Top(&worst) February 2014 edition (Prodotti preferiti e s-preferiti di febbraio 2014) – parte 1/2 – worst con (mini) reviews #teammostplayed

Febbraio sarà stato anche breve, ma ho segnato una lista prodotti così lunga che ho dovuto per forza dividere il tutto in due… e poi procrastinando procrastinando eccoci qui, a parlare solo ora dei preferiti e non del mese, partendo dai secondi perché sono di meno e una volta archiviata la pratica potrò dedicarmi alle cose belle, che restan quelle di cui preferisco parlare ;D
Come ogni mese saranno ivi compresi prodotti che sono anche most played, ossia selezionati in base al criterio della frequenza di utilizzo; l’idea risale al 2011 ed è di Golden Vi0let e da ora ha anche un hashtag per rendere post&video riconoscibili (lei spiega tutto qui) :D

Ecco i miei “avrei fatto meglio a risparmiare soldi/mi han deluso terribilmente” del mese più breve dell’anno ;D

24.03.2014_04pr

S-PREFERITI

01. Couleur Caramel – Rossetto n. 240 [look è l’ultimo rossetto!] (prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda)
Dei finish presenti nella gamma Couleur caramel (non sono codificati dall’azienda ma ve ne sono almeno 3) mi è capitato il peggiore: coprenza inesistente (sì, il tubo direbbe tutt’altro. Il tubo MENTE!) e durata ridicola sono le caratteristiche base di questo rossetto… D:
In teoria sarebbe un berry rossiccio (è difficile definire colori molto molto blandi!) con effetto quasi glossato, in pratica io faccio almeno 5 passate per vedere qualcosa sulle mie labbra e non considero il risultato che ottengo il minimo sindacale.
Come se non bastasse, tempo mezz’ora e ciao, sparisce tutto.
Lo recensirò quando riuscirò a fare le foto che mi mancano, ma per me è un infinito NO.
Resto curiosa di provare qualche colore in un finish diverso e più degno di esistenza (ho già puntato le mie prede da mesi, in verità XD).

02. Wjcon – Eyeliner glitter viola (Burlesque le)
Lo volevo da quando era uscita la collezione, mi son decisa in saldo e… mi fa allergia T__________T
Appena lo metto sulla palpebra mi provoca bruciore; ho provato a tenerlo su fino a mezz’ora per capire se svanisse o meno ma purtroppo per me non vi è verso di usarlo.
Sulla palpebra comunque va costruito, quindi non è proprio il massimo…

03. Essence – Colour art eye base
L’avevo presa tempo fa per il progetto “dai la caccia a un primer occhi decente e più economico possibile” e ora che la stanno dismettendo posso dire che fanno bene perché è una schifezza come il primer della linea base (che non ho ancora recensito, eh sì).
Non solo non ha tenuta (un’ora? ah ah ah ah ah =_____=; ) ma non ha proprio aderenza, e la cosa peggiore è che se lo uso con pigmenti, anche gli stessi di Essence per cui nascerebbe, me li ritrovo tutti sulla faccia, una cosa inaccettabile.
Idem per i glitter.
Un prodotto inutile.

04. Chubby Stick For Eyes n.9 Lavish Lilac
L’ennesimo prodotto occhi cremoso che non dura sulla mia palpebra neanche col primer. Evviva! =_____=; #certezzedellavita ;_;
L’avevo preso in un kit, incrociando un po’ le dita e grazie poi a un ulteriore sconto; volevo un colore che su di me facesse un effetto nudo (è un tipo di lilla che sulla mia palpebra scompare).
Se lo applico senza primer arrivo a tre ore di tenuta, poi diventa un unico grande piegone e nel giro di mezz’ora si volatilizza.
Col primer arriva a 5 ore. E l’ho testato con 3 primer buoni diversi (Too Faced, Paint di MAC, Kiko).
Una volta mi sono pure dimenticata di struccarmi mentre lo testavo e mi sono messa a letto perché stavo veramente malissimo… risvegliata dopo 6 ore non avevo neanche il ricordo del colore addosso, mi sembrava assurdo e così ho preso lo struccante: il dischetto è venuto fuori lindo, pulito proprio.
Mi chiedo dove finisca il prodotto, onestamente.
Una delle più cocenti delusioni degli ultimi mesi, considerando poi quanto costa è veramente terribile.

Per fortuna son finiti perché 4 in un mese sono veramente tanti (c’è da dire che il Chubby lo sto testando da gennaio ma arriva un momento in cui la buona volontà soccombe di fronte al triste dato di fatto ._. )… voi li avete provati?
Che delusioni avete avuto a febbraio?

Comments

  1. Credo che il problema del rossetto CC sia il finish, come per altri rossetti del genere… io ho un matte e mi duro impassibile per ore e ore, anche mangiando *_*
    Ho preso anche io la base Essence in saldo ma ancora non l’ho provata… pensavo comunque di relegarla più per glitter e similia, avendo letto in giro che era ottima per lo scopo, speriamo >_<
    Grazie a dio quei matitoni non mi hanno mai attirato, francamente trovo i colori scialbini e sfumandoli spariscono O_O
    Peccato per l'eyeliner glitter ç__ç

  2. Posso dire una cosa? POSSOPOSSOPOSSO? Lo so che rischio il ban ma…BENVENUTA BISCOTTA!XD *porge biscottino di benvenuto*
    Ok, basta u___ù io di delusioni zero perchè non ho usato praticamente niente XD (non c’è niente da ridere ora che ci penso °_°), in compenso il Viva glam mi fa sempre più ribrezzo u_ù.
    Chiara recently posted…#TeamMostPlayedMy Profile

  3. danielaSpot says:

    Peccato per il Chubby Stick! Volevo provarne uno ma sono anche io dotata di una palpebra mangia-prodotti: lascerò perdere e proverò la versione per labbra (il Plushest Punch è mooolto simile al mio adorato Guerlain Gigi *_*)!

  4. Isabella says:

    Io ho provato un chubby stick For eyes. Il curvaceous coal .
    diciamo che la prima passata è moooolto soft,un grigio lieve perfetto da giorno.
    però poi lasciato asciugare e ripassato ha una bella coprenza. E riflessi veramente particolari….tant’è che stavo seriamente pensando di prendermi anche il lavish lilac ;) io l’ho sempre usato con primer kiko sotto,avendo palpebra untina e abbisognando dunque di un primer secchino
    :)

  5. Eyeliner in glitter li ho eliminati dalla mia vita, dopo averne preso uno layla stracolmo di glitter, che avevano la simpatica idea di andarmi in giro per l’occhio..non piacevole, dato che porto spesso le lenti a contatto.
    Ma di CC non hai fatto la review della giornata trucco vero? Perchè se no me la sono persa..o non ricordo..

    • a me invece piacciono e non ho mai avuto problemi di fall out, però non amo che spesso abbiano delle basi molto sheer, motivo per cui 9 volte su 10 ho preferito farmeli da me con ombretto di base + glitter glue Too Faced (una bomba) + glitter propriamente detti.

      No ce l’ho nelle bozze perché quel giorno il tempo era BRUTTISSIMO (viva la sfiga, sì XD) e io speravo di riuscire a tornare in negozio con del sole per alcune foto.
      Inutile dire che al momento l’illusione fu molto pia per cui probabilmente la pubblicherò così com’è e poi quando avrò la grazia di poter swatchare lo farò, però mi rode abbastanza XD
      Misato-san recently posted…Growing on me (feat. Nabla Cosmetics & Neve Cosmetics)My Profile

  6. Giuliana Andrea says:

    Ciao cara,non ho provato nessuno dei quattro prodotti,ma quasi due li stavo per prendere.
    Quel ‘quasi’ perché in effetti la punta dell’eye-liner mi è parsa così floscia che ho lasciato in negozio prodotto e desiderio di provarlo.
    Però se il chubby e’ quello della Clinique,lui si che era in lista. Come per te la considero una categoria di prodotti da testare per sapere se la fama ha un fondamento o no. Poi diciamocelo, credo sia l’unico colore da valutare. Ma se la resa e’ così deludente,risparmio i soldi!

    A febbraio ho preso e testato quattro prodotti,di cui tre Mac. Fortunatamente nessuna delusione,anzi! Soprattutto il quarto,che è il burrocacao Legami consigliato da te,mi è piaciuto tanto! Marzo ha visto più prodotti e due delusioni le ho avute…

  7. Che peccato davvero per il chubby ._.
    Soffice Lavanda recently posted…Vita, morte e miracoli della Naked basicMy Profile

  8. Marina coppersugarglider says:

    Quel chubby lo volevo prendere U_U Nuuuuuuuuu

  9. Noooo il Chubby Nooooo! *0*
    Che peccato davvero, io lo bramo moltissimo *.*
    Avevo letto che la base Essence era buona per i pigmenti, ma non rendeva agevole la sfumatura, mi spiace che ti sia trovata così male :-/
    Foffy recently posted…Different ways to be “The Original” [Collaborazione con Claudia di Ava’s World]My Profile

  10. Io, detentrice di palpebra e pelle decisamente grasse/oleose, con la base essence mi trovo bene e non mi causa né pieghe né magiche sparizioni di ombretto… Non l’ho mai provata con i glitter però =)

  11. A “un unico grande piegone” sono morta :D Però che peccato il Chubby stick! a me un effetto simile lo faceva il color tattoo permanent taupe: 3/4 ore e si era completamente sciolto. Io ormai dei prodotti in crema mi fido ben poco D:
    Irene recently posted…Tag – My Top 5 Splurge Worth ProductsMy Profile

  12. lucrezia says:

    peccato per il chubby! Su di me….che te lo dico a fare…..funzia!! :(
    ciaooo

  13. Giovanna says:

    Io in questo periodo sto usando Occhioni di Neve..: all’inizio mi sembrava senza infamia e senza lode (d’altra parte volevo un mascara naturale e avendo delle ciglia abbastanza lunghe e folte, mi bastava fosse nero e si vedesse un po’. Occhioni comunque incurva un po’ le ciglia, onestà per onestà..), ma più lo uso, più mi delude, perchè mi si scioglie tutto…e non dopo una giornata, ma dopo qualche ora (preciso che io non ho una lacrimazione eccessiva…). Sono indecisa se finirlo e costringermi ad andare in giro come un panda selvaggio o se passare al So bio etìc “Audace”…
    Ah, oggi ho preso il mio “regalo di compleanno” by Sephora (i 4 mini gloss): provati prima….delusione! Poco pigmentati, danno qualche vaghissimo effetto colorato, poco brillanti (poco gloss), poco pratici (ma vabbè, è il minimo)… :-(
    Gio’

    • ecco il mascara che cola a me farebbe venire subito voglia di cambiarlo… posto che Occhioni non l’ho provato ma avevo per esempio eliminato il Pupa Vamp per quello!
      quei mini gloss invece mi han fatto subito impressione super negativa e tu me la confermi…

  14. La Colour Art di Essence non andava venduta come un primer perchè non ha nulla per essere considerata tale, come giustamente hai notato l’aderenza è zero per cui le polveri ci scivolano sopra. Va usata come colla vera e propria: la picchietti e immediatamente, quando è ancora bagnatissima, ci metti sopra i glitter. Io la uso solo a tale scopo e funziona benisismo, infatti sono addolorata che l’abbiano tolta.
    Annalisa recently posted…Specchio Illuminato Ingrandente Elle McphersonMy Profile

  15. argh su di te il Chubby non regge :( A me si, perfino senza primer(con è meglio però), e il Lilac resiste più del blu che ho preso di recente(non so secondo quale criterio)
    neverwithoutmakeup recently posted…MOTD – Green on St.Patrick’s DayMy Profile

  16. Io credo che la colour art di essence nasca più come una sorta di mixing solution (come dicono bene le cose gli inglesi…) per i pigmemti, secondo me è da usare con praimer, non come primer :/
    Per quanto riguarda il lavish lilac, è un colore che mi ha attratto molto, ma non l’ho ancora preso. Non capisco effettivamente comemfaccia a volatilizzarsi davvero dalla palpebra o.O
    Piper C recently posted…Prodotti Most Played – Febbraio 2014My Profile

  17. Kitty-the-cat says:

    io non ho ancora capito la base essence color arts! neanche quella della linea I love stage,però se la fisso spennellando una cipria o un ombretto “invisibile” e dopo mi trucco,mi funziona meglio!

  18. annipucca says:

    La mia più grande delusione da dicembre continua ad essere la Feline, continuo a darle una possibilità ma me la ritrovo fin sotto le occhiaie :'(
    Mi sono autoregalata un chubby stick per il compleanno e le prime impressionisono (non mi da fa fare lo spazio argh) buone!

  19. che tristezza quando dei prodotti ci deludono! meno male che gli errori possono diventare beauty adoption <3
    claudiaserpe recently posted…Most Played febbraio e marzo #teammostplayedMy Profile

  20. oddio ma che sfiga -__- quel finish è terriBBBile.. non dura niente e addirittura quel rossetto mi evidenzia pure le pellicine :S
    quelli che amo di più sono i matte. Alcuni brillanti e anche qualche perlato hanno un’ottima durata (peccato che io non sia una particolare amante di quel tipo di finish) Secondo me ameresti il 258 o il 103 (che poverino sta andando fuori produzione) anche se non son sicura che tu non abbia già qualcosa di simile :/
    Robiwan recently posted…Nabla – Liquid Tech Lip Color Legend & Retrored aka cronaca di un fail evitatoMy Profile

  21. 03. Io non lo uso come primer ma come colla per glitter e in questa veste devo dire che mi trovo bene. Quando finirà mi sa che mi toccherà optare per la glitter glue di Too Faced, che sono sono mai riuscita a provare in campioncino perchè si secca nel giro di un nanosecondo.

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: