Top(&worst) 2012 make up (e dintorni) alla mia maniera 3/3 (parte mani, skin-hair-bodycare)

Ed eccoci giunti all’ultima parte del classificone 2012, dopo occhi e viso e labbra ci addentriamo nella cura del corpo e dintorni, toccando anche gli smalti.
Tale parte per me è un inedito, perché comprende sezioni che non mi son sentita di affrontare nei due anni passati.
Per tale motivo sarà strutturata un po’ diversamente, con solamente il prodotto preferito e quello s-preferito in ogni categoria; in alcune non ho sperimentato abbastanza, in altre l’ho fatto troppo, e non sono certa della datazione dei miei esperimenti, per cui mi limiterò a indicare, laddove possibile, cosa ho trovato valido e dove devo ancora cercare.
Mi sono aiutata per le varie categorie con il video di hornitorella che mi era assai piaciuto per la sua strutturazione (grazie Ornella <3 ); ovviamente ho fatto i cambiamenti che mi era comodo effettuare ;D Per gli smalti farò come per i rossetti; mi sarebbe piaciuto trattarli per colorazione, ma mi son resa conto che vi sono toni che non porto affatto e altri (violaviolaviola) che invece abbondano in casa e quindi meglio stare sul generico, direi. Ho deciso infine di escludere i pennelli perché non ne ho comprati tanti e comunque sarebbe ridondante rispetto alle recensioni che ne sto facendo, mi scuso con chi sperava/pensava di trovarli in classifica ecco ^^ Le foto presentano diversi MIA... tra prodotti finiti, regalati etc c'è poco da fare ^^ MANI

i 7 smalti più amati del 2012

best&worst_2012-3_01

01 Layla – Ultra Violet, 02 Shaka – Universe, 03 Shaka – Indigo Blue, 04 Shaka – Disco Violet, 05 Kiko – Green Peacock, 05 Shaka – Golden Blackberry, 07 China Glaze Shower together

smalto peggiore del 2012

Deborah – Carpe Diem

non compare in foto in quanto è stato passato a Saint Just di Coffee&Nails che era curiosa XD

Miglior base per lo smalto: Kiko smalto n.201 review

SKINCARE

Detergente viso
– best: Neve Cosmetics – Beauty Farm review
– worst: Neve Cosmetics – Nuvola struccante review

Tonico
– best: Fitocose – Tonico all’aloe e azulene già nei preferiti di agosto 2012
– worst: /

Crema idratante
– best: Neve Cosmetics – Eterea mini-review
– worst: / (ci andrebbe una crema di Bottega verde qui, ma non la fanno più per fortuna)

best&worst_2012-3_04

– best: Fitocose – Jalus Plus
– worst: /

Contorno occhi
– best: Fitocose – Gel contorno occhi all’Hamamelis
– worst: Bottega verde – Crema contorno occhi e palpebre effetto lifting

Balsamo labbra
– best: Lavera (basic e fragola) review & quello fatto con la ricetta di Lola (se volete spignattarne uno, studiate quella, è portentosa!)
– worst: Viviverde Coop – Balsamo labbra idratante protettivo review

Scrub viso
– best: MAC Cosmetics – Volcanic Ash Exfoliator già nei preferiti di agosto 2012
– worst: Bottega Verde – Scrub alla mela verde

Scrub labbra
Non ne uso, con un buon burrocacao onestamente le mie labbra non ne hanno proprio bisogno (inoltre di recente ho cominciato a nutrire qualche dubbio circa la necessità di scrubbare una parte delicata come le labbra e leggevo teorie da Lola che supportano le mie pare mentali per cui mi sento oltremodo appoggiata nel mio evitare di farne)

best&worst_2012-3_03

Maschera viso
– best: Raw Gaia – Raw Chocolat Face Pack
– worst: Yves Rocher – maschera viso freschezza al limone

Latte detergente/struccante viso
– best: Fitocose – Latte detergente all’aloe e azulene review
– worst: Acqua micellare Sephora review

Struccante occhi
– best: Viviverde Coop Struccante occhi delicato review
– worst: Acqua Micellare Bioderma Sebium review/Nuvola Struccante review
(fanno così pietà che non riesco a decidere a chi dare la palma dello struccante più cagoso. Il secondo brucia pure gli occhi, che incubo ç_ç )

Varie
– best: Kiko – Natural Sponge (konjac) review
– worst: Pannetto struccante Sephora review

HAIRCARE

Shampoo
– best: Bioearth – Shampoo delicato
– worst: Tea Natura – Shampoo Ortica Betulla & Rosmarino (capelli grassi) review

best&worst_2012-3_02

Balsamo
– best: Splend’or al cocco review
– worst: /

Prodotto di styling
Non ne uso. Zero proprio.

Maschera
– best: /
– worst: Fairy Hair – Maschera rigenerante per capelli aridi e sfibrati review

best&worst_2012-3_05

Siero idratante

BODYCARE

Bagnodoccia
– best: Lavera Body Spa Coconut Dream Bagno doccia al cocco e vaniglia
– worst: Lush – Non la bevo review

Detergente intimo
– best: Neutromed detergente intimo ph4.5 review
– worst: /

Crema corpo/olio per il corpo
– best: Lavera – crema corpo cocco e vaniglia review
– worst: Sephora – Latte Corpo “Coco Lait review

Scrub corpo
– best: Ikea – Scrub review
– worst: Lush – il signore dei granelli già negli spreferiti di dicembre 2012

Deodorante
– best: Yves Rocher – Deodorante all’Hamamelis
– worst: Lush – deodorante solido Aromantico review

Profumo
Non ne uso

Acqua profumata
– best: Fitocose – Acqua profumata al monoi già nei preferiti di settembre 2012
– worst: /

Crema mani
– best: Bioearth – crema mani review
– worst: / (quelle che potrei citare non le producono più!)

Crema gambe
– best: /
– worst: /
(ma ci stiamo lavorando)

Crema piedi
– best: Ikea – crema piedi review
– worst: /

Abbiamo qualcosa in comune?
Avete testato qualcuno di questi prodotti?
E di cosa vorreste sentir parlare?

Comments

  1. Mi ero persa la tua mini-recensione dello scrub Ikea e a dire il vero non sapevo neppure che li vendessero :D darò sicuramente un’occhiata.

    Ottimo il tonico di Fitocose, uno dei miei preferiti di sempre. Peccato che fatichi a reperirlo e non ho voglia di aspettare i loro tempi biblici. Al momento, comunque, ri-uso la meraviglia Acqua Distillata ai Petali di Rosa di Erboristeria Magentina che è il mio preferito in assoluto.
    Baci e buon week end.
    LaDamaBianca recently posted…Artdeco – Glam Stars Eyeshadow n° 667My Profile

    • ho parlato di diversi prodotti dell’Ikea family nel corso dei mesi, si trovano nell’omonimo reparto che è quello che sta giusto alla fine del piano espositivo, quando incroci scale e ascensore per andare nell’area mercato.

      io ordino sempre da negozi, non da Fitocose stessa ^^

  2. 2 dei tuoi worst sono attualmente il mio metodo struccante preferito: salviettina sephora + acqua micellare bioderma. mi ci trovo benissimo anche x struccare gli occhi.
    Mi incuriosiscono molto i diversi prodotti lavera (burrocacao e il bagnoschiuma cocco e vaniglia, la crema corpo non la uso) alcuni prodotti skincare di neve, e l’acqua profumata al monoi, visto che in estate, causa eritema solare, non risco ad usare il profumo perchè mi irrita la pelle.
    anche io mi ero trovata male con un scrub di bottega verde, quello all’albicocca: l’odore chimico dava urti di vomito (non è metaforico, anche se l’immagine è poco poetica), avevo poi imparato cmq a usarlo trattenendo il fiato… sì, facevo lo scrub in apnea…

    • io penso che mi impiccherei, se la salvietta mi ha distrutto gli occhi con struccante buono, figurati con roba che non mi leva niente e che mi secca la pelle ^^

      mi segno quelli di cui non ho ancora parlato :D

      anche questo ha un odore fintissimo però è buono, ne parlerò sicuramente a fine mese perché una o due applicazioni e finalmente finirà. XD
      Ma ce l’ho da un secolo e uno dei motivi per cui ho fatto fatica a smaltirlo è che lo odio…

  3. Gli smalti che hai citato mi piacciono tutti!
    Jesslan recently posted…Happy Giftaway! [16-31 marzo 2013]My Profile

  4. oh Disco Violet <3
    e tanto amore per il tonico all'aloe e azulene(uno dei pochi che secondo me ha davvero un buon effetto lenitivo)
    abadgirlovesilence recently posted…# wrecklessMy Profile

    • ne ho provati troppo pochi per dirlo però mi è piaciuto così tanto che l’ho ripreso. Due volte. E sento la differenza quando non c’è.
      (ora sto con quello all’hamamelis e pure lui è buono devo dire)

  5. In comune abbiamo sicuro una prevalenza di colori degli smalti :) per la skincare io segno… appena ho consumato un po’ di cose in casa faccio un ordinino fitocose :D
    Alis recently posted…Primo Award! Versatile BloggerMy Profile

  6. Amore per i balsami Lavera, ne ho 4 confezionati in casa ora, ho fatto scorta!! xD

    E quanta Fitocose, che bello! *_*
    Per me è tempo di ordini familiari, e non so se prendere come contorno occhi il gel all’Hamamelis o la crema alla rosa, perchè quest ultima d’inverno m’è piaciuta tanto, ma d’estate mi sembrerebbe un po’ troppo ciozza! è abbastanza idratante il gel secondo te Misato?
    Anna recently posted…Benecos Natural KajalMy Profile

    • io uno solo ma posso capire, amore totale.

      Fitocose è un marchio che bazzico abbastanza ^^
      Per il mio contorno occhi secco è stato un toccasana, ultimamente però lo uso solo di giorno (anche come base trucco) perché di sera sto provando un’altra cosa…
      Mi era piaciuto anche quello alla rosa e anche il Jalus Eyes…

  7. Con enorme dolore devo comunicare a te e a chiunque leggerà questo commento (immagino già le migliaia di persone interessate xD) che… lo shampoo ortica e cazzi vari (francesismo :3) non piace (più) nemmeno a me per gli stessi motivi che dici tu ç___ç
    Tra l’altro non capisco come posso aver parlato bene (nel commento alla tua review di quello shampoo) di quella cagata colossale (altro francesismo XD) del Lavera alla spuma di limone °_° si vede che l’avevo appena aperto ._.
    Chiara recently posted…A spasso per il Cosmoprof ~ parte 2My Profile

    • mi spiace ma conosco il sentimento ._.
      Del Lavera non saprei, magari all’inizio ti sembrava andasse ma poi ti sei accorta che no… o i capelli non si sono adattati bene.
      I primissimi tempi dell’abbandono dei siliconi a me succedeva spesso… all’inizio lo shampoo mi piaceva, ma quando ero oltre la metà… cambiavo idea perché mi rendevo conto bene di come agisse…

  8. Oddio l’odiato burrocacao Viviverde coop, anche io odiato alla follia (sto facendo una fatica cane a finirlo, quando ho in giro il badger balm).
    L’acqua micellare di Sephor (nonchè prima assoluta con l’acqua micellare per me) a me non dispiace, anche se la uso principalmente per struccare gli occhi e eliminare i residui nei contorni del viso (solo quando vado in giro la uso per tutto il viso, e secca un pochino effettivamente..ma a me non così tanto, metto una crema idratante dopo, cosa che con altri struccanti non faccio – sì sono una persona cattiva, ma odio mettere la crema la seraX|). Comunque continuo a non capire perchè dicano che le acque micellari son delicate, a me se mi secca un pò la pellemi fa pure un piacere, ma delicato non è il termine che userei.
    Su spugne e pannetti mi allineo alla grande: grande amore per la konjac Kiko (anche se ora ne ho presa un’altra da bbcream italia, per capire un pò le differenze), mentre continuo a non capire perchè dovrei usare la spugna per pulire i sanitari per struccarmi il viso (ala il pannetto Sephora – che io ho anche genialmente messo in lavatrice ed è diventato di un meraviglioso giallino ittero, non so che fine fargli fare, solo perchè la mia taccagneria mi vieta di gettarlo nel cestino)
    Babyvogue recently posted…Cosmoprof | 4. Gli acquistiMy Profile

    • io sto odiando di più quello dell’Erbolario, tra l’altro ho aperto anche io un Badger per cui SPERO di riuscire a costringermi a finirlo per fine mese… ma ne avevano bisogno le mie labbra ._.

      dell’Acqua Micellare Sephora non so se hai letto la review, ma anche se come struccante non è malissimo (ma ho visto di meglio) mi secca troppo la pelle… troppo per usarla D:
      io la sera metto solo un siero :D

      io prima o poi prenderò l’altra konjac da Panda Shop (negozio bio = <3 ), ma ho ripreso la Kiko per questioni di reperibilità sostanzialmente parlando :D

      io il pannetto l'ho regalato…

      • Io ho ormai un rapporto affettivo con quella di Kiko, ogni volta che finisce ne ricompro una (ora ne ho una nuova non ancora utilizzata).
        Sull’acqua micellare di sephora, alla lunga distanza, devo darti ragione: ora che sono arrivata alla fine della confezione mi rendo conto che davvero mi fa tirare troppo la pelle, tant’è che ho finito per utilizzarla solo sugli occhi (e anche lì quando era in dirittura di arrivo aveva iniziato a darmi fastidio).
        Babyvogue recently posted…Sulla mia faccia || Marzo.My Profile

        • anche io ma vorrei comunque provarne altre perché la versione “originale” ha varie tipologie… c’è quella aggiunta di argilla per dire che mi ispira alquanto, vorrei vedere se c’è differenza.

          mi spiace ç_ç
          a me l’ha fatto subito per cui ho avuto poco da chiedermi ._.

  9. si si in comune c’è lo scrub per il viso di BV alla mela verde…non fa impazzire nemmeno me, sembra che lasci la pelle un po’ unta…però l’odore mi piace…ma Ikea quella che fa i mobili? o.O ahahahha
    no davvero fa anche prodotti di skincare??
    Noto che i prodotti Sephora non sono un gran che a quanto pare…io l’unica cosa che ho provato è stata una crema viso in campioncino, 3 giorni di utilizzo… 3 mila brufoletti sottopelle…un disastro insomma…
    LaMary recently posted…Haul Estée Lauder – ChanelMy Profile

    • io lo odio proprio, secondo me non fa una cippa XD

      sì Ikea ikea!
      come dicevo più su, nel reparto Ikea Family c’è tutta una serie di robe per la cura della persona, di alcune gli inci non sono neanche urendi e ovviamente hanno un rapporto quantità-prezzo assai alto… trovi recensite diverse cose qua sul blog perché qualcosa ho provato…

      io diverse cosette prima di scoprire l’ecobio o comunque nel periodo di transizione (io non sono del tutto votata all’ecobio e penso non lo sarò mai, ho le mie idee sulla faccenda, diciamo), ma trovo che di salvabile ci sia poco… al contrario che nel reparto make up.

      • non so… te l’ho detto a me sembra che mi lasci unta..poi una volta l’ho lasciata in posa un po’ di più e sentivo la faccia andare in fiamme…forse avevo esagerato perchè l’avevo usata in combo con la spazzolina rotante XD

        caspita allora darò un’occhiata quando vado da ikea (sono andata solo una volta in spedizione per i celeberrimi godmorgon XD) andrò anche a leggere gli articoli così almeno mi faccio un idea..
        si di sephora make up ho poco solo 2 megapalette una nano lip pencil e un correttore…la mia amica non si è trovata bene con gli ombretti mono li trova poco pigmentati e farinosi però lei è abituata con brand piuttosto costosi io forse non ci farei nemmeno molto caso…
        io di ecobio ci capisco poco anzi direi niente quindi vado un po’ a intuito su cosa può sopportare la mia pelle e cosa no, quella crema era veramente unta e avevo deciso di usarla perché avevo l’influenza e sentivo la pelle disidratata…per fortuna era un campioncino…
        LaMary recently posted…Review – Lancôme – Teint MiracleMy Profile

        • può darsi anche solo che l’avessi tenuto troppo, se non ricordo male dicono massimo 5 minuti, il che mi fa pensare che comunque oltre possa dare problemi… non ho mai voluto sperimentare XD

          oddio, brand costosi quali? di solito la pigmentazione high end non è che sia ‘sto granché… io qualcosina ho provato ma in saldissimo, qualità che va dal buonissimo al pessimo… in generale ho testato diverse cose nel corso degli anni…

          io leggo gli inci per imparare un po’ cosa preferisce la mia pelle, sostanzialmente parlando… e leggo un sacco di gente che in materia ne sa 100 volte più di me :D

          • si è vero scrivono poco solitamente o magari su 4 uno scrive bene gli altri 3 mica tanto.. ho una pessima esperienza su una palette comprata a natale con un mega set di estée lauder (non capisco come facciano a fare degli ombretti così poco pigmentati) però ho notato che la texture sembra più setosa al tatto quindi probabilmente lei si basa su quello non saprei dirti… effettivamente in negozio a me sembravano belli…lei di solito compra Dior (che secondo me per ombretti non è sto gran che, ti parlo di swatches fatti in negozio perché non ho mai comprato nulla di questo marchio).
            Ovviamente ognuno ha la sua opinione, io per una palette CD non spenderei mai 38 euro per comprare roba già vista e rivista… lei si…preferisco spenderli in altri brand che propongono cose più innovative o che comunque risultino più performanti…che magari alla fine sono anche delle ciofeche ma almeno “c’hanno provato” a fare qualcosa di nuovo :)
            LaMary recently posted…Review – Lancôme – Teint MiracleMy Profile

            • bingo XD troppo poco per il mio gusto, per quello mi stupisco che lei trovi i Sephora ancora peggiori.
              Io li swatcho sempre ma non ho mai investito in niente del genere perché dovrebbero farmi qualcosa di unico e io sono difficilissima, specie con le palette XD
              è più facile che un giorno decida di levarmi lo sfizio di un rossetto o di un fard, se pure, ma per gli ombretti la vedo improbabile.

              idem idem, per me la performance è tutto ^^

              • forse ha sbagliato colori non saprei dirti stupisce anche me vedere che si trova bene con dior … in effetti i dorati con i glitter non hanno quasi mai qualità eccelse in alcun tipo di marca… il 90 (mi pare di ricordare o l’89?)di kiko fa lo stesso effetto e credo che sia uno dei pochi ombretti kiko che odio perchè fa un mucchio di polvere e non scrive un tubo…boooooooh… forse saranno gli specchietti che si aprono automaticamente a convincerla ;) pian piano la sto comunque convertendo hahahah
                LaMary recently posted…Review – Lancôme – Teint MiracleMy Profile

  10. Addirittura 4 smalti Shaka tra i preferiti! Mi toccherà fare uno sforzo e provarne qualcuno ;)
    Beatrice recently posted…Review: Clarins Ever matte shine control mineral powderMy Profile

    • ho provato tantissimi Shaka l’anno scorso!
      a me piacciono perché hanno una bella varietà di finish e colori a un prezzo stupidissimo… e non sono enormi, i boccioni di smalto enorme (China Glaze, OPI etc… ma anche Kiko, 11ml mica sono pochi!) per me hanno senso se usi pochi colori, per cui ti compri quello e stai bene per un bel po’.
      Ma quando ami molto cambiare, il rischio è che li provi mezza volta…

  11. In comune abbiamo solo lo struccante Coop! Fra l’altro comprato dopo la tua review :D
    Però mi sono segnata qualcosina, tipo quello smalto fantastico della China Glaze *__*

  12. sono proprio curiosa di provare la Beauty Farm. Non ho ancora trovato un latte detergente che non mi bruci gli occhi e sono curiosa di vedere se questo lo fa! Ora ne sto usando uno della Equilibra all’Aloe ma anche quello l’ho già relegato a struccante viso.
    Effettivamente gli unici struccanti in generale che non mi bruciano gli occhi sono il bifasico di Sephora e quello Fior di Magnolia!

    L’acqua micellare di Sephora, brucia a livelli stratosferici gli occhi, MAI PIU!! >-< [meno male che l'ho finita ç.ç]

    A me lo scrub/maschera di BV al mandarino della stessa linea è piaciuta abbastanza :)

    mi sa che giovedi faccio un salto in bioprofumeria e mi accaparro beauty farm e balsamo lavera! :3
    Robiwan recently posted…Haul Kiko Colours in The World & deliri variMy Profile

    • a me quella e il latte Fitocose :D
      e il Sephora, che è stato il mio struccante d’ordinanza finché non ho potuto provare il viviVerde e che riprenderò/ei qualora non riuscissi a procurarmi quello Coop.

      io lo odio quello scrub, lo odio ç_ç

      spero ti piaceranno :D

  13. Abbiamo in comune la crema eterea, è una delle poche creme che ho ricomprato infatti ne ho una da parte ancora da iniziare :)
    francimakeup recently posted…HAPPY GIFTAWAY IN CASA JESSLANMy Profile

  14. alessandra says:

    non abbiamo tantissimi prodotti in comune, qualcuno sì: grandissimo amore per il volcanic ash e anche per la beauty farm di neve che, ad oggi, credo sia lo struccante col miglior rapporto qualità-prezzo che ho provato. ora sto finendo un po’ di roba che avevo accumulato in casa (e ne avrò x mesi!!), ma prima o poi la ricompro di sicuro! il tonico all’aloe di fitocose è uno di quei prodotti che penso spesso di provare, arriverà pure il suo turno. per il burrocacao, di cui sono una grossa consumatrice, posso dirti che uso volentieri sia il lavera che il coop…anche se ora ho iniziato a farmelo. a me con la ricetta della lola è venuto un burro troppo duro, l’ho dovuta modificare, ma è work in progress xchè ne sto sperimentendo diverse.. moooolto divertente, come cosa. sul balsamo capelli io rinnovo il mio imperituro amore x quello della biofficina toscana, come shampoo invece sperimento molto. biofficina anche x l’igene intima: pure lui coi suoi 500 ml. a boccia ha un’ottimo rapporto qualità-prezzo. per me prodotto-scoperta dell’anno (scoperta x me, xchè ovviamente la conoscono tutti) è la brufocrema: posto che i miracoli non sono di questo mondo, mi ha molto migliorato la situazione di punti neri, usata a sere alterne sulle zone incriminate. ho passato da un pezzo i 4 mesi del pao, ma sembra ancora identica all’apertura, quindi persevero.. poi la smetto che ho scritto troppo :P

    • la Beauty Farm per me è un porto sicuro, mi spiace solo che i miei occhi non apprezzino l’utilizzo di detergenti a risciacquo continuativo perché risparmierei anche in dischetti struccanti ma vabbé XD

      Il tonico è meraviglioso, il burrocacao… forse hai sbagliato qualcosina? ipotizzo eh, avendone usato uno per mesi (anzi due ora che ci penso XD) me ne sono innamorata, spignattare non è cosa per me altrimenti me lo farei.

      Del Balsamo Biofficina prima o poi ne riparliamo :D
      nel senso che lo sto testando adesso :D

      a me la Brufocrema dura un anno, in effetti avrei potuto creare una categoria al solo scopo di ri-citarla. Non mi è mai scaduta, in effetti corna facendo non mi è mai scaduto niente di bio anche se il pao l’ho visto superare a tantissimi prodotti.

      • alessandra says:

        sulla brufocrema mi rincuori..la tengo d’occhio e spio eventuali bollicine..sul burrocacao non credo di aver sbagliato …la ricetta non è così complicata: 2 gr. di tutto…boh. comunque poco male, l’ho rifuso e aggiunto un pochino di jojoba ed ora per lo meno si spalma…anzi, mi ci trovo bene, ma come detto provo un po’ di ricette.
        a me lo spignattamento intrigherebbe anche, così come mi piace cucinare…è un po’ la stessa cosa: ti fai le robe come pare a te e sei certo di cosa ci metti. mi frena la paura non tanto di sbagliare e buttare prodotto, ma di far qualcosa di sbagliato e non accorgermene e quindi usare cose che fanno male. è che è un campo trooooppo lontano dalle mie competenze..comunque fino a fare dei burrocacao ci arrivo. :PP stavo valutando come step-compromesso prendere le basi (crema e lavante ad es.) che sono su aromazone e aggiungerci olietti e vari…giusto x personalizzare…economicamente non è che convenga, ma lo scopo non è quello…boh non so..intanto studio. oddio studio, che parolone…mi documento..

        • fai benissimo! guarda, non ricordo se l’ho scritto nella review, ma per me che non scada presto è fondamentale: usandola a toccature solo quando ho bisogno, francamente le uniche volte in cui sono andata avanti un mese a sfruttarla è stato in occasione degli sfoghi allergici dell’anno scorso… per il resto non è una cosa che possa usare intensivamente, ergo 30ml per me sono un’enormità XD

          a me piace molto cucinare ma a comprarmi roba di precisione per pastrocchiare non mi ci vedo proprio…

  15. Per detergente viso e crema concordo per i best anche se della crema ho solo provato un campioncino ma sarà senza dubbio il mio prossimo acquisto una volta finito quello che ho.
    Altro prodotto su cui mi trovi d’accordo è lo shampoo Bioearth anche se l’ho iniziato da poco però mi sta piacendo molto, mentre lo Splend’or inizia purtroppo a crearmi forfora e prurito
    :(
    Poi il detergente Neutromed l’ho adorato per tanto tempo e per il Signore dei granelli ugualmente ci intendiamo perché mi ha deluso molto.
    Il resto sono tutti prodotti che non ho provato
    Patri – LAismydream recently posted…Trucco del giorno – 18 MarzoMy Profile

    • mi spiace tanto per lo Splend’or, ma ti crea problemi anche non mettendolo sulla cute?
      (io per esempio da anni lo metto solo sulle lunghezze, perché per i capelli grassi sarebbe meglio evitare la cute e devo dire che nel mio caso ha aiutato, non mi ha mai portato forfora lui, ma reggono meglio e più a lungo)

      Del signore dei granelli dovrei scrivere peste e corna presto…

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: