Top(&worst) February 2015 edition (Prodotti preferiti e s-preferiti di febbraio 2015) – con (mini) reviews #teammostplayed

Eccoci finalmente al #teammostplayed post del mese di febbraio, che arrivano giusto in tempo rispetto ai propositi di inizio anno… sono riuscita a boicottarmi da sola più volte, ho rifatto le foto tre volte e ogni volta sono riuscita a dimenticarmi prodotti.
Infine ho deciso che vi sareste beccati la versione con meno assenze, specie perché ci sono due/tre robe che aspettano da mesi di comparire qui.

Febbraio corto ma produttivo e parecchio rispetto a gennaio, finalmente son riuscita a provare sia parte dei regali di Natale che mi ero lasciata alle spalle il mese precedente (era ora!), sia qualche spesa personale (per esempio quelle della fiera romana).
Non tutto è già pronto perché ve ne parli, ma intanto una buona dose di prodotti tra novità e vecchie conoscenze qui c’è!

PREFERITI
10.03.2015_01pr

01. MAC Cosmetics – Prep + Prime 24h extended eye base
Lo avete visto in azione e non lo sapevate (a meno che non siate lettori delle liste di prodotti usati XD), qua parla una che senza primer occhi non può stare eh beh quello nuovo di MAC di recente uscita non potevo non volerlo testare.
Le prime impressioni sono buone, facile da stendere, trasparente sulla palpebra, durata degli ombretti buona.
Ci stiamo ancora conoscendo e non posso dire tantissimo, ma le premesse sono proprio buone (e la voglia di comprare la full size enorme perché il campioncino è a ottimo punto)

02. MAC Cosmetics – Pearlmatte face powder Veronica’s blush (le) [look]
L’illuminante del periodo, era un po’ che non la usavo massivamente… la adoro sempre, la Archie’s Girls è una delle collezioni che mi ha dato più amori in assoluto…
La texture specie della parte “non cuoriciosa” è una di quelle setose che ti verrebbe voglia di accarezzarla di continuo…

03. MAC Cosmetics – Rossetto Viva Glam Miley Cyrus [post dedicatolooklook]
L’annunciatissimo rossetto-feticcio del periodo, avevo avuto modo di provarlo in anteprima a dicembre (sempre grazie a Kenderasia e a Romina Ripepi dell’ufficio stampa MAC) ed era scattata una scintilla che mi ha lasciato per quasi due mesi con la bavetta alla bocca da quanto lo volevo! XD
Amore totale, gli sto dedicando una serie di look, temo si rifarà vedere ancora nei most played…

04. Nabla Cosmetics – Under Eye Concealer 1.0 (prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda)
[prime impressioni]
Anche questo me l’avete visto usare tantissimo, e se riesco a fare alcune foto avrà la sua recensione.
Mi piace sempre tantissimo.

05. Antos Cosmesi Naturale – Crema esfoliante con microsfere di jojoba
Lo scrub viso del periodo, in uso da dicembre e ora posso decisamente dirne bene.
Piacerà a chi non necessita di un esfoliante molto deciso, è delicatissimo e piacevole da utilizzare anche per via di un odore MERAVIGLIOSO, come la metà delle volte in cui parlo di profumi non so dirvi di cosa sappia, ma mi capita di aprirne la confezione solo per sentirlo…

06. Paola P – Blush me n.9 Narciso [swatches]
Tra le spese della fiera Roma International Estetica questo blush, facente parte dei nuovissimi di Paola P, è il prodotto che per ora ho provato meglio… e mi piace tantissimo.
Non ho ancora deciso come definirne il colore, perché è un ibrido (muted direbbero gli americani), una sorta di berry che vira al violaceo…
Si sfuma benissimo e dura a lungo, e la texture è buona, per niente polverosa.
Il rischio che gli dia un fratello al Cosmoprof (Paola P vende pure con scontone!) è altissimo. tu non dovresti nd coscienza!

07. MAC Cosmetics – Fondotinta Studio Fix Fluid [look]
Io che uso un fondotinta liquido e coi siliconi pure, SHOCK! XD
Il riassunto delle puntate precedenti è che l’anno scorso in seguito a vari e vasti e tristi problemi di pelle (qualche info qui) mi sono ritrovata a pensare che un fondotinta più coprente dell’amore mio mi avrebbe fatto comodo (sì, ero disperata!).
Ai tempi non agii, trovare un fondotinta abbastanza chiaro per me non è semplice (invero anche il sample che ho di Studio Fix è leggermente scuro per me, ma 1. è inverno, si nota meno XD 2. per fare i test non è un problema), né in campo ecobio né fuori.
Poi il periodo tremendo passò, venne il mio compleanno, feci il trucco gratuito da MAC e mi rimase una buona impressione (e vari dubbi, tutti nel post linkato XD) sul fondotinta in oggetto, per cui ne ho chiesto un campioncino.
Che non mi sono decisa a provare prima di adesso, perché altre storie che allungherebbero ancora di più ‘sto paragrafo, la cosa buona è che non si è seccato nella jar, anzi la consistenza è identica a quella che ho sempre visto in negozio.
Ho tirato fuori lo Studio fix in giorni in cui avevo qualche brufolo pre-ciclo, mi pareva un ottimo momento per capirne meglio la coprenza di quanto avrei potuto fare normalmente e c’è… per me è pure troppa (non penso avrei detto lo stesso durante la primavera scorsa!) perché non sono abituata e mi vedo strana, però a parte questo l’impressione è buona.
Odoraccio chimico a parte, che per fortuna resta sulle setole del pennello (finché non lo lavo, per quella il brush cleanser non fa miracoli!) ma non sulla mia faccia.
Provarlo mi ha fatto nascere una quantità di riflessioni abnormi, che prima o poi concretizzerò in un post appena riesco a chiarirmi le idee su come spiegarvele.
Mentre delle prime impressioni più concrete le scriverò a parte quando, di nuovo, riuscirò a fare foto.
Però mi piace, non come fondo da tutti i giorni ma mi piace.

08. Real Techniques – Expert Face Brush
Il mio alleato per la stesura dello Studio Fix ma anche di un altro fondotinta che sto provando (stavolta ecobio!) ma di cui vi parlerò prossimamente.
Che posso dirne che non abbia già detto in passato o che non abbiate sentito da mille voci, lo adoro, fa tutto lui (ok, quasi!), mi fa sembrare l’applicazione di fondotinta mai usati prima un’operazione per me consueta.

09. Nabla Cosmetics – Magic Pencil (prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda)
[lookprime impressioni]
Ho scritto un post di prime impressioni molto dettagliato sull’argomento, ma il giorno dopo averlo pubblicato ho fatto una scoperta su di lei che me ne ha fatto rivalutare un aspetto che ritenevo problematico: ho capito come sfumarla sotto l’arcata, e il segreto è stato trovare il pennello giusto (nel mio stash XD).
Ho aggiunto un edit anche lì ma è l’unica cosa che posso dire che non abbiate già sentito da me, questo ha fatto sì che per me sia diventata una costante, in OGNI trucco c’è lei almeno a illuminare la parte immediatamente sotto le sopracciglia e mi piace tantissimo.
Un super most played!

10. Lush – Sapone Reindeer Rock (le)
Uno dei pezzi che manca in foto, e che continuo a dimenticarmi di citare da dicembre perché ho qualche problema di memoria… è un altro super most played, lo uso tutti i giorni (per esempio per le ascelle se non mi faccio la doccia appena alzata) ed è anche un prezioso alleato per i miei pennelli, lui la puzza dello Studio Fix dall’Expert face la neutralizza, e me lo lascia profumato di bacche rosse, una meraviglia!
Mi piace tantissimo perché ha una consistenza strana, è morbido ma non si scioglie in un secondo e non secca la pelle come mi è capitato con qualche suo collega… purtroppo era una limited natalizia (io l’avevo preso a novembre, mi sta durando da allora e ne ho ancora un bel po’!), quando finirà temo mi mancherà.

11. ELF – Small Angled Studio brush [review]
Il pennello con cui sfumo la Magic Pencil sotto l’arcata.
La cosa fantastica è che lo usavo pochissimo prima, spesso come pennello da precisione di fortuna quando i suoi colleghi erano già sporchi di qualcosa.
Adesso è una costante, tra l’altro è morbido il giusto da non “grattare” la pelle ma le sue setole hanno una consistenza perfetta per lo scopo.

12. Dr Organic – Manuka Honey Face Mask
Era in wishlist da un anno e passa, se non fosse per la mia reticenza agli ordini online l’avrei presa da una vita e… avrei fatto BENISSIMO.
Invece l’ho rincorsa per qualche mese (all’improvviso i negozi bio di Roma stanno tutti scoprendo il marchio XD evviva!) e appena l’ho trovata da Biodomus l’ho portata in cassa.
E’ meravigliosa, ai livelli delle mie preferite di Cattier (review e review), con in più un profumo paradisiaco (giuro, ho paura a controllare se esista una crema corpo nella linea… potrei volerla) che non va via subito dopo la rimozione… e che è un piacere da sentirsi addosso anche mentre la si applica.
Aspetto il caldo per la recensione perché voglio vedere come si comporta a diverse temperature, ma ora come ora è amore, mi viene voglia di farmela tutti i giorni ç______ç

13. Dr Organic – Manuka Honey Hand Cream
Campioncino, ma così grosso che ci ho fatto 10 giorni pieni, ergo abbastanza per il most played.
Ha lo stesso odore della maschera *______________*
E le prime impressioni sono che pure l’idratazione ci sia.
Morale della favola: appena la trovo in full size me la compro e poi ne riparliamo.
Voi che lesinate i campioncini ai clienti imparate che state rischiando di perdere vendite :P

14. &Other stories – Blusher Voilé Pink [look]
Rosa freddo in formula cream to powder, è il primo prodotto make up che provo del brand, la prima volta che vi avevo messo piede a Milano avevo perso il reparto beauty ed era stato meglio, perché quando vi sono tornata la scorsa estate volevo troppe cose!
Resisti una volta, resisti due… apre a Roma. (e io manco lo sapevo. Bacca della Morte (XD) occhio di falco!)
Ok, ditelo che volete i miei soldi!!! XD
Penso che ricorderò a lungo la faccia perplessa di Ciulla mentre lo swatchava e bollava come freddo per il suo incarnato comparata alla mia con gli occhi a cuore… XD
La formula è proprio piacevole da stendere (è praticamente siliconi e poco altro ^^;;;; ), la durata molto buona, il colore favoloso.
Nonostante il freddume (XD) sta da dio col Viva Glam Miley, non c’era nessun motivo per cui non dovesse finire qui, tra le gioie del mese.

10.03.2015_02pr

15. Make Up Revolution – Salvation Palette – Ultimate Colour Chaos Palette [look]
Alzi la mano chi, tra i miei lettori abituali, non ha visto questa palette, che ricorda da vicino la Electric di Urban Decay come scelta cromatica, e non ha pensato che fosse destinata al mio stash! XD
Appunto, me l’avete detto in tanti… e prima che mi decidessi a prenderla, Darkness ha deciso di porre fine alle mie remore e l’ha infilata nel suo regalo di Natale. XD
Spacciata XD
Premetto che non ho ancora provato tutti i colori, quelli in calda tonda sono ancora intonsi… mentre gli altri son stati usati tutti più di una volta (alcuni molte volte…).
La qualità mi sembra buona sia per pigmentazione che per sfumabilità, di abbinamenti fighi se ne possono fare a iosa, al momento sono in fissa con On a Mission in particolare (sto vivendo l’ennesimo periodo teal…), e continuo a pensare che sarebbe servito un giallo tendente all’oro nella selezione, mi manca troppo.
In compenso credo di aver capito perché vi sia stato inserito Gleam (l’argento) e ne sono felice XD
Penso la rivedrete su questi lidi… XD

Altri ombretti del mese:
16. Inglot M338 [look]
Sempre tanto amore al mio teal opaco del cuore!
17. Nabla Cosmetics – Citron [lookprime impressioni] (prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda)
Non dirò di nuovo quanto lo adoro, dovreste saperlo XD
18. Nabla Cosmetics – Ground State [lookprime impressioni] (prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda)
Preferisco sempre Superposition però per motivi di test questo mese rientra lui nel post XD
19. Nabla Cosmetics – Mimesis [look] (prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda)
Altro grande amore. Grande.
20. Nabla Cosmetics – Fossil [lookreview]
Most played dell’anno in realtà, citazione d’obbligo perché l’ho bucato! XD

S-PREFERITI

10.03.2015_03pr

01. Kiko Cosmetics – Spugna konjac [review vecchio tipo]
La “vecchia” Konjac di Kiko, un paio di anni fa, la amavo.
La nuova… no, per niente, devono aver cambiato manifatturiere perché è completamente diversa, è molto meno morbida e duttile, assorbe meno l’acqua, ed è come se non si asciugasse mai, ho provato a metterla sul termosifone di recente e ad asciutta ha quasi la stessa grandezza che da bagnata (una konjac standard diventa meno della metà, da asciutta… succedeva anche alla vecchia Kiko).
Le dedicherò una recensione aggiornata temo, ma così… è un grande NO.

02. Wjcon/Wycon – Regeneration – Anti Imperfection Oil Control Papers [tips di lotta alla lucidità]
Avevo preso le veline assorbisebo dell’ex Wjcon ora (quasi) Wycon qualche mese fa, appena uscite, ma le ho inaugurate solo di recente e mi mangio le mani: in negozio non vi era un tester, se ci fosse stato non le avrei prese mai.
Hanno molteplici difetti: sono super sottili, piccolissime (io ho una fronte ampia e me ne servono due per volta perché non la copro interamente, e per via del loro spessore non posso usarle fronte e retro), la confezione è super scomoda, non sono tagliate una ad una come le Kiko, le ELF, le Essence, per cui ogni volta bisogna aprirla per bene, estraendola dal beauty, e staccarle a mano.
Oltre a non staccarsi facilmente come si deve prenderne una sola è un’impresa, il che le rende per nulla pratiche.
Le ho levate dalla borsa dopo due giorni, le finirò in casa quando faccio test, una delle caratteristiche base di una velina da ritocco deve essere il suo poter essere estratta dalla borsa senza dover fare magheggi di sorta, e queste francamente non consentono niente di tutto ciò.
Epic fail, chi le ha progettate non deve avere mai provato niente del genere =___=;

03. Wjcon/Wycon – Liquid Concealer
Lo sto usando da mesi e mesi, è il colore che ho preso per “correggere” quello del correttore Nabla e renderlo indossabile per me senza che risultasse troppo aranciato.
Per quello scopo è ok, ma da solo… non copre niente.
Ha una texture sottilissima che una volta sfumata sotto le occhiaie lo rende inesistente (e le mie non sono neanche ‘sti solchi da panda!), per cui da solo proprio non so che farmene!
Non va bene neanche sulle imperfezioni per i medesimi motivi.

Il resoconto del mese è finito, aspetto le vostre!
Prodotti in comune?
Cosa vi incuriosisce?
Siamo in disaccordo su qualcosa?
Fatevi sentire XD

Comments

  1. Prodotto in comune: la crema esfoliante Antos :D Anche io apro spesso il barattolo per annusarla, ha un profumo delizioso ** Anche se il top è quello della crema base trucco Antos, non ho la più pallida idea di che fragranza sia… Sta di fatto che devo restare concentrata per obbligarmi a non aprirla ogni trenta secondi e ficcarci dentro il naso XD
    Ariel Make Up recently posted…♕ Tag ♕ 5 Minuti…. in Più ♕My Profile

  2. Solo a me la dannata palette MUR scrive poco o niente?? ç__ç
    E il correttore Nabla, perfetto per colorazione, mi va nelle pieghette… ma ormai mi sto rassegnando all’idea che lo facciano tutti e non esista correttore più forte delle malefiche!
    Voglio sapere TUTTO dei prodotti Paolap che possiedi entro sabato prossimo, perché se tutto va bene vengo anche io al Cosmoprof e vorrei proprio prendere qualcosina del marchio *_*
    Bramo qualche ombretto, il prodotto per sopracciglia, i rossetti, ma anche questo blush dalla tua descrizione del colore pare moooolto interessante…

    • la mia scrive bene, credo di preferire gli opachi coi glitter agli shimmer in termini di pigmentazione, anche se per esempio On a mission è a quel livello.
      Però non posso dire di trovarmi a costruire con quasi nessun colore.
      Di base uso pennelli fitti per le mie applicazioni su palpebra perché a me piacciono i colori pieni che con un lingua di gatto sono ardui da ottenere.
      La texture non è al livello di quella di ombretti che amo visceralmente (Nabla, alcuni MAC, Inglot…) e se dovessi basarmi solo su questa palette direi anche che tutte le lodi che sento in giro mi sembrano un po’ “esaltate” dal fatto dei prezzi bassi… ma d’altro canto è una palette che viene pochissimi euro, fa molto per quel prezzo.

      contorno occhi ne usi? potrebbe dipendere tanto da quello quanto dall’applicatore quanto da una summa delle due cose.

      eh non penso di riuscire a fare un post omnicomprensivo (o forse sì? se riuscissi a fare gli swatches potrei organizzarlo in pillole. uhm!), comunque io sono al Cosmoprof sabato 21, se vuoi fare quattro chiacchiere possiamo farle allo stand Paola P XDDDDDD
      Misato-san recently posted…Nars Cosmetics evento a Roma febbraio 2015: cronaca, novità, swatchesMy Profile

      • Certo, se ho la sicurezza di venirci ti faccio sicuramente sapere così ci incontriamo *_*
        Siiiii lo uso, al momento il tuo HG Biofficina e mi piace tanto… la situazione è migliorata (quello precedente era davvero troppo blando) ma il problema rimane ç__ç

        • sperem!

          mi spiace di non saperti dire altro che “prova a cambiare pennello” e banalità simile… specie perché trovare il colore adatto non è proprio semplice e mi farebbe piacere che riuscissi a farlo funzionare (in più è pure economico e con buon inci).
          A me dava problemi i primi giorni ma poi ho capito come farlo fungere su di me… solo che pelli e tecniche diverse (e climi diversi!) possono dare risultati diversi.
          Nel bene e nel male, in questo caso.
          Misato-san recently posted…Bottega verde – Miele Millefiori Crema viso giorno effetto seta al tiglio e miele ReviewMy Profile

          • Infatti mi dispiace un sacco proprio perché il colore è davvero perfetto, ma credimi ho provato ogni pennello possibile e immaginabile… la prestazione migliore rimane la spugnetta, ma comunque non è ciò che vorrei. Credo proverò il prolongwear quando finisce!

  3. Prodotti in comune? La Electric vale? Mi ci truccherei anche per andare a letto. Ottima cosa che MakeUp Revolution ne abbia fatta una simile.
    Ma poi anche il pennello e lo StudioFix, il mio fondotinta preferito, che alla fine della confezione, sto scoprendo essere troppo scuro per me… Dovrò farmi campioncinare il 15, magari sia in NW che in NC, per capirlo meglio.
    MikiInThePinkLand recently posted…TAG: If Zombies AttackedMy Profile

  4. Essì, la chaos palette è proprio tua XD io ho preso la quasi-gemellina eat sleep makeup repeat e la sto usando tantissimo, bella bella!! Peccato che i colori fluo non rendano bene come gli altri, ma credo che anche la chaos abbia lo stesso difetto.
    Starò alla larga dalle salviettine opacizzanti di wycon, mi era passato in mente di comprarle ma viste le review direi che non è il caso!
    Cosmetic Land recently posted…Trucco del giorno – Eat sleep makeup repeatMy Profile

    • urla colore XD
      continuo a trovarla imperfetta (nella metà dei trucchi che ho fatto con essa son dovuta ricorrere ad altro perché mi manca proprio il giallo madonna ç_ç)

      cosa intendi per colori fluo?
      perché a mio avviso sono fluorescenti solo due dei tondi (quelli che ricordano da vicino due della Acid), che non ho provato ancora…

      Prendi le Kiko tutta la vita. ma tutta proprio.
      Misato-san recently posted…Il calderone di Gaia – Nuvola di karité Cocco e vaniglia ReviewMy Profile

  5. Il Viva Glam Miley Cyrus è anche nei most played lo a d o r o ! Quel blush con i cuoricini è qualcosa di carinissimo, lo acquisterei solo per loro ^_^ Potere del packaging vieni a me ahaha
    il volo di una farfalla recently posted…Prodotti Amati e Odiati di Febbraio 2015My Profile

  6. Sono molto interessata allo Studio Fix Fluid, io sto usando un fondotinta So’Bio e mi sto trovando bene :)
    Comunque abbiamo in comune il Viva Glam e la Magic Pencil, li sto utilizzando appena ne ho occasione (non molte in verità XD T_T).
    Peccato per la spugna Konjac :-(
    Foffy recently posted…The Sailor Crystal – Sailor PlutoMy Profile

  7. Quindi non era stato uno svarione mio quando ho visto lo Studio Fix tra i prodotti usati per un look, sai, mi sembrava tanto strano XD

    Bene, sabato prossimo come prima cosa mi fionderò a guardare da vicino Narciso, quando ci sono delle cose muted di mezzo non capisco più niente. Poi magari come seconda cosa ci becchiamo anche eh!
    Chia LaVieEnCosmétiques recently posted…L’Oréal Infaillible 24H-MatMy Profile

    • no no XD l’hai visto due volte XD (e forse ho un terzo look tra quelli in coda dove lo indosso. non mi ricordo più, l’ho usato per una settimana di fila, poi ho smesso perché la pelle non necessitava e volevo tenermi del colore per fare delle foto di prima e dopo, sperando di riuscirci)

      E’ super bello Chia!
      Io voglio vedere i rossetti nuovi (ho postato foto sulla pagina!) *_*
      Becchiamoci, sai che mi farebbe super piacere :*
      Misato-san recently posted…Red Red Red!My Profile

  8. Le palette MUR chiaramente sono ottime facendo un rapporto qualità/prezzo, certo alcune cialde sono migliori altre un pochino più scarse, ma non mi è mai capitata una cialda completamente “da buttare”. Ero sicura che questa palette prima o poi sarebbe giunta nelle tue mani, soprattutto visto che non compri più prodotti U.D. XD

    Penso di essere l’unica incapace che non riesce a mettere il fondo liquido con l’expert face, io lo uso per quello minerale, per il liquido preferisco a seconda della tipologia mani o beauty blender.
    Ery recently posted…Eotd: Falsa madreperlaMy Profile

    • Ti dirò io non credo che il prezzo basso aumenti il valore di qualcosa in senso assoluto e non la definirei ottima solo perché costa poco.
      Sulle cialde da buttare non lo so, devo provarne ancora alcune XD

      non so dirti perché lo Studio Fix è l’unico fondo fluido che io abbia mai provato. Se escludiamo la BB cream coprente di So’bio, e anche in quel caso diventano due.
      Ma ogni prodotto ha una sua formula e non penso che si possa generalizzare ^^
      Io con le mani non ho mai provato perché detesto sporcarmele quindi prima di usarle mi gioco ogni pennello possibile ^^;;;;
      La Beauty Blender poi la odio, l’avevo bocciata secoli fa perché su di me l’applicazione bagnata genera schifo…
      Misato-san recently posted…Too Faced Cosmetics – Melted Liquid Longwear lipstick “Fuchsia” swatches, look, comparazioni, reviewMy Profile

      • Misato, se pago una palette 9€ e su 16 colori 4 sono molto buoni, 10 nella media e due scarsini penso che il rapporto qualità prezzo sia ottimo. Se poi compro un rossetto a 50 cent ma non riesco a stenderlo perché resta a chiazze o non si vede allora il prezzo non ha importanza, è solo una fregatura. XD
        Spero di aver chiarito quale sia la mia idea sul buon rapporto qualità prezzo.

        Riguardo alla Beauty Blender. ricordo il tuo problema con i fondi bagnati, io invece mi trovo bene, questo a conferma che siamo tutte diverse e non esiste una regola generale. Io ho provato a stendere diversi fondi col pennello, compresa la citata BB so’bio, e proprio non riesco, l’effetto è brutto, ma questo solo su di me. Quando trucco altre persone riesco discretamente col pennello quindi penso sia un problema di pelle.
        Ery recently posted…Haul Bio Make Up Shop Catania e impressioniMy Profile

        • no, per me davvero no.
          Perché allora se una palette ha 10 colori buoni e 4 decenti e 2 meh cos’è, da oscar? XD
          per me buono sì, ma l’ottimo lo raggiungi quando tutto è su un livello alto.

          Anche lì dipende da quale pennello però, perché neanche loro son tutti uguali, così come non lo sono i vari fondi ^_-
          Misato-san recently posted…Too Faced Cosmetics – Melted Liquid Longwear lipstick “Fuchsia” swatches, look, comparazioni, reviewMy Profile

          • Mi sa che diciamo la stessa cosa, con parole diverse. Perché non dico ottima in assoluto ma in rapporto al prezzo. In assoluto certamente l’esempio che faccio io lo definirei una buona palette. Per l’esempio che fai tu direi che è una palette ottima, ma eccelsa in rapporto qualità prezzo (con i prezzi Mur ovviamente). Ergo desumo che la nostra opinione sia uguale, ma l’utilizzo dei termini diverso. XD

            Io ho messo il face e body su mia madre e un fondo Max Factor su un’amica con l’expert.
            Ery recently posted…Haul Bio Make Up Shop Catania e impressioniMy Profile

  9. Giuliana Andrea says:

    Ciao ciao cara.
    Abbiamo in comune l’Expert Face. Lo sto usando nuovamente da poco più di due mesi perché ho trovato la quadra finalmente grazie al fondo MAC (Prolong). Lo scorso anno mi faceva snervare,sul serio! Da quanto avevo letto in rete pensavo di essere l’unica a non trovarcisi. Ed invece era per via della texture. Sia il fondo che la CC cream di Bourjois erano meno densi. Per cui il pennello se li beveva e dovevo usarne il doppio di quanto ne mettessi con le dita. E dovevo aspettare che si addensassero un po perché altrimenti lo strato che mettevo era a strisce. Insomma ora col fondo giusto ci amiamo,son soddisfatta! E poi lo trovo al nr 8,il mio nr fortunato XD

    Mi incuriosiscono tantissimo molti dei prodotti Nabla che citi,il Viva Glam del tuo cuor, ma in primis il primer MAC subito seguito dal blush PaolaP.
    Sai che per me conta tantissimo il tuo punto di vista su un prodotto. Per cui incrocio le dita che presto esca un post sulle prime impressioni su questo primer.
    Poi quel colore particolarissimo del blush mi fa sperare sia parte di un look presto. Berry-violaceo,deve essere protagonista presto :) :) :)
    Ho provato a chiamare il nr del p.v. che ha PaolaP per sapere se sono arrivati sia i blush,che i rossetti nuovi. Forse aprono più sul tardi,perché lunedì pomeriggio presto non hanno risposto. Ora che ci ho ripensato,riprovo stasera.

    Qual e’ il prossimo candidato a venire a casa con te? Tra Giglio e Anemone io tifo Giglio. Lo vedo perfetto per Show Orchid,Candy YY ed Embrace me ;) Anche se Anemone potrebbe trovare un buon compagno in Relentlessy red. Almeno io lo vedo così dai tuoi swatch,ma magari mi sbaglio. Io per RR vado un po’ a caso,il compagno non l’ho e so che tu ci metti l’ombretto PaolaP XD

    • io penso che ogni pennello e ogni formula abbiano le proprie applicazioni preferenziali, quindi nulla di strano. Semmai son contenta di sapere che tu lo abbia rivalutato!
      Per dire io lo amavo con un fondo compatto in polvere ma col il mio minerale Meow non tanto…

      Il look spero di metterlo su presto, ma sto meditando di fare un post in pillole su Paola P perché me lo state chiedendo in tanti di prodotti loro in vista Cosmoprof.
      Considera che settimana prossima proprio al Cosmoprof lanciano i rossetti primaverili!

      Giglio infatti era quello che se l’è battuta con Narciso ad armi pare…
      Per Relentlessly Red Paola P ha un ombretto in gamma che è PERFETTO da usare come blush, si chiama Life in pink, io li adoro assieme! XD
      Misato-san recently posted…Ciao ciao… o no? – i miei prodotti finiti (febbraio 2015) – reviews varie!My Profile

      • Giuliana Andrea says:

        Ho visto la foto che hai condiviso XD
        Swatcha cara,anche per noi <3

        Anche se non attendo per il Cosmoprof,ovviamente,attendo impaziente ugualmente :) Ho appena chiamato il p.v. che ha il brand. Per i blush,i rossetti (ho nominato Carmen e Turandot ma ovviamente non quelli della linea primaverile) nonché per delle nuove matite,devo aspettare fine mese per il riassortimento. Magari vado a vedere le matite già in gamma,ma aspetto il tuo post ;) se non erro hai una matita occhi.
        Sapevi di nuove matite? Magari saranno abbinate ai rossetti primaverili.

        Allora sarà Giglio <3

        Mi sa che prima del probabilissimo Narciso mi si incollerà alla mano Life in Pink allora!!! Quello dovrebbero già averlo in negozio. Grazie!!! XDDDDD

  10. Lo studio fix lo vorrei provare, al momento uso quasi solo minerale, i siliconici li tengo per quando ho bisogno di una base che mi duri a lungo o più coprente, quindi il prezzo alto lo ammortizzerei usandolo poco. Devo solo trovare il tempo di farmi consigliare in negozio perché dei numeri di mac non ci ho ancora capito una mazza :D.
    E già che ci sono vorrei provare anche il primer perché il kiko non mi soddisfa più. Che dici vado più sul sicuro col toofaced o mi arrischio col mac? il prezzo è più o meno lo stesso…
    Lolla recently posted…Struccanti a confrontoMy Profile

  11. Devo riuscire a strappare un campioncino anche io al mac store del primer occhi ….mi sta finendo il primer potion e mi piacerebbe trovare un valido sostituto.
    L’expert face brush è anche un mio grande alleato, non posso più farne a meno ormai!
    Laura recently posted…Hourglass Ambient Lighting blush: haul Net a porterMy Profile

  12. Che bel post lungo e godurioso!
    In comune abbiamo il feticcio, ovviamente XD (poi ti rispondo su come lo sto’ abbinando)!
    Mi intriga la maschera Dr Organic, di cui spero leggere impressioni piu’ approfondite, se potrai =3.
    Ancor di piu’ pero’ mi incuriosiscono le riflessioni che ti ha fatto venire il fondotinta! Che tipo? Sull’uso in generale di prodotti cosi’, o su di lui in particolare? Iper curiosa!
    Annoto il no sulle veline Wyocon. Personalmente, appena ripasso da Muji, voglio provare le loro. Hermosa ne ha parlato benissimo, sono curiosa :).

    • ah ah ah lo chiameremo il feticcio d’ora in poi XDDDDDD

      sì più avanti una recensione non gliela toglie nessuno!

      non so come spiegarlo in poche parole, forse perché nella mia testa il discorso è ancora in divenire e se non lo chiarisco del tutto a me stessa… come farlo agli altri?
      Sull’uso di prodotti così, ma anche su come sia complicato parlarne, in un certo senso ha rafforzato la mia opinione che, a meno di allergie o altre robe contingenti, un prodotto non lo puoi giudicare dalla confezione.
      Sento spesso gente che ha provato roba una volta e non l’ha apprezzata non per il colore (e anche là ce ne sarebbe da dire…), ma per la formula.
      Solo che formule diverse lavorano in maniera diversa, per dirti… quando ho messo lo Studio fix la prima volta non sono riuscita a sfumare con le dita un blush in crema che ho SEMPRE applicato in quel modo.
      Ho dovuto prendere un duofibre al volo, a quel punto è andata meglio e non di poco… se fosse stata la mia prima volta col blush in questione e magari fossi una persona che si scoraggia subito l’avrei tacciato di essere un cattivo prodotto.
      Una parte di me pensa che dovrebbe rifare mille test, un’altra che questo vuol dire che devo stare sempre più attenta quando recensisco… in più mi intrippo sempre di più il che è un problema XDDDD

      Anche a me non dispiacerebbe provarle, ci sono passata un sacco di volte negli ultimi mesi ma non ci entro da una marea di tempo proprio… magari quando salgo settimana prossima!
      Misato-san recently posted…Beauty is a state of mind (more than an external thing) [Nars Cosmetics evento Roma look]My Profile

      • Siiii il nostro piccolo Feticcio *__*! Detto cosi’ assume la tenerezza di un cagnolino-cadavere da fumetto, mi piace U_U.

        Da queste premesse, quando lo sfornerai ne verra’ fuori un ottimo post. Prenditi il tuo tempo; anche se ci vorra’ un po’, prima o poi sarebbe bello leggerlo :).

        Torni? Io tranne il mercoledi’ dovrei essere libera finalmente XD e non piu’ una bucarola :( XD.

  13. sempre più innamorata del Viva Glam *_* e adoro follemente la Colour Chaos… ormai almeno una volta a settimana devo usarla XD è una droga… e porca miseeria, mi devo costringere a comprare qualcosa NABLA *_*
    Il Barbatrucco della Mokarta recently posted…[pareri ] BELLA SVEGLIA! Contorno occhi Neve ComseticsMy Profile

  14. Sarei troppo curiosa di provare qualcosa di Dr.Organic ma la mia bioprofumeria di fiducia ancora non vende questo marchio :/
    Beauty in Chaos recently posted…Bioprofumeria portami via #2 – HaulMy Profile

  15. L’Expert Face Brush è una bomba con qualsiasi fondotinta, penso di doverne acquistare un altro di ricambio. :)
    Country Rose recently posted…TAG: Top 5 Night Out LipstickMy Profile

  16. Ormai tu e il VG Miley fate coppia tipo Sandra e Raimondo, XD
    Attendo il post sullo Studio Fix, che ho provato anche io in versione sample ( generosissimo, l’ho usato davvero un sacco di volte ed ancora non l’ho terminato D: )
    La maschera Dr Organic la nominate TUTTE. Sto cominciando a cercarla qui da me, non ho idea di dove potrei trovarla ma so che la scoverò e sarà MIA.
    Federica | La Favola Russa recently posted…Flash review: Lippen-balsam Cranberry Kirsche, alverde.My Profile

  17. Occhi a cuore per l’illuminante Mac *__* Sai sono curiosa di provare la konjac sponge,e avevo puntato proprio quella di Kiko,ma penso che mi orienterò su qualche altro brand allora XD
    Jasminora recently posted…TAG: Beautiful Stranger! I prodotti che vorrei.My Profile

  18. Ciao Misato!
    Non posso che confermare il tuo amore per l’Expert…io lo uso tutte le mattine e giuro che non potrei farne a meno ;-)
    Mi hai incuriosita molto con il blush di Paola P, chissà che non decida anche io di approfittarne al Cosmoprof ^_^ Mi sono anche segnata due rossetti che vorrei comprarmi…mi ispirano molto ;-)
    Buono a sapersi per le salviettine Wjcon (o Wycon che dir si voglia XD), non posso nemmeno immaginare che non le abbiamo separate una ad una o.O Questo tipo di prodotto dev’essere utilizzato in rapidità fuori casa, figuriamoci a dover fare attenzione a come le si preleva!!!!
    A presto, un bacione!
    MoniqueBBBAAA recently posted…The Walking Dead Products! #6My Profile

    • io lo sto usando tantissimo per via di un fondotinta che sto testando, sempre tanto amore a lui XD

      Al Cosmoprof potrei fare il bis pure io. Non vorrei spendere tanto, ma Paola P sta continuando ad annunciare novità… aiuto!

      Esattamente, per me è fuori dal mondo come han gestito la confezione, sono scomode PURE in casa…
      Misato-san recently posted…TAG: Liebster blog awardMy Profile

  19. Argh troppe cose da commentare! XD
    Expert face brush amore anche per me! Come naturalmente anche per la Chaos palette, quell’argento è fotonico altrochè XD

    Uhh incuriosita da morire da quel sapone Lush, non lo avrei comprato visto ch non lo avrei potuto iniziare ad utilizzare subito ma adesso sono incuriosita.
    Naturalmente continuo ad essere mega curiosa della maschera Dr.Organic argh

    Se non ho letto male giovedì ci si rivede con Tyta? Yeeee!
    Darkness recently posted…Tonico Rinfrescante – AntosMy Profile

  20. Hai bucato fossil ç.ç
    Non vedo l’ora di capitare a firenze (o in qualunque altro posto mac-munito) per provare il viva glam, non me la sento di fare un acquisto a scatola ciusa :(
    Piper C recently posted…Tag – 5 Minuti… Prima Di DormireMy Profile

  21. Lo Studio Fix rimane uno dei miei fondotinta preferiti, prima o poi lo comprerò di tasca mia, quello che avevo era un’eredità dalla cugina, anche se al momento sono in fissa con Mat Velvet + di MUFE come avrai visto nel post dei prodotti prova.

    Altra cosa che mi attira non poco qui in mezzo è la palette di Make up Revolution, la vedo anche molto simili alla Acid di Sleek che io ho, però ho l’impressione che questa di MUR sia molto più pigmentata, quella di Sleek non è male ma altre del marchio sono decisamente migliori come pigmentazione.
    Patri – LAismydream P recently posted…Tag – Beautiful Stranger! I prodotti che vorreiMy Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: