Neve Cosmetics Nuvola Struccante review

Non tutte le ciambelle riescono col buco, anche quando vuoi crederci tanto e ti ci impegni perche’ lo facciano… D:

Info fondamentali
Mousse struccante con inci senza petrolati parabeni etc etc (XD) dal forte odore di hamamelis commercializzata da Neve Cosmetics in un dispenser a pompetta al costo di 6,50 euro per 150ml.

foto by Soffice Lavanda

Impressioni generali
Mesi fa ero a caccia di un nuovo detergente viso che andasse a sostituire il mio abituale, ritirato dal commercio dalla casa che per due anni mi aveva vista fedele acquirente di quel prodotto.
Guardandomi in giro mi son lasciata incuriosire dalla Nuvola Struccante di Neve Cosmetics perche’ mi pareva interessante l’idea di poter unire struccaggio&lavaggio del viso (pensiamo alla comodita’ che potrebbe avere in viaggio un prodotto unico!); inoltre avevo letto review incoraggianti da quelle persone che non avevano la pelle secca… e io proprio non faccio parte della categoria.

Quando mi e’ arrivato, ho trovato subito carina la confezione ma forse un pelo scomoda: sto diventando sempre piu’ insofferente ai prodotti che non consentono di capire quanto ne sia rimasto; inoltre la grandezza non ne fa un potenziale alleato per i viaggi aerei (150ml son troppi).
Alla prima spruzzata ho scoperto inoltre che l’odore di hamamelis che emana e’ veramente forte e pervasivo per il mio gusto; utilizzo altri prodotti con quella fragranza ma nessuno e’ cosi’… non posso dire che mi piaccia.
Nel valutarlo ho considerato i due aspetti per i quali viene venduto, ossia ho provato a struccarmici e a utilizzarlo poi come detergente come avevo gia’ pianificato… se pure la prima non fosse andata bene, la seconda opzione poteva costituire un piano B mica da poco!

Come struccante e’ una delusione: qualcosa strucca, ma in maniera faticosa.
Gli occhi vanno sfregati e sfregati e sfregati (e il mascara e’ un dramma!), il viso va meglio, almeno con trucco per lo piu’ minerale. Non ho ovviamente testato l’opzione con base siliconica visto che non ne faccio uso.
Sicuramente non richiede la noce singola di prodotto che millanta il claim… con quella ci si fa veramente pochino.
Come se non bastasse, all’olio di gomito necessario per farla agire, condizione adatta solamente a chi non abbia occhi sensibili (aka non il mio caso ç_ç) si aggiunge un altro aspetto che trovo terribile: brucia gli occhi. Tanto.
Sinceramente parlando, qualunque struccante mi abbia bruciato gli occhi (e son tanti) e’ subito decaduto nelle mie classifiche, perche’ il risvegliarmi il giorno successivo all’utilizzo con gli occhi a palla o iniettati di sangue non e’ tra le priorita’ della mia esistenza: scoperta questa enorme pecca, Nuvola Struccante non si e’ piu’ avvicinata ai miei occhi se non a distanza di sicurezza.
Tra l’altro, sempre per la sensibilita’ di cui prima non posso proprio permettermi il lusso di sfregare e sfregare in attesa che qualcosa mi strucchi: anche in questo caso l’irritazione dell’occhio e’ assicurata (e le borse pure, e io non ho la tendenza ad esse! ç_ç).
Ergo per me proprio non va.

Come detergente non mi e’ andata molto meglio, perche’ purtroppo la Nuvola commette un altro errore imperdonabile per qualunque esponente di categoria che tenti di circuire il mio cuore: tira da morire la pelle T__________T
Se la sensazione durante il lavaggio non e’ particolarmente piacevole, appena la pelle viene asciugata anche solo superficialmente e’ un tiraggio continuo, che puo’ essere lenito solo da crema e iarulonico usati in combinazione (e io di solito di sera uso *solo* il Jalus! Se il mio detergente e’ un altro, si intende.); questo me la fa percepire come niente affatto delicata sulla pelle, e pensare di avere tutti i santi giorni la pelle che tira quando me la lavo per darle sollievo e’ fuori discussione.

…in definitiva
Non riesco proprio a pensare a motivi per consigliarla, a meno di non avere la pelle assolutamente non schizzinosa, occhi compresi.
Per chi ce l’ha sensibile e’ un dramma… tira tira brucia brucia, e sicuramente non strucca con poco come promette.
La mia confezione l’ho ri-venduta bella piena a Takiko, che ha avuto con essa un’esperienza del tutto diversa… io non la ricomprerei per alcun motivo, non riesco a salvarne niente. ._.

(per fortuna Neve si e’ fatta perdonare questo scivolone con un altro prodotto di cui vi parlero’ presto :D)

Comments

  1. Ottima review e molto utile. E, cosa non da poco, mi piace moltissimo come scrivo. Hai uno stile brillante, efficace ma non prolisso. :) Complimenti!
    Chiara recently posted…I pigmenti MACMy Profile

  2. Ho letto entrambe le review ed effettivamente potrei ritrovarmi di più in questa avendo la pelle un po’ sensibile (pure gli occhi, anche se non troppo). Bene, io passo!
    Aspetto per la Beauty Farm (immagino sia quello l’altro prodotto :D), quella mi incuriosisce non poco!
    Ere Kanezawa recently posted…Summer in India, la nuova collezione primavera/estate Neve CosmeticsMy Profile

    • lei ed io abbiamo pelli assai diverse… ricordo che l’unica cosa in comune sulla Nuvola e’ che brucia gli occhi anche a lei, anche se nel suo caso non deve essere una tragedia, mentre per me se una cosa brucia anche solo pochissimo gia’ non si avvicina piu’ ai miei occhi…

      l’altro prodotto e’ proprio quello :D

  3. Questo non lo comprerei, ma proverei volentieri Beauty Farm!
    LaDamaBianca recently posted…La Domanda della SettimanaMy Profile

  4. Volevo prenderlo pensa….quindi nada, dai dinti risparmiati! Aspetto di leggere la prossima review sul prodotto sì :)

  5. io ho gli occhi sensibilissimibruciano con veramente qualsiasi tipo di struccante,olio incluso…paradossalmente l’unico che posso usare è quello di garnier per occhi sensibili,lo devo usare malgrado inci e loro politica sui test…

    • per me l’olio e’ il male ASSOLUTO… ci ho provato una volta, ma me ne e’ entrato un goccino nell’occhio destro e non ho dormito tutta la notte dal dolore, sembrava me lo stessero cavando… mai piu’.

      io uso quello di Sephora… e la Beauty Farm che ho finalmente recensito ^^

  6. E’ proprio vero che ogni prodotto va provato di persona perchè l’effetto è molto personale e variabile… il la nuvola struccante l’ho adorata (vero più come detergente che struccante): Sulla mia pelle normale-sensibile è una carezza, la lascia morbidissima e vellutata. nessun bruciore agli occhi e niente pelle che tira :-)

  7. Come tu sai la mia recensione era pressocchè identica qualche mese fa quando l’acquistai…
    Senonchè come sempre tu sai, io ho la pelel più strana del mondo, che cambia idea ogni giorno e quando ho avuto il periodaccio in cui ero così infiammata e sensibile che non potevo usare nulla (neppure il detergente biodermico della eos che si usa per gli anziani!), ho ritirato fuori la nuvola struccante in una fase di “peggio di così non può andare” e…miracolo! Mi ha lenito i rossori, non mi tirava la pelle (come fa invece l’idrolato di amamelide di AZ e quello si che puzza XD), ‘na roba che se me l’avessero detta mesi prima non c’avrei creduto!
    Allo stato attuale è ancora l’unico detergente schiumoso che posso usare per lavarmi la faccia! ^^;;
    Come struccante è sempre pessima, però mi ha salvato la pelle! Quindi non so più che pensare…
    Riguardo gli occhi, brucia da pazzi, ma a me brucia da pazzi l’idrolato di amamelide, quindi credo che il problema sia proprio lui…
    L’odore a me piace moltissimo, al mio naso sa di rosa (pensa come sto! XD), mentre l’idrolato di AZ puzza da morire e sto male ogni volta che provo ad usarlo (l’ho appena messo e confermo che tira da matti O.o” non so proprio come riciclarlo!).
    Non ho ancora scritto al recensione proprio perchè attendo cambiamenti dell’ultimo momento XD
    La Beauty Farm è un prodotto che mi ispira molto, ma se poi non posso usarlo, mi sparo XD (ho così tanta roba che non posso usare sul viso che nons o coem riciclare che potrei aprire un bazaar!) quindi per il momento passo…
    Dalila recently posted…Make Up palette Sleek Bad GirlMy Profile

  8. Concordo, l’ho dovuta regalare per gli stessi motivi T_T
    Chiara recently posted…Paola P – Africa collection paletteMy Profile

  9. Mi sembrava un prodotto molto promettente sulla carta, peccato che non faccia quello per cui è nato!
    chic inside recently posted…ILLUSION di nome ma non di fattoMy Profile

  10. Ciao Misato! Sono passata a leggere la review.. io ho la pelle molto sensibile e l’ho comprata appunto perchè volevo qualcosa di delicato per detergere il viso e rimuovere la BB cream o il fondo leggero, immaginavo che non rimuovesse il trucco occhi (e comunque di questo mi ha avvisato anche la ragazza di Thymiama, è stata molto onesta). Io ci proverò lo stesso, non si sa mai che con me funzioni…
    L’odore di hamamelis non mi dispiace, però lo sento chiaro e forte anche io. Sono entusiasta del fatto che ieri, al primo lavaggio, non ho sentito la pelle tirare, ora vedrò col passare dei giorni come si evolverà la cosa. Sono fiduciosa.
    Interessantissimo il tuo punto di vista e preciso come sempre comunque.
    Un bacio!
    ,heartbeat recently posted…Bionda in modo naturale con Camomilla Schultz e Garnier Ultradolce alla camomillaMy Profile

  11. Federica says:

    Provata ieri. La pelle del mio viso non la tollera decisamente :( Sono tutta rossa prudo e ho bollicine :(

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: