Top(&worst) September 2014 edition (Prodotti preferiti e s-preferiti di settembre 2014) 1/2 – con (mini) reviews #teammostplayed

Settembre è stato epico, truccosamente e dintorni parlando.
E io onestamente ho tagliato pure prodotti, ma meno di così non sono riuscita, certe volte non avere un look fisso è un problema, però è terribilmente divertente! XD
Ho deciso di tagliare comunque il post in due: qui troverete la prima parte dei preferiti, nel prossimo la seconda e gli s-preferiti. Che sono solo due, per fortuna, anche se delusioni belle intense, posso annunciare.

11.10.2014_01pr

01. Rimmel London – Mascara Scandaleyes Lycra Flex [mini review]
Vecchia conoscenza sul blog, l’avevo molto amato nel 2013 e infine l’ho ripreso.
E’ come lo ricordavo, fa un effetto spettacolare da solo, allunga le ciglia, le definisce ed è bello nero.
Non è velocissimo da struccare ma un dischetto imbevuto di struccante in più val bene il suo effetto! XD

02. Sydella Laboratoires – Acnestop (prodotto inviatomi a scopo valutativo dall’azienda)
Non vi inganni il nome del prodotto, è un coadiuvante alla battaglia contro le imperfezioni cutanee ma non è dedicato solo a chi abbia l’acne (o non sarebbe presente in casa mia!).
E’ una specie di balsamo che si applica solo sulle zone interessate e funziona, ammazza se funziona.
Mi ha aiutato sia in zona ciclo sia in casi più gravi, la scorsa tarda primavera per la mia pelle è stato un brutto periodo (e scoprirete grazie ai prodotti bocciati perché) e se non avessi avuto un prodotto del genere sarebbe stato peggio, ho aspettato a promuoverlo per essere sicura dei suoi effetti, avrà una recensione tutta sua in futuro, se la merita!

03.-04. MAC Cosmetics – Rossetti Punk Couture e Good Kisser [Punk Couture prime impressioni e comparazioniGood Kisser prime impressioniGood Kisser comparazioni Punk Couture lookGood Kisser look] (le)
Due toni molto diversi, uno scurissimo e un bright, accumunati dal finish opaco.
Entrambi facenti parti di collezioni che ho amato (quella del viola si chiama come lui, Good Kisser era in quella A Novel Romance che tanto mi ha colpita a settembre), il primo sarà legato a un concerto epico per la vita, il secondo a una settimana molto bella.

05. Nars Cosmetics – Radiant Creamy Concealer [look]
Che lo volessi tanto lo sapevate, ne ho sentito così ben parlare da varie persone che nel giorno del mio compleanno, approfittando del fatto di essere arrivata a Termini struccata, l’ho provato addosso e poi ho deciso di devolvergli uno sconto, perché il mio amore sotto forma di correttore è a buonissimo punto e mi sento meno in colpa a non avere solo lui aperto.
Inoltre volevo avere dei giorni di caldo per testarlo subito, il caldo è un nemico giurato del mio contorno occhi, un innamorato delle pieghette e dei danni da correttore.
Il Radiant Creamy Concealer di Nars si è fatto tanto valere e fin dal primo momento, mi piace da morire (il packaging non tanto), non mi segna il contorno occhi, è facile da stendere, dura… vedremo in inverno, le premesse per una promozione completa ci son tutte, speriamo…

06. – 07. MAC Cosmetics – Fluidline Eye Pencil Evil Twin e Deep Blue Sea [prime impressioni e comparazioni ](le)
Ancora A Novel Romance, ultimamente ne avete sentito parlare parecchio di ‘ste matite e le avete anche viste in azione entrambe.
Non mi dilungherò, meritano, meritano.

08. – .09. MAC Cosmetics – Electric Cool Eyeshadow Highly charged e Switch to Blue [prime impressioni e comparazionilook Highly Chargedlook Switch to Blue] (le)
Come sopra, ma stavolta parliamo di ombretti in crema dalla texture stranissima.
Meritano, meritano e due.

10. MAC Cosmetics – Fluidline Black Ivy [swatcheslook (le)
La smetto con le limited edition? No e non vi chiedo perdono, l’ho già citato altre volte ma continuo ad essere in fissa e se ve lo siete lasciato sfuggire potete ancora tentare, l’ho visto in giro anche se la Moody Blooms è di mesi fa.
Non è un rossetto after all :P

11. -12. Pupa Milano – Vamp Cream Eyeshadow 2 e 3 Paris Experience collection [ look n.2 (le)
La vergogna su di me, avrei le foto per l’overview pronte da cos’è, un mese?
La verità è che avendo visto parecchio la collezione in giro per blog ho cambiato idea mille volte su come affrontarla, se fare un mega post con pure le prime impressioni o dividere la cosa in due.
Venendo a noi, i Vamp sono tra i rarissimi ombretti in crema che mi durano da soli senza primer per ore e ore, per cui quando è uscita la collezione, ho swatchato i toni e mi sono innamorata del viola scuro e del pavone non mi son fatta i soliti problemi sul “mi dureranno? E se butto soldi?”, ho approfittato di una promo e li ho fatti miei.
Rispetto alla linea base uscita da tempo li preferisco per una questione di finish: in quella la luminosità è quasi eccessiva (sto invecchiando? ._. No, è solo che li trovo meno multidimensionali, e col mio tipo di occhio che tende a mischiare i colori col passare delle ore è da tenere in conto); questi son quasi satinati.
In più sono intensi, si sfumano bene… e basta, altrimenti nel post dedicato troverete solo ripetizioni!
Mi piacciono tanto e una volta tanto posso dire pure io di aver potuto prendere un ombretto in crema per trucchi veloci, miracolo!

13. Kiko Cosmetics – Ace of diamond lip pencil n. 27
14. Kiko Cosmetics – Ace of diamond lipstick n. 27 (Daring Game collection 2014) (le) [ look ]
Secondo mese di fila, mi sa che appena arriva un filo di freddo li recensisco proprio.
Amo tantissimo le matite automatiche per le labbra di Kiko e questa non fa eccezione; quanto al rossetto è davvero valido per durata e stesura, giusto la forma non ne amo, senza matita è difficile da definire.

15. Kiko Cosmetics – Rock Attraction blush 3 Crossroad pink (le)
Ho peccato quando l’ho trovato a 4 euro in una giornata da dimenticare, lo volevo da febbraio e ne sono molto contenta, è ben pigmentato, si sfuma una meraviglia, il colore è tanto nelle mie corde e insomma almeno una cosa dritta quel giorno c’è stata.

16. Meow Cosmetics – Fondotinta Purrrfect Puss Inquisitive Siamese [ look ]
La versione super leggera del mio fondotinta preferito l’ho riesumata per la seconda estate di fila, quando finalmente la mia pelle s’è ristabilita da sfighe varie (di cui sommariamente parlerò a fine post).
E’ ottimo come lo ricordavo, leggero e piacevole sulla pelle anche ad altissime temperature, in combo col il primer viso dell’ammmore è da agosto che mi accompagna, era ora di dargli un posto qui.

Qualcosa in comune?
Curiosità?
Prodotto preferito del mese non di make up?

Comments

  1. A me interessa il correttore Nars ^^. Ma prima voglio provare quello di Nabla!
    Anche il prodotto Sydella potrebbe interessarmi. Ho sempre in casa una cosina di questo genere per rimediare agli (sporadici per fortuna) brufolini da ciclo o stress.
    Preferiti non make up ne ho! Il primo e’ il tuo struccante occhi Viviverde: l’ho trovato in sconto e non ho piu’ indugiato. E mi piaceee! E non brucia a morte come il fratello tonico (avevo paura fosse qualche ingrediente comune il colpevole, ma no). Poi la crema per couperose Antos e il fluido riequilibrante Biofficina: la combo migliore mai arrivata sulla mia faccia!

    • Mi intrometto sapendo che anche tu stai con queste temperature estive, veramente la crema per couperose Antos la riesci già ad utilizzare? Non l’avevo aperta perchè temevo fosse troppo pesante con questo caldo, ma se è così potrei iniziare ad usarla perchè farebbe già comodo alla mia pelle!**
      Darkness recently posted…Most played di SettembreMy Profile

      • Ciao Darkness :D!
        Dunque, quella crema la sto’ utilizzando da un mese esatto. Premetto che la mia pelle, quando inizio una crema nuova, reagisce sempre lucidando molto e si adatta piu’ o meno velocemente a seconda dei casi. Premetto anche che ne venivo con una pelle ‘provata’ da un’estate di crema solare e di una per il viso per me pesantissima e untuosissima (assurdo dirlo, ma era quella dermopurificante sempre Antos XD); quindi immagina, unta come un fritto e coi pori dilatati (che di norma non ho mai). Ho iniziato per disperazione questa, e dalla prima applicazione gia’ sono rimasta colpita. L’ho recepita benissimo, e ti diro’ che e’ la prima crema che non solo non ha avuto bisogno del periodo di adattamento che dicevo prima, ma anzi su di me e’ quasi opacizzante. Mi mantiene asciutta per diverse ore, e alla sera, la mattina dopo non ho la fronte stile friggitoria. Si assorbe subito, rende la pelle liscia liscia e idrata il giusto; ho di nuovo i pori normali. Inoltre il primo periodo l’ho provata senza utilizzo combinato del siero Biofficina che nominavo, quindi e’ proprio merito suo. Ed anche in combo con lui resta perfetta. Quindi che dire, per me e’ cosi’ :). Se ne senti il bisogno prova, sperando che la tua pelle la recepisca allo stesso modo ^_^.
        A proposito, Misa anche tu la stai usando vero? Te che ne dici (clima a parte)?

        • io vengo da esperienza diversa, in soldoni ho aperto quella Antos un mesetto fa perché non avevo altre creme viso in casa, ho provato a comprarmi la So’bio mattificante (di cui ho sentito parlare bene da un sacco di gente) un sacco di volte ma ho girato parecchi negozi senza mai beccarla… la volevo per i giorni senza sole in cui mettermi la crema solare come base trucco era una cavolata perché il Fluido riequilibrante biofficina oltre a lucidarmi non è il massimo al posto della crema sotto al minerale.
          La trovo pesantina ora che fa caldo, non la sento troppo sulla pelle però mi lucida pure lei, non l’ho ancora fatta rientrare nei most played per farmene prima un’idea compiuta ma se la uso come base trucco (buona) devo usare pure la Blot di MAC o il primer mattificante di Couleur caramel, pena la lucidità dopo 2 ore (col mio fondo amato e l’Eterea col caldo cominciavo a lucidarmi dopo 5 ore se non mettevo “aiuti”, quindi è proprio lei che è pesante per la mia pelle).

          Ora come ora ho deciso di tenere duro e andare di primer/cipria di base perché magari in inverno la cosa migliora (l’idea di aprire due diverse creme viso + il siero non mi esalta proprio, a me una crema viso da 50ml dura pure un anno, due mi danno l’idea che scadranno prima che io le finisca…)
          Misato-san recently posted…MAC Cosmetics collections ottobre 2014: Brooke Shields, Rocky Horror Picture Show, Matte Lips viste dalla rete!My Profile

          • Uh grazie Tyta per avermi detto tutto!^^ Si penso che la proverò e vedrò come la recepisce la mia pelle, su una guancia i rossori stanno tornando abbastanza visibilmente in questi giorni per cui se la mia pelle la recepisse bene sarebbe davvero una gran cosa :D
            Io in questi giorni pur facendo caldo sento come se mi lucidassi meno (certo tipo se faccio km sotto il sole sudo e mi lucido), non so a cosa sia dovuto sinceramente ma non me ne lamento.

            • ci mancherebbe pure XD
              io mi lucido meno ma penso sia dovuto al fatto che le ore di caldo sono comunque un po’ meno pure loro… non so a Roma, ma qui fa caldo diciamo dalle 10/11 del mattino fino alle 17, poi come cala in sole la differenza diventa sensibile.

              un altro “problema” che ho relativo alla crema Antos è che credo che per provare il discorso rossori dovrei sospendere il siero Biofficina, perché altrimenti non saprò mai se è lui che fa effetto o la crema.
              O meglio, che lui faccia effetto ne sono sicura (l’ho usato da solo per un periodo), su di lei boh. XD
              Misato-san recently posted…Bioearth – Shampoo Delicato per lavaggi frequenti ReviewMy Profile

            • Di nulla ^_^!

    • io li ho entrambi come sai e se il Nabla non fosse troppo aranciato lo amerei in maniera totale…
      Io per quei problemi ho sempre usato la Brufocrema di Fitocose (che è recensita sul blog) ma sai che l’Acnestop mi sembra ancora più efficace? proprio in termini di velocità di sistemazione dei problemi…

      io il tonico ViviVerde l’ho scartato per la presenza di tensioattivi nell’inci, sono contenta che ti trovi bene con lo struccante invece :D
      A me il fluido continua a lucidare (c’è da dire che continua a fare caldo, settimana prossima sarò qualche giorno in un posto più fresco e comincerò a vedere se succede anche a 20 gradi), idem la crema Antos…
      Misato-san recently posted…Vertigoblu (MAC Cosmetics A Novel Romance look 3)My Profile

      • Il Nabla spero di vederlo presto dal vivo, e se un colore vedo che puo’ andare lo prendo, mi ispira troppo provarlo.
        Quella di Fitocose mai provata; per ora mi affido ad Essence. Ho visto che la distribuzione di Sydella pero’ e’ proprio scarsa, uff :(.
        Eheh, all’inci del tonico non feci caso inizialmente! Andai a cercare info quando iniziai a dirmi “ma che ha sto’ affare, appiccica come un dannato!” XD.
        Per la crema, chiedevo anche il tuo parere proprio perche’ avevo letto che per la lucidita’ non ti trovavi bene, sia con lei che col siero poi…

        • per meritare merita XD

          Essence non l’ho mai presa in considerazione ammetto ^^

          Sì Sydella non è tanto distribuita e penso che sia quello uno dei motivi della scarsa popolarità del marchio, perché ovviamente se lo vedi in giro ti puoi anche chiedere com’è, ma altrimenti…

          io non avendo Coop vicino ho avuto modo di sentir parlare della linea ViviVerde per un po’ prima di poterla provare per cui ho approfittato del vantaggio per studiare un po’ di recensioni e cominciare a scartare roba XDDDDD

          sempre buona memoria tu! appena ci capisco di più ne riparliamo :D
          tra l’altro… da quando ce l’hai il Fluido di Biofficina?
          Misato-san recently posted…Couleur Caramel – Avant première base lissante velours matifiante (primer viso opacizzante) ReviewMy Profile

          • Eh, il fatto di seguire poche blogger mi permette di ricordare meglio i fattacci loro X’D (almeno un pochino)!
            Il fluido l’ho iniziato il 6 settembre, e l’ho usato da solo fino al 20, quando ho aperto la crema Antos (che per i primi giorni ho testato da sola). Non badare che scrivo pure i giorni, e’ che mi annoto sempre tutto sul calendario per tenere d’occhio durata e scadenze :P!
            Conta comunque che ne uso una puntina minuscola e lo metto principalmente su naso e guance, dove soffro di piu’ di rossori e capillari.

            • lol XD

              ecco te lo chiedevo perché in giro ho visto che parecchie persone la confezione l’han finita o prevedono di finirla in 3-4 mesi.
              Io l’ho aperto a inizio agosto (l’ho preso da Biochic a Roma l’8 o il 9 tipo!), lo uso tutti i giorni almeno una volta al giorno ma ne ho consumato pochissimo, praticamente fino a dove iniziano le scritte, e non so se sono io che ne uso una quantità infinitesimale o se la gente ci si fa il bagno ^^;;;
              Misato-san recently posted…Couleur Caramel – Avant première base lissante velours matifiante (primer viso opacizzante) ReviewMy Profile

              • Scusate sono un prezzemolo stasera XDD
                Io il siero dovrei averlo iniziato a giugno e l’ho usato sempre ogni sera minimo, a volte anche la mattina e sto a metà bene o male, penso mi durerà in totale circa 8/9 mesi…per cui si magari usandolo mattina e sera dura sui 4 mesi!
                Darkness recently posted…Most played di SettembreMy Profile

                • Io sto’ al livello delle scritte come te Misa, contando che lo uso 1-2 volte al giorno ma anche che qualche volta l’ho saltato, non mettendo proprio nulla, e per un periodo ne ho usato di piu’ perche’ era l’unico idratante che avevo. Sinceramente non saprei quantificare quanto mi durera’, proprio perche’ fino ad ora e’ stato un utilizzo non lineare, ma penso di farci un bel po’. Riguardo la quantita’ secondo me, per noi che non abbiamo la pelle secca, ne basta davvero poco, perche’ pure mezza goccina il viso lo copre.

  2. Devo provare quel mascara, le mie ciglia sono sfigatelle ma non si sa mai XD
    Quel blush Kiko io lo volevo, ma ogni volta che andavo in negozio e lo swatchavo il pigmento non c’era proprio…non so, forse saranno stati i tester troppo aperti, ma non mi ha mai convinto per l’acquisto, neanche a 4€ :-/
    Foffy recently posted…Disneyland to Foffyland – ScarMy Profile

  3. Uhh il correttore Nars intriga molto anche me!** La prossima volta che vieni qui ci vediamo il primo giorno, facciamo scambio correttori (tu Nars ed io Estee Lauder) e poi ce li ridiamo dopo un paio di giorni XD
    Darkness recently posted…Most played di SettembreMy Profile

  4. il rossetto numero 27 di kiko è quello che mi ispiarava di più e se dici che dura e che si stende bene mi sa che lo prendo… in effetti la forma è un po’ particolare, però vabbè… presterò più attenzione nell’applicarlo!!! ;)

    è bello quando dei prodotti ci fanno ripensare a dei bei momenti (mi riferisco a good kisser e a punk couture)!!! ^.^
    Serena-Specchiodellemiebrame recently posted…The Ultimate Autumn Challenge – I miei smalti autunnaliMy Profile

  5. Ormai tra me e il correttore Nars è amore *_* Lo adoro perchè non mi va a seccare la zona del contorno occhi e non mi fa sembrare più vecchia di 10 anni come la maggior parte dei correttori ^_^
    Amo anche la matita con il rossetto di Kiko (e concordo con te sul fatto che ha una forma scomoda ,ma per fortuna mi aiuto con matita e pennellino )!
    Gli ombretti in crema della Pupa non me li sono filati di pezza, ma credo che ci farò un pensierino dopo aver letto il tuo entusiasmo ^_^
    Jasmin recently posted…[Tag]#The Ultimate Autumn Challenge- I miei smalti autunnaliMy Profile

  6. Abbiamo in comune solo Crossroad Pink, siamo praticamente cadute in tentazione nello stesso periodo perché anche io l’ho preso in offerta e non mi sono pentita per niente, lo adoro.
    Patri – LAismydream recently posted…Review – Shampoo ayurvedico “Amla” di KhadiMy Profile

  7. IaiaCango says:

    Si si, ma tu continua a parlare di le Mac… poi però se uno ti viene in casa e ruba instigator, ma pure ‘sto black ivy, mica ti chiederai il perché, no?
    Stessa storia… Il painterly di mac (non l’ho provato né mai visto dal vivo prima di averlo, è stato un regalo di compleanno, molto desiderato anche) mi funziona solo in estate, quando come ti dicevo la mia situazione lucidità si placa, per il resto no. Chissà come potrei trovarmi con questi di pupa? Ne ho uno di maybelline (l’avevo regalato a mia mamma, ma lei non lo usava, dunqueXD) e si comporta benino.
    Io per il mese di settembre ho solo mostplayed non di makeup, non che abbia variato sempre i prodotti usati, semplicemente mi sono truccata tipo mai (o quasi).
    Quindi detergente alla viola tricolor di fitocose, che non mi fa impazzire (nel senso che ho capito di preferire quello precedente, quello della linea bimbi di biofficina toscana), ma lo uso per finirlo…in pieno stile mostplayed no? peccato che non sia nemmeno a metà. Jalus equilibrante sempre di fitocose, che invece mi piace parecchio. Non posso fare confronti perché è il primo prodotto di questa categoria (vs creme) che provo , ma posso dire che per ora è la strada giusta per me. Il latte doposole alla calendula (fitocose e 3…beh, le spedizioni sono alteXD) come crema corpo: no, purtroppo il mare per me è finito molto prima, ma ne avevo ancora e volevo finirlo, anche perché mi è piaciuto un sacco. Il resto è stato random o non degno di importanza.

    • Instigator ok ma Black Ivy secondo me in giro ancora si trova (io in un paio di negozi mese scorso l’ho visto…)

      Io in estate ho molti più problemi di tenuta invece, è un po’ il mio banco di prova.
      Un prodotto che in inverno mi regge bene non è detto che lo faccia col caldo, mentre il viceversa… beh mai stata tradita.
      Io uno di Maybelline ce l’ho ed è in un vecchio most played tra i bocciati… la texture è diversissima da quella dei Vamp.

      oddio perché? ç_ç

      yes most played è anche usare roba per finirla, non sempre le cose ci convincono ma per come la vedo io a meno di allergie o di totale inadeguatezza in momenti in cui serve (es: un prodotto non abbastanza idratante per una zona secca può essere un problema) in qualche modo la roba si può finire eccome!
      Il Jalus l’ho usato per anni pure io!
      Misato-san recently posted…Meet me in Paris (Pupa Paris Experience & Kiko Cosmetics Daring Game look 1)My Profile

      • IaiaCango says:

        Reclusione causa studio, sono uscita pochissimo. Probabilmente avrò usato pure le stesse cose, ma direi che quel numero esiguo di volte non è considerabile un campione significativoXD

  8. sto terminando il fake up di benefit,tra tutti i correttori provati è quello che non mi secca in contorno occhi.L’idea di provare questo di nars mi balena nella mente da un po’,vedo se posso sfruttare il prossimo sconto da sephora.
    Sofia Maria recently posted…| nabla |haul e swatches ombrettiMy Profile

  9. Ho provato diversi mascara Scandaleyes ma non questo… me lo segno.
    Takiko recently posted…Make up VS Raffreddore: i prodottiMy Profile

  10. Che tristezza, a me gli ombretti in crema Pupa Vamp non durano senza primer sotto :-( Credo di essere l’unico esemplare sulla faccia della terra che ottiene le fastidiosissime righette quando utilizzo questo e qualsiasi altro ombretto in crema! Per carità, poco male, ci applico il primer sotto, ma a volte mi piacerebbe poter affrettare i tempi e diminuire i passaggi.
    Quel correttore di Nars mi ispira davvero tanto, mi sa che prima o poi gli devolverò anche io uno sconticino da Sephora!
    Un bacione
    MoniqueBBBAAA recently posted…BB Cream Perfecteur de teint – So Bio – ReviewMy Profile

  11. Il correttore nars lo vorrei veramente provare, ma mi dovrei affidare alla commessa per scegliere il colore e la cosa mi mette un po’ ansia (se sbaglio/a?? costa venti e passa euri!!!). Col prossimo sconto del venti ci farò veramente un pensierino però.
    Il mascara già ti avevo detto che avevo smesso di comprarlo perché alla fine trovavo si raggrumasse troppo in fretta. All’inizio però l’effetto era proprio bello. Credo che la questione della texture sia un mio problema con tutti gli scandaleyes, perchè ho usato ben due confezioni dello s. rockin’ curves (nota: per curvare curvava!) e ho riscontrato lo stesso “problema”. Ho anche (finalmente!!) capito che preferisco scovolini più piccoli e in silicone. La parte imbarazzante: ci sono arrivata dopo ben sette mascara dallo scovolino grosso..**alleluja**

  12. Curiosa del correttore nars :)
    ReyInWonderland recently posted…HairCare Routine #2 – MascheraMy Profile

  13. Il correttore di nars mi sta incuriosendo parecchio, come salta fuori ne sento solo lodi :) aspetterò anche la tua recensione, poi vedrò se metterlo in wishlist ;)
    Piper C recently posted…Diva e Sfilata: l’Accoppiata VincenteMy Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: