Top(&worst) January-February 2016 edition (Prodotti preferiti e s-preferiti di gennaio-febbraio 2016) 1/3 – parte WORST – con (mini) reviews #teammostplayed

Tempo di #teammostplayed… di nuovo!
Dopo il lavoro di recupero degli ultimi mesi dell’anno scorso ora cerco di rimettermi in carreggiata per l’anno cominciato da relativamente poco… amerei che questa rubrica tornasse mensile perché ho sempre tanto di cui parlarvi, ma per ora… doppio appuntamento coi primi due mesi dell’anno e quindi ho deciso di spezzare il post in due, qui dedicherò spazio agli s-preferiti e nel prossimo invece avremo la carrellata di ciò che ho amato e usato tanto :D
Si tratta di soli prodotti per gli occhi stavolta ma ci sono bocciati eccellenti e famosi…

16.03.2016_01pr

01. Make up for ever – Aqua Eyes 0L
Il mio rapporto con questa matita va avanti dal lontano 2011 (o era il 2010?), e in realtà ne ho anche già finita una.
All’inizio la usavo solo in rima interna e sembrava tenere anche abbastanza.
Poi… ha smesso di farlo, ha iniziato anche a sbavare e i nostri rapporti si sono incrinati.
Nel mentre il mio rapporto col make up evolveva per cui ho cominciato a provarla in altri modi… come eyeliner non mi piace molto, oltre ad essere poco nera è difficile da sfumare.
Per lo stesso motivo è veramente scarsa anche come base, così l’ho abbandonata a se stessa per un sacco di tempo.
L’ho riesumata a gennaio quando ho cominciato a sperimentare nel farmi l’infracigliare, una tecnica che ho imparato ad amare su di me per l’effetto che fa a causa di un truccatore a caso che difficilmente vi rinuncia; l’ho scelta perché è l’unica waterproof che possiedo, ho fatto varie prove con altre nere ma questa è quella che sbava di meno in assoluto.
Il problema e la conseguente bocciatura anche per questo scopo è che appunto… è waterproof e sbava.
Mi ritrovo puntualmente TANTO nero che va a posizionarsi sulla rima interna inferiore e devo pulirmi con un cotton fioc almeno 3-4 volte per occhio ogni santa volta che mi trucco, quindi il risultato è terribilmente meno intenso, per non parlar del fatto che se non mi pulisco come si deve me la ritrovo spalmata anche sul colore che ho usato che nel mio caso difficilmente è il nero perché coi miei occhi lacrimosi una matita nera da sfruttare agevolmente in rima interna devo ancora trovarla (il mio trucco della Magic Pencil, qui, con le nere che ho non funziona molto ._. ).
Penso comunque che cercherò di finirla in tal modo ma proprio non la consiglierei perché si sarà intuito che non vi è neanche uno scopo per il quale le darei la sufficienza.

02. NYX Cosmetics – White liquid Eyeliner
Questo ve lo mostrerò (credo a breve) in un look, ma… è stato una delusione terribile!
L’ho preso a dicembre a Milano, lo volevo da mesi… l’ho visto in tanti trucchi altrui e sembrava così favoloso che anche se non c’era il tester in negozio (ne mancavano a pacchi, invero!) l’ho fatto mio e basta.
Ebbene… non riesco a capire se sono sfigata io e quindi mi è capitato un pezzo fallato o se il mondo fa i miracoli (o li fa Photoshop), perché… è colloso, tutt’altro che fluido e preciso.
Sembra… bianchetto quasi, anche se per fortuna non puzza in quella maniera scandalosa XD
Ciò vuol dire che è difficilissimo da gestire, tende a spandersi ovunque, e ogni volta che l’ho usato ho passato più tempo a correggere errori non dipendenti dalla mia volontà o dal controllo dell’applicatore (che è bello sottile come piace a me) che a stenderlo… ok che la mia palpebra non è bella tesa però io gli eyeliner li utilizzo tantissimo e una tale fatica nel far andare il colore dove vorrei io non l’ho mai fatta.
In foto poi sembra veramente orrendo pure senza macro, per quanto lo corregga sembra sempre che l’abbia applicato qualcuno col Parkinson.

03. Kiko Milano – Super Colour Eyeliner n.101
La linea Super colour eyeliner a me piace un sacco, ne ho diversi colori e li avete visti spesso sul blog nel corso degli anni, alcuni li ho anche ricomprati perché trovo che gli eyeliner in base d’acqua siano davvero semplici da gestire e spesso molto precisi anche su occhi non adattissimi alla materia quali sono i miei.
Ma questo color oro è un grande no: è spento, poco intenso e il colore applicato sugli ombretti si perde tantissimo, per quante passate faccia è come se si facesse assorbire dalla base per cui poi non si vede quasi nulla e sicuramente non risalta.
In commercio trovare eyeliner dorati decenti è dura (io amo tantissimo Pure Show di MAC, quello è tutto un altro universo!), e questo non fa eccezione, è pessimo.
E dire che in una vecchissima limited (tipo estate 2011 massimo!) Kiko ne aveva tirato fuori uno meraviglioso che ho usato con soddisfazione per tre anni… perché non abbiano riproposto quella formula per tale colore sfugge seriamente alla mia comprensione.

La mia carrellata dei cattivi dei primi due mesi dell’anno è finita, voi li avete provati?
Avete consigli miracolosi per non doverli cestinare?
(tranne che per il Kiko, quello non lo voglio più vedere XD )

Comments

  1. ciao, volevo sconsigliarti anche il super color kiko nel colore rosa (n.108)… stessa schifezza dell’oro :( ho anche il marrone (103) e non è malvagio, ma il rosa fa proprio fa schifo: se cerchi di metterlo sopra un ombretto non si vede nulla, mentre se lo metti da solo devi fare 2/3 passate per far vedere il colore e comunque alla fine ti viene un trucco senza molto senso…soldi buttati :(

  2. Il 101 eyeliner di Kiko lo provai anni fa e mi trovai malissimo! Non capivo come mai tutti ne parlassero bene XD… per me è pessimo e mi ha fatto passare la voglia di acquistarne altri anche se migliori :/
    Angie_Pinkmeup recently posted…Light in the box: presentazione e reviewMy Profile

  3. Purtroppo anche io trovo poco intenso l’eyeliner Kiko, quello dell’edizione limitata l’ho centellinato e amato, ma ormai è terminato da tempo, però era davvero magnifico, abbagliante direi. Questo…meh, davvero blando :-/

  4. Anche io tra i tuoi bocciati punto il dito sulla matita mufe. Per fortuna era una minitaglia ma a me nella rima interna non ha mai scritto e per di più come dici anche tu usata come base la resa non è migliorata.
    Cry – Makeup Victim recently posted…Review | Linea Age Revolution Pupa Milano ~ #VORREIePOSSOMy Profile

  5. Sapere che l’eyeliner bianco NYX non è figo come sognavo (e sembrava in foto >.>) è un duro colpo, sabato l’avrei comprato ad occhi chiusi ç___ç
    Chia LaVieEnCosmétiques recently posted…Face of the Day | BereniceMy Profile

  6. Che brutte le delusioni! Io pure ho preso un paio di sòle davvero notevoli (soprattutto perché costose) e mi sono mangiata le mani… dovrò essere più accorta le prossime volte. Di Nyx ho preso qualcosa al Cosmoprof, ma non questo prodotto (per fortuna) e non vedo l’ora di mettere tutto alla prova, sperando di aver evitato fregature!
    lenuccia recently posted…Cosmoprof sto arrivando! La mia beauty bagMy Profile

  7. Giuliana Andrea says:

    Come avrai capito,io sono in fase di recupero più di te XD e ne son contenta! Perché per me significa tanto! La vita toglie…ma spesso da tanto…sperare di ricevere aiuta ad andare avanti. Ed il makeup ed il tuo blog mi riportano alle mie passioni mentre aspetto mi dia ;)

    Mi sento chiamata in causa per l’eyeliner bianco. Mi è stato procacciatori dietro mia richiesta a gennaio,e le tue parole mi confortano. Perché ho pensato in primo appello di essere troppo impedita io,in secondo appello che avessero sbolognato al padre di mia figlia un prodotto vecchio. A carnevale l’ho pure usato per disegnare alla mia piccola Elsa i cristalli di ghiaccio fra fronte e viso. Come base ho usato in ordine Primer Potion UD,Eye base NYX e Soft ocre MAC. Cadeva via a pezzetti,mentre i cristalli disegnati con l’eyeliner azzurro di Kiko han resistito…peccato…tanto desiderato…e poi…

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: