Neve Cosmetics: like & not – parte 5 (aka update parte minerale)

Sono riuscita a far passare più di un anno prima di decretare il ritorno effettivo dei like & not sul blog, wow a me!
In soldoni è una rubrica “recap”, in collaborazione con (e ideata da) Golden Vi0let, a volte si pubblica assieme a volte no.
Ma sempre in soldoni trovate tuuuuuuuuuuuuuuuuuutto quello che ho provato di Neve Cosmetics dagli albori della mia esperienza col marchio.
Le puntate precedenti sono divise come segue:
1. Ombretti
2. Fard etc etc
3. Collezioni Flower Power e In London, Dragon, Accessori
4. update settembre 2012

Nella puntata che state per leggere ho incluso solo i prodotti minerali che non avevano ancora trovato spazio qui… la parte non minerale prima o poi arriva, non chiedetemi quando XD (trovate un sacco di roba sul blog però XD)

Procediamo!

Trucco minerale

Ombretti

01) Sang Bleu dalla collezione French Royalty [swatches e overview]
Nonostante il nome è un viola freddo con duochrome blu, e non un blu… strana scelta.
E’ un colore nei cui confronti nutrivo tante aspettative ma che non mi h convinta appieno: il tono è molto carino, ma va costruito per averlo pieno e la polvere è assai volatile, il che si traduce in un buon fall out in fase di utilizzo.
Devo dire di aver avuto raramente di tali problemi con le polveri Neve ma Sang Bleu è una delle mie eccezioni per cui non posso affermare di utilizzarlo con la gioia che un tono del genere dovrebbe darmi.

02) Collier dalla collezione French Royalty [swatches e overview]
Argento che presenta i medesimi problemi di Sang Bleu: va costruito sulla palpebra ma non si ottiene mai con esso una coprenza ottimale; inoltre è ancor più “svolazzoso” del precedente per cui ritrovarselo anche sul naso o sotto all’occhio mentre lo si utilizza è un risultato abbastanza garantito.
E’ un punto luce carino, ma non mi entusiasma proprio per le difficoltà di utilizzo che presenta D:

03) Pixie Tears dalla collezione Immaginaria [swatches e overview parte 2 / look] prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda
Pixie Tears è un duochrome sfaccettato, teal in base verde, con forte duochrome blu che si manifesta meglio a luce artificiale fredda, con microglitter verde acido che a seconda di come son colpiti dalla luce gli conferiscono anche un’altra dimensione dorata.
E’ una figata, lo dissi ai tempi dell’uscita e lo ribadisco, è uno dei colori più belli che ha Neve in catalogo al momento (e uno dei miei preferiti assoluti da che bazzico il marchio, correva l’anno 2009)
La formula poi è ottima.

04) Frozen Angel dalla collezione Immaginaria [swatches e overview parte 2 / look] prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda
Viola tendente al freddo, con una punta di lavanda e un leggero duochrome pesca; ha una buona texture e tra i viola di recente generazione Neve è anche l’unico che mi abbia convinta…

05) Tobacco [swatches, impressioni, look ] prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda
Pur non essendo ombretto in tema con la collezione in cui è inserito è il mio preferito della Twenties icon, un bronzo medio con duochrome salmone che al sole risalta sembrando quasi dorato.
Un gioiellino.

06) Jazz [swatches, impressioni ] prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda
Verde mirto scuro opaco, dalla texture splendida e sfumabile.

07) Charleston [swatches, impressioni, look ] prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda
Buon marrone medio opaco il cui sottotono prugna risalta più su pelli calde che non sulla mia. Carino e bel sfumabile.

08) Chiffon [swatches, impressioni, look ] prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda
Rosa satinato tendente al malva con leggere perlescenze dorate, non mi entusiasma perché è il tipo di colore che su di me si perde (per colpa del colore naturale delle mie palpebre e che pertanto mi risulta difficile valutare.

Fard/Blush

03) Delhi
Rosa albicocca caldo, con un tocco aranciato.
Opaco, sfumabile, un colore che mi ha stupita ai tempi dell’uscita perché essendo privo di marrone al proprio interno funziona anche sulla mia carnagione non propriamente calda.

04) Bombay
Corallo aranciato… come sopra, veramente carino e dalla buona texture!

05) Urban Fairy [swatches e overview parte 2 / look] prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda
Rosa mattone chiaro con delicatissimi riflessi verdi. Talmente delicati che già coglierli in foto è un’impresa, addosso non me li sono esattamente mai vista, il che penso si possa classificare tra le delusioni perché acquistandolo in virtù della sua natura di duochrome magari lo si vorrebbe vedere, il duochrome XD
Penso renda meglio su carnagioni calde, non mi ha proprio convinta.

06) Liberty [swatches e overview] prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda
Rosa con un sottotono quasi bronzo, un misto di arancione bruciato e marrone che è abbastanza interessante ma tremendo sul mio sottotono freddo.
La sua texture è buona e il finish luminoso non risulta eccessivo.

07) Starlet [swatches e overview] prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda
Rosa opaco dal sottotono marrone mattone evidentissimo, astenersi genti fredde XD
Mi ha traumatizzato quanto male mi stesse, benché sulla texture io non possa dire niente di male.

Ciprie

01) Hollywood [review]
La mia cipria minerale preferita da anni :D
Seboassorbente ed effetto seta, adoro.

Fondotinta

01. High Coverage [review]
(anche perché non ne hanno altri XD)
Il peggior fondotinta minerale che abbia provato, pastoso, difficile da stendere, dalla resa terribile. Una delusione enorme.

Anche stavolta è tutto, fatemi sapere cosa avete provato di questi prodotti e cosa vi ispira ^_-

Comments

  1. Mi trovi perfettamente d’accordo sui prodotti che abbiamo in comune *_* Sang Bleu: anche io mi aspettavo di più, molto di più. Collier: no comment. Pixie Tears: love love love *_* Frozen Angel: caruccio caruccio ** Chiffon: con questo colore ho imparato che devo ascoltare Misato-sensei prima di comprare un rosa u.u Hollywood: mai più senza <3
    Ariel Make Up recently posted…♕ #7daysmakeupnails ♕ #1 ~ Green and Gold Make Up ♕My Profile

  2. Pixie Tears lo prenderei ma avendo già Caruso di Aleguaras preferisco passare. Credo siano davvero simili. Se li hai entrambi, me lo confermi?
    LaDamaBianca recently posted…Urban Decay – Vice 2 PaletteMy Profile

  3. Pixie tears è stata una scoperta per me, l’ho acquistato da poco ma devo riconoscere la sua qualità, si sfuma benissimo e ha dei riflessi fantastici *_*
    E’ da tempo che guardo con interesse Delhi, un giorno lo acquisterò (assieme a Soho).
    Fra i prodotti Neve che rimpiango ci sono White Bunny e il blush Cherry Flower, validissimi. Poi il blush ha una qualità eccelsa e sta benissimo sul mio incarnato…quando finirà sarò molto triste ç_ç
    Foffy recently posted…Paciugopedia #6My Profile

  4. Giuliana Andrea says:

    Ciao ciao!
    Tempo addietro via FB mi avevi anticipato del problema di Sang bleu perché ti dissi di avere nel cuore il tipo di colore. Dei tanti amori (Hollywood, Pixie,Frozen) sapevamo,ma un post ci voleva.
    Amo Frozen Angel e amo amo amo Pixie tears! Mi incuriosisce Tobacco e tanto!
    Come Dehli, del resto.
    Bombay e’ nel mio cuore,pensa che è la mia prima e unica full ;)
    Di recente ho ricevuto in omaggio Urban fairy. Mi sta discretamente, anche se ci dobbiamo studiare. Per via dei brillini non ne ho messo molto,devo capirne la quantità da mettere.

    • Giuliana Andrea says:

      Per Bombay intendevo unico blush in formato full.
      Stavo per dimenticare la Hollywood,entrata in casa perché caldamente sponsorizzata da te. È amore,vero!
      Trovo il fondo a nuova formulazione troppo pastoso anche io. Ne utilizzo piccole quantità però per schiarire il fondo di vecchia formulazione nelle stagioni fredde

  5. Anche a me non piace affatto l’High coverage, decisamente pessimo :/ Concordo su Pixie Tears, lo adoro e lo metterei con tutto! Bombay ce l’ho e lo amo, devo provare ancora Delhi che m’ispira tantissimo :)
    Edel Jungfrau recently posted…A Hopeless NightmothMy Profile

  6. Tobacco è il mio rimpianto! avrei dovuto prenderlo subito. Ora mi scoccia comprare il formato full ma non vorrei fare un ordine per comprare la minisize non avendo altro da prendere :'(
    Annalisa recently posted…#7daysmakeupnails: Make Up natalizio in toni freddiMy Profile

  7. ecco,anche a me Sang Bleu non ha convinto come doveva e come speravo…e non parliamo del fondotinta,una ciofeca come pochi su di me -_-
    Pixie Tears invece è splendido,devo andare a ripescarlo che è in letargo da un pò!!
    sabrys recently posted…Getting Ready for Christmas #3: Under the mistletoeMy Profile

  8. Concordo in pieno con la tua opinione su Pixie Tears (me felice di averne mezza jar full *_*) & Sang bleu (me felice di aver smezzato una mini XD).
    Jazz è il mio sogno proibito *_* io con gli opachi non ci vado AFFATTO d’accordo ma sapere che si sfuma me lo fa amare a priori *_*
    Chiara recently posted…Just some Christmas Carol: Past, Present, Yet to come.My Profile

  9. Sonoa anni che dico:’Ora compro Delhi’, ma le polveri mi fanno paura..c’ho messo un anno ad imparare a non far sembrare il mio bagno il bagno di un cocainomane quando usavo la Hollywood..!

  10. Abbiamo in comune l’high coverage…quella “cosa” (non chiamiamolo fondotinta) è il male! Lo presi tutta fiduciosa: in giro per il web e su youtube fioccavano recensioni positive. Ingenua me :( il peggiore acquisto della mia vita, da allora ho smesso di guardare video sul tubo e ho iniziato la caccia a bloggers fidate..è così che ho trovato il tuo blog! una voce fuori dal coro che dicesse quanto fosse orribile quella “cosa” (perchè ormai ero convinta di non saperlo usare io povera incapace). Delle recensioni super professionali, tanto che ho comprato una full di cipria Holliwood(ottima!) sulla fiducia XD

  11. Devo dire che hai convinto anche me a comprare la hollywood, anche io ho problemi di lucidità, sono in attesa, spero che non deluda la mia pellaccia!

  12. Sang Bleu è stata per me una delusione unica… T_T lo applicavo e spariva! °_° Sai cosa funziona bene con lui? L’eyebase per pigmenti di Essence, lo acchiappa come nient’altro :D mitica *_*
    Angela recently posted…Review: Struccante Occhi Delicato BionovaMy Profile

  13. Pixino mio *___*!!
    Spesso mi ritrovo a metterlo sotto il sole per guardarlo meglio, sussurrandogli tutto il mio ammmore <3.

    Ed ecco una di quelle che i riflessi verde germoglio in UF, li voleva D:!! Poi, che brutti ricordi mi porti in mente…Tipo tutta la gente che diceva sollevata "per fortuna stendendolo, i riflessi non si vedono, e risulta portabile"…Ah, ancora mi si torcono le viscere a ripensarci! Neve ha sbagliato; doveva fare un lavoro migliore, perchè chi ti compra un blush che promette riflessi verdi, bhè, li vuole. Tutti gli altri avevano milioni di possibilità di comprare un fard rosa…Vabè, mi fermo. Nonostante questo, a me piace e mi dona molto, risultando naturale e delicato, ma anche luminoso; lo uso molto anche come ombretto.

    Jazz invece, in futuro potrebbe essere un acquisto ;) (lovvo i verdi!).

  14. Se parli bene te di tobacco deve essere IL marronazzo d’elezione xD
    Piper C recently posted…Il blog va in pausaMy Profile

  15. L’unico modo in cui sono riuscita ad utilizzare l’high coverage è come correttore sui brufolazzi particolarmente ostinati che si fanno vedere anche dopo il trattamento fondotinta-correttore-cipria. Ne uso veramente pochissimo, ma devo dire che fa il suo porco lavoro.
    Usarlo come fondo… vabbe’, uno fa prima a mettersi sulla faccia dell’intonaco con una cazzuola…

Trackbacks

  1. […] / A lost girl che è stata molto più brava di me avendo già postato nei mesi scorsi un post sui prodotti minerali che ha provato di recente (oltre al post di oggi). Io ho provato molte meno cose per cui questo articolo sarà un […]

Leave a Reply to Annalisa Cancel reply

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: