Sono in ritardo! look (feat. Pure Flower by Labo Make up)

Ci sono delle mattine in cui persino io ho poco tempo per truccarmi.
Io sono il tipo di persona che in realtà è capace di svegliarsi prima per farlo (e non è che non mi pesi, è solo che amo troppo giocare coi colori!), ma non sempre ho voglia… o tempo, presente quando suona la sveglia, pensi: “ok, 5 minuti” e poi… diventano molti di più?
Ecco, il giorno dopo aver ricevuto i prodotti da Labo è stata una di quelle mattine… e io volevo davvero provare i prodotti, ero troppo curiosa!
Guardandoli mi son resa conto che qualcosina si poteva fare… :D

Labo Pure flower look

Labo Pure flower look

Labo Pure flower look

Labo Pure flower look

Labo Pure flower look

Labo Pure flower look

Look e variazione!

Un look strasemplice, di quelli che, appunto, realizzi in pochi minuti anche se sei in crisi vera (è tardi è tardi! ti ripeti) è stato facile da portare a casa: il duo di ombretti formato da un colore più chiaro e uno più scuro, adatto a dare profondità alla piega, sembrava veramente suggerirmi di sfruttarlo così!

Nelle foto che ho realizzato per il blog ho volutamente scelto di sfumare diversamente la parte scura, per mettere alla prova la duttilità dell’indaco, che mi ha molto soddisfatta: si presta sia ad una sfumatura netta che ad una più accurata, il che quando vai di fretta ha una sua certa utilità.
Vista la forma del mio occhio la parte lilla quando li tengo aperti si vede pochissimo ma ahimé era proprio scontato; ho aggiunto solo un illuminante opaco, mascara e per dare una blanda definizione una matita grigia sia come eyeliner che nella rima interna.
Nel mio caso è stata una scelta obbligata dal volerla sperimentare (questo colore avevo XD), e per gusto personale trovo che su di me sarebbe preferibile qualcosa di più scuro (aka: il nero); ma in generale mi son trovata a riflettere sul fatto che per quanto io ami (AMI) l’eyeliner in gel, quando sono di fretta (o in condizioni disastrate… per esempio se ho lo specchio lontano da me) tendo a preferire una matita, meglio se un filo morbida così da poterla sfumare con un pennello, che è poi ciò che ho fatto anche qui.
Ho provato anche a inspessire un filo la riga rispetto al mio solito nella speranza che si vedesse qualcosa per ovviare parzialmente al fatto che il grigio fosse troppo poco profondo per potersi notare.

Base come al solito (correttore, fondotinta, cipria) e come fard quello che ho ricevuto della collezione: a discapito del nome, dell’azalea non ha niente: io ho mischiato i due colori col pennello ottenendo una sorta di pesca leggermente caldo molto democratico, funziona anche su di me che ho un sottotono che tende al freddo :D
Il rossetto è sempre dalla collezione ed è un rosso con una puntina corallosa che sulle mie labbra pigmentate si perde, dalla buona coprenza e, spoilero, anche dalla durata davvero interessante.

E così con pochi passaggi… pronta per uscire!
Avere qualche prodotto di facile abbinamento nello stash a volte può salvare minuti preziosi :D

Di come mi sto provando coi prodotti della Pure Flower parleremo prossimamente (con swatches e altre considerazioni varie)

Che ne dite?
Conoscete Labo make up?
E confessate… avete qualche trucchetto/prodotto preferito per quando avete i minuti contati?

Prodotti usati:
* Occhi
– Too Faced Shadow Insurance
– Ombretto compatto duo n.4 Blue/Wisteria (Linea Pure Flower) di Labo Make up (le, prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda), ombretto Antique White di Nabla Cosmetics
– Extra color pencil n.5 Taupe Grey di Labo Make up (prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda)
– Mascara High Impact di Clinique

* Viso
– Fondotinta Flat Perfection Fair Neutral di Neve Cosmetics
– Prolongwear Concealer NW15 di MAC Cosmetics
– Iridescent Pressed Powder Belightful di MAC Cosmetics
– Fard Compatto duo n.3 Azalea (Linea Pure Flower) di Labo Make up (le, prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda)
– Cipria Hollywood di Neve Cosmetics

* Sopracciglia
– Matita Lingering di MAC Cosmetics

* Labbra
– Rossetto Durata Brillante n.4 Fire/Red (Linea Pure Flower) di Labo Make up (le, prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda)

Comments

  1. Quando si ha poco tempo urtroppo l’eyeliner in gel diventa difficile da usare, io di solito ripiego su quello in penna (quando non decide di scaricarsi prima -_-).
    Mi ha colpito parecchio la forma del make up, nella sua semplicità resta comunque di impatto…resta il fatto che io non sarei capace di crearla in poco tempo XD
    Labo è un brand che non conosco ma mi ha colpito molto per il packaging, cosa abbastanza inusuale nel mio caso, però mi è subito piaciuto il blush, lo trovo fresco anche per un viso chiaro come il mio ^_^
    Sono molto incuriosita dal rossetto adesso *_*
    Foffy recently posted…Disneyland to Foffyland – TianaMy Profile

    • io sti dirò a volte uso lo stesso quello in gel… a patto di averlo pronto e di avere il mio specchio, è quello che mi dà sicurezza. Ma ho scoperto di trovarmi bene con le matite una volta che non riuscivo a beccare il Blacktrack da nessuna parte (l’avevo messo nella scatola sbagliata =__=; ), ed è stata una scoperta piacevole, nonché comoda XD

      la forma è facile da fare: pennello a penna o similare (io uso il solito ammmore mio, 226 di MAC), faccio la forma della v esterna, poi la riempio e sfumo. Ci vuole veramente pochissimo…

      io lo conoscevo perché bazzico una farmacia che tiene qualcosina, ma per vedere la Pure Flower al completo ho dovuto aspettare di andare a Roma, qua in zona latitano ._.

      Il blush è veramente carino infatti… idem il rossetto, tra l’altro nella collezione c’è anche un fucsia che è veramente WOW… (sono stata tentata di prenderlo, trovi un delirio con swatch su instagram e sulla pagina facebook)
      Misato-san recently posted…Natsu no namae (feat. Nabla Cosmetics)My Profile

  2. il look è fresco e carino in toto, il rossetto però è proprio adorabile *o*
    Annalisa recently posted…Reinterpretazione del make up anni 60My Profile

  3. Me gusta la forma del make up occhi *ç* E vogliamo parlare del rossetto? Quel punto di rosso è un amore *w*

    Il mio trucco occhi da “ho-solo-5-minuti-e-sono-inseguita-dal-Bianconiglio” in genere è uno smokey ridotto all’osso: colore chiaro, colore scuro, matita nera nella rima inferiore e mascara. Se non fosse che l’eyeliner lo creo di volta in volta bagnando il pigmento nero, forse riuscirei ad incastrarcelo – mi fa strano uscire senza ç_ç
    In genere uso ombretti/abbinamenti già collaudati, per far prima ed evitare brutte sorprese XD
    Ariel Make Up recently posted…♕ Haul ♕ Primissimo Ordine Nabla Cosmetics ♕My Profile

  4. Il rossetto mi piace un sacco e credo che ti doni molto.
    Non mi convince invece la forma degli occhi, trovo che quella forma così netta e così “a vela”, non ti doni un granché e non capisco se fosse un voluto o fosse l’ombretto che non si sfumava bene…
    Soffice Lavanda recently posted…We live in a rainbow of chaos || RedMy Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: