ViviVerde Coop – Gel detergente rinfrescante Review

Continua la mia avventura di esplorazione dei prodotti della linea ViviVerde Coop e dopo burrocacao, struccante occhi, latte detergente e crema mani è la volta di un classicone per il viso che in verità non ho acquistato, ma ereditato in swap dalla mia amica gliuppina di Vanity Nerd che non l’aveva esattamente amato e ha deciso di assecondare la mia curiosità con una confezione pienissima che mi ha fatto compagnia da metà luglio a fine settembre e, come promesso nel post dei finiti del mese appena citato vi racconto com’è andata a me ;D

[foto]

Info fondamentali
Gel detergente all’estratto di fiordaliso venduto da Coop nei super e ipermercati proprietari del marchio al prezzo di 4 euro per 150 ml.
(sito ufficiale)

Impressioni generali
C’è da dirlo: quando parla di gel la Coop è letterale, la consistenza un po’ viscidina (ma non fastidiosa sulla pelle) è la prima cosa che ho notato aprendo la confezione per la prima volta, assieme al caratteristico odore di molti prodotti del marchio (io lo avevo apprezzato con la crema mani, ma anche quella corpo è in categoria!) che ormai è un anno che mi chiedo esattamente da che dipenda, con la descrizione degli stessi non sono una cima, però davvero non mi ricorda nient’altro che il mio naso sappia associare e sarei troppo curiosa di imparare qualcosa a riguardo. (è un appello, sì XD)
Si tratta di un prodotto essenzialmente trasparente il cui aspetto più interessante a mio avviso è che
non è un gel liquidissimo, per cui risulta più semplice da dosare della media dei detergenti che mi sia capitato di provare; la confezione in cui è contenuto è classica, a tubo, e la chiusura è molto solida, ma anche se rimane leggermente aperta non tende a colare dopo un nanosecondo.

L’ho utilizzato in due maniere: come classico detergente post strucco e come struccante viso propriamente detto, aspetto che non avevo considerato, lo ammetto, prima di leggere le istruzioni d’uso fornite dalla ditta produttrice: in entrambi i casi l’azione è stata soddisfacente, ma devo sottolineare che l’ho sempre sfruttato in combinazione con la spugna konjac e che comunque la mia base, essendo quasi solo minerale, è di per sé un nemico poco ostico da rimuovere.
Il marchio produttore lo promuove come detergente per le pelli normali e miste (io ricado nell’ultima categoria) e proprio tale aspetto mi ha lasciato perplessa, perché dopo i primi giorni di entusiasmo, mi sono accorta che un utilizzo prolungato mi causava secchezza della pelle (in estate piena. Col caldo e una pelle che tende alla lucidità!); l’unico modo di uscirne era sospenderne l’utilizzo per un paio di giorni (e utilizzare la Beauty Farm, che in casa non mi manca mai visto che mi salva in varie emergenze!) e per tale motivo lo considero un filo troppo aggressivo per il mio gusto: se è vero che un minimo di pelle che tira si risolve con una crema idratante (nel mio caso, essendo estate, di giorno ne usavo addirittura una solare che per sua natura risulta più pesante di quella d’ordinanza) la secchezza che riscontravo io era eccessiva, perché persisteva nel tempo.

…in definitiva
Non è male questo detergente dall’inci buono, ma il suo tendere a seccarmi troppo la pelle mi ha impedito di amarlo come mi sarebbe piaciuto; pelli meno delicate della mia probabilmente potrebbero apprezzarlo in toto, per quanto mi riguarda invece considero conclusa l’esperienza con esso.

Voi l’avete provato?
Avete mai beccato un prodotto che faceva un effetto opposto a quello che vi sareste aspettati o che era riportato sull’etichetta?

Comments

  1. anche io ho la pelle mista e Io lo sto usando da un pò (in abbinato al Clarisonic), per il momento non ho avuto problemi anzi pelle molto liscia e morbida quando lo risciacquo…è vero che tira un pochino la pelle (mi capita con tutti i detergenti) ma ci metto un pò di crema e risolve immediatamente tutto :)

  2. Non ho mai provato nessun prodotto della linea Vivi Verde (salviette a parte che mi hanno fatto abbastanza schifo) ma sono curiosa di provare il burrocacao e i nuovi prodotti. La Coop più vicino casa (quella a Le Porte di Napoli) l’hanno chiusa e ora sono costretta a cercarmi un altro pinto vendita che, me lo sento, si trova di sicuro in Culonia :( Intanto vado a leggere la review sullo stick labbra!

  3. Io l’ ho provato e l’ ho usato con piacere e non mi ha seccato la pelle. Le prime volte che l’ utilizzavo l’ odore mi dava parecchio fastidio

  4. L’ho provato e ho avuto il tuo stesso problema di secchezza. Credo che sia davvero troppo aggressivo!

  5. Giusto oggi devo comprarlo! :)

  6. Non l’ho provato, ma a questo punto non mi attira un granchè…
    A me il balsamo labbra Viviverde tende a seccare le labbra eppure dovrebbe fare l’esatto opposto… Peccato!!

  7. A parte il fatto che io oooodio i detergenti a risciacquo (perchè sono cialtrona e mi bagno pure i capelli XD) per ora non lo proverò perchè ce l’ho ancora a morte con ViviVerde per via del suo stupido struccante occhi bruciacchioso.
    Solo le salviettine continuo a comprare come un’ossessa X°°D

  8. Io lo acquistai e mai più ricomprato. Alla fine dovette finirlo la mamma al posto mio. Mi seccava la pelle e non mi piaceva granché.

  9. io l’ho usato e mi sono trovata bene, figurati che a me il suo profumo è piaciuto molto! Non mi secca la pelle, ma come sai, ho una pelle totalmente differente dalla tua.

  10. devo ancora trovare una coop che abbia questi prodotti! appena ne trovo una fornita prendo qualcosa da testare.

  11. caspita! io ero molto curiosa di provarlo perchè sto usando ora un prodotto simile ma non ecobio, ma questa recesione mi fa desistere, io sono già sensibile di mio, se poi ci si mette pure lui a seccarmi la pelle addio ç_ç E’ un peccato però ç_ç

  12. Con la pelle sensibile che ho io probabilmente mi sarebbe esplosa la faccia XD

  13. ottimo io l’ho acquistato qualche tempo fa e l’ho adorato, delicato ma funzionale al suo scopo! ma in generale tutti i prodotti VIviverde sono ottimi!
    anche questo detergente di yves rocher è altrettanto buono, questo ha un leggero potere scrubbante :)

  14. Giuliana Andrea says:

    Ciao cara, speravo davvero tanto che il tuo parere fosse positivo,uffi! Mi servirebbe a breve un lavaviso di facile reperibilità perche’ quello Yves R. secca la pelle e non mi capiterà presto di andare in bio profumeria per prendere la Beauty farm.

  15. Questo non lh’o provato ma penso che eviterei proprio di prenderlo ora! Avendo anche io una pelle mista e sensibile, che poi in inverno si riempe di pellicine, penso che questi prodotto non farebbe che peggiorare la situazione. Peccato però :(
    Ah anche a me piace quell’odore (sentito nella crema mani), ma non so proprio che profumazione sia! >.<

  16. Non l’ho acquistato, quando ne ho avuto l’occasione, proprio perché avevo sentito che tendeva a seccare un pochino l’epidermide. La mia è sensibile e sono sicura non avrebbe apprezzato.

  17. lo sto usando circa da luglio e mi piace! Premetto che è il primo detergente che uso (lo so, shame on me) quindi non so bene cosa dovrei aspettarmi, però il suo lavoro su di me lo fa! Io ho la pelle normale ma sensibile, e quando asciugo il viso mi tira un pò, però con la crema idratante risolvo il problema senza conseguenze di secchezza.

  18. Mh, misà che lo scarto.
    Io ho provato la crema viso (ricomprata 2-3 volte e non è male, ma adesso sento il bisogno di qualcosa di più funzionale, quindi addio), il burrocacao (che mi piace), ed il tonico (che uso a fine struccaggio e poi risciacquo, perchè tonico non è).
    Io sul viso, da alcuni anni a questa parte, uso solamente saponette biologiche, e la mia pelle ne ha giovato tantissimo. Però, visto che tutti dicono vadano alternate a detergenti liquidi, ho deciso di fare una prova e vedere se cambia qualcosa. Per adesso ne ho preso uno di Fitocose, ma questo poteva esser buono nel caso veda che la nuova routine sia valida per me. Il fatto che secchi però me lo fa scartare, perchè mi serve un detergente molto delicato, per lo scopo che dicevo. Tanto, per intervenire sulla pelle mista, ho appunto i miei saponi, che tra l’altro non mi seccano la pelle (basta una mini dose di crema e sento la pelle pulita e felice).

  19. Giuliana Andrea says:

    Confermo cara che la mia pelle si ribella al mondo intero a causa dello stress, pure ad un altro prodotto Viviverde Coop con cui ero a posto…meno male che mi hai fatto trovare l’articolo,sarebbe stato l’ennesimo da archiviare

  20. Martina says:

    Oddio grazie mille! Finalmente ho capito cosa sta succedendo alla mia pelle!!! Sono settimane che la pelle mi si squama nel vero senso della parola! Non capivo davvero cosa potesse essere! Davo la colpa al clarisonic..invece era proprio questo detergente a quanto pare..io mi fidavo del fatto che fosse bio e quindi non potesse essere aggressivo..invece mi sbagliavo! Io ho una pelle secca ma in queste settimane sembravo una mummia! Lo butterò immediatamente..peccato perché a quel prezzo di bio si trova ben poco

    • il termine bio ha a che fare con le materie prime utilizzate, con la formulazione, ma l’aggressività è un discorso diverso, perché sia per ingredienti che per come sono gestiti nella formula qualunque prodotto può darci problemi (io stessa ne ho avuti.
      Di conseguenza potrebbe essere tale prodotto, come il Clarisonic, come l’unione delle due cose… o tutt’altro, purtroppo non ho modo di darti una certezza dalla mia posizione.
      Quello che posso dire è che io non ho una pelle secca ma non l’ho amato perché me la seccava e già questo mi fa paura ^^

      per dei detergenti bio economici comincia a guardare marchi tipo Fitocose e Antos magari ^^
      Misato-san recently posted…Paciugopedia v.2 n. 8 – Di caldo e contrasto e altre storieMy Profile

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: