TAG: The perfect palette (Meowmakeup version)

Il tag di oggi è uno di quelli che di primo acchito pensavo di non essere in grado di affrontare, io che amo gli ombretti mono (preferibilmente depottati) per potermi scegliere l’esatto tono del colore X da infilare in una mia palette in quelle pensate dagli altri trovo sempre difetti XD
Poi però mi sono accorta che mentre lo beccavo per la prima volta in italiano in una versione tradotta&ampliata da Ornella che le risposte nonostante tutto mi venivano abbastanza spontanee per cui ecco la mia versione :D

01. La palette col miglior packaging

Ammo di Urban Decay, sigh.
Sigh perché io veramente non sono tipa da packaging, anzi più sono spartane (ciao Sleek!) più sono contenta e depotto tutto perché l’unica palette per me è la Z palette.
Però la Ammo non riesco a pensare di depottarla (e sì che Polyester bride, Oil Slick e Last Call su tutti in quella d’ordinanza starebbero da dio! XD) proprio per l’estetica. La perdono giusto perché è piccola XD

Urban Decay Ammo palette Urban Decay Ammo palette

02. La palette con gli ombretti più pigmentati

Original, Lagoon, Sunset di Sleek, Duochromes di Neve Cosmetics.
Anche la Intensissimi, chiudiamo un occhio su quell’unica cialda che va costruita XD
Devo citarne 3 perché tra tutte le Sleek che ho e ho avuto sono quelle che hanno solo cialde che mi soddisfano al 100%, ed è anche colpa loro se invece roba come la Vintage Romance mi ha delusa… quanto alle Neve in verità io amo anche la pigmentazione della Chiarissimi anche se forse da una palette del genere non è la prima cosa che ti aspetti no?

06.12.2013_03pr

03. La palette più versatile

La mia Z palette d’ordinanza, per forza U_U
Ha freddi in quantità, qualche caldo, alcuni tra opachi e satinati per sfumature e similari… ha persino qualche colore neutro (ok, son tutti della famiglia taupe visto che è l’unico marrone che mi piaccia XD)

Tra le palette che possiedo o che ho sperimentato nessuna ha tutti i colori che servono a me per un look completo… quella che vi va più vicina è la Lagoon di Sleek assieme alla Duochromes di Neve Cosmetics, ma entrambe mancano di un illuminante opaco per l’arcata sopraccigliare, e per quanto io possa utilizzare il primer come raccontavo nel quinto dramatag è una notazione che devo fare per completezza. La Duochromes poi manca anche di un colore opaco o satinato per sfumare gli altri (all’occorrenza può essere il già citato, altrimenti un taupe chiaro).
Per come sono strutturate le suddette non è un difetto (anzi… i colori che cito sarebbero stati off topic XDDD) però quando le utilizzo prendo sempre qualcosa di esterno e quindi non posso dar loro la palma.
Quando invece prendo la mia adorata al massimo mi infastidisco perché non è ancora completa come vorrei io e perché non posso disporre bene le cialde cromaticamente parlando (se lo facessi ve ne entrerebbero molte di meno e comunque la diversa grandezza dei colori che contiene non consente che di giocare a Tetris), per cui per le mie esigenze è l’unica che funzioni in toto presa a sé stante.

06.12.2013_04pr

04. La più adatta per viaggiare

La Z palette d’ordinanza e la Lagoon. Le mie idee su come fare un beauty sono per esempio qui.
Se viaggio per pochi giorni, Lagoon e una di Sephora riempita con le cialde che mancano alla Lagoon + Parfait amour (non vado da nessuna parte senza il viola dell’ammmmore totale!).
So che molte persone penseranno prima all’aspetto compattezza che non ad altro, ma avendo viaggiato innumerevoli volte so che per le mie esigenze rinunciare al colore non è un’opzione praticabile e la Z palette è bella robusta, abbiamo preso assieme treni e aerei in quantità negli ultimi anni.
La Sleek è pratica, ovviamente, e avendo dentro un paio di illuminanti molto carini mi consente anche di giostrarmi l’altra palette eliminando qualcosa che posso sostituire con colori di cui è priva.

05. Quella che rimpiangi di aver comprato

La Fun di Urban Decay prima maniera, l’avevo recensita qui mentre la matita qui.
6 colori, un primer e una matita.
Salvo 3 colori e basta, il primer lo odiai e la matita era blah.
Uno dei 6 non scrive NIENTE, due scrivono solo mediamente, gli altri 3 invece sono buoni anche se il viola, che è bellissimo e scrive divinamente (l’avevo usato qui), negli ultimi mesi mi ha dato problemi… non so se sia scaduto o se contenga in inci qualcosa a cui mi sono sensibilizzata, ma mi si gonfia l’occhio quando lo uso, ragion per cui l’ho eliminato dalla Z palette d’ordinanza perché la tentazione di usarlo ce l’avevo spesso ._. Sigh.
Ah va da sé che l’ho depottata e ho buttato il colore zeroscrivente (Uzi, il peggior ombretto che mi sia mai capitato sotto mano).
L’altra cosa figa è che l’avevo anche comprata con uno sconto da Sephora, ma certo non a 10 euro come il resto del mondo… #checulo

Seconda citazione d’obbligo, la Ultra Matte Darks di Sleek (breve recensione qui).
E’ stata anche una sfida con me stessa che ho perso abbastanza, colori troppo cupi, troppa roba naturaleggiante di dubbia utilità nella mia vita… amavo giusto il blu e soprattutto il teal, Orbit (usato qui)… persino il viola non mi piaceva granché, molto meglio i due della Lagoon o quello della Snapshots (usato qui)!
In più i look tutti opachi mi spengono parecchio (qui un raro esempio)… ne ho provati una cifra con ‘sta palette e sul blog non ce ne sta mezzo perché su di me con quei toni non riesco proprio a farli funzionare.
Ma la delusione maggiore penso sia stata la tenuta perché neanche il primer mi miracolava, finché si trattava della piega ancora ancora, ma sulla palpebra mobile niente da fare.
L’ho regalata senza rimpianti… con delusione sì ma non mi manca per niente.

Terza citazione: Inglot… solo la palette però, ne parlavo qui, quella rapitrice di povere cialde bellissime la odio.

Inglot palette

questa palette è caduta una volta sola. l’ombretto mezzo rotto è il frutto di quella caduta, è pesantissima ma robusta? non granché

06. Quella che ha i colori coi nomi migliori

Intensissimi? Duochromes?
Cito sempre le stesse palette XDDDDDDDDDDDDDDD
Però nella Intensissimi abbiamo roba come Diva, Watermelon, Magma, Velvet, Alien… lol XD
Nella Duochromes Mela stregata *____* o Veleno o Abracadabra.
Anche se quella che vince a mani basse con un solo ombretto è quella d’ordinanza, perché che il viola colore principe del mio cuore che ho sempre sognato (luv) si chiami Parfait amour beh è destino.
Forse neanche se l’avessi battezzato io personalmente sarei riuscita a dargli un nome così azzeccato rispetto al mio gusto personale. <3 07. La palette che utilizzo meno

Sunset di Sleek.
Sono irrimediabilmente attratta dalle palette costruite per gradiente cromatico, la Sunset mi era piaciuta subito quando, qualche anno fa, Sleek è approdata da Sephora e l’abbiamo conosciuta su suolo italico. L’ho acquisita molto più tardi grazie a lei (ricordate la storia del 50% di sconto?) per la modica cifra di 4 euro (nuova eh) ed è stata l’unica cosa che mi abbia incoraggiata all’acquisto.
E’ una palette scriventissima, i toni non mi stanno tutti bene (anzi, due o tre sono veramente orrendi se li indosso io XD) ma non riesco a liberarmene perché è ben fatta.
Mi tocca portar pazienza con me stessa XD

06.12.2013_06pr

08. Quella più usata, più amata che porterei su un’isola deserta

La Z palette d’ordinanza, che domande.
E ovviamente la Lagoon e la Duochromes se devo citarne di già pronte… alla Duochromes caverei il Cessone ™ aka Alchimista, (il mio ombretto più odiato del 2012) e ci infilerei un bel teal duochrome che manca e ciao XD

09. Quella col miglior rapporto qualità prezzo?

Le Neve Cosmetics e le Sleek già citate (più la Snapshots, tra quelle che ho XD)

10. Mai senza (in una palette)

Dipende.
Se la palette è tematica, che rispetti il tema fondante è basilare, altrimenti ci ritroviamo con palette-vaccata tipo la Africa2 di PaolaP, che han voglia a chiamarla India ma di indiano non ha granché, o anche come le varie Naked (qui parlai della 1, perfette per un trucco nude quando vuoi emulare i Cullen al sole ma pessime per tutti coloro che aspirino ad un make up veramente naturale.
Dare nomi plausibili ai prodotti non è difficile, se si vuol farlo.

Se parliamo invece di quali colori per me sono indispensabili per il 99% dei look che faccio e quindi che mi son comodi in una palette il campo si restringe ad un beige opaco per l’arcata (che non è così facile da trovare, perché voglio che scriva ma che non si noti, quindi deve emulare il colore e sottotono della mia pelle), un taupe chiaro per sistemare le sfumature in maniera discreta, un illuminante per l’angolo interno shimmerino e bianchiccio perché sta bene con una paccata di look miei e poi vabbé il mio regno per un viola freddo, un teal e un blu tendente all’elettrico, la triade sacra XD

Direi che ho finito, non taggo nessuno in particolare perché mi pare di aver capito che le regole non lo prevedano ma mi piacerebbe leggerlo in giro :D
O anche qui nei commenti, se avete voglia.

Voi ce l’avete una palette che amate particolarmente?

Comments

  1. La Elegantissimi è la mia palette del cuore, se non fosse che è grandicella, la porterei con me ovunque. Ora ho preso una cotta per una Bare Minerals che credo mi regalerò a Natale :) ps io non ce la faccio proprio a depottare :(

  2. A me piace tanto la naked :-C ed è la palette che mi porto sempre dietro perché durano i colori e se sono di corsa non faccio troppi danni ;-)
    Cmq visto che ne parli sempre bene nell’ ordine neve ho chiesto watermelon,ma devo ancora provarlo!

  3. Io palette non ne ho ancora, ho sempre preferito le cialde singole o al massimo quelle da due, però negli ultimi giorni stavo propro pensando di prenderne una, sono indecisa tra original e lagoon della sleek, per fortuna che ne parli bene di entrambe così non rischio di sbagliare XD

  4. È proprio bello questo tag, vorrei farlo anche io. Mi è piaciuto leggere le tue risposte :)
    La tua z palette ogni volta mi fa venire voglia di prenderla…vorrei farmi una palette da lasciarmi a milano con qualcosa di più colorato -nei miei limiti, tipo cranberry e simili xD- da associare alla Basics. Al momento ho, appunto oltre alla Basics, due o tre palette più piccole che mi ingombrano xD Poi però mi immagino uccidere tutti i miei ombretti mentre li depotto e lascio perdere.

    • è carino, possono uscirne bei confronti :D

      Potresti, sarebbe carino, sai che parlavamo con Fra di un cumulativo in futuro per comprarne?
      Depottare è un rischio ma non così enorme, alcuni marchi sono proprio scemi da depottare (vedi mio post), l’altro giorno per dire mentre facevo i MAC ho sistemato anche l’universal beige… mi è bastata la spatola :D
      Misato-san recently posted…[dramaTAG] My top 5 Take that, MacGyver!My Profile

  5. la sunset è adorabile! la lagoon è bella ma tu la usi molto più di me ! anche io ho taggato la mia z palette ;)
    claudiaserpe recently posted…Paciugopedia #6My Profile

  6. Giuliana Andrea says:

    Ciao cara, carina questa versione di Ornella. Sapevamo in tante che la tua concezione di palette completa non prevedeva altro che la z-palette, ma con questa veste il tag ci ha fatto sapere altre cose. Che adorassi come me la Duochrome e la Intensissimi lo sapevamo,ora sappiamo un po’ di più sulle Sleek. Ecco, in questi tre giorni credo di aver scritto Sleek più volte della password della mia mail…e sto ancora studiando perché ora hai nominato la Snapshots.
    La mia preferita resta la Duochrome,con lei ho ripreso ad utilizzare il colore. Ho anche la Chiarissimi (meno due cialde che ho scambiato) e la Intensissimi (con i verdi quasi intonsi…) come palette complete, ma la Duochrome e’ quella del cuore.

    • Giuliana Andrea says:

      …ehm…ora ho anche la Delight,l’ultima arrivata. In questi giorni l’ho dovuta trascurare per via della febbre, ma dimenticarla…sono una snaturata! Comunque oggi ho recuperato i 4 giorni di trucco basic, e per farlo ho scelto Dragon,ecco!!!

      • la Snapshots è stata la mia palette preferita dello scorso anno dopo la Duochromes :D
        mi piace moltissimo, tra l’altro è quella del 5 shades of daylight… mi ha aiutato a cominciare ad approcciare un certo tipo di opaco :D (però è strutturata in maniera assurda, cioè ha le cialde disposte alla cavolo XD)

        bello lui! ogni tanto penso che potrei provare a compattarne una parte e metterla nella z palette d’ordinanza :D
        Misato-san recently posted…Cattier – Masque argile verte – menthe (maschera viso all’argilla verde e menta) ReviewMy Profile

        • Giuliana Andrea says:

          Non mi dire che è l’unico che vorresti compattare, io di Neve ne compatterei almeno 4! Molti mesi fa ho visto un video su YT su come compattare i pigmenti Mac, non ricordo se si aggiunge un legante. E mi chiedo anche se fra minerali e pigmenti cambi il procedimento.

          • sai che non ho mai ragionato razionalmente sulla cosa?
            sono abituata a pensare al minerale come minerale, lo uso volentieri anche se preferisco le jar alle bustine (e infatti da quando il venditore di jar mi ha mollata al mio destino infame sono sommersa di bustine che vorrebbero casa decente).
            A naso ti direi anche Camden Town e Stregatto su tutti.

            Su MAC non lo so, sui minerali alcool e jojoba. C’è un video sul canale di Ornella :D io mai provato ma lei ovviamente sì. Tempo fa ci provò anche Dani mi pare sai?
            Misato-san recently posted…Scroccoprova: Sleek make up – Vintage Romance PaletteMy Profile

            • Giuliana Andrea says:

              Non che abbia pigmenti interi Mac, a parte dei sample. Anche io mi sono approcciata al minerale e poi alle cialde e li vedo in polvere. Se considerassi troppo sbattimento avrei già compattato. Non ho in effetti molte jar e bustine pochissime. Ma se dovessi pensare a cosa vorrei poter portare compatterei in primis Abisso e un Mww4u corrispondente a Pavone (o Laguna blu,li confondo) perché Neve non ha cialde. Ma chissà che non mi venga in testa di sperimentare, così per provare, come quando trovi una ricetta appetitosa e te la appunti per farla prima o poi

  7. Duochrome ammmore comune XD Potresti cavarci Alchimista e metterti un panna opaco per renderla super completa, no?
    Ero tentata di farla ma la realtà è che ho tipo 6 palette, insomma le ripeterei all’infinito temo XD Però posso provarci magari riesco a farlo funzionare.
    Anche io ho un debole per le palette con gradiente cromatico**
    Darkness recently posted…Paciugopedia #6My Profile

  8. Meno male che mi hai consigliato in tempo di non prendere la palette Inglot, quando le ho viste dal vivo le ho trovate davvero obsolete :-/
    Anche se ora non ho una palette in cui mettere le cialde XD

    Anch’io possiedo delle palette Sleek (Original e Acid) e la Chiarissimi di Neve.
    La Duochrome resterà sempre un rimpianto, ma quando uscì non potevo permettermela, anche se fare un’edizione limitata per una palette così bella e valida non è stata una grande idea secondo me.

    Parfait amour potrebbe essere tradotto così: <3
    Foffy recently posted…Paciugopedia #6My Profile

    • Sono troppo strane! Ma soprattutto io le trovo scomode, ti dirò per quanto ovviamente la mia esperienza non è che comprenda mille mila persone, mediamente conosco un sacco di gente che se ne lamenta/che si è pentita, e più la palette è grossa più sono pentite. A meno che non abbiano la fortuna di riuscire a estrarre le cialde, cosa che per alcune palette è possibile, ma per esempio con la mia non vi si riesce ._.

      Io consiglio le Z palette, ovviamente XD

      fu una cattiveria ma anche una fesseria la Duochromes, sicuramente non si aspettavano un successo immenso come quello che ha avuto, io fui fortunata perché potevo comprarla e perché mi fidai delle sensazioni positive che avevo…

      bingo XD
      Misato-san recently posted…Ciao ciao… o no? – i miei prodotti finiti (novembre 2013) – reviews varie!My Profile

  9. uhhh bellino questo tag!! voglio farlo anch’io, però dovrei includere anche palette che non ho più forse.. poi dovrei pensare a come inquadrare i depottaggi e gli assemblaggi sempre un po’ mutevoli, mumble mumble.
    kenderasia recently posted…November 2013 Favourites and Most PlayedMy Profile

  10. è carina davvero la ammo, oltre che comoda, leggera e compatta. E’ grazie a lei che ho scoperto la mia passione per gli azzurrini con i riflessi dorati (shuttered <3)
    Condividiamo inoltre un grande amore per la lagoon vedo :D
    Annalisa recently posted…Prodotti make up Labo: swatches e prime impressioniMy Profile

    • io l’avevo comprata per Last Call e per Shattered! ai tempi (credo di averla da 4 anni compiuti. o sono 3. Non lo so, ma mi sa dal 2010, comunque UD era tipo appena sbarcata in Italia) fu la mia prima palette non low cost. Anzi no, fu la mia prima palette con più di 5 colori, la mia prima palette vera.
      Mi ero innamorata di Last Call… però ai tempi non avrei mai speso quei soldi per un mono, così ho finito per swatchare la palette, mi era piaciuto anche Shattered e poi Oil Slick e Polyester bride. Che per inciso con Sin sono poi i miei colori preferiti della palette tutta.
      Mi sono decisa con uno sconto Sephora per cui bisognava comprare 3 cose (le altre furono un rossetto Too Faced e il Primer Potion, per Ale però)
      Per un sacco di tempo è stata la seconda palette che mi portavo in giro con quella d’ordinanza… e prima ancora l’unica palette con alcuni mono.

      La Lagoon, ora che ho rivalutato un pochino la faccenda bronzo, credo sia forse l’unica palette assieme alla Z palette dell’ammore di cui riesco a usare ogni colore… e la trovo una cifra versatile.
      Misato-san recently posted…[dramaTAG] My top 5 Take that, MacGyver!My Profile

  11. Io sono come te, alla fine preferisco costruirmi la mia palette, solo che ho iniziato a truccarmi relativamente da poco e tanti piccoli trucchi li sto scoprendo man mano..per ora mi trovo bene con la mia elegantissimi, ma sicuramente non la ricomprerei ‘interamente’.Devo scoprire dove comprare una z palette e dare il via alla pratica del depottamento :D (sperando di non combinare disastri)

  12. Questo tag mi ha conquistata! Spero di trovare il tempo di farlo! Condivido con te il pensiero che i nomi non siano dei più azzeccati per le Naked, a parte la Basics le altre non sono degne del titolo! Sbavazzo sulla duochromes! D:
    IrinaVonP recently posted…Paciugopedia #6!My Profile

  13. Ciao, sono Piper, amo la naked e ho la seria tentazione di chiedere la naked 2 per natale.
    *fugge di nascosto* xD
    Piper C recently posted…Il blog va in pausaMy Profile

  14. Cavolo, quanto mi era mancato commentare!

    Non compro una palette da un anno ormai e non ti nego che quelle che ho le uso sempre meno. Tranne la da te ribattezzata ‘Pallosissimi’, ma tornando indietro mi limiterei a comprare solo quattro cialde. Dovrei trovare il coraggio di iniziare a depottare.

    Il duochrome per finta mi sto sforzando di usarlo nonostante l’eccessivo fall out, ma non so fino a che punto la mia pazienza reggerà. Di buono c’è che non mi sta malissimo.

    Le palette Inglot sono la cosa meno funzionale che esista ma non lo so, la mia parte ossessivo-compulsiva mi continua a ripetere che non c’è posto in cui quelle piccole cialdine possano stare meglio XD

    Okay, torno a sbavare su quella Z palette <3
    Natalìa – Maquillicious recently posted…Back in Business & Random StuffMy Profile

  15. Io questo giuoco non so se posso farlo ç_ç ho solo cinque palette (e una è una Z che non ho nemmeno finito di riempire T_T).
    In ogni caso per i nomi per me vince la Duochrome, mi fa sempre ridere *mela stregata* XD
    Chiara recently posted…ABC Lipstick TagMy Profile

  16. è nei miei post work in progress ^_^

    lol ma sai che nemmeno io riesco a dar via la sunset perché è troppo ben fatta? luv <3

    comunque la tua palette di "mai senza" la comprerei subito!
    shoppingandreviews recently posted…ABC Lipsticks TAGMy Profile

  17. Carinissimo questo tag! Zpalette tutta la vita :) mi piacciono in tutte le forme e in tutte le salse. Tra le palette già composte che possiedo(tra l’altro, ne ho acquistata proprio oggi una di Too Faced) le mie preferite sono la Duochrome di Neve e la Sparkle 2 di Sleek.
    Confermo inoltre la pesantezza di quella Inglot, quella da 10 cialde è un macigno imbarazzante, però sono riuscita a togliere le cialde (senza spaccarle) e metterle in una delle tante Zpalette.
    CalipsoBeauty recently posted…Smaltimento MakeUp & Co. NovembreMy Profile

  18. La triade sacra tua devo ammettere che è anche la mia!
    La Sunset mi tenta da un po’ ma non ho ancora avuto l’occasione di comprarla, e ho anche qualche perplessità su l’uso che ne farei.

  19. Non riesco a capire se è più deludente la Fun o quella Inglot. Lo sono per motivi diversi però ‘sti cazzi.
    La Fun, credo la Fun.
    Soffice Lavanda recently posted…Sunday love ~ 11. The koala and the cat.My Profile

  20. Ciaooooo, questo tag è da un po’ che voglio farlo, è molto carino!
    Hai mica mai fatto un articolo sulla tua palette d’ordinanza? Sono curiosa di vedere swatches, foto etc..
    Make-up-deer recently posted…FELIZ NAVIDAD! un augurio speciale da me e dal mio micio Kiki (video)My Profile

  21. ma sai che la mia intensissimi non scrive tanto? dovo assolutamente fare due swatch + foto così ti faccio vedere, non so se sia uscita male o cosa :/
    la ammo è veramente bellina **
    Allie recently posted…EOTD: PaciugoPedia #3My Profile

Trackbacks

  1. […] che ho in testa, perché ha un tocco dorato che… beh, è il giallo che vorrei per la mia Z palette d’ordinanza e che non trovo altrove. Roba che sarei capace di comprarmi un’altra Lagoon di proposito. […]

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: