Tag: Eyeshadow Junkie

Un po’ di tempo fa ho trovato questo tag nella sua versione originale a opera di Julie Dawn Olsen, Tara Michelle e FancyThatwithCandice.
Si parla di ombretti, che sono stati la mia prima grande passione cosmetica (che non m’è mai passata del tutto, ovviamente XD ), e mi è venuto spontaneo farlo leggere subito alla mia amica Ariel, perché è una cosa che abbiamo in comune, questa, e sapevo che si sarebbe entusiasmata.
E infatti in men che non si dica lei l’ha tradotto in italiano (il suo post è qui nella speranza di farlo girare e di poter indagare i gusti di più persone in materia!

18.02.2016_01pr

Il tag in sé è semplicissimo, perché si tratta di una serie di domande a tema ombretti e poi chiamare delle colleghe blogger (non c’è un numero prestabilito!) perché ci svelino a loro volta i loro gusti in materia :D

01) Linea di Ombretti Preferita da Drugstore (low-cost, supermercato, negozi tipo Acqua e Sapone..)?

Stessa risposta concettuale di Ariel: se parliamo di roba da supermercato o trovabile nella cosa italiana più vicina al concetto di drugstore… non ne ho.
Il mio amore per le palette componibili (ampiamente documentato nel tag apposito
qui) e le mie considerazioni da depotting (qui) a volte mi fanno desistere da spese perché penso direttamente nella prospettiva di utilizzare poi poco ciò che è proposto in formati che non posso inserire agevolmente in palette perché… la comodità innanzitutto.

Se però consideriamo ombretti a prezzo abbordabile allora la risposta è semplice: Nabla, li possiedo quasi tutti, me li vedete usare in qualunque trucco, ne ho bucati un sacco (rispetto all’ultima volta che ho fatto il tag dei prodotti col buco, qui, ho pure novità!) e so che buona parte li riprenderò/riprenderei perché sono diventati indispensabili.

18.02.2016_02pr

02) Primer Occhi Preferito?

Too Faced Shadow Insurance, uno dei miei prodotti più ricomprati di SEMPRE (qui gli altri).
Provato in ogni versione uscita in Italia, amplifica il colore degli ombretti e li tiene là dove devono stare per ore senza intralciare inoltre la sfumatura degli stessi.

18.02.2016_06pr

03) Primo Ombretto mai Acquistato che ancora usi?

Non ne ho la più pallida idea.
Non mi sono quasi truccata per anni e quando ho ripreso, tra il 2008 e il 2009, all’inizio avevo riesumato qualche reperto archeologico risalente agli anni 90 (ebbene sì), ma quando ho cominciato ad acquistare ho anche percepito la differenza tra quel poco che era sopravvissuto tra quei tempi lontani e le mie novità, per cui ho messo tutto da parte e quando ho ritraslocato anni fa ho anche trovato il coraggio di cestinare tutto.
Dei primi ombretti da quando ho ripreso a truccarmi non mi pare di usare più nulla (un enorme esempio è la palette 88 colori shimmer, anni fa era raro trovare qualcuno che non ne avesse almeno una e per me avere tutti quei toni assieme era una festa per gli occhi), tranne la palette Ammo di Urban Decay (che ora ha cambiato packaging), che fu uno dei miei primi acquisti “seri” nel 2010, ai tempi veniva sui 35 euro e anche se la presi in sconto mi sembravano un sacco di soldi per una palette XD

18.02.2016_03pr

Sempre di quel periodo c’è l’ombretto Cranberry di MAC, che credo resti il mio caldo preferito di sempre.
Ai tempi avevo acquistato anche Parfait amour con lui, ma di quello ho iniziato da un po’ la seconda cialda.

04) Miglior Dupe da Drugstore (low-cost/supermercato/Acqua e Sapone…)?

Non ne ho la più pallida idea.
Credo sempre alle somiglianze tra colori e magari potrei citare Eternity di Nabla che somiglia tanto a Deep Truth di MAC o Aphrodite che è difficile da distinguere da Coppering, ma… ho smesso di cercare dupes intenzionalmente, per lo meno non lo faccio da anni per risparmiare ma solo se un colore che mi piace so che mi farebbe allergia, oppure è di un brand di difficile reperimento o non esiste più nel catalogo del marchio X.
Anni fa era diverso ma dopo aver beccato parecchie delusioni (solo nel 2009/2010 le comparazioni erano rarissime, sui blog italiani men che meno, io son stata tra le prime a proporle con costanza) a causa delle liste testuali che giravano tantissimo in quel periodo ho cominciato ad acquistare ciò che effettivamente potevo toccare con mano anziché affidarmi al non verificabile.
E paradossalmente ho risparmiato un sacco di soldi perché se prendi 2, 3, 4 ombretti nella speranza di trovare il tono che volevi… fai prima ad acquistare direttamente quello no?

05) Ombretto (o Palette) più Sottovalutato?
Dagli altri non saprei. Probabilmente potrei rispondere con un generico “i colorati”, perché anche se in commercio ce ne sono a iosa, alla fine il grosso del pubblico italiano ne ha paura o li ritiene da utilizzare con parsimonia, da evitare in caso di eventi (una sposa truccata non in toni naturali e possibilmente opachi? scandalo!), eccessivi.
Senza spirito critico, senza cognizione di causa, solo per timore di… non si sa che, alla fine.

Da me singoli nessuno che mi venga in mente, palette sicuramente quelle con un motivo cromatico definito, in particolare le cosiddette “nude” di ogni ordine e grado, da quelle Culleniane alle vere Naked (le Basics e tutte le loro sorelle per intenderci), ma non solo.
Da un lato ritengo utile avere una raccolta di toni sistemati in maniera ben identificabile (chi segue il blog da anni potrebbe ricordare che prima della grande opera di depotting avevo tutto organizzato cromaticamente e per alcuni prodotti [rossetti!] è ancora così…)

…d’altro canto però a me l’idea di aprire una palette e di trovarvi tutti toni della stessa famiglia crea una sorta di disagio che non so spiegare, pure i miei neutri e nudi di ogni ordine e grado sono sparsi per varie palette probabilmente perché così il tutto mi sembra meno monotono.
Un paio di volte ho provato a organizzarle diversamente, in maniera più razionale… e poi sono tornata sui miei passi, perché se a me date una palette tutta marrone o tutta viola o tutta blu mi sembrerà sempre di poterci fare un trucco molto, molto limitato, pur essendo consapevole di poterle combinare serenamente tra loro.

06) Ombretto Singolo Preferito in Assoluto?
Parfait Amour di MAC Cosmetics (swatches), da anni.

18.02.2016_04pr

07) Ombretto in Crema Preferito?
Una volta avrei detto Aqua Cream di Make up forever (review), che tra l’altro stanno diventando sempre meno reperibili.
Ma ora come ora… pur non amando la tipologia di prodotto perché su di me quasi nulla funziona senza primer e non mi semplifica affatto la vita sto sviluppando una forte, forte simpatia per i Crème Shadow di Nabla, finora ho provato quattro colorazioni e almeno tre (Supreme, Pinkwood, Christine) le trovo sicuramente valide, la quarta è ancora in test e non mi esprimo.
Mi stanno stupendo tantissimo perché hanno tutte quelle caratteristiche positive degli ombretti in crema che io di solito leggevo nelle recensioni altrui senza poi poterle riscontrare su me stessa, è un piccolo miracolo.
Per decidere se spodesteranno i miei amori di lungo corso però ho bisogno di ulteriori test a temperature elevate, perché per una certa tipologia di prodotti l’inverno è un periodo in cui si vince più facilmente… quindi vedremo.

18.02.2016_05pr

08) Ombretto Neutro Preferito?
E’ una bella lotta ad armi pari tra Antique White (review) e Circle di Nabla.
Il primo è il mio colore da arcata d’elezione, nonché il mio prediletto nelle pur rare volte in cui mi dò al look pin up (qui), inoltre lo uso per sfumare i bordi dei look in maniera così automatica che neanche mi ricordo più di farlo ;D
Circle è il colore di transizione e da sfumatura perfetto per la mia carnagione, meglio di qualunque marrone vi sia in giro… posso giostrarci praticamente qualunque look colorato, mi fa giocare come nessuno mai.

18.02.2016_07pr

09) Ombretto Colorato Preferito?
Amando teneramente i colori la trovo una domanda crudele, come posso sceglierne uno solo?!
Con tutti i colori che ci sono sarebbe anche uno spreco…
Mentre provavo a fare una foto di corredo ho tirato fuori laqualunque, se volete provare a indovinarne fate pure (non faccio quiz o altro perché al momento non mi va)

18.02.2016_08pr

10) Miglior Palette in Assoluto?
Quelle che mi faccio da sola, vedi tag The perfect palette qui.

Io taggo…
Darkness, Foffy, Kenderasia, La favola russa, Make up Victim, Moody Make up

Ne abbiamo in comune?
Mi raccontate i vostri?

Comments

  1. “Entusiasmata” è dire poco… Avevo gli occhi a cuoricino quando me lo facesti leggere XD Grazie ancora per avermelo segnalato, è il tag perfetto per una patita di ombretti come me… E come te XD XD ♥

    Vedo tante belle cose in comune, a partire dal primer, passando per gli ombretti Nabla e per le palette componibili… Arrivando ai Créme Shadow, Antique White e soci XD

    Vedo tante cialdine col buco tra l’altro *__* Io sono sull’ottima strada per bucare Antique White e Atmosphere… E sulla buona per Babylon e Baltic XD
    Ariel Make Up recently posted…♕ Sunday Make Up ♕ Dark Nymph ♕My Profile

  2. quanto adoro i tuoi ombretti bucati XDDDDD

    anche per me i Nabla stanno diventando i miei ombretti in crema preferiti !! soprattutto Christine, Dandy e Pinkwood :3 non hanno la morbidezza e la sfumabilità dei miei paint pot Mac preferiti ma se la cavano egregiamente come tenuta ^______^
    robiwan recently posted…100% Pure – Fruit Pigmented Cream Foundation ReviewMy Profile

  3. Grazie per il tag #panico XD
    Comunque io alla domanda 09 non so rispondere, tanta solidarietà. Mi ritrovo con te nell’amare il primer Too Faced <3
    C'è un complotto per farmi comprare Circle, vero? XD
    Foffy recently posted…Capelli lunghissimi – Domande insoliteMy Profile

  4. a parte che il post è una delizia per gli occhi con tutti quei pan showing up…. ( ♥_♥ )
    migliori ombretti da drugstore… ti direi quelli che ho provato di essence, ma sono tre e forse ho avuto culo! XD se saliamo come prezzo in ordine metto prima nabla e poi neve (ma più che altro per l’assenza del carminio). di primer occhi ho sempre e solo usato la primer potion (o classica o matte), ma ho ricevuto un deluxe sample della too faced, che proverò appena finisco il primer potion aperto. (poi con la mia palpebra posso usare pure gli ombretti in crema come basi senza il minimo problema). primo ombretto acquistato che ancora uso… stendiamo un velo pietoso, sto cercando ancora di finirli tutti! XD (e tu sai dei miei reperti archeologici! :P) il più sottovalutato è un colore che neutralizzi la palpebra opaco (stile antique white) e il borgogna per sfumare, credo. ma la moda attuale sta rilanciando i borgogna, quindi non saprei. le altre sono troppo difficili, non riesco a scegliere! ç_ç

    • ah ah ah ieri era bello, mi è venuta voglia di fare foto XDDDDD

      io ne ho diversi di Essence ma sono datati, non so neanche se qualcuno sia ancora in vendita… ma comunque i Nabla sono superiori.
      Neve non la uso più, per me non esiste come brand (e comunque i Nabla sono superiori)

      Io invece di primer ne ho provati un botto, anzi sto cominciando a fare una piccola cernita di cose che devo smaltire e che dovrei recensire nella speranza che la cosa mi renda più produttiva da quel punto di vista, ma la Shadow Insurance la preferisco a ogni altro nel 95% dei casi, il che l’ha fatta finire qui, specie perché è valida in ogni versione, cosa che non posso dire del Primer Potion per esempio.

      Più che sottovalutato il neutralizza palpebra secondo me è sottovalutata l’idea di doverlo cercare bene, mi sembra che molte persone si accontentino del primo che capita loro sottomano nelle palette (basta che si chiamino Naked XD ) anche se poi il risultato non è naturale come vorrebbero.
      Il borgogna invece io lo vedo molto amato, del resto contenendo marrone al proprio interno nella versione più facile da trovare sul mercato è affine ai toni naturali che sono tanto amati.
      Misato-san recently posted…Tag: I Prodotti che amo e che compro e ricompro #iprodotticheamoechecomproericomproMy Profile

  5. Tante grazie per il tag, spero di riuscire a rispondere in tempi brevi!
    Io ho uno Shadow Insurance che giace nel cassetto, in attesa di essere aperto prima che finisca il Primer Potion e non vedo l’ora! In comune abbiamo sicuramente Supreme e gli ombretti Nabla che adoro anche io! Le tue cialdine bucate sono una più bella dell’altra comunque, ho già visto mille colori che vorrei anche io! :)
    MoodyMakeup recently posted…[TAG] L’erba degli americani è sempre più verde!My Profile

  6. Non posso che essere d’accordo con te sugli ombretti nabla… Sono davvero ottimi.. Vorrei provare i loro ombretti in crema ma è una tipologia di prodotto che sto decisamente abbandonando e per quanto ci siano almeno due colorazioni che mi tentano parecchio sono ancora nella fase di grande indecisione…
    Il primer too faced lo sto usando, sono quasi alla fine, e mi piace parecchio ma resto dell’idea che il migliore sia quello di smashbox anche se voglio provare quello di mufe…
    Che gioia vedere tutti quegli ombretti colorati… E bucati 😁
    Federica Didica recently posted…Esame di trucco correttivoMy Profile

  7. Ma quant’è bello vedere tanti ombretti col buco!
    Ho preso lo shadow insurance perché devo proprio provarlo, visto che lo decanti in lungo e in largo, ma sto ancora finendo il primer potion.
    Dei creme shadow ho preso solo Birki e lo sto scavando *_* Io ho una vera e propria adorazione per qualunque prodotto in crema, per cui nel tempo ne ho accumulati un po’ e mi sono trattenuta. Devo dire che son fortunella e generalmente a me durano tutti molto bene, non ho una predilezione per un marchio o un altro.
    Tra gli ombretti singoli provati ultimamente a me piacciono moltissimo gli Alkemilla, sono davvero notevoli, ma mi pare di ricordare che tu non hai simpatia per il marchio quindi probabilmente li avrai skippati. Peccato perché meritano!

  8. Per fortuna mi hai taggata, stavo rispondendo mentalmente alle domande mentre leggevo el tue risposte!
    Non dico nulla tra i commenti perché, come vedrai, siamo a poli completamente opposti per il 99% delle domande :P La bellezza della diversità sta anche in questo!
    Comunque mi fanno morire i tuoi ombretti col buco, sono sintomo di una enorme passione, non solo di grande utilizzo (:

    • ah ah ah XD
      è che mi sei venuta in mente perché gli ombretti ti piacciono mica poco XD
      ci sono certi tag dove per quanto faccia cernita (non posso mica taggare tutti quelli che mi vengono in mente XD ) ci sono persone che mi sento in dovere di coinvolgere XD

      ah ah ah lo sospettavo, però il bello di queste cose è che non esiste una risposta giusta o una sbagliata, ma solo la nostra personale visione delle cose.

      quella c’è sicuramente, truccarmi è in primis un piacere <3
      Misato-san recently posted…Naturaverde Bio – Detergente delicato mani & viso ReviewMy Profile

  9. Rispondere a questo tag è stata una tragedia per me… scegliere tra i miei ombretti è impossibile, li amo tutti e me li spatascerei sulla palpebra ad ogni trucco. Ogni volta mi sembra di fare un torto a quelli che rimangono fuori dal look.
    Detto ciò, abbiamo in comune la Shadow Insurance e vedere quella foto con tutte le tipologie mi ha fatto venire un po’ di acquolina. Che belline che sono!
    Con i Crème Shadow ci sto prendendo confidenza. Sono un po’ troppo “aridi” per la mia palpebra. Sto cercando il modo migliore per stenderli… Vedremo.
    MikiInThePinkLand recently posted…Prodotti Bye Bye #21My Profile

    • anche per me è stata dura, son contenta di come è venuto ma ho lasciato fuori tante cose… sia a livello colori sia a livello concettuale, per esempio ho preso alla lettera il discorso “ombretti” e ho lasciato fuori i pigmenti, così mi sono parzialmente semplificata la vita.
      Poi mi sono pure concentrata più sui prodotti permanenti che sulle limited in modo da non sentirmi in colpa a parlare di cose che non si trovano più ^^

      ah ah ah scelte un po’ a caso, confesso! XD

      io mi ci trovo benissimo in generale, solo Underpainting non lo capisco del tutto…
      Misato-san recently posted…E sono SEI (anni di A lost girl loves make up!), oddio!My Profile

  10. Carinissimo questo tag! Se riesco a mettere ordine tra le mie bozze, sarei contenta di partecipare. Non ho ancora avuto il piacere di ‘bucare’ un ombretto, sto ancora ampliando la collezione e li vario spesso. Ciprie e fondotinta mi finiscono, ombretti e rossetti ho più difficoltà. Sono una patita degli ombretti in crema, ne ho diversi e soprattutto di marche economiche (maybelline, pupa, wycon) e mi ci trovo benissimo.
    Sto amando i Nabla anch’io, come marca economica, mentre mi sono resa conto che ho dovuto buttare/regalare quasi tutti i miei ombretti singoli di altre marche economiche (rimmel, pupa, deborah). Ho avuto soddisfazioni anche dalle naked, una cremosità e sfumabilità degli ombretti davvero stupefacente. la basics1 è la mia salvezza in viaggio e quando non ho voglia di fare trucchi complicati. ora sto testando la electric ed è sicuramente diversa ma mi piace.
    Sul primer Too faced non posso che concordare, è fantastico: io ho provato solo quello base (confezione azzurra) e lo sto amando quando il mio primer potion original. non ho provato gli altri Too faced ma concordo sugli altri UD (sin l’ho odiato, così come l’anti-age).
    lenuccia recently posted…Haul Urban Decay e prime impressioni / Electric palette, Revolutionlipgloss e 24/7 glide-on eye pencilMy Profile

    • lo leggerò volentieri se lo farai!
      io ne ho bucati un sacco, vario tutti i giorni ma mi trucco anche tutti i giorni e questo aiuta.
      finirli è un altro discorso perché ci vuole tempo, Antique White per dire ha appena compiuto due anni, come si vede dalla cialda ne ho ancora per un pochino e lo uso in ogni look!

      Io invece con gli ombretti in crema vado poco d’accordo, difficilmente mi durano, che costino tanto o poco non fa differenza… i Nabla e i MUFE sono piacevoli eccezioni a una regola che non risparmia quasi nessuno.

      io con la Basic non sarei capace di fare manco UN trucco, non è proprio cosa mia XD

      A me Sin piaceva, l’Anti age non l’ho provato.
      Misato-san recently posted…Antos Cosmesi Naturale – Crema esfoliante corpo ReviewMy Profile

  11. Giuliana Andrea says:

    Che tag carino!!! Hai fatto bene ad importarlo XD

    E soprattutto tanti buchi assieme non ce li avevi ancora mostrati. Passione,tanta,e molti colori,ecco cosa dichiarano queste foto. Per chi capita su questi post senza conoscerti,avrebbe un bell’assaggio.

    In comune ci metto innanzitutto le Z-palette. Che ho conosciuto tardi,ma che aprono orizzonti! Senza dimenticare le cucciole Nabla,io adoro le mie due Tiffany in particolare. Io confesso di ruotare e pure spesso…ahimè. È successo con le due ultime uscite Nabla e con le due adozioni MUG. Non gli do pace. Ristudio nuovi abbinamenti. Ma in fondo non è questo il loro scopo?
    Segue il grande amore per le cialde Nabla. Io sono in adorazione per Eternity,Cattleya,Frozen e Water Dream. E mi chiedo come facevo prima che Daniele ci sfornasse Petra,Mimesis,Circle e Farenheit. Solo per citare alcuni.

    Ma mi sto perdendo. Forse perché non posso seguire l’ordine in quanto dopo aver confermato che non ho una linea drugstore preferita,e come te mi butto volentieri sui Nabla,a seguire non ho un né un ombretto storico da citare,né una palette. Quella la avevo,ma mi è caduta dal cuore come (ed insieme) a te. Per l’ombretto in realtà avrei solo un grande rimpianto per un colore. Era un oro stile Bollywood che in verità ancora cerco per quanto mi piaceva. Per il tag se non fosse finito nel cestino avrei citato quel L’Oréal favoloso.

    Cialda preferita? Qui sono in seria difficoltà,ne ho tante nel cuore,per cui mi gioco Eternity che fa anche da dupe.

    Ombretto in crema Supreme di Nabla. Ero in fase ricerca ed esplorazione dei caldi e mi si presenta questo figone. Capitolata in 3 secondi netti :P

    Ombretto neutro Circle e tu sai XD

    Ombretto colorato. Beh,qui neppure io posso scegliere. Ai sopracitati Nabla,aggiungo Tilt e Banafsaji di MAC,poi Typhon,Masquerade,Daydreamer e Magic Act di Makeup Geek ed infine Goldilocks e Belize della Flaming love palette di Makeupaddiction cosmetics.

    Per palette preferita assieme alle due Z-palette cito la Vintage Romance di Sleek. La mia primissima Sleek,l’ho da pochissimo ed è stato il regalo più azzeccato degli ultimi anni!
    La cito perché è proprio mia,son riuscita a farci dei look quasi solo con lei,e la cosa mi stupisce! E penso pure a te,vero? È un regalo della dolcissima Chiara GoldenviOlet.

    So che non ti dispiacera’,e ne approfitto per ringraziare nuovamente Chiara <3 che certamente passerà di qua <3 <3 <3 per prendersi un altro 'grazie di cuore Chiara!!!' <3 <3 <3

    • Giuliana Andrea says:

      Dai che tento di indovinare. ..sai che mi sfizia assai ;)
      MAC:Steamy,Passionate,Cranberry,Parfait Amour
      NABLA:Eternity,Catleya,Frozen,Citron,Aphrodite
      INGLOT:P426
      MUFE: Giallo fighissimo <3
      U. DECAY: Cialdina piccola rettangolare

      Ergo resta fuori il blu in basso. ..e non è possibile che non riconosca proprio un blu :( :( :( …mi riservo di aggiungerlo poi,quando le mie cellule grigie collaboreranno. Ok?

      • scherzi? e il tag prodotti col buco dove ce ne sono molti di più dove l’ho pubblicato? XD

        eh sai che forse per la palette precostituita avrei potuto citare quella pure io?
        anche se per versatilità c’è poco da fare, le mie battono tutto.
        Devo dire che ho proprio cambiato approccio alle stesse negli ultimi anni e penso che questo faccia molto la differenza nel dare risposte.

        io in quel senso potrei citarne un paio di Sleek in verità, ma non le uso più come un tempo…

        quello che non capisci non è un blu ma un teal ed è uno dei più difficili perché è una limited edition. Ma è apparso sul blog anche lui ;D
        “giallo fighissimo e cialdina piccola rettangolare” non sono nomi di ombretti :P
        Misato-san recently posted…Quello che sentoMy Profile

        • Giuliana Andrea says:

          U_u perdonami!!! Perché sembra che ti stia leggendo da tre giorni… perdonami :( :( :( …mi son sembrati più buchi qui,ma ho capito che è rivederli in più foto che mi ha ingannata. Come si dice? Ha fatto abbondanza…lol…

          Il motivo del mio quasi sta lì. Assieme alla Vintage Romance mi ooccorre il mio chiaro per sotto l’arcata e un aiutino in piega. E un pochino gioca anche nella mia fissazione per Circle,lui non manca quasi mai.
          Ecco,la parola versatilità per le palette da noi composte dice davvero tutto XD

          Si…che stolta e’ un teal!!! Si che lo soooooo MAC: Cool Heat. L’indizio ci voleva,troppo buona,grazie!!! Guarda,mi chiedo perché lo abbia visto blu…boh? Shame on me…e dimmi che è lui <3

          Già. ..come non darti ragione…potevo impegnarmi di piu'…cerco di farmi perdonare.
          Ho chiesto aiuto a Google,vediamo…anche se dopo la cantonata del teal,ho perso fiducia nella mia vista :(
          MUFE: M408 Mustard. Qui mi gioco matte+caldo,anche se Mimosa S402 avrebbe qualche glitter in cialda ma non applicato. Dagli swatch in rete seeembra Mustard…sembra…
          E comunque d'ora in poi,sia che indovini;sia che no,lo chiamerò giallo fighissimo, ok??? :P

          U. DECAY: Money dalla Mariposa. Non ho avuto la fortuna di vedere dal vivo molto di UD (né di MUFE), per cui mi butto su lui in quanto ricordo che hai depottato la Mariposa.

  12. Sappi che mi hai fatto venire voglia di aprire tutto, tirare fuori tutto i colori, riprovare accostamenti vecchi e amati e provare accostamenti nuovi, ri-disporre tutto ok nuove organizzazioni con tenero amore…

    Io per il non-quiz tento con:
    Nabla: Cattleya, Extravirgin, Aphrodite, Eternity (lunga indecisione con Baltic), Frozen
    MAC: Parfait amour, Cranberry, Passionate, Steamy, Cool heat
    Inglot: P426
    UD: Money
    MUFE: ME 400

  13. Ciao!
    Non posso che confermare tutto il tuo amore per gli ombretti Nabla…secondo me sono i migliori come rapporto qualità/prezzo (anche se non li ho provati tutti, ma pian piano rimedierò…).
    Anche io sto cominciando a trovare il coraggio di gettare via le cose più datate; non ho mai acquistato le patte dai millemilacolori che andavano di moda anni fa, ma comunque mi ero lasciata tentare da qualche esemplare Essence che non mi è mai effettivamente piaciuto -.-
    Sono molto tentata dagli ombretti in crema di Nabla, ma ormai ho deciso di smaltirne gli esemplari aperti di altre marche che ho in casa; purtroppo è una tipologia di prodotto che tende a durare di meno nel tempo!
    Un bacione!

    • io li ho quasi tutti, me ne mancano 3 soli!

      anni fa ho buttato cose, la palette 88 colori ce l’ho ancora per affetto personale…

      quello è vero anche se ne ho alcuni che durano da anni e non si sono alterati, una cosa miracolosa ^^
      Misato-san recently posted…Quello che sentoMy Profile

  14. Avevo già notato dalle risposte di Foffy che la vostra prima domanda è diversa dalla mia (nel mio caso mi è stato chiesto di citare un eyeliner low cost e mi è parso in effetti strano per un tag a tema ombretti), chissà dove la catena si è inceppata… Troppo pigra per verificare! ;)
    Lisbeth recently posted…Girl with Curious Hair #21 – ShampooMy Profile

    • Tra l’altro, anche i crediti sono completamente diversi :/
      Lisbeth recently posted…Girl with Curious Hair #21 – ShampooMy Profile

      • i crediti vanno sempre verificati (per esperienza personale… è ORRIBILE quando ti vengono negati, a me è successo varie volte, anche da persone “famose” e “insospettabili”, la catena si è inceppata sicuro da chi ti ha taggato perché qui nel mio post (che ha origine da quello di Ariel, che controlla sempre tutto) ci sono i link ai video specifici delle 3 ragazze che lo hanno lanciato, e se non sanno loro quali domande hanno deciso di inserire non lo sa nessuno. ;D
        ergo fai tu.
        Misato-san recently posted…Sezione Aurea Cosmetics – Shampoo Divino Giuliana ReviewMy Profile

        • @Lisbeth: non so dirti dove si sia inceppata la catena, me lo sono domandato anche io… Suppongo che sia stato un fraintendimento o un errore di battitura a stravolgere la prima domanda, che nell’inglese è “Favorite Drugstore Line for Eyeshadows?” e, probabilmente per assonanza, “line for eyeshadow” è diventato “line for eyeliner”.
          La domanda originale comunque prevede l’ombretto e non l’eyeliner (per l’appunto, trattandosi di un tag a tema XD) e spero che non si diffonda la versione errata perché si va a travisare il tag originale :\

          Per quanto concerne i credits, io sono molto scrupolosa (maniacale, direi) a riguardo, perciò li ho verificati con estrema cura. La prima cosa che ho fatto, quando ho scoperto questo tag e mi sono dedicata alla sua traduzione per proporlo anche in italiano, è stata proprio ricercare la creatrice – in questo caso, creatrici: le tre ragazze citate da Misato, facendo riferimento al mio post, sono le effettive creatrici del tag. Ti basta cercarne anche una sola su YT e vedere il relativo video su questo tag e scoprirai che appunto l’hanno creato in tre, in collaborazione. (I video risalgono a Settembre 2015, quindi neanche tanto vecchi e/o difficili da trovare).

          Spero di essere stata esaustiva e di aver chiarito le tue perplessità! :D
          Ariel Make Up recently posted…♕Tag ♕ Eyeshadow Junkie ♕My Profile

  15. Adoro questo genere di tag! E che invidia tutti quegli ombretti bucati *_*
    Mi hai fatto ricordare che ho sbavato sulla ammo palette per secoli e non l’ho mai comprata XD Prima o poi proverò anch’io gli ombretti nabla, mi ispirano parecchi colori ma finora non ho mai trovato mai la voglia di finalizzare l’acquisto…
    Kiruna Lux recently posted…Makeup del giorno – Blue rosesMy Profile

  16. Ma quanti begli ombretti Nabla bucati *__*
    anche io li amo
    Invece dovrò convincermi a provare prima o poi il primer too faced. Ho sempre usato il primer potion e lo adoro ma questo mi incuriosisce parecchio.
    Infine anche io adoro i cream shadow nabla e supreme e pinkwood in particolare :)

  17. Questi non sono ombretti, sono soldati.
    Cialde che hanno visto ogni tipo di abbinamento, ogni giorno, fino a restarne bucati.
    Cioè uno spettacolo incredibile considerato che per me bucare una cialda è un’impresa da Libro di Storia.

    Come non concordare con te sui Nabla, anche in crema, ombretti eccezionali che mi hanno fatto tornare la voglia di sperimentare.

    Parfait Amour è stato un ottimo consiglio e lo sto amando <3

    Prima o poi devo provare lo Shadow Insurance, poi mi darai qualche dritta su quale versione preferire!
    Lucia recently posted…[TAG] Prodotti Pro(va) 2016 #ProdottiPROvaMy Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: