Vivi Natural Care – Latte e tonico Viso Review

NOTA BENE: questo post recensisce un prodotto che mi è stato dato in prova valutativa dalla ditta che lo produce.
Ringrazio Vivi Natural Care per l’opportunità, la mia politica valutativa (spiegata nel Disclaimer del blog) tuttavia non cambia e si basa come sempre sulla reale utilizzazione del prodotto.

Oggi torniamo a parlare sul blog di Vivi Natural Care, brand scoperto durante il Cosmoprof 2015 di cui avevo già provato il tonico mesi fa (review).
Negli ultimi tempi è venuto il turno del latte detergente, che da anni è il mio metodo preferito per struccarmi :D

Vivi Natural Care - Latte e tonico Viso

Info fondamentali
Latte detergente integrato con tonico adatto a tutti i tipi di pelle prodotto e commercializzato da Vivi Natural Care attraverso il proprio sito ufficiale e in negozi che espongono il marchio in confezioni da 200ml al prezzo orientativo di 18 euro.

Impressioni generali
Se non fosse che ci vado sempre coi piedi di piombo quando inserisco prodotti dei post del most played del Latte e tonico Viso di Vivi Natural Care avreste sentito parlare già a gennaio, sebbene io abbia poi cominciato a utilizzarlo intesivamente da febbraio.
Non è neanche a metà dopo due mesi quasi pieni (trasferte escluse, per quelle opto per soluzioni più pratiche), e parto da tale premessa perché la trovo positiva: io mi trucco tutti i giorni e il latte detergente per me è un prodotto irrinunciabile, se una confezione non va via come fosse acqua nel deserto mi fa solo comodo, e non è così scontato.

Questo latte detergente si presenta in maniera molto classica: bianchiccio d’aspetto, non troppo fluido.
E’ contenuto in una confezione di plastica morbida che consente di capire il livello d’utilizzo, aspetto che non finirò mai di lodare in un packaging, e ha anche un profumo discreto.
Al solito indefinibile per me, ma per chi di voi mi segue da un po’ non è esattamente una novità ;D
E’ abbastanza facile da dosare, il foro d’uscita è ampio ma non troppo, e il suo unico limite è che è difficilissimo compiere invece l’operazione inversa.

Io lo sfrutto per struccarmi passandolo su un dischetto di cotone ed è davvero efficace, riesco a rimuovere sia il trucco viso che quello occhi, sebbene per l’ultima opzione gli preferisca il mio struccante abituale perché è raro che io tolleri i prodotti un po’ più densi sugli occhi.
Non che mi dia bruciore per fortuna, ma la mia è proprio una questione di sensazione fisica che non mi esalta, la stessa che mi porta a non usare mai il latte detergente anche per lavare il viso e a preferire per lo stesso altre formulazioni.
In ogni caso rimuove bene anche le tonnellate di mascara che ormai utilizzo abitualmente, il che è un punto a suo favore.

Come mi succede sempre coi prodotti di questo tipo ne ignoro bellamente la funzione di tonico: sentendo la necessità di rimuoverne i residui con un prodotto diverso addizionato ad acqua dopo tale passaggio ne utilizzo uno specifico.
Trovo però piacevole che quando lo passo sul viso mi lasci una sensazione di freschezza e che non mi faccia tirare la pelle o dia qualsivoglia altro effetto “collaterale” tipo rossore (ne ho già abbastanza di mio!) o peggio.

…in definitiva
Il latte e tonico per il viso di Vivi Natural care è un prodotto molto carino e funzionale, che strucca bene e non brucia occhi né pelle.
Ha un rapporto quantità-prezzo forse un pochino virato verso l’alto rispetto ad altri competitors sul mercato, ma è un buon prodotto che consiglierei a chi come me ama tale il latte dergente come struccante e ha una pelle sensibile, potrebbe darvi soddisfazioni.

Voi l’avete provato?
Che utilizzo fate di prodotti del genere?

Il prodotto di cui parlo in questo post mi è stato omaggiato dalla ditta che lo produce a scopo di eventuale recensione; non sono stata pagata in alcun modo per scrivere questo articolo né avevo vincoli per farlo e le opinioni che ho espresso sono strettamente personali (come tutte le altre che avete sempre letto su questo blog).

Comments

  1. Mi pare veramente troppo caro (ma in questo periodo sono in cerca di soluzioni low cost!)
    Marina coppersugarglider recently posted…BioBalù HaulMy Profile

  2. Non conoscevo questa marca… però, onestamente, anche per me è un po’ fuori budget. Ultimamente mi sto trovando bene con il latte detergente della Omia che trovo alla Conad per poco più di 3 euro (per 200 ml di prodotto). Vero è che, usandolo soltanto per gli occhi (non mi piace detergermi il viso con latti detergenti) mi dura sempre un sacco di tempo e quindi anche una spesa di 18 euro sarebbe gestibile… ma siccome questo Omia lo sto trovando soddisfacente a livello di prestazioni e non mi fa bruciare e/o lacrimare gli occhi… non ho la spinta di provare questo Vivi Natural Care :/

  3. Sembra un prodotto interessante. Come scrivi, rispetto ad altri prodotti simili è più caro ma potrebbe valere la pena dargli una chance. Di solito, utilizzo detergenti da supermercato (Garnier è l’ultimo che ho finito) però non sono due in uno come questo. Ho delle perplessità sul fatto di non risciacquarlo (come la dicitura 2in1 suggerirebbe), preferisco usare un tonico più specifico (e a parte) ma non si può mai dire.

  4. Da un po’ preferisco i gel detergenti a risciacquo per lo “strucco”, ma sembra un ottimo latte
    Federica – Ecobiopinioni recently posted…Novità PuroBio Cosmetics primaveraMy Profile

  5. Brand che non conoscevo e che trovo molto interessante, anche se non l’ho mai visto in giro. Dove si acquista?
    Ammetto che però se dovessi scegliere qualcosa in quella fascia di prezzo andrei su alcuni competitor, come ad esempio Puravida.
    Lucia recently posted…[Review] Avril “la BB Cream”My Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: