Scroccoprova: Balsamo TEA Natura ammorbidente al Lino e Aloe

Qualche settimana fa son stata a Napoli con lei e ve lo avevo raccontato già (per lo meno la lunga parte truccosa XD).
Avevo omesso che giorni prima avevamo fatto un ordine assieme da Panda Shop (col quale mi sono trovata benissimo btw, avevo già avuto una bella impressione del negozio andandoci fisicamente in agosto, si comportano bene anche con la gestione di quelli online, mi rivedranno :D ); o meglio ve ne avevo accennato su facebook (mi serviva il tonico Fitocose, ricordate?); nell’ambito di esso avevamo preso robe varie per i capelli e ci siamo scambiate dei campioncini per provarle reciprocamente, quindi prossimamente ci sentirete parlare di essi anche se in maniera autonoma come tempi (ognuna ha i suoi, di test, ovviamente :D)

Di questo balsamo Tea Natura (ditta italiana tra l’altro recentemente trattata da Ere Kanezawa nella sua rassegna su ditte ecobio e dintorni qui, super interessante a mio avviso!) avevo sentito parlare bene dalla comare, per cui quando ho avuto la possibilità di provarlo sulla mia capoccia… non ci ho pensato due volte a dir di sì a Becky XD

L’ho testato due volte, una dopo lo shampoo della stessa ditta per capelli grassi, l’altra dopo il mio amato di Omnia Botanica.

La prima cosa che mi ha colpita, io che vengo da anni di Splend’or al cocco, è che l’ho trovato abbastanza denso.
Non così difficile da far venire fuori dalla confezione, per carità, ma… è abbastanza facile da dosare perché se apri la bottiglia non ne viene giù tantissimo solo a pensarlo ^^

Ha uno strano odore erbaceo che non sono riuscita a definire, ma esso non si trasferisce sul capello; è facile da spargere e in entrambi i casi l’effetto mi è piaciuto molto: capelli morbidissimi-issimi-issimi e districati… io di solito non ho problemi di nodi ma ultimamente sì (quando si sporcano e un pochino mentre li lavo), evidente segno che devo decidermi a tagliarli (e lo farò asap, rivoglio la frangetta XD al momento è così lunga che mi copre il naso…).
Sono inoltre venuti belli voluminosi in entrambi i casi… persino con lo shampoo TEA che in materia non mi fa proprio impazzire (ma ve ne parlo bene quando lo finisco, ergo ci vorrà un po’).

Responso: me lo compro alla prima occasione utile, vorrei testarlo bene perché le premesse sono veramente ma veramente interessanti *___________*

E voi?
Mai provato lui? Avete un balsamo del cuore a cui siete sempre fedeli o siete in fase sperimentale?

Comments

  1. Sai che penso abbiano cambiato formula? Il primo che avevo era piuttosto liquido, rispetto al secondo flacone (preso poi) che è decisamente più denso e diventa una rogna riempire ogni volta il flaconcino che porto in doccia (non mi fido a poggiare una boccia in vetro sul margine superiore della doccia)… Devo indagare.
    lidalgirl recently posted…Shellac manicure: update (10-14 days later) – Could we start again, please?My Profile

    • davvero?
      devo dire che quando ho fatto il travaso pensavo di averne prese tre tonnellate e invece mi è campato due volte XD
      comunque ispirami, oggi mi sono pure potuta asciugare i capelli all’aria, sono tutti felici e fluffosi *________________________*

  2. <3 anche io lo sto amando,tanto quanto amo il fatto che non salta fuori dalla bottiglia
    dio benedica la tua comare
    e i tuoi campioncini si sono rivelati utilissimi( oltre che super generosi)

    :)
    abadgirlovesilence recently posted…Amati-Odiati: Settembre/OttombreMy Profile

  3. A me i balsami densi piacciono! No mai provato. Io mi trovo bene con i balsami Coop
    francimakeup recently posted…MINERALE PURO – MATITA OCCHI MARRONEMy Profile

  4. preso anch’io <3 l'odore è particolare in effetti, ma non mi dispiace! mi lascia i capelli morbidissimi e districa abbastanza *_*
    Daniela recently posted…Prime impressioni: gel detergente viso BioearthMy Profile

  5. ho letto recensione superpositive riguardo questo balsamo!!io però ormai sono innamorata follemente di quello della biofficina toscana e non riesco proprio a separarmi da lui!! :)

  6. Questo balsamo ha sostituito un altro balsamo ammorbidente che ho AMATO e visto che tutti ne state parlando bene mi sento in dovere di comprarlo :3
    Appena ho qualche soldo sulla carta faccio un ordine,devo solo decidere da dove >-<
    Chiara recently posted…Yes to Carrots- Cumumbers facial towelettesMy Profile

    • qual era?
      lol XD

      io probabilmente da Panda Shop, anche se mi pare che anche Tymiama (un giorno mi deciderò a impararne lo spelling! giuro!) abbia il marchio.

  7. Ma com’è sta storia che ti vedo sempre commentare nei blog che seguo ma il tuo blog non l’ho visto mai????? Non va mica bene così!!!! :) Ti seguo da oggi.. mi piace come scrivi!!!
    Per quanto riguarda questo balsamo.. mi ispira non poco… adoro i balsami densi e corposi, ma soprattutto che lasciano i capelli morbidi e senza nodi!

    • non saprei ^^
      comunque benvenuta, spero ti piaccia qui, se ti va iscriviti ufficialmente :D
      (ci sono le istruzioni nella barra in alto in caso di necessità XD)
      grazie :D

      è sempre una gioia scoprirne… io non saprei dire se li adoro, lo scoprirò col tempo immagino ^^

  8. Non uso balsami pur avendo i capelli mossi/ricci però quelli di Tea li conosco e ne parlano bene. Hanno un buon inci, il che per me è fondamentale per un prodotto che va a finire sui capelli.
    LaDamaBianca recently posted…Mary Cohr – Eye CleanMy Profile

  9. Di balsamo Tea, ho provato quello salvia e mandarino, ma non mi ha soddisfatto pienamente. Consistenza troppo liquida e poco potere districante.Magari questo è migliore!
    Federica – Ecobiopinioni recently posted…Argilla saponifera Ghassoul Tea NaturaMy Profile

  10. E’ uno dei miei preferiti!<3
    In effetti io lo ricordo liquido tipo acqua, se hanno cambiato la formulazione mi intriga ancora di più!
    Raffaella recently posted…Lavera Body SPA Coconut Dream docciagel: review!My Profile

    • penso di sì perché lo confermava la comare più su… e io proprio come acqua non l’ho visto, considera che pensavo di averne fregate due tonnellate a Becky e invece ci ho fatto due volte… e la seconda l’ho dovuto anche allungare XD

  11. Vanilla Bourbon says:

    Fedelissima allo balsamo di Biofficina Toscana, come forse saprai già! A dir la verità ora, dopo la seconda confezione consecutiva, l’ho un attimo messo da parte per terminare le ultime gocce di Splend’or che avevo acquistato per fare il cowash durante l’estate, stagione in cui capita spesso di lavarmi i capelli ogni giorno. E visto che adesso non ne ho necessita ho pensato bene di smaltirlo, ma la differenza con il Biofficina Toscana è enorme e ne ho già una confezione di scorta di quest’ultimo…adoro *_*
    Questo di Tea non l’ho mai provato anche se il mio primo balsamo ecobio è stato proprio un prodotto di quest’azienda, credo la versione precedente a questa (se non erro era alla salvia e mandarino) e l’ho trovato pessimo. A quanto pare la riformulazione è servita!
    Vanilla Bourbon recently posted…Weleda – lozione per capelli al rosmarino: il verdetto!My Profile

    • me lo ricordavo e vorrei sempre provare anche quello, come dicevo più su ho già in wishlist il set di minitaglie, che tra l’altro penso potrebbe anche arrivare a casa per fine mese, perché… mi sta finendo la crema viso e me ne sono accorta 5 minuti fa XD
      ergo farò sapere mooooooooolto in là anche per quello, perché ne parlate bene in troppe per non volerlo provare.

  12. In passato ho provato la formulazione precedente (salvia e mandarino) e devo dire che l’ho trovata molto buona: tranne per il fatto che aveva un pessimo odore pungente, i capelli restavano morbidi e districati. In questo periodo, invece sto usando lo shampo di tea arnica e lavanda per capelli secchi e questo balsamo… e boh, la combinazione non è che i soddisfi particolarmente, i capelli rimangono crespi, tanto è vero che a volte mi trovo costretta ad usare un pizzico di impacco dei provenzali all’olio di sapote. Non so, magari è lo shampo a seccare troppo, però per ora, non mi sembra che questo balsamo nutra i capelli.
    Il mio è color bianco lattiginoso, non particolarmente denso, nel senso che non fa fatica ad uscire dalla confezione. Devo provarlo ancora con altri prodotti per farmi un’idea precisa di come si comporti, per ora ho dei capelli orribili :’-(
    Marina recently posted…Parliamo di sapone.My Profile

  13. Io sto usando quello di Biofficina Toscana che penso mi durerà un anno se va avanti così XD Ecco visto che volevi provare anche quella è bene che tu conosca la sua consistenza..blobbosa XD è denso denso, io infatti odio la sua boccetta con tutto il cuore, unico punto a suo svantaggio per me <3
    Molto curiosa per questo comunque! Anche se, con questi tempi, penso non lo proverò mai XD
    Darkness recently posted…Kiko – Colour Kajal 102 GialloMy Profile

  14. Prenderò in considerazione questa scroccoprova, visto che entro qualche settimana/mese dovrò fare un ordine, non ho deciso da quale sito, ma lo farò!^-^
    Anche se in una profumeria ho trovato alcuni prodotti della Omnia Botanica…e penso di voler provare qualcosa!*-*

    • serve roba anche a te?
      di Omnia Botanica come sai io amo lo shampoo… vorrei provare il balsamo ma è l’unica cosa che il mio Acqua e Sapone non tiene della linea…

      • Si!=)
        Devo ridare vita ai miei capelli e scegliere una crema viso, perchè sto andando avanti a campioncini!
        E poi ho da prendere la crema per il corpo di Lavera…la cocco e vaniglia, perchè io AMO la vaniglia!*-*

  15. Continuo ad essere fedele allo Splend’Or Cocco però non nego che vorrei provare qualcos’altro, il problema è decidere che cosa.
    Questo non sembra male da come lo descrivi :)
    Patri – LAismydream recently posted…Trucco del giorno – 26 Ottobre "Esperimenti in rosso #4"My Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: