TAG: Vorrei ma non posso

E’ giunto anche il mio turno di cimentarmi con un tag che gira in questo periodo; essendo stata taggata dalla sua creatrice in persona in verità avrei anche potuto tirarlo fuori prima, ma mi sono persa su alcune voci e quindi riesco a pubblicarlo solo ora.

Si tratta di indicare, categoria per categoria, quei prodotti che ci incuriosiscono e vorremmo ma non possiamo prendere per i più disparati motivi, da quello economico a quello della reperibilità passando per necessità, allergie e problematiche personali varie: il perché non effettuiamo un acquisto è un discorso molto personale e qui lo indaghiamo un po’ :D

Sono stata taggata (che io sappia/abbia letto/mi sia appuntata… insomma se ho saltato qualcuno come al solito non era mia intenzione e vi prego di farmelo notare ._.) anche da
Patri, Green Woman e L’Esteta :D

Regole:

– citare l’ideatrice del tag (ffffffffffatto!)
– rispondere alle dieci domande (di seguito XD)
– citare 10 blogger a cui passare il testimone (a fine post)

01) Un cosmetico per la skincare

Cominciamo bene o male a seconda dei casi perché non me ne viene in mente nessuno… non ho desideri degni di essere definiti costosi e tutto ciò che ancora non ho comprato ma vorrei (un assaggio qui e la wishlist qui) prima o poi arriverà a rimpiazzare i prodotti che avrò finito… insomma ogni cosa a suo tempo…

02) Un prodotto make up per la base (correttori, fondotinta, ciprie, primer)

Meow Cosmetics Fondotinta Flawless Feline, ossia la versione coprente del mio fondotinta preferito.
L’ho provata tramite campioncino e per quei giorni in cui desidero maggiore coprenza (non sono comuni in verità, ma ci sono!) sarebbe perfetto, peccato che proprio grazie ad esso abbia scoperto di essere allergica alo stramaledetto boron nitride e allora no, grazie.

03) Qualche elemento per il counturing (blush, terra, illuminante)

Blush *occhi a cuore*
Ci sono circa due milioni di blush che ancora vorrei, buuuuuuuu T_T
E’ uno dei prodotti cosmetici che preferisco, ma mi rendo conto di averne parecchi e soprattutto che sono mediamente venduti in confezioni enormi che sembrano rivolgersi a truccatori e gente che ha uno/due fard e quindi ha persino speranza di finirli nel corso della vita (io ne ho due o tre a ottimo punto e ho finito qualche mini minerale, ma poca roba… è dura XD).
Uno dei blush che desidero da più tempo (2011… è stato il primo che ho swatchato quando ha aperto MAC a Torino, detto tutto! XD) è Frankly scarlet di MAC Cosmetics.
Ai tempi non lo presi perché è pigmentatissimo e pensavo di non essere in grado di gestirlo.
Ora non avrei problemi in materia ma ho due fard rossi molto validi (uno pressato come il suddetto e un altro in crema) e sarebbe ridondante acquisirlo…

Potrei fare lo stesso discorso per altri fard del brand per altro, ove mai là in Canada dovessero pensare a cialdine mignon penso che mi farei molte ma molto meno pippe… ^^

Poi c’è anche la categoria “blush che vorrei ma mi ridurrebbero la faccia piena di brufoli” e là ce ne sono parecchi da citare, gli ultimi in ordine di rosicamento sono gli Hourglass (uno dei vari marchi che nel corso del tempo avrei voluto provare ma che ama infilare il boron nitride OVUNQUE nei suoi inci e bello alto, sigh).

Per la categoria illuminanti pure avrei vari nomi, ma nonostante essa eserciti su di me un gran fascino mediamente riesco a eliminare prodotti pensando: “ne ho due enormi e alcuni campioncini, devo essere razionale!”.
Però Adelaide di Nars, da una collezione che non è neanche ancora uscita in Italia e non si sa se lo farà magari lo cito. Anche se è liquido e sarebbe smezzabile.
Ecco basta, non devo U_U

hourglass
Cercare immagini dei prodotti-rosicata mi creava disagio. Ma almeno questi ecco… dovevo metterli, sono la più grossa in assoluto perché i soldi volendo si trovano.
Ma alle allergie non c’è rimedio

04) Un mascara

Non so rispondere, per quanto adori il mascara e lo ritenga un elemento essenziale in qualsiasi trucco per farmi incuriosire seriamente in materia ce ne vuole un po’… un bel po’. Tra l’altro sono il tipo che ne tiene aperto uno per volta… gli ultimi due che sono riusciti nell’impresa sono quello che sto usando adesso (per esempio qui e quello che ho nominato nel tag PROva; avendolo già comprato grazie a un kit direi che non va bene come risposta qui XDDDDD

05) Matite o eyeliner

Un’altra nota dolente, come quella dei blush. Anche se qui mi faccio qualche pippa in meno anche se non tantissime in meno ^^;;;

Nars!
Non saprei dire perché ma i larger than life eyeliners (che sono in matita) mi attirano dalla prima volta che ho avuto uno stand davanti e ho swatchato la qualunque proprio (finendo col comprare lui…).
Non ho mai colpito perché non riesco a trovare un colore che mi serva!
Ho tante matite occhi per cui per arginare la mia dilagante curiosità cerco almeno di non prendere toni simili, a meno che non vi sia qualcosa di fondamentale dove ancora non ho trovato l’holy grail di categoria.
Per ora sono in attesa di aggiunte alla permanente o di una limited edition che mi dia il tono che “cerco” (o di finire qualcosa e avere la scusa del rimpiazzo, ovvio XD)

E poi la nerissima di Charlotte Tilbury, tutta colpa sua perché ho una matita nera e mezza del cuore io.

06) Un ombretto o una palette

Ho entrambe le risposte, anche se in realtà gli ombretti potrei pure evitare di guardarli e ne avrei per millenni ^^

In campo mono l’Eye pant Solomon Islands di Nars la fa da padrone. Me ne sono innamorata già in swatch, dal vivo è stato un colpo al cuore… tra l’altro Nars lo vende come prodotto multiuso (nella mia testa è un eyeliner in gel XDDD), che è meglio!
Tuttavia le mie pippe mentali in campo sono di due ordini: il primo è che dovrei farmelo campioncinare (e ciò potrebbe essere fattibile sooner or later), perché con gli ombretti in crema ho un rapporto veramente travagliato, mi odiano mediamente ._. per cui faccio fatica a investire in qualunque formula, anche se costa 3 euro, figuriamoci più di 20.
La seconda è che ho un eyeliner di Inglot (lo indosso qui), comprato per altro con la creatrice del tag la scorsa estate, che è di un tono assolutamente simile.

Non parliamo poi di troppi colori di Sugarpill (sia mono pressati che pigmenti) o mi viene a malissimo.

Quanto alle palette… Electric di Urban Decay, cromaticamente ha il mio nome stampato sopra. Ma io boicotto Urban Decay dal 2012 e quindi non vedranno i miei soldi nonostante abbiano finalmente tirato fuori qualcosa di diverso dalla versione numero 15759 della palette per aspiranti Cullen al sole.

07) Un rossetto o un gloss

Charlotte Tilbury – Velvet Underground.
A botta sicura proprio, il fucsia della linea della rossa.
Che tra l’altro ha un nome per il quale già dovrei comprarlo <3 Sarei curiosissima di provare un suo rossetto ma temo di volerlo prima toccare con mano (ergo o Londra o morte visto che è l'unico posto dove vi sia un counter fisico del brand... sigh), anche per capire fino in fondo che tipo di fucsia sia... non costa poco, non me la sento di andare sulla fiducia in non si sa bene cosa... In campo "irrealizzabili ossia non posso davvero" c'è ESP di Illamasqua. Colore divino, ma mi sono trovata malissimo col brand, tra allergia a due prodotti su due usati, inci sbagliati e mai corretti (la serietà!) e customer care blah che di grazia, come faccio a fidarmi ancora di un brand al quale fottesega della mia salute?
Per me la sua misson son solo parole al vento, e beato chi si fida.

08) Un accessorio per il make up o la cura del viso
*si guarda attorno*
*non ha idea*
Il grande boh. Probabilmente pennelli, magari quelli di Goss… però solito problema, io devo toccare con mano, per cui razionalmente non ci ho mai pensato mettendomi altri paletti che non questo…

09) Un prodotto per il corpo

Crema corpo Laura Mercier, mi piace da morire sia la versione al cocco e mandorla (il mio naso sente solo il cocco!) sia quella al pistacchio che è molto particolare… tuttavia qui è assolutamente una questione economica, 63 euro (fonte) per una crema corpo per di più col parfum al terzo posto nell’inci (per la serie ecco perché profumano così!) vuol dire comprare veramente solo quello… se aggiungiamo che la pelle del mio corpo è normale (per cui per me le creme corpo sono veramente vezzi) non mi pare il caso.
Ciò non toglie che le ho sniffate al counter in passato e riaccadrà, lo so già ^^

10) Uno smalto
Nessuno in particolare, mi piacciono mille colori etc ma ho deciso che finché non smaltisco gli untried non ci penso, ecco!

Per quel che concerne i tag… sono malvagia e taggo TUTTI quelli che han letto, non hanno ancora dato ma hanno voglia di farlo… compresi i lettori non blogger, se volete, oltre a commentare le mie categorie, anche condividere le vostre (anche solo alcune, tipo quale è la cosa che più vorreste ma non potete? E perché?) nei commenti, ne sarei felicissima! <3

Comments

  1. A proposito di roba figa che non posso avere, oggi mi sono provata Morange per la ventordicesima volta così, giusto per far fare due risate a Massimo. Ma perchè non sono come Viola Killer Colours, lei sta bene con tutto e mi fa soffrire .___.
    Veramente, basta parlare di ombretti e pigmenti Sugarpill che sale la rabbia anche a me >.<
    Annalisa recently posted…I (s)Preferiti di FebbraioMy Profile

    • che ha detto quel grand’uomo? XD
      non è roba per noi! Piace anche a me per inciso, ma è una dose di arancione insana, decisamente XD

      Comunque secondo me Viola semplicemente non ci mostra roba con cui fa cagare XD

      Sugarpill… ove mai dovessi finire qualcosa saprei dove colpire, ecco.
      mi rendo conto che avessi qualcosina in meno mi farei meno pippe…
      Misato-san recently posted…I want Candy (yum yum)My Profile

      • Ma Viola indossa di tutto, ormai ho capito che viene da un altro pianeta -___-
        Massimo dice che con le labbra arancioni potrei partecipare ad una nuova edizione del Jersey Shore -.-”
        Si prende giuoco di me ç___ç
        Annalisa recently posted…Make up Festa della DonnaMy Profile

  2. Giuliana Andrea says:

    Ciao cara,
    di blush rosso so che ne hai uno bellissimo Nyx in crema,perché studio un ordine da un po’ e son andata a vedere cos’hai, l’altro qual’e’? F. Scarlet e’ uno fra quelli che guardo da tempo,ruba la scena sull’espositore ;) e’ notevole!

    Le matite Nars non le ho mai guardate in rete, se ti son piaciute tanto vuol dire che meritano. Il tuo ‘mezzo’ holy grail fra le nere mi sta nable-piacendo assai <3

    Se il rossetto che desideri e' uno della linea della Tilbury, vuol dire che dev'essere favoloso! Vado a vedere,già che ci sono guardo pure la matita che hai citato. Non ho mai studiato prezzi e finish più di tanto proprio perché so che non possiamo toccare con mano. Avrai letto anche recensioni, e' il costo che ti fa pensare di non provare un po' di suoi prodotti?

    Il brand Sugarpill decisamente ha un mucchio di colori 'wow', e alcuni son davvero tuoi. Posso suggerire a chi legge che potrebbe esser un'ottima idea regalo? Tu li acquisteresti solo dopo aver smaltito, riceverli in regalo non ti farebbe sentire in colpa ;) ;) ;)

    Vale il desiderio che Sephora qui a Palermo porti Too Faced e Nars??? Vogliamo toccare con mano!
    E che magari aprano un p. v. (sogna sogna…) Inglot su quest'isola??? Sia per Sleek che per Nyx mi sto già studiando l 'ordine,poi passo ad Inglot

    • Giuliana Andrea says:

      Ops… Rileggendo ho visto che è il costo alto il motivo per cui non rischi con il rossetto della Tilbury…

      • Giuliana Andrea says:

        E ora che mi son ritagliata un po’ di tempo ho scoperto che il sito del brand non spedisce fuori UK. Su pret-a-porter li hanno a 28 Euro,più o meno le 23 Sterline del sito ufficiale. Se aggiungiamo le spese di spedizione son tanti eurini…organizziamo un cumulativo???

    • Watermelon di Neve XD
      ho anche qualche campioncino minerale tra l’altro, ma questi due sono i più smaccati…

      Le matite Nars hanno un problema: sono matite, io ho sempre un occhio di riguardo nei confronti delle matite :D

      Molti. E poi parliamone: non ha manco un marrone in gamma XD
      in un mondo che cavalca il trend nudista è una cosa pazzesca.

      magari anche solo che Inglot apra punti vendita… ._.
      Misato-san recently posted…Sound and vision (feat. MAC Cosmetics Viva Glam Rihanna)My Profile

      • Giuliana Andrea says:

        Povevo, povero Watermelon, come posso essermi scodata di lui!!!
        Meglio che mi nasconda…ed è pure l’unico blush rosso che ho…

        • Giuliana Andrea says:

          Ora ti verrà l’orticaria…lol…perchè una volta hai scritto che il brand ti fa rabbia non spediscano in Italia. Ma il più grande ‘vorrei ma non posso’ sono i pigmenti pressati e non Fyrinnae. Christine di Temptalia ogni volta me li sbandiera al ‘wow’ segue un gran sospiro…

  3. Laura Mercier… Sigh! Ma perchè è così lontana e costa così tanto???

    In certe categorie devo dire che non saprei proprio cosa inserire, ma questo tag mi piace!

  4. io dei rossetti della Tilbury prenderei Night Crimson e So Marilyn, Velvet Underground devo ancora capire bene che tipo di fucsia sia, da alcuni swatches sembra molto acceso invece dal sito sembra più cupo.. comunque finché non spediscono fuori dal Regno Unito posso continuare solo a sognarli ç_ç
    laurapalmermakeup recently posted…A SASSY WARM GODDESS: prodotti Nabla in azioneMy Profile

    • Nel mio caso è fucsia, il gran dubbio è tono perché mi faccio ovvie pippe visto che ne ho tanti e formula…

      io per quello ho la carta “rompere le palle alla comare” ^^;;;;
      ma non sono convinta di voler approfittare del suo indirizzo senza sapere bene cosa sto comprando…
      Misato-san recently posted…Tag: Prodotti PRO(va) del 2014My Profile

  5. Io devo ancora chiarirmi bene le idee e scrivere questo tag, ma come saprai Sugarpill fa dolere il cuore anche a me ç_ç (anche se penso di buttarmi, è da parecchio che non compro ombretti, è l’unico ban che riesco a non sgarrare^^’)
    Per i rossetti già so la risposta, ed è un tuo grande amore :< Morange voglio provarmelo anche io la prossima volta, quella volta tu ed Annalisa mi avete distratto incantata da cotanta meravigliosa sobrietà XDD
    Darkness recently posted…Biofficina Toscana – Balsamo concentrato attivoMy Profile

  6. Che carino questo TAG, credo proprio che penserò a qualche risposta e replicherò ;-)
    La mia wish-list è bella lunga, quindi credo proprio che sia fatto apposta per me :-P
    Un bacione!
    MoniqueBBBAAA recently posted…Usati del mese #1My Profile

  7. Isabella says:

    In assoluto la linea che mi piacerebbe provare ma non posso, dato che costa uno sproposito e senza swatches dal vivo mi rode, è quella di Charlotte Tilbury.
    Palette roch chic, rossetto Bitch Perfect, e la matita sopracciglia (quella poi….).

    Quindi avrei bisogno della categoria “linea make up che ti intripperebbe provare”…ma non puoi…

    Tra le altre categorie nella sezione blush metterei sicuramente un blush in crema di chanel. Mi strapiacciono, ma ho il timore che con la pelle che ho l’uso frequente mi causerebbe brufoletti…..al prezzo di 38 euro….anche no

    E nella sezione base (correttori e compagnia bella), sicuramente vorrei provare dal vivo questi fantomatici correttori Laura Mercier…..anche qui, visto il costo, senza vedere dal vivo proprio no.

  8. Che bei blush quelli in foto!!
    a me piace il packaging di quelli too faced a forma di cuore *.* mi piacciono tantissimo!

  9. Giuliana Andrea says:

    Eccomi! Son sempre io che ritorno su questo post. Come sai son alla ricerca di due-tre prodotti da farmi portare da Londra. Così ho rivisto sia ieri che oggi questo post :)
    La matita della Tilbury citata da tua comare merita,sembra esser coriacea a suo avviso! Fa un prodotto e mezzo per il costo,ma intanto è il primo prodotto in elenco!

  10. Meglio tardi che mai… sono riuscita a leggere le tue risposte :)
    Quei blush Hourglass sono bellissimi in effetti, quindi comprendo in pieno la rosicata; la Electric di UD piace tantissimo anche a me, e pur non boicottando il marchio, sono costretta a rosicare perché non posso comprarmela, almeno per il momento (non ricordo se è in edizione limitata o meno)
    Patri – LAismydream recently posted…Review – Crema mani Mani-Ah! di LushMy Profile

  11. 01) Non ti ispira Antipodes?
    03) Se non ricordo male hai il rosso di Nyx: è molto molto molto simile. Adelaide lo smezzerei volentieri con te, sigh…
    08) Sbavo sui pennelli di Goss, e non escludo di prenderne qualcuno per il mio compleanno
    09) Idem: mi piacciono tutte le profumazioni tranne la creme brule

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: