Young Attitude (Cosmoprof 2017 look)

Quando su facebook ho pubblicato il “resoconto” del Cosmoprof 2017 (qui) ho ricevuto vari feedback e richieste sul trucco che ho indossato quel giorno (perché quest’anno ho scelto la giornata singola di ingresso)… non avendo foto se non quelle fatte con le mie compagne di avventure (Chia di La Vie En Cosmétiques e Darkness di The taste of ink) ho cercato di ricrearlo come meglio potevo, nel senso che non ho neanche preso appunti quel giorno e il tutto è nato “a sentimento”, sapevo di voler usare Young Attitude di MAC Cosmetics sulle labbra, e lì era finita la fase di progettazione del trucco ;D
Credo che concettualmente sia abbastanza fedele (a Bologna avevo un fondotinta diverso ma credo sia la differenza più rilevante)!

Young Attitude (Cosmoprof 2017 look)

Young Attitude (Cosmoprof 2017 look)

Young Attitude (Cosmoprof 2017 look)

Young Attitude (Cosmoprof 2017 look)

Gli occhi sono concettualmente un halo, ossia hanno un colore centrale più chiaro contornato da uno laterale scuro… cromaticamente ho fatto la scelta per me più semplice, labbra verdi quindi occhi violacei!
Ho rispolverato un ombretto in edizione limitata di MAC che amo molto per lo scuro e usato il mio sempre amatissimo Parfait amour per la parte chiara; ho iniziato con una bordatura nera ed è nera anche la base su cui posa Banafsaj per avere più intensità rispetto a Parfait Amour.
La parte inferiore invece vede una leggera virata verso il blu grazie a Contrast, in più mi sono “concessa” un doppio punto luce che forse concettualmente non ci starebbe con l’halo ma in qualche modo mi piaceva, e per quello ho scelto Chic chat di Make up Geek, volevo qualcosa che fosse sulla scia di Parfait amour senza ripetere quello.
Ovvie dosi di nero, infracigliare, mascara, rima e soliti colori “del periodo” per sfumare tutto, se non avessi saltato i most played da mesi sapreste, invece mi sa che leggerete solo prossimamente del mio amore per Wedge e Quarry di MAC, di quegli ombretti che da quando ce li ho mi chiedo… ma io prima come facevo? Boh XD

La base è luminosa, forse un po’ più dell’originale… sia per scelta del periodo sia perché è qualche mese che la mia pelle è secca e devo contrastare in ogni modo tale sciagura… ne ho studiate un bel po’ (non escludo che diventino un post prima o poi), qui ho usato Mineralize di MAC che è l’ultimo fondo entrato in casa ed è bellissimo…
Altra novità sulla mia faccia che esordisce qui ma che penso sarà oggetto di post separato è che da un paio di mesi mi sono data alla gestione dei volumi del viso con le creme (qui invece vi raccontavo come faccio il tutto con le polveri!), volevo esercitarmi da un sacco e avere una pelle che regge meno le polveri mi ha aiutato a rompere il ghiaccio… tranne il blush qui è tutto cremoso (di blush in crema ne ho pochissimi e nulla che mi piacesse per questo look!).

Labbra… lui, Young Attitude, il più “strano” dei nuovi colori di rossetti liquidi opachi di MAC usciti a gennaio (info qui).
Volevo un colore profondo così da un sacco ma non lo trovavo… è un po’ scuro per essere un vero teal, ma non ha abbastanza nero da poter essere classificato come petrolio… è freddissimo… è meraviglioso XD
Ho sentito pareri contrastanti sulla formula ma io la adoro, si applica benissimo e basta uno strato per averlo pieno, inoltre dura tantissimo anche parlando, mangiando (al Cosmo ho fatto un leggero ritocco solo degli angoli prima delle foto… lo avevo su da almeno 8 ore e ci avevo mangiato della pizza… fate voi!) e non diventa inguardabile che dopo una giornata intera.
E’ abbastanza instruccabile (lascia macchia bluastra a go go, se quella sera e ogni volta che l’ho usato non avessi avuto il Be Gone! di NYX – recensione qui – non avrei saputo come fare!).

E insomma ora mi sa che sapete tutto!

Pareri?
Voi che ci fareste con Young attitude?

Prodotti usati:
* Occhi
– Prep+Prime 24 hour extended eye base di MAC Cosmetics
– Ombretti Antique White, City Wolf, Nocturne di Nabla Cosmetics, Quarry, Wedge, Banafsaj, Parfait Amour, Contrast di MAC Cosmetics, Chic Chat di Make up Geek
– Kohl Power Eye Pencil Feline di MAC Cosmetics
– Long Lasting Eye liner n.01 Deep Black di Wycon
– Aqua Eyes 0L di Make up for ever
– Mascara Ultra Tech di Kiko Milano

*Viso
– Mineralize Moisture SPF 15 Foundation NW13 di MAC Cosmetics
– Prolongwear Concealer NW15 di MAC Cosmetics
– Primed and Poreless Powder (loose) di Too Faced Cosmetics
– Powder Blush Full of Joy di MAC Cosmetics
– Prep + Prime CC Colour Correcting Loose Illuminate di MAC Cosmetics
– Super Shock Cheek Monster di Colourpop
– Prep + Prime Highlighter Light di MAC Cosmetics
– Paint Stick Deep brown di MAC Cosmetics
– Strobe Cream Pinklite di MAC Cosmetics

*Sopracciglia
– Veluxe Brow Liner Deep Dark Brunette di MAC Cosmetics

*Labbra
– Technakohl Liner Take the plunge di MAC Cosmetics
– Retro Matte Liquid Lipcolour Young Attitude di MAC Cosmetics

Comments

  1. Belli gli halo: ogni tanto li faccio anch’io, e mi piace mettere al centro i reflects di mac.

  2. Giuliana Andrea says:

    Ciao belle a spasso XD

    La mia e’ una risposta scontatissima,pure io andrei di viola,al massimo di pervinca.

    La semplicità spesso è la via. Amo gli halo proprio per questo. Veloce quando hai i secondi contati ma di effetto!
    E questo è davvero stupendo <3<3<3<3<3
    Ci trovo poi tre ombretti che adoro Banafsaji,Parfait Amour e Chic Chat

    Di quanto fosse carina Giulia nella prima foto,ti avevo scritto già su IG. Ma nella seconda foto cosa era successo??? Era passato qualcuno che non conosce il sapone???

  3. Ma sai che non avrei mai riconosciuto young attitude? Ero convintissima risultasse più lucido! :O (non chiedermi da dove mi fossi tirata fuori questa convinzione, me lo chiedo pure io ma non ho ancora trovato risposta).
    Come ti dissi a suo tempo, il look mi piace assai su di te, su di me non credo starebbe (troppo fredde le labbra? halo smokey troppo scuro per il mio occhio incavato?), ma continuo a sbavare vedendolo su di te.
    Per quanto riguarda la base… sai che hai fatto una sfumatura così naturale che sembra un rossore naturale delle gote? :O invidia estrema!
    Ah! Hai usato un illuminante colourpop! Mo devi dirmi come l’hai applicato, perchè io ho provato con le dita (e non sono riuscita a sfumarlo bene) e con lo stippling (ed era come non averne messo), quindi non capisco se non ho ancora trovato un pennello adeguato o semplicemente non fa per me come prodotto! (btw, con sto look forse ci avrei visto bene hyppo, quello che ho io! :P)

Speak Your Mind

*

CommentLuv badge

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d bloggers like this: