Top(&worst) December 2012 edition (Prodotti preferiti e s-preferiti di dicembre 2012)

Primo post che scrivo effettivamente nel 2013, mi sembra doveroso partire dai preferiti del mese scorso… e anche dai prodotti che mi hanno delusa, perché ahimé ce ne son stati, a vari livelli, anche se uno solo è un acquisto recente (e per uno in particolare noterete quanto ci ho messo prima di essere sicura della bocciatura…) ^^

Come sempre non si tratta di cose acquistate per forza a dicembre (anzi, ciò si applica per un solo prodotto!) ma di prodotti che mi han fatto ragionare parecchio in quel mese, diciamo ;D
Buona lettura e buon anno!

01-03. Rossetto Rebel, ombretto Parfait Amour, Kohl Feline di MAC Cosmetics indossati per esempio per il 5 shades of Christmas look.
Parfait Amour swatchato qui
Rebel recensito qui

Sono tre dei miei preferiti ever, ma a dicembre vi ho intrallazzato parecchio e nuovamente, anche grazie al 5 shades of Christmas & friends che ha visto coinvolte in parecchie tra bloggers (ne ho pure conosciuto qualcuno, non potevo sperar di meglio *______*), youtubers e lettrici in un prolifico scambio di idee e looks ^____^
Son veramente contenta di aver scelto di provare tanti dei miei preferitissimi tutti assieme :D
(e non mi dilungo oltre perché son già rientrati nei preferiti in altri mesi)

04. Fard The purple taxi di aleguaras indossato qui

Il mio fard preferito dalla sua collezione “Like a Hollywood star” del 2011, un bel viola shimmer leggerissimamente virato al freddo, che amo abbinare a looks con quello stesso tono.
Lo trovo assolutamente originale, è davvero difficile trovare fard viola in giro, in più la sua qualità è eccellente perché si sfuma agevolmente e dura per ore <3 05. Smalto Universe di Shaka recensito qui
Bello bello bello, l’unico smalto che a dicembre abbia indossato tre volte nonostante le necessità dell’ABC Challenge ^^

06. Rossetto by Kate n.20 di Rimmel Londonindossato qui
Ho girato attorno a questa linea veramente per tanto (e… Blanche, penso di avere il materiale che mancava per il post!), e alla fine il fucsia è il fucsia, diamine.
Devo dire che la resa mi piace molto, è ancora in prova naturalmente ma l’ho indossato un po’ di volte anche per via delle prove per il look del contest di A Colourful Mess e non sono ancora riuscita a individuare in esso un difetto degno di essere chiamato tale… buon segno, buon segno :D

07. Fard Peach di NYX indossato qui o qui
Questo fard è tipo un amore che ritorna a ondate irregolari.
Fu uno dei primissimi che acquistai, forse il primo pressato (i miei primi in assoluto furono minerali!) e lo amai subito, sia per il colore che è una sorta di passepartout (pesca no, però. manca di rosso dentro per poter essere definito tale a mio avviso) sia per il finish, perché l’opaco sulle guance è il più semplice da gestire e sta bene in qualunque situazione, praticamente.
E’ uno di quei toni che utilizzo quando non so che altro usare oppure quando sono di fretta o quando sono malaticcia, veramente indispensabile.

08. Glitter 3d silver di MAC Cosmetics indossati qui
I glitter dei 5 shades of Christmas, un giorno riuscirò a fotografarli umanamente U_U
Sono I miei glitter preferiti di ogni tempo, un giorno temo cederò e mi comprerò la full… (anche perché se continuo a usarli il sample di Agostina finirà, sooner or later…)

09) Ombretto Inglot P426 indossato qui
Non c’è niente da fare, ‘sto blu è il mio preferito tra tutti i colori di Inglot che ho (parimerito solo con l’unico pigmento che possiedo) per resa, sfumabilità e durata.
E dopo avermi fatto pure da fard è tornato sui miei occhi e è stato nella lista degli acquisti più azzeccati del 2011!

10) Pennello London Detail di Neve Cosmetics
Lo possiedo da qualche mese e in un certo senso lo sto ancora studiando perché trovo che i pennelli da dettaglio siano quelli che si prestano a utilizzi alternativi variegati… questo mese ho scoperto che lo adoro per applicare l’ombretto all’attaccatura delle ciglia come se fosse un eyeliner (Inchiostro nel look di In my arms l’ho gestito con lui e giuro che sembrava guidare la mia mano XDDDD), e sfuma una cifra bene ma quello lo sapevo già.
Adoro.

S-preferiti

01) Sapone/Scrub Il Signore dei Granelli di Lush
Un sapone che promette di essere sia cremoso che esfoliante e un gran profumo.
Sull’ultima straconfermo, è uno dei motivi per cui ho ceduto mesi fa.
Il resto… lavare lava, ma chiamarlo esfoliante mi sembra ridicolo, non somiglia a uno scrub neanche blando neanche da lontano, per cui mi ha delusa parecchio.
Naturalmente lo proverò ancora e ne riparleremo quando l’avrò finito però dopo un mesetto di utilizzo mi sento già di dire che non ho trovato ancora motivi che mi abbiano mai fatto pensare: “ho fatto bene ad acquistarlo”…

02) Palette vuota Inglot
LA ODIO.
La ODIO e ogni diamine di volta che la piglio in mano mi maledico, anche se di fatto io non l’ho pagata (ebbi un ticket con Letsbonus, i vecchissimi lettori di questo blog potrebbero ricordarselo!) e soprattutto mi fu imposta, perché la presi quando Inglot aveva aperto in Italia da pochissimi mesi e ancora non vendevano le cialde separate dalla dannata palette.
E’ pesante come un macigno.
E’ scomoda da morire con quel suo coperchio del cavolo.
E non c’è verso di prendervi le cialde da dentro e depottarle altrove (no, i metodi calamita etc che potreste aver visto con quella da 5 non fungono, strasigh).
Il risultato è che un accessorio che dovrebbe farmi venire voglia di usare le cialde e portarmele in giro di fatto mi crea l’effetto opposto.
Ah, se cade le cialde non le protegge.
True story.
Le dedicherò un post così farò foto per spiegare meglio il perché e il per come, ma questo mese l’ho usata sempre per il solito look di In my arms (contiene due colori che per finish e tono erano perfetti e introvabili altrove nel mio stash) e mi sono ricordata del perché la utilizzo con fatica.
L’ODIO.

03) Inglot AMC eyeshadows (nota bene: SOLO questo finish, io ne ho due che somigliano ai DS, ossia son matte con microglitter) swatches qui
Mi piange il cuore a doverli bocciare, e approfondirò anche questo in un pezzo dedicato, ma ho due problemi con essi: durata e allergia. T________T (boron nitride… dico solo questo, se non avete presente fate una ricerca sul blog ._________. )
Ed essendo intrappolati in quella palette dell’odio totale, non posso neanche darli via.
Sigh.

04) Ciglia finte di Essence
Ok che si chiamano finte, ma un effetto più innaturale non me lo potevo immaginare neanche impegnandomi.
E io sono una capra a indossarle, ma ho la viva sensazione che loro peggiorino i miei tentativi di venirne a capo.
Onestamente mi sono arresa e cambierò marchio per provare a capire se tra me e le ciglia finte possa occasionalmente funzionare perché con le più “naturali” dei due tipi che fa Essence mi sento solo ridicola.

Finiti! XD
Ora ditemi voi… avete esperienze con i citati?
Idee alternative per i bocciati?
Quali recensioni promesse vorreste leggere prima?

Comments

  1. Parfait finirà nel carrello, come già ti dissi, è troppo bellino, su Rebel e la Feline approvo visto che li ho entrambi…purtroppo la Feline sta terminando e devo cercare una degna sostituta >_< Davvero ti trovi male con la palette Inglot? E' tra le mie preferite….un pò scomoda in viaggio perché pesantella, ma è caduta diverse volte (io maldestra XD ) e non è successo nulla. Ne ho due impilate…mi piacerebbe prendere altri ombretti inglot visto che sono i miei preferiti, ma per ora meglio star buona ^_^
    Dony recently posted…Regalo di mio marito: Collezione Après Chic e Pigmenti pressati – MACMy Profile

    • perché sostituta? la Feline, dove tutto manca, sarà riproposta mese prossimo con la Strenght :D e comunque nei negozi torinesi è disponibile (lo so per certo in quanto è stata acquistata qualche giorno fa da Dani di Shopping&Reviews ^__^ XD).

      Mi trovo MALISSIMO.
      Una palette deve essere comoda e leggera e proteggere gli ombretti.
      Questa è scomoda, pesante e sarò sfigata io ma m’è caduta una volta e ha fatto danni.
      Se fosse per me, prenderei i colori che posso usare e li sposterei in una Z palette, oltre ai 5 del post linkato ne ho altri 3 e non li ho messi in una palette Inglot apposta…

    • @Dony: ti conviene fare un ordine telefonico da uno dei negozi di Torino (in questi giorni mancano un po’ di cose perché stanno rifornendo dopo le feste, ma la Feline qui ci dissero essere permanente!)
      shoppingandreviews recently posted…Cestiniamo #4My Profile

  2. Dai, dai, dai, che finalmente quel post vedrà la luce!! :D :D Attendo con fiducia estrema *_*
    Oh, e dire che quelle palette Inglot mi sono sembrate sempre tanto carine e simpatiche °_° Anche qui attendo il post dettagliato per capirci di più :D

    (Sì, è un commento in cui in sostanza dico che “attendo”. Utile, sì sì)
    Blanche recently posted…Les choix du mois – Dicembre 2012My Profile

    • pure io, ne ho scritta una buona parte già ai tempi ma devo cambiare delle cose….

      nu, sono odiose U_U
      sì agli ombretti no alla palette per me.

      è utile anche quello, mi aiuta a capire a cosa siate interessati!

  3. Quei glitter 3d sono qualcosa di spettacolare. Mi attirano sempre i glitter, ne ho tanti…e non capitano mai occasioni per indossarli. O, se capitano, arrivo trafelata e riesco giusto a fare un trucco normale, altro che il tempo per mettere bene i glitter :(
    LaDamaBianca recently posted…La Domanda della SettimanaMy Profile

  4. A me la palette Inglot piace :p Sarà che ne ho più di una e sono comodissime da impilare, poi sono abituata a tenere una palette del genere in mano (quella di metallo per mischiare i colori è più o meno della stessa grandezza). Pesante è pesante, però non m’infastidisce più di tanto :)
    Sul signore dei granelli, concordo. Il profumo è spettacolare, ma sarebbe molto meglio come sapone normale senza granelli ‘esfolianti’. Tanto c’è Atollo 11 (o era 13, bho?! XD) per lo scrub. Però il nome è uno spettacolo <3
    Beatrice recently posted…Spot the difference: spot treatments run-downMy Profile

    • io trovo scomodissimo tenerla in mano per truccare me stessa (oltre al fatto che col coperchio che ha… devi capire dove posarlo, ergo vuole spazio!) e non trucco altra gente.
      Ogni volta che la prendo in mano mi viene a male, ergo uso poco i colori che comprende anche se cromaticamente è LA mia palette preferita visto che l’ho potuta comporre secondo il mio solo gusto…
      A me sì, se devo portarla in giro e trascinarmela ogni grammo superfluo pesa. Infatti l’ho portata con me una volta sola.

      Io volevo provare uno scrub in formato sapone… Atollo 13 attira anche me ^^

  5. ALCUNI dei preferiti erano scontati, perchè lo sapevo già che li amavi ahah, dei flop non ho capito le ciglia essence, cosa non ti garba ? io ho provato un paio e sono molto lunghe bisogna tagliarle e forse nn si mimetizzano bene con le mie però non le reputo da flop proprio xD
    Tiziana P. recently posted…Le 10 cose preferite di DicembreMy Profile

    • alcuni miei saran sempre scontati perché alla fine in parte me li vedete pure usare, per cui ciò che uso e vado a rivalutare potrebbe finire nei preferiti a fine mese senza problemi ^^
      altri non li sapete perché faccio test e non ve lo dico XDDD

      le ciglia finte Essence sono, appunto, finte!
      non mi piacciono per niente addosso, le trovo innaturali, non so come spiegarlo ma si vede che le ho su. Non ho bisogno di tagliarle (sembrano fatte apposta per la misura del mio occhio o_O), però trovo difficilissimo metterle… sono mesi che sto dietro loro e adesso mi son rotta di provare, ok che sono incapace ma così tanto no, mi rifiuto di crederlo U_U

  6. La Feline di Mac mi ispira tantissimo *__* Da quando l’ho visto in azione, posso dirti che anche io mi sono innamorata del fard di NYX!!
    Concordo sulla palette Inglot che io infatti non mi sono fatta comprare. Al momento ho due ombretti volanti nel cassetto in attesa di sistemazione (z-palette, sperano): quelle inglot oltre a costare una fucilata sono davvero scomodissime!
    The Sound of Beauty recently posted…Courtney Love Inspired MakeupMy Profile

    • la Feline è IL BENE <3
      Peach pure, è talmente comodo!

      Z palette rulez, la cosa surreale è che quando è arrivata in Italia Inglot le palette erano quotate, ma temo fosse un discorso di novità... una palette per me deve essere pratica e quella Inglot è la più scomoda che io abbia mai provato...

  7. Pensa che io mi sono fatta convincere a prendere la palette da 20 di Inglot, è una delle cose più ingombranti e stupide mai create -.-‘

    Prova le ciglia finte Eylure, sono una bomba! Soprattutto le Naturalites 080 <3
    Chia La Vie En Cosmetiques recently posted…Friday Face #14My Profile

  8. Sono curiosa di sapere la tua sugli AMC e/s, ci sono un paio di colori che mi attraggono ma oramai senza il Misato-parere non ci si muove :3
    Chiara recently posted…Cose del 2012 da tenere a mente.My Profile

  9. Il blush Peach di Nyx *_* concordo, non ha niente di peach ma è bellissimo!
    Raffaella recently posted…Prodotti Finiti Novembre-Dicembre 2012My Profile

    • ogni tanto mi chiedo se l’abbia battezzato qualcuno che lavora per Kiko XDDDD
      però discorsi di nomi a parte è uno di quei prodotti che non mi stanca mai…

  10. Mia madre ha un AMC, ma lei non ha problemi di allergie. Io non l’ho mai provato, devo dire, quindi ti farò sapere.

    Sai che pensavo, per la palette da 5? di usare un magnete più putente, se lo trovi ovviamente. Comunque non so se siano tutte così o sia la tua…
    lidalgirl recently posted…Make-up things to remember from 2012 (and some I’d like to forget)My Profile

    • prova prova!
      io devo farci un post su perché è una cosa strana l’effetto che mi fanno, infatti per metterla a fuoco ho impiegato tempo, mi ritrovo delle foto che lo spiegano però…

      ho provato con un magnete enorme ma dove stavano là restano…una parte di me pensa di rivendersela e ricomprarsi le cialde che fungono, ammetto XDDDD

    • Secondo me è stata sfiga: io ne ho 2 da 10 e di una tolgo le cialde serenamente, dall’altra non c’è verso perchè ho notato che gli spazi x inserirle sono infinitesimevolmente (la parola + complicata che abbia mai scritto!) + profondi e la calamita non è abbastanza forte x sollevarle.

  11. Il Peach!** Piace tanto anche a me, certo di pesca non ha nulla, su di me è quasi un pò freddino(diciamo che ci tende)
    darknessm recently posted…Tag: Il mio beauty, al ritorno :(My Profile

  12. Sai che mi hai aperto un mondo con questo boron nitride? Io l’anno scorso ho avuto uno sfogo mica male di brufoli sulle guance, una vera e propria acne, curata (anche se in modo blando) adesso mi restano i segni scuri e ogni tanto mi spunta ancora qualche bolla.
    La cosa brutta è che davvero non riesco a capire il motivo, in realtà ho diverse ipotesi ma… nessuna certezza :(
    Federica recently posted…ABC Challenge: Z – Zoya Yasmeen (con accent Zebrata)My Profile

    • io son certa fosse quello perché provo poca roba nuova per volta e via dicendo, inoltre ho fatto vari test… le allergie sono una cosa stronza perché non sai quando ti prendono e puoi non tollerare qualsiasi cosa…

  13. Ho esperienza con il rossetto della Rimmel che amo amo amo e con “Il signore dei granelli” di cui mi sono pentita dell’acquisto perché me lo aspettavo molto meglio, a livello di scrub non fa una cippa a lavare lava ma alla lunga il profuma stufa e diventa stucchevole almeno per il mio naso, motivo per cui una metà l’ho mandata a MikiInThePinkLand che era curiosa di provarlo e non credo proprio che lo ricomprerò a livello di scrub è molto ma molto meglio Atollo 13..
    Patri – LAismydream recently posted…Trucco del giorno – 9 GennaioMy Profile

    • a me il profumo non ha stufato ma quei granelli fessi sì… ne ho ancora una tonnellata (ne ho presi 100 grammi), penso che quando finirà farò una festa XDDD

      • si anche il mio era il panetto da 100gr ma lo avevo suddiviso in due blocchetti…in effetti quella specie di granelli sono proprio inutile, l’unica cosa che fanno è sporcare il piatto doccia/vasca…
        Patri – LAismydream recently posted…Trucco del giorno – 9 GennaioMy Profile

        • io in meno ancora… preferisco fare dei panetti sottili, che mi bastino per uno/due lavaggi, perché così mi sembra di sprecare meno prodotto ^^
          (faccio così anche col Sultana per i pennelli)

          sporcare e rischiare di intasare, anche.

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: