Top(&worst) 2012 make up alla mia maniera 1/3 (parte occhi)

E siam giunti al momento dei classificoni annuali, che sto trascinandomi da inizio mese perché vorrei finir di testare alcuni prodotti per capire se meritino una citazione qui o se la “liscino” per poco così… chissà :D
Come nel 2010 e nel 2011 utilizzerò uno schema messo appunto da me medesima XD che andrà ad indicare i due prodotti preferiti per categoria e quello da bocciare; la novità di quest’anno è che sto approntando anche la categoria skin-body-haircare perché finalmente mi sento sicura di farla, anche se quella avrà solo il prodotto preferito e quello odiato. :D

Due premesse son rigorose:
1) si tratta dei prodotti che per me si son distinti tra quelli provati nel 2012, quindi vi saranno tanto novita’ uscite in tale anno quanto roba piu’ “vecchia” che *io* ho testato solo nel 2012.
2) non tutti i prodotti li considero i migliori assoluti della categoria… i miei preferiti son per buona parte listati qui, e quando recensisco un holy grail, finisce nella sua categoria.

Le scroccoprove non sono citate, le prove campioncino durate almeno un mese sì.

Laddove io non abbia nulla da citare di meritevole lo specificherò poiché vi son campi dove la mia sperimentazione non vi è stata per raggiunta pace dei sensi da holy grail/mancanza di curiosità (vi racconterò, ovvio), come pure alcune categorie non avranno il secondo classificato per mancanza di competitors di rilievo.
Se ho recensito qualcosa, ci sarà direttamente il link al post.
Se non l’ho recensita, facilmente lo farò in futuro.
Se non penso di recensirla, spiegherò qui perché la cito.

OCCHI

Eyeliner:
Prodotto vincitore: Fluidiline Blacktrack di MAC [ indossato qui ]

Secondo classificato: Eyeliner Kiko Active Colours [ 104 indossato qui, [ 110 indossato qui, [ 101 indossato qui, 106 indossato qui, citati qui ]

Prodotto delusione: nessuno!
Doppia botta di fortuna, anche l’anno scorso avevo provato pochi eyeliners e m’era sempre andata bene.
Anzi, quest’anno avrei potuto persino indicare una terza piazza meritevole… XDDDDD

20.01.2013_05pr

Ombretto:
:: in crema ::
Prodotto vincitore: Ombretti Astra
Oddio, non sono mai apparsi sul blog o______O
Comunque sia, vera scoperta, a me gli ombretti in crema senza primer di solito non tengono.
Neanche roba rinomata tipo Paint Pots di MAC (e neanche i long lasting di Kiko…).
Questi sì, per ore.
E sono ottimi anche quali basi e come eyeliners.
Peccato per le edizioni limitate, tempo che io finisco i miei test esce quella successiva ^^;;;

Prodotto delusione: Ombretti cremosi collezione City Summer di Kikomini review

20.01.2013_02sw 20.01.2013_01sw

Non feci più la recensione dettagliata, ma confermo l’obbrobbrio. Peggio di quelli dell’anno precedente, che vinsero nella stessa categoria perché Kiko una volta ha azzeccato (parzialmente) degli ombretti estivi, per me, e non è mai più riuscita nell’impresa di replicarsi.
Applicati senza primer una tragedia sopraffina, mezz’ora per ottenere ciò:

20.01.2013_01look 20.01.2013_02look 20.01.2013_03look

cliccate sulla singola foto preparandovi spiritualmente

Tra l’altro, difficilissimi da lavorare per avere un risultato omogeneo, specie il blu, la figaggine del tono è inversamente proporzionale alle possibilità di utilizzo che ne ho avute.
Con primer leggermente meglio, ma più di 4 ore di colore semi-omogeneo non le ho mai viste.
Come basi un pochino meglio, essendo veramente pigmentati alterano anche in maniera importante ciò che vi viene messo su, ma il cedimento c’è ugualmente, a blocchi, ti guardi dopo 5 ore e ti ritrovi il prodotto sparito… che formula assolutamente infelice, sono i peggiori mai provati.

20.01.2013_04look 20.01.2013_05look

versione base

:: pressati/cotti ::
Prodotto vincitore: Inchiostro di Neve Cosmetics [ indossato qui, review ]

Secondo classificato: Love Cycle di MAC [ indossato qui, review con comparazioni ]

Prodotto delusione: Alchimista di Neve Cosmetics [swatchato e comparato qui ]
Non ho beccato sole nei (pochi) mono provati e scelti con gran cura, ma paradossalmente, nella mia palette preferitissima sì.
Alchimista è una roba ignobile: in primis non è un vero duochrome, perché si tratta di un colore sul quale sono applicati glitters, in secondo luogo non è mai apparso sul blog perché lo trovo inutilizzabile. Ogni volta che provo a prenderlo in mano armata di santa volontà mi ritrovo la faccia INVASA di glitters, è nostro signore del fall out lui, passo più tempo a levarmi i glitter dalla faccia che a cercare di ricavarne qualcosa.
Inoltre trovo il colore di base veramente brutto addosso a me, sotto qualunque luce mi sta semplicemente da schifo.
Ogni tanto mi viene voglia di staccarlo dalla palette e fargli fare un volo nel cestino, quello è il posto che gli compete per quanto mi riguarda, un orrore.
(e parla una persona che adora i glitters. Quelli gestibili.)

20.01.2013_04pr

:: minerali ::
Prodotto vincitore: Caruso di aleguaras [indossato qui oddio, non ho mai pubblicato i miei swatches… shame on me!
Madonna che parto scegliere, io le ho amate tantissimo le collezioni di aleguaras di quest’anno (ho provato quasi solo colori suoi nel 2012, lo ammetto!) e la Futura… ah la Futura, che meraviglia <3 Secondo classificato: 50 shades of green di aleguaras [ indossato qui, swatchato qui]
Che fatica bis.

Prodotto delusione: nessuno quest’anno, miracolo!
(però ci son diversi colori che non ho acquistato perché a vederli dal vivo non mi hanno impressionata, vedi alla voce French Royalty)

Pigmenti
Prodotto vincitore: Deep Blue Green di MAC [ indossato qui ]
E’ colpa sua.

Secondo classificato: Royal Sugar di Sugarpill [ indossato qui, citato qui ]
E’ sempre colpa sua, questo me l’ha anche regalato, onore gloria e lunga vita a lei <3 Prodotto delusione: Non ne ho, non quest’anno ç_ç

Palette:
Prodotto vincitore: Duochromes di Neve Cosmetics [ visti dalla rete, overview parte 1, overview parte 2 ]
Nonostante la presenza di quel cosmico pacco di Alchimista non solo è la mia palette preferita del 2012 ma una delle preferite ever, un vero sogno!
I colori hanno un’ottima texture, son facili da lavorare e da abbinare, durano a lungo… non la recensirò perché ormai è impossibile trovarla in commercio, però trovo che sia un peccato che non la ripropongano “per rispetto nei confronti nostri che l’abbiam presa in limited edition”.
Io onestamente non mi offenderei a rivederla sul mercato, anche in forma di cialde singole.

Secondo classificato: Snapshots di Sleek [ look 1, look 2, look 3 ]
Neanche pensavo di prenderla ma son capitolata dopo una scroccoprova.
Se non fosse per un colore che non riesco proprio a usare potrei anche recensirla subito…

Prodotto delusione: nessuno, sospiro di sollievo. Anche se c’è una palette che ho preso che mi sta perplimendo, ma non ho ancora fatto tutti i test del caso… (o meglio, non sono sicura e voglio sperare di sbagliarmi, diciamo)

20.01.2013_03pr

Matita
Prodotto vincitore: Pearlglides di MAC Cosmetics [ look Petrol Blue, look Industrial, look Black Swan, citate qui, swatches ]
Non ho una preferita, abbiate pietà, le adoro tutte e tre (e ne vollio altre ç_ç)

Secondo classificato: Kiko Smoky Eyes Pencil n.3 [ review ]
E se posso spoilerare qualcosina, pure la numero 2, la verde (swatches qui nei primi test mi sta dando grandi, grandi soddisfazioni…

Prodotto delusione: Kajal n.109 di Kiko [ review ]

Mascara
Prodotto vincitore: I love extreme di Essence [ indossato qui, citato qui ]

Secondo classificato: Unforgettable Waterproof [ citato qui ]

20.01.2013_01pr Prodotto delusione: Vamp di Pupa [ indossato qui]
L’effetto non è male, ma ne odio tanto la formula quanto lo scovolino, che trovo di una scomodità inaudita… nei due mesi in cui ho utilizzato tale mascara mi sporcavo *ogni* giorno, una cosa mai successa prima.
20.01.2013_02pr Lo trovo inoltre troppo liquido e spesso andava ad accumularsi nello spazio di avvitamento del tappo… dovevo pulirlo con lo struccante, pena lo sporcarmi pure le mani quotidianamente.
Dulcis in fundo, a un certo punto della giornata sbavava.
Ok era estate (provato da fine maggio a metà luglio). Ok faceva caldo. Ok non è waterproof.
Ma l’effetto panda NO.
All’inizio pensavo di avere le traveggole, ma il giorno in cui sono andata dal parrucchiere e l’ho indossato per vedere come si comportasse in tale situazione e mi ha sbavato pure là l’ho cassato e amen.

20.01.2013_06pr

Primer
Qui mi tocca citare un marchio che non tratto più sul blog (motivi qui) e per il quale potrei decidere di fare un’eccezione solo per parlarvi dei test dei prodotti seguenti, in virtù del fatto che per me il primer occhi è una pietra miliare del make up.
Ammetto, ancora non so se lo farò perché lo scazzo nei confronti dell’azienda è infinito e non penso che necessitino della mia pubblicità visto che non li stimo per niente, ciò che possiedo continuo a usarlo perché sarebbe spreco non farlo ma non vedono miei soldi da un anno e così sarà sempre.
Ahimé, ho provato molti primer l’anno scorso e nelle categorie di decenza solo due dei loro ci si sono piazzati. Nelle delusioni ne ho un discreto numero invece, triste dover scegliere tra esse…

Prodotto vincitore: Primer Potion Original, confezione full (quello mini allegato a una palette era il bocciato del 2011
Tanto fungeva male quello provato nel 2011, tanto funziona bene quello del 2012.
Due prodotti diversi proprio.

Secondo classificato: Primer Potion Greed, confezione full
Ottima pure questa, ho scelto l’Original come vincitrice perché in quanto trasparente è più versatile.

Prodotto delusione: Rugiada per Make up di Neve Cosmetics, review

SOPRACCIGLIA
Non ho provato niente.
La Lingering di MAC è la mia pace dei sensi XD
Posso però ricordare che ho scoperto che i Fluidilines di MAC per le sopracciglia sono comodissimi (e ci son mua che li usano in negozio a tale scopo… magari non nel colore che amo io su di me XD), Dark Diversion è amore in tal senso (indossato per esempio qui <3 Ne abbiamo qualcuno in comune? Qualcosa vi incuriosisce particolarmente dei duemila che vorrei/dovrei/mi piacerebbe recensire? XD

Trackbacks

  1. […] eccoci giunti all’ultima parte del classificone 2012, dopo occhi e viso e labbra ci addentriamo nella cura del corpo e dintorni, toccando anche gli smalti. Tale […]

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: