD) vi son stati due passi in avanti: in primis abbiamo colori che ricordano un pochino l’ispirazione del tema (anche se il sangue blu violaceo continua a farmi ridere parecchio XD), in secondo luogo mi piace che la collezione sia, finalmente, tutta vegan: chi non possa (allergie, ricordiamole sempre con disperazione! ç_ç ) o non voglia utilizzare prodotti con carminio dentro finalmente si ritrova a poter scegliere tra i toni in tutta tranquillità, senza doversi sentire escluso solamente per questioni di ingredienti, ed è una gran cosa perché la richiesta di eliminare il carminio dalle formulazioni si sente in giro da ormai tanto tempo e già con la Duochromes ce l’avevano quasi fatta.

Tuttavia nel mio caso si è trattato di una collezione che non mi ha colpita al cuore come era successo in passato (la Duochromes avevo saputo di volerla subito, idem la Intensissimi e la In London, uscita l’anno scorso di questi tempi, e di cui possiedo TUTTI i pezzi.. mi mancano giusto un paio di pennelli e ad uno in particolare ci penso da parecchio, quindi… ^^ ); più in linea con la delusione Summer in India che altro.
Mi ha tentato Sang Bleu per via della mia nota adorazione/malattia per i viola freddi e per l’evidentissimo duochrome (l’unico degno dell’intera collezione) e la matita Zaffiro soprattutto, ma ho deciso di attendere recensioni (o di riuscire a swapparli, anche. Se avete voglia… XDDDD).
Speravo meglio, ecco.

Postilla doverosa sulla “promozione di lancio” della stessa: come già accaduto per la Summer in India, un passo indietro è stato fatto e confermato, poiché per avere i prodotti scontati (a buon prezzo, tocca aggiungerlo) è necessario comprare l’intera collezione in full, mentre in passato vi era una minorazione di prezzo sui singoli colori, che aiutava chi (ed è abbastanza palese che sia comunque una buona fetta di mercato) preferiva non buttarsi sul lotto completo per gusto o necessità).
Non è il tipo di promozione che personalmente apprezzo: se l’avessero applicata solo alle full sciolte come in passato avrei potuto cedere su un paio di colori, magari da dividere con qualche amica, ma in tal caso… semplicemente procrastino, dovendo pagare il tutto a prezzo intero, i tempi li scelgo IO.
Vi è anche una promo sulle spese di spedizione, che è di quel genere di cosa che fa molta presa sul pubblico, tuttavia anch’essa non è regalata ma solo dimezzata, sembra che in quel di Trofarello si faccia molta fatica a regalarle di tanto in tanto ai clienti a fronte degli ordini… vecchia storia anche questa, per carità, ma andava segnalata.

E voi avete preso qualcosa, siete ancora in fase decisionale o salterete in toto o quasi la collezione?

Comments

  1. Onestamente questa collezione non mi ispira molto, come del resto la Summer in India, sono perfettamente d’accordo quando dici che la In London era fantastica (Camden Town era qualcosa di meraviglioso). All’inizio mi aveva entusiasmato parecchio ma dopo aver visto gli swatches mi ispirano solo le pastello, soprattutto Corona/Silver, e Collier (ma nemmeno così tanto) quindi penso proprio che per stavolta passo!

    • Camden Town, uno dei miei ombretti preferiti loro in assoluto!
      io son curiosa di procurarmi qualche sample per vedere la resa di alcuni colori però nel complesso il fatto che non mi abbia fatto scattare la voglia di ordine mi mette tristezza, perché da Neve quella mi aspetto…

  2. ma a milano dove l’hai trovato il punto vendita che rivende neve??
    grazie!!
    Ilaria Makeup Personal Shopper recently posted…Panasonic Chef: il video del backstage!!My Profile

  3. Versailles come dici tu a me sembra un bronzo, altro che oro antico. Bel colore, ma ne ho già di simili. Sang Bleu è quello che più mi piace e prima o poi sarà mio.
    Tra i blush vedo bene Noblesse.
    E le matite son davvero carine entrambe, le prenderei.
    LaDamaBianca recently posted…My Make Up – Tramonto d’AutunnoMy Profile

  4. Neanche a me ha colpito moltissimo questa collezione….di fronte a Chateau ho avuto a tua stessa reazione!XD E anche a me ispirano Sang Bleu e Zaffiro!Zaffiro sembra essere bello davvero *__* Della Summer in India ho solo Aura ricevuto come omaggio ma è stupendo davvero,non avrei creduto ed invece sono innamorata!Spero che la prossima collezione ci colpisca di più!!
    ps. della collezione In London mi manca Swinging London!un giorno sarà mio!xD

    • XDDDD
      Chateau me l’aveva data già quando mi era arrivato il comunicato stampa… speravo fosse almeno un pochino diverso da ciò che si è rivelato, ma in generale continuo a chiedermi perché il marrone abbia solo tale declinazione…

      Zaffiro lo è, tra l’altro… ha un nome bellissimo!
      Anche per questa c’è il discorso del nome tra l’altro… perché i pastelli ce l’hanno in italiano? boh XD

      Aura l’ho visto, è carino ma sul genere in catalogo c’era già Diamanti in polvere. Inoltre il discorso del “cosa c’entra con l’India” me lo faccio da quel dì XD

      Swinging London io lo apprezzo assai <3

  5. Uhhh proprio il post che aspettavo con ansia :D *_*

    Io sono indecisa se ordinare o meno.. prenderei solo un paio di cose, Boudoir (anche se sono piena di blush e ho paura che assomigli a qualcuno che già ho :| ) e Sang bleu, perchè mi manca un colore del genere! Ovviamente fare l’ordine con un’amica giusto per prendere due cosine.. ci penso un altro po’ e vediamo! *.*

    ps: mi ispirava un sacco Versailles, non riuscivo a inquadrarlo perchè ci sono tremila swatches differenti… ma speravo fosse più oro che rame :| io odio il rame! XD
    Angela recently posted…Review Mascherita Piperita LushMy Profile

    • era quello che mi sembrava bramaste di più per cui gli ho dato la precedenza :D

      io invece non posso dire che mi manchi un tono come Sang Bleu, essendo violista anonima XD però lo trovo carino XD

      a me invece i rame piacciono molto però li uso talmente poco che… ^^
      Sarebbe stato meglio se fosse stato un oro puro perché in catalogo Neve non ha niente del genere…

  6. Non mi piace nulla ç_ç Un pochino il blush Noblesse, ma nulla di originale :(

    Passo anche sulle matite, ne ho due Kiko che assomigliano troppo a queste e quando metto mano al portafoglio voglio comprare qualcosa che non assomiglia a nulla che ho già XD
    Daniela recently posted…Tag: my favourite thingsMy Profile

    • no, l’originale stavolta latita proprio…

      quali quali?
      Io trovo che l’argento di Corona somigli a quello della Double Glam 8, per il blu ci sto ancora ragionando…

  7. Noblesse sembra carino, ma ho paura che assomigli un po’ troppo a Primavera :/ comunque direi che posso tranquillamente risparmiare qualche soldino evitandola in toto ;)
    laura palmer recently posted…TAG: Qual’è il tuo preferito?My Profile

  8. La matita blu mi piace e resiste bene. Dovrei controllare la formula perché mi sembra tenga di più rispetto alle altre Pastello (Melanzana è tanto bella quanto durevole il tempo di metterla).
    lidalgirl recently posted…Skin undertones: what I’ve learned so farMy Profile

  9. oooooh aspettavo le tue opinioni e i tuoi swatches LIVE… in giro se n’è visto qualcuno, meno delle altre volte cmq, ma i tuoi mi mancavano all’appello!

    Versailles: Per me l’oro antico è l’oro che dà un senso di polveroso. Per me l’oro antico è Indian Wood di MAC ad esempio, che adoro. Per me, se volevano puntare sull’oro, anzi che Versailles dovevano fare un oro vero, metallico… tipo l’ombretto cotto dorato di pupa, della permanente…

    Collier: non mi piace per niente… se me lo ritrovassi tra le mani ho paura che non lo utilizzerei…

    Sang Bleu: è quello che forse mi ispira di più…

    Chateau: peccato, se fosse stato un duochrome evidente l’avrei puntato…

    I blush sono carini… magari più avanti uno lo metto in carrello…

    Ecco, Zaffiro invece mi piace… mi sembra come Melanzana e con lei mi son trovata bene…

    “dovendo pagare il tutto a prezzo intero, i tempi li scelgo IO.”

    E’ questo infine il ragionamento che mi ha fatto desistere dall’acquisto, e dirottare i miei soldi su altri prodotti. Non me la sconti singolarmente? Devo comprare a blocco cose che non userò? Niente sconticino sui prodotti vecchi? E allora ci vediamo alla prossima promozione… è lo stesso risultato che hanno ottenuto con la mia possibile blushissimi… se la sono tenuta.

    Per carità, mica me la devono regalare. Però devo ammettere che da un po’ di tempo c’è la tendenza ad approfittarsi di queste situazioni, della serie “tanto la comprano uguale”. Invece una volta gli sconti che facevano durante i lanci erano migliori…
    Alis recently posted…Monthly Loved: Ottobre 2012My Profile

    • è stato un caso poterli fare perché ho avuto modo di andare in loco nel giorno e orario giusto ^^

      Collier io forse lo utilizzerei (nel senso, quel genere di colore non mi dà problemi di sfruttamento), però voglio sentire in giro cosa si dice della formula…

      Il ragionamento sul quando io lo faccio spesso; in passato mi è capitato di comprare delle full scontate e di smezzarle con amiche, ma qui si trattava di smazzarsi a trovare gente che volesse tutti i colori e via dicendo… troppa fatica.
      In negozio invece di prendere una full di cui non sentivo l’esigenze (perché comunque i colori non mi mancano), e allora la tranquillità ha prevalso.

  10. Sicuramente una collezione nella media, la più bella rimane la London (sto recuperando tutti i pezzi di volta in volta, mi mancano Swinging London e i pennelli xD), ma mi è piaciuta più della Summer in India o New York, per esempio! Presi i due blush, Chateau, Versailles e pastello Zaffiro! Corona non l’avrei mai usata così come Collier! Sono indecisa su Sang Bleu, ma ho preferito buttarmi su Camden Town al momento __>

    • Ma mi ha troncato il commento? çAç

      • Ora che ho due secondi riscrivo quello che è stato troncato ù_ù”’ Chateau speravo meglio, i marroni a riflesso verde mi piacciono e mi stanno bene, quindi sono una spesa sicura, di solito, questo scrive poco .-. più che altro si vedo i brillantini verdi .-. devo fare altre prove, ma niente a che vedere con Camaleonte, anche la base è meno evidente .-. l’ho comprato appena i prodotti erano online (ero capitata sul sito e li stavano giusto giusto aggiungendo xD) quindi mea culpa che non ho aspettato swatches e post ù_ù””’ La matita Zaffiro la amo <3 scrive bene quasi quanto Bosco, anche se non bene come Lei nella mia rima interna __>

        • Boudoir inaugurato oggi, non è affatto male, anche come ombretto è molto carino :D per gli altri attendo ù_ù” La Neve co ste collezioni mi frega sempre! Comprando solo minerale per gli occhi non ho tonalità varie di ombretti, delle altre case di solito prendo samples e lei è comoda per spese di spedizioni ecc, vedo un colore che mi manca e prendo! Gh >__> (c’è qualche carattere che uso che da fastidio ai post, me li taglia D:)

        • lol, sulla mano Chateau mi è parso il contrario, ossia sì colore no brillantini XD
          ipotizzo: di che colore è la tua palpebra al naturale? potrebbe influire!

          Oh XD (Zaffiro è pericolosa, per me XD)

          Boudoir è una cosa che io come ombretto non userei mai (tende al mattone, richiama il rosso della mia palpebra…)

          credo che ti tagli quelli coi maggiore e minore!
          perché in html sono simboli che servono ad aprire e chiudere pezzi di linguaggio…

    • A me la New York piacque tanto. C’è persino un marrone che mi piaciucchia dentro XD
      (Madison)
      E ha Brooklyn, Fifth Avenue e Soho che amo teneramente…

      Corona e Collier hanno qualcosa in comune, visto che una è argento e l’altra un po’ tende ad esso…
      Sang Bleu e Camden Town concettualmente son uno il contrario dell’altro… XD
      Perché il primo è viola duochrome blu e il secondo il contrario XD

      • Mmmh la mia palpebra è dello stesso colore della pelle circostante xD non so come spiegarmi meglio, non ho problemi di uniformità e secondo neve vecchi fondo sono una medium neutral mentre con quelli nuovi una ligh neutral che deve essere leggermente leggermente scurito ù_ù”” non ho provato nè ad applicarlo senza base (rugiada) nè bagnato, quindi chissà, rimango in attesa di essere smentita!

        Zaffiro è bellabella, sappilo ù__ù se scrivesse nella rima interna come Bosco sarebbe eletta Pastello del mio cuore!

        No beh io non avendo problemi di rossori della palpebra lo uso tranquillamente, il duochrome (ma è un duochrome?)/satinatura sulle guance si nota meno di quello che credevo (meno di Creamy), un buon acquisto direi!

        Ahah Madison poi è uno dei pochi a base fredda se non sbaglio, se non si contano le cialde della Elegantissimi (sono una neofita della distinzione base fredda/base calda, potrei aver detto una cialtronata), dipende da quello sicuramente! Di quella collezione presi, neofita del minerale e del trucco che andasse oltre fondotinta e mascara, il blush manhattan che mi stava da cani! Da allora serbo rancore verso la New York, senza un motivo specifico xD Pur adorando i marronazzi Madison non mi attira e proverei solo Soho D:

        La furbata di fare Sang Blue e Camden Town l’uno il contrario dell’altro non l’ho capita, potevano scegliere toni diversi, o fare un blu a riflessi rosati (che se non sbaglio stava anche nella Duochromes e hanno visto che attirava la gente) o cose così, boh .-.

        • ti sei spiegata benissimo, non è che tutti abbiano discromie. Io ho giorni in cui è di colore “normale” nel senso che è uniforme a quello del viso

          secondo me non è un duochrome in senso stretto, al massimo un colore con riflessi. Il duochrome di solito è abbastanza evidente per essere definito tale…

          nu, Madison è medio imho. Non è in base rossa ma non è così freddo…
          Manhattan io non l’ho provato perché fard marroni no grazie XD
          Soho è divino. E’ pure opaco XD

          imho il tono è comunque un po’ diverso, ma essendo proprio blu… boh.
          No, Utopia è un blu-viola XD Niente riflessi rosati!

  11. Il pastello corona è molto bello ed è l’unica cosa che veramente mi tenta della collezione; all’inizio dalle immagini promozionali mi piacevano molto anche sang bleu e collier però non mi convincono, in particolare speravo che sang bleu fosse appunto blu! XD
    Ti ringrazio tantissimo per gli swatches, finalmente delle foto accurate anche per le pelli chiare (fino ad ora avevo trovato solo foto di questa collezione su carnagioni abbastanza scure U_U )
    nakoruru recently posted…E.l.f. matte finisher clear nail polish – Foto e ReviewMy Profile

    • io ipotizzo che abbiano fatto Sang Bleu non blu perché avrebbe potuto ricordare Camden Town (ci ho pensato solo ora rispondendo a un commento però XD), tuttavia mi chiedo comunque se non avrebbero potuto farlo di un tono diverso di blu di partenza, con qualche altro duochrome…

      figurati, ammetto che non ho visto bene in giro cosa ci sia (perché essendo stata fuori, ho parecchi arretrati), so che c’è almeno un’altra mozzarella che li ha fatti ma non li ho visti ancora XD

  12. Io avrei voluto una promozioen un po’ più sostanziosa e in quel caso avrei preso sang bleu (anche se è viola XD) e versailles perchè adoro quel colore ma minerale mi manca e lo cerco da secoli!
    In generale questa colezione non è mi è dispiaciuta, anche se per chateau concordo con te… e pensare che sul web non si fa che leggere che è il più bello della collezione, ma che noia!
    Aspetto promozioni migliori per acquistare qualcosina, magari anche vedere dal vivo la collezione se riesco ad andare alla bioprofumeria così capisco se zaffiro può piacermi :D
    Dalila recently posted…TAG: Qual è il tuo preferito?My Profile

    • idem, ti dirò, con un piccolo sforzo da parte loro, probabilmente ne avrei fatto uno economico anche io. Così non vedo l’urgenza…

      davvero? non dovrei stupirmi ma in effetti il mondo è noioso, per forza amano un marrone stravisto XD

  13. anche io avrei da ridire sul tipo di promozione…è che da un pò hanno il braccino corto(sarà la crisi…)
    Comunque io ho preso Zaffiro e Sang Bleu(mini size),non li ho ancora usati per bene ma la matita è,come al solito,troppo morbida per la mia rima interna…*rassegnazione*

  14. Mi tentano in particolar modo le matite, tutte e due. Non dovevi proprio dirmi che ti sono sembrate più scorrevoli di bosco, che è la mia preferita al momento. Questo è un colpo basso per chi cerca di resistere e desistere dall’acquisto ;)
    Federica – Ecobiopinioni recently posted…Essensé bagno cremaMy Profile

  15. A me non piace.
    Salvo le matite (ma blu ne ho a bizzeffe, di argento ho il LLSE Kiko) e Noblesse, che però non essendo opaco non incontra al 100% i miei gusti e necessità.
    Forse Chateau, forse Sang bleu ma dopo che avrò toccato con mano, temo siano troppo freddi per me.
    Intanto con offerte ben più allettanti di spese azzerate che la Neve si ostina a non fare, ho preso pennelli e pastelli da Tathia, tiè alla Neve :P

    • imho lo shadestick Kiko è un po’ diverso da una matita… ce l’ho anche io XD

      Chateau non è freddo neanche a pagarlo. Sang Bleu ovviamente sì XD

      beh, sempre a Neve arriva una parte di soldi ^^
      c’è da dire che comprando da rivenditori, si aiutano più tasche, decisamente.

      • Per come lo uso io, sono equivalenti :D
        Ossia come base, ma anche a voler creare una riga o un punto luce basta armarsi di un pennello piccino e il gioco è fatto, lo faccio sempre, non vedo impedimenti ^_^

        Mi riferivo a Sang bleu infatti!

        Non voglio boicottare Neve, ci mancherebbe, semplicemente faccio i miei comodi e non i suoi :P

        • io lo trovo scomodissimo, ammetto XD

          idem, io amo Neve, ne parlo spesso, e spesso bene.
          Ma questo non vuol dire che incensi ogni scelta che fanno.
          Quello non è amore, è prosciuttosugliocchi.

          • Bè siamo d’accordo che una matita è molto più comoda, però per quanto mi riguarda si tratta di un colore che non uso spessissimo, quindi sarebbe davvero inutile prendere anche una matita dello stesso colore >_<
            Ci penserò quando finirò lo stick ;)

  16. con grande soddisfazione posso dire: non mi piace un tubazzo XD
    forse la cosa più interessante è la matita blu…
    Takiko recently posted…Palette Darks Ultra Mattes – Sleek, part II: the cat-eye liner lookMy Profile

  17. Meh questa collezione non mi è piaciuta. Non mi ha colpito quando ho visto le prime foto online e continua a non dirmi niente(si perchè alcuni pezzi Neve mi parlano,la duochrome urlava COMPRAMI per esempio) meglio per le mie tasche quasi vuote. L’unico colore che poteva tentarmi è Versailles ma ho qualcosa di simile quindi passo.

  18. In effetti non sembra esserci nulla di eccezionalmente originale o nuovo, ma ho notato lo stesso problema in altre collezioni natalizie: ‘lo stesso colore con un altro nome’ sembra il must delle Feste quest’anno :/
    Beatrice recently posted…On my wishlist this week #7 and some Christmas gift ideasMy Profile

  19. Aspettavo questo post <3 (anche se lo commento in ritardo).
    Io in questo caso sono la classica polla che rimane imbambolata solo perché il tema è la Francia XD però dopo un entusiasmo iniziale, adesso pian piano la sto riconsiderando (piccole compratrici impulsive crescono!).
    Mi avevano colpito Chateau e Collier: vabbè, sul primo so che non sei affatto d'accordo XD ,a non possedendo nessuno dei suoi svariati parenti che hai citato, non mi dispiacerebbe porvarlo, se non fosse che sto davvero iniziando a essere sommersa dai marroncini e a non sapere più cosa farne…Quindi, rimandato a data da destinarsi. Collier invece è semplicemente TROPPO shimmer, nun ce la fo. I blush bellini ma niente di che e sono una di quelle che cose che, se posso, preferisco avere senza brillantini vari…Ci penserò però.
    (la Summer in India bleah!).

    Sull'offerta ci son rimasta malissimoe non dico altro (perché potrei andare avanti fino a domani :D).
    Blanche recently posted…Review: Lozione schiarente by Cielo AltoMy Profile

    • nulla di male ad apprezzare il tema, a me era successo l’anno scorso con la Kawaii Japan, Nihon banzai <333

      Io, volendo provare un marrone con riflessi verdi, andrei su altro. Su qualcosa di un po' più scrivente e con dei riflessi evidenti... se non hai problemi con la base calda, Camaleonte in casa Neve è una buonissima scelta. Io mi ribello più che altro all'idea che sia l'ennesimo della famiglia, per di più caldo, non è che sia sinonimo di fantasia XD

      Ti dirò, i fard essendo satinati non è che sbrillino 'sto granché ^^

      Io invece... beh, me l'aspettavo loffia così, già lo avevano fatto con la Summer in India.

  20. a me è parsa carina la collezione e vorrei provare le matite e i blush, sicuramente melio della summer in india! anche se non ho capito che c’azzecca un colore come caldo come versailles in mezzo a tutti gli altri che sono freddi, mah!
    MagicPie recently posted…Di illuminanti e un ombretto IsadoraMy Profile

    • meglio della Summer in India ci voleva poco, non fosse altro per l’ispirazione non mantenuta…

      Anche Chateau è caldo. E Noblesse.
      Neve mischia spesso caldo e freddo per accontentare tutti, imho Versailles caldo ci sta benissimo, però il tono è già visto, avrei scelto altro… anche perché da quando hanno levato Oro Giallo per esempio non hanno niente di simile in senso assoluto in catalogo.

  21. Ecco quando eravamo in negozio non mi convinceva nulla, tranne la mia amata e amabile matita blu, e anche a vedere gli swatch così non mi fa impazzire nulla :(

  22. A me la collezione invece è piaciuta molto. Penso che prenderò la matita blu, sang bleu e il blush noblesse. Sono indecisa su Versailles, perchè mi piace molto, non ho niente di neanche vicino e l’indecisione è proprio li, l’userei? Ma soprattutto…quando lo userei?
    Sono rimasta male per Chateau…amo i marroni (eh già), ma questo è già visto e per giunta caldo!
    stellacometa26 recently posted…ABC Challenge: N come…My Profile

  23. sono un pò rimasta indietro con i post ma ho problemi di connessione (quanto odio la telecom)…di questa collezione amo solo le matite, volevo prenderle subito ma alla fine ho deciso di aspettare almeno di finire qualche fondo, così compro anche quello ^_^

  24. No, no e no, questa collezione non mi attira neanche un po’!
    Federica recently posted…ABC Challenge: N – Nude Nails with Essence Iced latteMy Profile

  25. Non me l’ero filata di striscio come collezione ma devo ammettere che Noblesse mi piace non poco. E che mi intriga pure Zaffiro (e allora ricordavo bene, l’aveva acquistata Lidalgirl!)…
    chissà se è intenso e durevole anche nella rima interna…
    Ale – dottedaround recently posted…Lush haul: Christmas products (& more)My Profile

  26. Di questa collezione non ho preso solo Boudoir e Chateau… Il resto l’ho sperimentato e penso che se domani c’è sole e disfare le valigie non mi uccide, li swatcho anche io, così posso dare le mie impressioni. Mi piacciono, in particolare Versailles (ci sono andata con quello addosso LOL) e Sang Bleu, che effettivamente è viola come dici te… mah!
    Ere Kanezawa recently posted…ABC Challenge: N – W7 Metallic NeptuneMy Profile

  27. Io per ora salto in toto, nulla ha chiamato il mio nulla ma soprattutto nulla mi ha minimamente attirato .-. I colori sono carini ma nulla di che, si carini i blush ma li passo a pie pari senza troppo rimpianti..molto belle invece le matite pastello. Quella blu mi intriga pazzamente, anche perchè (pur non stando gran che con i miei occhi) ne uso spessissimo una blu scuro matte quando ho poco tempo per truccarmi e questa so che sarebbe utilizzata con amore <3
    Darkness recently posted…Tag: I ♥ lipsticksMy Profile

Trackbacks

  1. […] Neve Cosmetics "French Royalty" collection (autunno 2012) overview: swatches e impressioni Blog 100% Affidabile! [post] Layout a cura di Takiko di Soffice Lavanda (grazie mille lj_comments_call_sync(); WPCOM_sharing_counts = {"http://alostgirl.net/tag-wishlist-cosmetica-di-natale-2012/&quot;:6572} Send to Email Address […]

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: